Utenti registrati: 3573

Ci sono 1 utenti registrati e 106 ospiti attivi sul sito.

cmarchioro77

Ultimi commenti

luciochef su Cosmo Serie Gialla # 78, Deboroh su Batman # 37, the62punisher su Batman # 37, nickdeckard su Star Wars # 1, Deboroh su DC Classic Bronze Age # 1,

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Supereroi: Le leggende Marvel # 19

Supereroi: Le leggende Marvel # 19

Fantastici Quattro: I più grandi eroi del mondo
RCS Quotidiani Settembre 2011
Fantastic Four vol 1 # 554
Fantastic Four
I più grandi del mondo, pt 1
Mark Millar (script) / Bryan Hitch (art) / Paul Neary (inks)
Reduci da una agitata gita nel tempo, Reed Richards, sua moglie Sue, i loro due figli Franklin e Valeria, e il roccioso Ben "la Cosa" Grimm, tornano al Baxter Building venendo accolti da un euforico Johnny "la Torcia Umana" Storm. Il ragazzo li mette al corrente di voler diventare una rock star e poi di tutta fretta vola via per incontrare il suo manager. Reed decide di accompagnare Ben alla sua vecchia scuola per parlare ai ragazzi delle loro esperienze di supereroi. Terminata la noiosa e prolissa lezione di Reed, Ben, dopo aver fatto divertire i ragazzi facendoli giocare all'interno della Fantasticar, ottiene un appuntamento con una giovane insegnante, Debbie Green. Nel frattempo Sue sta organizzando un aperitivo insieme a She-Hulk e Wasp per cercare di organizzarsi e occupare il suo tempo libero in attività di beneficenza. Improvvisamente appare Alyssa Moy, conturbante e brillante compagna di college di Reed, affermando di dover discutere una cosa importante con lui. Sue nasconde a stento la gelosia quando, tornato Reed, Alyssa lo trascina via per farlo partecipe a un progetto a cui lei e suo marito, il miliardario Ted Castle, stanno lavorando da tempo. Raggiunto il polo nord, Reed viene invitato su un complesso tecnologico all'avanguardia tenuto segreto dal resto dell'umanitò, dove un gruppo di scienziati qualificati sta lavorando a una replica esatta della Terra, sulla quale i progettisti intendono trasferire l'umanità, dopo l'imminente distruzione del pianeta originale a causa di una catastrofe ambientale.

22 pagine

protagonisti: Mr Fantastic, Invisible Woman, The Thing, Human Torch, Franklin Richards, Valeria Richards, Debbie Green (1ª apparizione), Alyssa Moy, Ted Castle (1ª apparizione)
apparizioni: Wasp, She-Hulk

da Fantastic Four vol 1 # 554, Marvel Comics - USA (Apr 2008)
Fantastic Four vol 1 # 555
Fantastic Four
I più grandi del mondo, pt 2
Mark Millar (script) / Bryan Hitch (art) / Paul Neary (inks) / Bryan Hitch (inks)
Alyssa Moy, vecchia fiamma di Reed ai tempi dell'università, insieme a suo marito, Ted Castle, accompagnano Reed a una visita su Nu-Word, una copia della Terra, situata in una dimensione parallela, che la coppia sta costruendo perché convinta che fra dieci anni la terra originale sarà inabitabile a causa di una disastrosa catastrofe ambientale. I due gli chiedono di abbandonare la sua attività di supereroe e trasferirsi su Nu-Word per collaborare al completamento del progetto. Reed promette di pensarci, poi, tornato a casa, dopo un veloce incontro con Ben, riparte immediatamente, attraverso un tunnel spazio-temporale, verso una galassia sconosciuta. Ben sospetta che non sia l'usuale curiosità scientifica a spingerlo al viaggio, ma l'incontro con la vecchia fiamma Alyssa e teme che lei possa mettere in crisi il matrimonio con Sue. Reed dal canto suo ha la testa persa in mille pensieri e sembra non preoccuparsi per nulla di sua moglie e dei bambini. Nel frattempo Johnny, mentre si precipita alle prove del suo nuovo gruppo musicale, é costretto a fermarsi per sventare una rapina perpetrata da una sconosciuta supercriminale. Nel corso dello scontro, la donna, dopo essere riuscita ad abbatterlo grazie ai suoi poteri psionici, lo seduce con un bacio appassionato. Intanto nella base del Polo Nord, Alyssa e Ted vengono avvertiti che CAP, un gigantesco robot programmato per neutralizzare la presenza di armi e strumenti di morte su Nu-World, é riuscito a varcare la nostra Terra iniziando a distruggere metodicamente tutte le installazioni militari.

22 pagine

protagonisti: Mr Fantastic, Human Torch, The Thing, Ted Castle, Alyssa Moy, Psionics (1ª apparizione)

da Fantastic Four vol 1 # 555, Marvel Comics - USA (Mag 2008)
Fantastic Four vol 1 # 556
Fantastic Four
I più grandi del mondo, pt 3
Mark Millar (script) / Bryan Hitch (art) / Bryan Hitch (inