Utenti registrati: 2811

Ci sono 2 utenti registrati e 110 ospiti attivi sul sito.

Deboroh / lollo975

Ultimo commento

robyone su Avengers # 117

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Marvel Collection # 239
Copertina di Mark Brooks

LA SCONVOLGENTI SAGA CHE HA TRAGHETTATO GLI AVENGERS IN UNA NUOVA ERA! Tre potentissime squadre di eroi riuniscono le forze contro una minaccia cosmica! Il ritorno di Hulk che ha fatto da prologo a L'immortale Hulk! Inoltre: il mistero di Voyager... l'Avenger dimenticata!

Marvel Collection # 239 | Avengers: Senza tregua

Panini Comics Novembre 2019
Avengers vol 7 # 675
Avengers
Senza tregua, parte 1
Mark Waid (script) / Al Ewing (script) / Jim Zubkavich (script) / Pepe Larraz (art) / David Curiel (colors)
In Texas, Miguel Santos, il supereroe conosciuto come Lighting, sgomina dei ladri di macchine dopo aver giocato a poker insieme a loro in incognito. Arrestato i malviventi, Miguel si incontra con il suo fidanzato, un agente dell'FBI, quando all'improvviso il cielo viene illuminato da un accecante luce rossa. A New York, Falcon, disorientato da quella stessa luce rossa apparsa in tutto il mondo, riesce a salvare un uomo da un incidente d'auto. In breve tempo si diffondono le notizie di terremoti ed eruzioni che stanno colpendo contemporaneamente il nostro pianeta. Tutti i gruppi di Vendicatori si dividono per aiutare le popolazioni colpite da questi eventi. Visione tenta di contattare la stazione Alpha Flight, ma i satelliti sembrano essere scomparsi e la comunicazione non funziona. Nel frattempo, sulla stazione Alpha Flight, Capitan Marvel è sconvolta nel vedere che il pianeta Terra insieme alla Luna sono scomparsi dalla loro posizione. In quel momento Hank McCoy e T'Challa scoprono che la Terra non solo è isolata, ma è stata spostata. Nel bel mezzo del caos, mentre altri eroi salvano i civili in ogni angolo del mondo, Edwin Jarvis, sotto gli occhi di Nadia Van Dyne, viene colpito dal crollo di un cornicione per salvare un ragazzo.
A San Diego, mentre Synapse e Doctor Voodoo cercano di mantenere la calma tra i cittadini, Rogue, la Torcia Umana, Wasp e Scarlet Witch tentano di fermare una gigantesca onda anomala.
Nel New Mexico, Occhio di Falco e Red Wolf salvano una ragazza bloccata sotto le macerie.
A Napoli, gli US Avengers contengono l'eruzione del Vesuvio avvolgendolo con un enorme campo di forza. Squirrel Girl nota qualcosa di strano cadere dal cielo. Inizialmente sembra un meteorite ma all'improvviso sterza andando a schiantarsi all'interno del Colosseo a Roma. Una piccola piramide nera emerge dall'impatto.
A Washington, Capitan America viene informata da T'Challa su quanto sta accadendo salvando una coppia che stava venendo colpita dal crollo di un pilastro. Improvvisamente Cap si blocca sul posto come se fosse rimasto congelato. Stessa cosa succede a Spider-Man nel Queens, T'Challa in Wakanda , i Campioni in Arizona , gli X-Men a Central Park, Squirrel Girl ed Enigma ai piedi del Vesuvio, Visione e Wasp.
Tutti i Vendicatori rimasti, sia attivi che quelli meno operativi, si riuniscono alla villa dei Vendicatori. Nadia interviene dicendo agli altri che Jarvis sta condizioni critiche. Rogue però gli dice che sette miliardi di vite sono più importanti di una, facendo infuriare Nadia. Improvvisamente appare una donna misteriosa - che tutti i Vendicatori la riconoscono come membro fondatore della squadra originale - sostenendo di essere tornata per aiutarli.

30 pagine

protagonisti: Lightning (Miguel Santos), Falcon (Sam Wilson), Thor (Jane Foster), Hercules, Wasp (Nadia Pym), Spider-Man (Peter Parker), Beast (Hank Mccoy), Synapse (Emily Guerrero), Doctor Voodoo, Rogue, Human Torch, Wasp (Janet Van Dyne), Scarlet Witch, Wonder Man (Simon Williams), Hawkeye (Clint Barton), Red Wolf, Cannonball, Squirrel Girl, Red Hulk (Robert L. Maverick), Sunspot, Toni Ho, Enigma (Aikku Jokinen) , Quicksilver, Captain Marvel (Carol Danvers), Black Panther, Sasquatch, Puck, Aurora, Captain America (Steve Rogers), Edwin Jarvis, Voyager (Valerie Vector) (1ª apparizione)
apparizioni: Ms. Marvel (Kamala Khan), Spider-Man (Miles Morales), Viv Vision, Nova (Sam Alexander), Hulk (Amadeus Cho), , Kitty Pryde, Colossus, Storm, Prestige (Rachel Grey)

da Avengers vol 7 # 675, Marvel Comics (Gen 2018)
Avengers vol 7 # 676
Avengers
Senza tregua, parte 2
Al Ewing (script) / Mark Waid (script) / Jim Zubkavich (script) / Pepe Larraz (art) / David Curiel (colors)
Il pianeta Terra è stato rubato e ora è sconvolto da terremoti ed eruzioni vulcaniche. I pochi Vendicatori rimasti, quelli che non sono stati immobilizzati in campi di stasi, si sono riuniti nella base di Central Park, a New York, rispondendo alla chiamata di Voyager, un eroina che tutti ricordano essere stata un membro fondatore dei Vendicatori. Mentre la donna racconta di essere tornata in questa realtà grazie allo spostamento della Terra, Nadia e Hank si trovano all'ospedale per monitorare le condizioni di Jarvis rimanendo sorpresi dalla lettura del bioscan. Nel frattempo, nella valle naturale di Wadi El Rayan, in Egitto, si materializzano i guerrieri alieni dell'Ordine Nero e della Legione Letale. I due gruppi si sfidando ma il combattimento dura solo pochi istanti dal momento che dall'alto delle voci li fermano affermando che non possono affrontarsi finché non verrà attivato il Piramoide. A New York, nella base dei Vendicatori, Rogue e Citizen V discutono su quale sia la migliore strategia da seguire mentre Falcon prova a calmare gli animi. In un altra stanza sono stati radunati tutti i Vendicatori che si trovano in stasi e la Bestia cerca di scoprire la causa della loro condizione. Quicksilver, armeggiando con il sistema di comunicazione, vede apparire Corvus e Midnight Next. Neanche il tempo di avvertire i compagni che i due membri dell'Ordine Nero piombano sopra la loro base scatenando una potente scarica distruttiva.

20 pagine

protagonisti: Falcon (Sam Wilson), Wasp (Nadia Pym), Hercules, Thor (Jane Foster), Rogue, Quicksilver, Beast, Wonder Man, Synapse, Doctor Voodoo, Scarlet Witch, Human Torch, Cannonball, Toni Ho, Red Hulk (Robert L. Maverick), Citizen V (Roberto Da Costa), Lightning, Voyager (Valerie Vector), Blood Brothers, Ferene the Other (1ª apparizione), Mentacle (1ª apparizione), Drall (1ª apparizione), Captain Glory (Gla-Ree) (1ª apparizione), Metal Master (Molyn) (1ª apparizione), Supergiant, Black Dwarf, Ebony Maw, Black Swan (Yabbat Tarru), Proxima Midnight, Corvus Glaive

da Avengers vol 7 # 676, Marvel Comics (Feb 2018)
Avengers vol 7 # 677
Avengers
Senza tregua, parte 3
Mark Waid (script) / Al Ewing (script) / Jim Zubkavich (script) / Pepe Larraz (art) / Pepe Larraz (inks) / David Curiel (colors)
La base dei Vendicatori è stata rasa al suolo dai membri dell'Ordine Nero convinti di aver ucciso gli eroi più potenti della Terra. In realtà Voyager è riuscita a teletrasportare tutti gli eroi presenti, compresi quelli che si trovano in stasi, nella vecchia base dei Vendicatori, e ora è esausta per il grande sforzo compiuto. Quicksilver vorrebbe rispondere all'attacco ma i leader delle tre formazioni raccomandano prudenza. Intanto scopriamo che la Terra è stata rubata dal Gran Maestro, uno degli Antichi dell’Universo, per ospitare una guerra cosmica. Sulla Terra, vengono registrati due picchi energetici: uno al Colosseo a Roma, e l'altra a Cuzco, in Perù. I Vendicatori decidono di organizzarsi in due gruppi per indagare. Quicksilver se la prende per non essere stato assegnato a nessuna squadra e stizzito si allontana. Mentre Scarlet Witch decide di usare i suoi poteri per provare a liberare Visione dalla sua stasi, Voyager teletrasporta la squadra di Rogue a Roma dove si ritrova costretta ad affrontare i guerrieri della Legione Letale. Quando sul campo di battaglia arriva Quicksilver e vede che i suoi compagni sono stati sconfitti si lancia a tutta velocità contro i suoi nemici. Improvvisamente si blocca cadendo in stasi mentre contemporaneamente la Visione riprende la sua mobilità. Intanto la seconda squadra dei Vendicatori si trova a Cuzco, in Perù, dove i membri della Legione stanno combattendo contro quelli dell'Ordine Nero. Falcon vede la situazione e scuote la sua squadra.

20 pagine

protagonisti: Quicksilver, Falcon (Sam Wilson), Thor (Jane Foster), Hercules, Vision, Wasp (Nadia Van Dyne), Doctor Voodoo, Human Torch, Synapse, Rogue, Scarlet Witch, Wonder Man, Beast, Citizen V (Bobby da Costa), Toni Ho, Red Hulk (Robert L. Maverick), Cannonball, Voyager (Valerie Vector), Lightning, Ferene the Other, Drall, Captain Glory (Gla-Ree), Mentacle, Metal Master (Molyn), Blood Brothers, Ebony Maw, Supergiant, Black Swan (Yabbat Tarru), Proxima Midnight, Corvus Glaive, Black Dwarf, Challenger (1ª apparizione), Grandmaster

da Avengers vol 7 # 677, Marvel Comics (Feb 2018)
Avengers vol 7 # 678
Avengers
Senza tregua, parte 4
Al Ewing (script) / Mark Waid (script) / Jim Zubkavich (script) / Pepe Larraz (art) / Pepe Larraz (inks) / David Curiel (colors)
Il pianeta Terra è diventato il campo di gioco per una partita tra due Antichi, il Gran Maestro e lo Sfidante. Le squadre in gioco sono l’Ordine Nero, reclutato dallo Sfidante, e la Legione Letale, assemblata dal Gran Maestro. Gli Avengers sono solo delle pedine utilizzate per rendere più avvincente la partita. A Roma si svolge la drammatica battaglia tra alcuni membri dell'Ordine Nero e della Legione Letale per la conquista di un misterioso piramoide. Numerosi Vendicatori sono caduti in battaglia e i superstiti stanno cercando di aiutare i feriti utilizzando il potere di teletrasporto di Voyager per riportarli alla base. Rogue indica ai suoi compagni di recuperare l'oggetto piramidale che sembra catalizzare l'interesse degli sfidanti ma Black Dwarf arriva per primo e scomparendo nel momento che lo afferra fa conquistare all'Ordine Nero il loro primo punto. La stessa situazione sta accadendo a Cuzco, in Perù dove i due gruppi di guerrieri alieni si affrontano per recuperare un altro piramoide che fluttua nell'aria. La Torcia Umana decide di prenderlo prima che lo faccia uno dei due gruppi ma appena lo tocca urla dal dolore e scompare.

20 pagine

protagonisti: Rogue, Scarlet Witch, Wonder Man, Synapse, Doctor Voodoo, Human Torch, Falcon, Hercules, Thor (Jane Foster), Vision, Quicksilver, Lightning, Red Hulk (Robert L. Maverick), Cannonball, Voyager (Valerie Vector), Ebony Maw, Corvus Glaive, Proxima Midnight, Supergiant, Black Swan (Yabbat Tarru), Black Dwarf, Ferene the Other, Captain Glory, Drall, Blood Brothers, Mentacle, Metal Master, Grandmaster

da Avengers vol 7 # 678, Marvel Comics (Mar 2018)
Avengers vol 7 # 679
Avengers
Senza tregua, parte 5
Al Ewing (script) / Mark Waid (script) / Jim Zubkavich (script) / Kim Jacinto (art) / Kim Jacinto (inks) / David Curiel (colors)
Tra gli Antichi dell'Universo, En Dwi Gast detto il Gran Maestro è colui conosciuto per essere ossessionato dal gioco in tutte le sue forme. Tempo addietro vi era un altro antico che aveva la sua stessa passione, lo Sfidante, che invidiava il nome che En Dwi Gast aveva adottatto e che per ottenerlo lo sfidava nei giochi più disparati. Con il passare del tempo i giochi si fecero più difficili e la posta sempre più alta fino al giorno in cui lo Sfidante perse una partita decisiva che gli costò la rimozione dall'esistenza. Dopo un tempo indefinito in cui rimase solo nell'oscurità, lo Sfidante riuscì a tornare e ora intende vendicarsi di En Dwi Gast sfidandolo in un ultima partita convinto che nel corso degli anni si sia indebolito e che non sia più quello di una volta.
In Perù i Vendicatori credono che la Torcia Umana sia morta dopo aver toccato il piramoide che lo ha fatto scomparire. Captain Glory, guerriero della Legione Letale, si complimenta con gli eroi terrestri per il punto acquisito e rivolgendosi ai suoi compagni, prima di allontanarsi insieme a loro, gli dice che non dovranno più sottovalutare gli umani. Midnight Proxima intende uccidere i Vendicatori, ma Corvus Glaive pensa che non meritano lo sforzo e anche l'Ordine Nero sparisce. Sinapsi vorrebbe inseguire gli alieni ma Falcon gli ordina di rimanere per assicurarsi che i civili siano al sicuro. Fulmine si dispera per non essere riuscito a fermare la Torcia e si precipita a Roma per avvvertire Rogue quanto accaduto.
Nel frattempo, in un luogo indefinito, la Torcia Umana e Black Dwarf si trovano intrappolati all'interno di due distinti cristalli fluttuanti. Al di sotto lo Sfidante schernisce il Grande Maestro per aver scelto la Terra come luogo in cui si svolge la partita, un pianeta pieno di superumani che possono intralciare la loro sfida. Mentre i due sfidanti scelgono i prossimi piramoidi che le loro due scquadre dovranno conquistare, lo Sfidante gli rivela di avere altro giocatore pronto a entrare in scena al posto di Black Dawarf, un guerriero che conosce il significato della rabbia.

20 pagine

protagonisti: Falcon, Rogue, Synapse, Human Torch, Wonder Man, Beast, Lightning, Wasp (Nadia Pym), Hercules, Thor (Jane Foster), Red Hulk (Robert L. Maverick), Captain Glory (Gla-Ree), Ferene the Other, Drall, Black Dwarf, Ebony Maw, Proxima Midnight, Corvus Glaive, Grandmaster, Challenger (1ª apparizione)

da Avengers vol 7 # 679, Marvel Comics (Apr 2018)
Avengers vol 7 # 680
Avengers
Senza tregua, parte 6
Al Ewing (script) / Mark Waid (script) / Jim Zubkavich (script) / Kim Jacinto (art) / David Curiel (colors)
La notizia della morte di Johnny ha colpito Rogue che trattiene le lacrime e giura di vendicarsi. Tornati alla loro base provvisoria, gli Avengers vengono informati da Toni Ho del rilevamento di altri due piramoidi. Uno si trova a Los Alamos, nel New Mexico mentre l'altro è comparso in una regione dell'Antartide. Voyager è al limite delle forze e può solo teletrasportare un gruppo quindi la squadra di Falcon decide di spostarsi con un quinjet. Mentre il generale torna alla sua forma umana e deve rinunciare alla spedizione, Scarlet, Dr. Voodoo, Sunspot e Wasp si unisco al gruppo. Wonder Man preferisce recarsi all'ospedale dove è ricoverato Jarvis. Hank lo informa che molto probabilmente il loro amico ha assorbito un letale quantitativo di radiazioni per essere stato a contatto per tutti questi anni con super umani potenziati. Simon si offre di assorbire le radiazioni dal corpo di Jarvis ma con stupore scopre che non vi è traccia di radiazioni. Nel frattempo lo scontro si accende in Antartide, dove è comparso il piramoide dell'acqua e la temperatura è calata in modo innaturale. Rogue guida l'attacco contro l'Ordine Nero, riuscendo a mettere in difficoltà Gamma Corvi assorbendo i suoi poteri e infine a ucciderlo con un pugno che perfora il suo costato. Nel corso della battaglia, Fenere dellla Legione Letale, eliminata un suo avversario dell'Ordine Nero, si avvicina al piramoide.

20 pagine

protagonisti: Rogue, Wonder Man, Scarlet Witch, Doctor Voodoo, Synapse, Beast, Wasp, Lightning, Voyager, Falcon (Sam Wilson), Hercules, Thor (Jane Foster), Citizen V, Toni Ho, Red Hulk (Robert L. Maverick), Ferene, Supergiant, Proxima Midnight, Ebony Maw, Corvus Glaive, Black Swan (Yabbat Tarru)

da Avengers vol 7 # 680, Marvel Comics (Apr 2018)
Avengers vol 7 # 681
Avengers
Senza tregua, parte 7
Jim Zubkavich (script) / Mark Waid (script) / Al Ewing (script) / Mike Perkins (art) / Kim Jacinto (art) / David Curiel (colors)
In Antartide Rogue ha assorbito i poteri e i ricordi di Corvus Glaive venendo così a conoscenza della gara tra il Gran Maestro e lo Sfidante che vede coinvolti i guerrieri della Legione Letale e quelli dell'Ordine Nero nel cercare di impossessarsi dei piramoidi apparsi in vari angoli della Terra. Ferene, della Legione Letale, approfitta del momento di confusione dei suoi avversari per arrivare al piramoide, garantendo un punto alla sua squadra e svanendo nel nulla. Intanto in New Mexico i Vendicatori affrontano la Legione Letale che cerca di impossessarsi dell'altro piramoide. Metal Master prova a cancellare la mente di Citizen V che resiste al suo attacco grazie agli insegnamenti del Professor X. Il telepate è così concentrato su Da Costa che non si accorge di venire colpito alle spalle da Falcon. Captain Glory combatte contro Sinapsi lasciando che la ragazza legga la sua mente. Scoperto cosa sta succedendo la ragazza avverte Falcon che si tratta di un assurdo gioco tra due Antichi e che, quando la gara sarà terminata, la Terra verrà distrutta. Falcon ordina subito ai suoi compagni di non lasciare che qualcuno tocchi il piramoide. Captain Glory, sbarazzatosi dei Fratelli di Sangue, sta per avvicinarsi al piramoide ma viene colpito da una freccia esplosiva di Occhio di Falco accorso sul luogo della battaglia insieme a Red Wolf. Nel frattempo, mentre nella provvisoria base dei Vendicatori, Voyager, recuperate le forze, decide di tornare sul campo di battaglia, in Arizona, un altro giocatore - grosso, verde e arrabbiato - è pronto a entrare in scena.

20 pagine

protagonisti: Rogue, Synapse, Falcon, Scarlet Witch, Doctor Voodoo, Wasp, Wonder Man, Thor (Jane Foster), Hercules, Citizen V, Voyager, Lightning, Hawkeye, Red Wolf, Captain Glory (Gla-Ree), Metal Master, Blood Brothers, Ferene the other, Mentacle, Drall, Black Swan (Yabbat Tarru), Proxima Midnight

da Avengers vol 7 # 681, Marvel Comics (Apr 2018)
Avengers vol 7 # 682
Avengers
Senza tregua, parte 8
Al Ewing (script) / Mark Waid (script) / Jim Zubkavich (script) / Sean Izaakse (art) / David Curiel (colors)
I Vendicatori affrontano la Legione Letale in New Mexico. Mentre si svolge la battaglia Red Wolf osserva attentamente la scena, studia il campo, poi, dopo aver chiesto a Occhio di Falco di dargli copertura con le sue frecce, si lancia contro il piramoide dell'aria riuscendo a toccarlo. Anche lui, come gli altri, sparisce. Falcon crede che sia morto, ma Occhio di Falco lo rassicura, convinto che l'amico abbia valutato bene la situazione. Red Wolf riappare intrappolato in un altra gemma accanto alla Torcia Umana, Black Dwarf e Ferene. Lo Sfidante ritiene che i Vendicatori stiano diventando un problema ma il Gran Maestro gli ricorda che in questo modo il gioco non può finire in parità facendogli notare che al momento la Legione Letale è in vantaggio. A questo punto il Gran Maestro piazza l'ultimo piramoide, la Quintessenza, quello della magia, dell'anima e dello spirito, nell'ospedale di Manhattan dove è ricoverato Jarvis. La Bestia e Wasp non hanno ancora trovato una cura per il loro amico e con l'improvvisa comparsa del piramide creature spettrali iniziano ad infestare i corridoi della struttura terrorizzando pazienti e personale. In tutto questo caos Jarvis si sveglia urlando che tutto è una bugia, ma improvvisamente collassa e perde di nuovo coscienza. Intanto lo Sfidante tira fuori il suo asso dalla manica riportando in vita l'immortale Hulk.

20 pagine

protagonisti: Red Wolf, Hawkeye, Falcon, Rogue, Hercules, Thor (Jane Foster), Beast, Wasp (Nadia Pym), Scarlet Witch, Synapse, Doctor Voodoo, Wasp, Wonder Man, Citizen V, Lightning, Mentacle, Captain Glory, Blood Brothers, Drall, Metal Master, Grandmaster, Challenger
apparizioni: Hulk

da Avengers vol 7 # 682, Marvel Comics (Apr 2018)
Avengers vol 7 # 683
Avengers
Senza tregua, parte 9
Jim Zubkavich (script) / Mark Waid (script) / Al Ewing (script) / Paco Medina (art) / Juan Vlasco (inks) / Jesus Aburtov (colors)
Lightning raggiunge l'attuale base dei Vendicatori sorprendendosi di vedere Enigma uscita dalla stasi. Si è svegliata subitodopo la scomparsa di Red Wolf. Lightning riferisce agli altri che un nuovo piramide è apparso nell'ospedale in cui si trova ricoverato Jarvis e chiede dove sia Voyager. Nel frattempo a Manhattan la presenza di creature spettrali sta creando scompiglio tra i pazienti dell'ospedale. La Bestia e Wasp hanno scoperto che è un virus alieno il responsabile delle gravi condizioni di Jarvis e intendono debellarlo. Mentre la Bestia si fa miniaturizzare da Wasp per poter entrare nel corpo di Wasp e scovare l'organismo patogeno, Wasp prova ad afferrare l'ultimo piramide ma viene respinta, non può toccarlo, né miniaturizzarlo. A questo punto anche lei entra nel corpo di Jarvis, giusto in tempo per aiutare Bestia a neutralizzare il patogeno e salvare la vita all'uomo. Sul posto arriva Voyager, l'unica capace di fare qualcosa, ovvero teletrasportare via il piramoide. Purtroppo Jarvis non fa in tempo ad avvisare Bestia e Wasp di ciò che lui e solo lui, per qualche motivo, conosce: Voyager è un'impostore, non è mai stata un Avenger. Quindi chi è realmente?

20 pagine

protagonisti: Beast, Wasp (Nadia Pym), Lightning, Edwin Jarvis, Red Hulk (Robert L. Maverick), Enigma (Aikku Jokinen), Toni Ho, Voyager

da Avengers vol 7 # 683, Marvel Comics (Mag 2018)
Avengers vol 7 # 684
Avengers
Senza tregua, parte 10
Al Ewing (script) / Mark Waid (script) / Jim Zubkavich (script) / Joe Bennett (art) / Paco Medina (art) / Ruy Jose (inks) / Juan Vlasco (inks) / Jesus Aburtov (colors) / Morry Jay Hollowell (colors)
Lo Sfidante ha resuscitato Hulk, l'originale Bruce Banner, scatenando la sua furia contro Capitan Glory e Mentacolo della Legione Letale. Subito dopo il gigante verde raggiunge la provvisoria base dei Vendicatori mettendo fuori combattimento Enigma, Cannonball e Quicksilver. Fulmine convoglia tutta la sua energia contro Hulk ma la sua furia sembra inarrestabile. A questo punto gli si para l'attuale Hulk Rosso con indosso l'armatura di Iron Man. Nel frattempo anche il Gran Maestro tira fuori il suo asso nella manica: si tratta di Voyager che si rivela essere sua figlia e che l'Antico usa spesso per le sue competizioni. La ragazza, che ha il potere di manipolare la realtà è che quindi ha fatto credere a tutti di essere un membro fondatore dei Vendicatori, in realtà è stanca di ubbidire al padre e sembra voglia tenere per sé il piramoide dell'anima, il quinto.

20 pagine

protagonisti: Hulk, Beast, Wasp (Nadia Pym), Lightning, Toni Ho, Enigma, Iron Hulk (Robert L. Maverick), Cannonball, Quicksilver, Edwin Jarvis, Rogue, Citizen V, Falcon, Voyager, Captain Glory, Mentacle, Challenger, Grandmaster

da Avengers vol 7 # 684, Marvel Comics (Mag 2018)
Avengers vol 7 # 685
Avengers
Senza tregua, parte 11
Al Ewing (script) / Mark Waid (script) / Jim Zubkavich (script) / Paco Medina (art) / Juan Vlasco (inks) / Jesus Aburtov (colors)
Hulk è stato risvegliato dallo Sfidante e i pochi Vendicatori rimasti cercano di placare la sua furia. L'Hulk Rosso con addosso l'armatura di Iron Man gli si parà davanti ma il Golia verde assorbe l'energia gamma che da la forza al generale Maverick lasciandolo in fin di vita. Scarlet, usando la sua magia, scambia la stasi di Visione con Doctor Voodoo, facendo ritornare attivo il sintezoide. La Visione usa i suoi poteri di intangibilità per evitare i suoi colpi ma quando lo attraversa con un braccio e diventa solido Hulk lo colpisce alla testa causando seri danni al suo sistema. In quel momento il Doctor Voodoo esce dalla sua stasi. A peggiorare le cose fanno la loro comparsa anche Cigno Nero e Proxima Midnight dell'Ordine Nero. Intercettate da Fulmine e Cannonball, alla base dei Vendicatori si aggiungono anche Aikku, Pod, e Toni Ho. Intanto nella sala cosmica dove si stanno svolgendo i giochi il Gran Maestro prova a mettersi in contatto mentale con Voyager, sua figlia, ma la ragazza non intende essere la sua marionetta. Intanto Wonder Man cerca di fermare Hulk pensando di poterlo fare con le parole.

20 pagine

protagonisti: Red Hulk (Robert L. Maverick), Scarlet Witch, Vision, Enigma, Toni Ho, Cannonball, Citizen V, Lightning, Quicksilver, Falcon, Wasp, Wonder Man, Doctor Voodoo, Synapse, Voyager, Proxima Midnight, Black Swan (Yabbat Tarru), Hulk, Grandmaster, Challenger

da Avengers vol 7 # 685, Marvel Comics (Mag 2018)
Avengers vol 7 # 686
Avengers
Senza tregua, parte 12
Al Ewing (script) / Mark Waid (script) / Jim Zubkavich (script) / Paco Medina (art) / Juan Vlasco (inks) / Jesus Aburtov (colors)
Un furioso Hulk ha attaccato i Vendicatori. Wonder Man cerca di placarlo cercando il dialogo ma il golia verde si sbarazza di lui dimostrando di essere lucido nella sua spietata violenza. Uno dopo l'altro i Vendicatori che si trovano all'interno della base si oppongono ma ognuno di loro viene fermato. Mentre in un altra ala del complesso Toni Ho ed Enigma combattono contro Black Swan e Midnight Next riuscendo a sconfiggerli con il provvidenziale aiuto dei Vendicatori di ritorno dall'Antartide, Hulk avanza inarrestabile affrontando prima Ercole, poi Thor e infine Rogue, fino ad arrivare nella stanza in cui si trova Voyager, che ormai ha deciso di combattere al fianco dei nostri eroi. Messa da parte anche Voyager, Hulk è libero di afferrare il piramoide ma, a sorpresa, invece di consegnarlo allo Sfidante, lo frantuma. Hulk torna Bruce Banner mentre Voyager rivela di essere la figlia del Gran Maestro a Rogue e compagni. Nella stanza dei giochi cosmici, lo Sfidante si infuria per il comportamento di Hulk e il Gran Maestro rincara la dose dicendogli di averlo avvertito di non sottovalutare i terrestri. Lo Sfidante prima accusa il il Gran Maestro di aver barato nascondendo sua figlia tra i Vendicatori per permetterle di agire indisturbata, poi gli spara un potente dardo che gli trafigge il petto.

20 pagine

protagonisti: Rogue, Wonder Man, Thor (Jane Foster), Hercules, Toni Ho, Enigma, Cannonball, Lightning, Voyager, Hulk (Bruce Banner), Proxima Midnight, Black Swan (Yabbat Tarru), Grandmaster, Challenger

da Avengers vol 7 # 686, Marvel Comics (Mag 2018)
Avengers vol 7 # 687
Avengers
Senza tregua, parte 13
Al Ewing (script) / Mark Waid (script) / Jim Zubkavich (script) / Paco Medina (art) / Juan Vlasco (inks) / Jesus Aburtov (colors) / Federico Blee (colors)
Voyager, la figlia del Gran Maestro che ha fatto credere grazie ai suoi poteri di essere un membro fondatore dei Vendicatori, ha deciso di schierarsi dalla parte degli eroi della Terra iniziando a spiegare che è tutto parte di un gioco tra suo padre e l'Antico conosciuto come lo Sfidante. Nel frattempo, mentre Jarvis ascolta le confidenza di Bruce Banner aiutandolo a stare meglio, nell'infermeria della base, la dottoressa Ho decide di non riparare Visione temendo di peggiorare la situazione. Lightning si sente in colpa per non essere riuscito a fermare Hulk, ma Simon lo rassicura. Intanto Pietro è convinto che ci sia qualcosa che si muove velocemente intorno a loro e che questo sia la causa dello stato di staso in cui si trovano alcuni suoi compagni. Nella sala dei giochi poco distante dall'orbita terrestre, lo Sfidante, furioso con il Gran Maestro per aver barato, decide di riversare sulla Terra tutta la rabbia proclamando che il pianeta è una piaga per tutto l'universo.

20 pagine

protagonisti: Voyager, Bruce Banner, Quicksilver, Rogue, Doctor Voodoo, Lightning, Beast, Falcon, Edwin Jarvis, Wasp, Toni Ho, Synapse, Enigma, Grandmaster, Challenger

da Avengers vol 7 # 687, Marvel Comics (Giu 2018)
Avengers vol 7 # 688
Avengers
Senza tregua, parte 14
Al Ewing (script) / Mark Waid (script) / Jim Zubkavich (script) / Stefano Caselli (art) / Kim Jacinto (art) / David Curiel (colors)
Lo Sfidante sfoga la sua ira contro la Terra che viene colpita da numerosi cataclismi. Sceso a Manhattan lo Sfidante minaccia di ridurre in atomi di carbonio quello che per lui è solo un insignificante pianeta. Improvvisamente irrompe Hulk che si scaglia contro lo Sfidante rimproverandolo per averlo resuscitato. L'Antico è sorpreso dall'attacco ma poi gli restituisce un pugno scagliandolo nello spazio. Nel frattempo Voyager rivela ai Vendicatori che nel satellite in orbita usato come stanza dei giochi da suo padre, c'è un macchinario che mantiene il pianeta alla giusta rotazione e temperatura nonostante si trovi lontano da dove dovrebbe trovarsi. Se il macchinario subisse dei danni la Terra sarebbe perduta. Intanto Quicksilver non riesce ad afferrare la misteriosa luce azzurra che ritiene sia la vera causa della stasi dei compagni, venendo aiutato da sua sorella Scarlet e da Sinapsi. Mentre Quicksilver riesce ad afferrare la luce azzurra svanendo con essa ma risvegliando gli eroi paralizzati, gli Avengers, guidati da Voyager, penetrano nella stanza cosmica dei giochi per evitare che il macchinario si fermi. Per fare questo serve una grande quantità di energia elettrica, che forniranno Fulmine e Thor. E' necessario inoltre mantenere una ruota del macchinario alla stessa velocità di rotazione, cosa di cui si occuperanno Ercole e un determinato Roberto da Costa.

20 pagine

protagonisti: Quicksilver, Scarlet Witch, Synapse, Lightning, Hercules, Thor (Jane Foster), Wasp, Toni Ho, Falcon, Citizen V, Hulk, Cannonball, Edwin Jarvis, Voyager, Challenger
apparizioni: Squirrel Girl, Spider-Man

da Avengers vol 7 # 688, Marvel Comics (Giu 2018)
Avengers vol 7 # 689
Avengers
Senza tregua, parte 15
Al Ewing (script) / Mark Waid (script) / Jim Zubkavich (script) / Pepe Larraz (art) / David Curiel (colors)
Il pianeta è sconvolto da cataclismi e catastrofi. I Vendicatori, i Campioni e tutti gli eroi della Terra aiutano le persone in pericolo mentre a Manhattan un gruppo consistente di eroi cerca di fermare lo Sfidante che appare praticamente indistruttibile e onnipotente ed è stupito che il suo avversario abbia scelto questo pianeta come campo da gioco per la loro sfida. La Bestia chiede a Voyager di infondere a tutti gli eroi presenti il sentimento di appartenenza ai Vendicatori mentre Scarlet usa i suoi poteri magici per potenziarli. Uniti e motivati, i Vendicatori, tutti insieme sferrano un attacco riuscendo alla fine a sconfiggere lo Sfidante. Nel frattempo, nella stanza cosmica dei giochi, situata nell'orbita terrestre, Fulmine assiste al ritorno del Gran Maestro e scopre i cristalli contenenti la Torcia Umana, Red Wolf, oltre ai vari membri dell'Ordine Nero e della Legione Letale. La sua unica possibilità per liberare i suoi compagni e riportare la Terra a posto è sfidare l'antico al gioco. Miguel gli propone una partita a poker mettendo in palio la Terra e i suoi compagni. Quando Miguel rilancia giocandosi i suoi ricordi e la sua stessa vita, l'Antico, troppo attaccato alle sue vittorie passate e al suo desiderio di vincere, decide di rinunciare ritirandosi dalla partita. Fulmine ha vinto ottenendo l'intera posta in gioco, non mostrando al Gran Maestro la mano con cui ha vinto. Dallo spazio Capitan Marvel assiste all'improvviso ritorno della Terra al suo posto Tutto sembra essere tornato alla normalità e gli eroi della terra iniziano ricostruire quanto è andato distrutto.

30 pagine

protagonisti: Lightning, Rogue, Beast, Wonder Man, Synapse, Doctor Voodoo, Scarlet Witch, Wasp, Human Torch, Captain America (Steve Rogers), Hawkeye, Falcon, Red Wolf, Hercules, Thor (Jane Foster), Wasp (Nadia Pym), Spider-Man, Citizen V, Cannonball, Squirrel Girl, Toni Ho, Ms. Marvel (Kamala Khan), Viv Vision, Hulk (Amadeus Cho), Spider-Man (Miles Morales), Nova (Sam Alexander), Captain Marvel (Carol Danvers), Voyager, Grandmaster
apparizioni: Black Panther, Moon Girl, Doctor Strange, The Thing, Logan (Old Man Logan), Scarlet Spider

da Avengers vol 7 # 689, Marvel Comics (Giu 2018)
Avengers vol 7 # 690
Avengers
Senza tregua, parte 16
Al Ewing (script) / Mark Waid (script) / Jim Zubkavich (script) / Pepe Larraz (art) / David Curiel (colors)
La Terra è tornata al suo posto, gli Antichi sono stati sconfitti, e i Vendicatori iniziano a ricostruire quanto è andato distrutto, a partire dal loro quartier generale. Jarvis è fuori pericolo ma è costretto a stare su una sedia a rotelle per riprendersi dall'operazione. Voyager saluta i Vendicatori rifiutando al momento la proposta di Capitan America che la invitava a unirsi a loro. Fulmine e Red Wolf hanno deciso di continuare a lavorare insieme trasferendosi in Texas. Ercole, Thor e Wonder Man vanno a festeggiare ad Asgard. Visione viene riparato da Toni Ho. Sinapsi si incontra con Wanda e Jericho. Convinti che Quicksilver sia vivo e che abbia attraversato la barriera della realtà fisica finendo in un altra dimensione, i tre si mettono alla sua ricerca. Bruce Banner si incontra con Clint Barton esprimendo i suoi tormenti per essere tornato contro la sua volontà dalla morte. L'Ordine Nero (con il Gran Maestro) e la Legione Letale si leccano le ferite e pianificano i prossimi passi mentre Voyager cerca di riportare lo Sfidante alla sanità mentale, convinta di poter recuperare l'Antico.

20 pagine

protagonisti: Edwin Jarvis, Wasp, Beast, Wonder Man, Wasp (Nadia Pym), Rogue, Falcon, Citizen V, Human Torch, Thor (Jane Foster), Captain America (Steve Rogers), Voyager, Hercules, Hawkeye, Bruce Banner, Lightning, Red Wolf, Toni Ho, Vision, Scarlet Witch, Synapse, Doctor Voodoo, Cannonball, Squirrel Girl, Corvus Glaive, Proxima Midnight, Ebony Maw, Black Swan (Yabbat Tarru), Black Dwarf, Ferene the other, Captain Glory, Metal Master, Drall, Blood Brothers, Grandmaster, Challenger

da Avengers vol 7 # 690, Marvel Comics (Giu 2018)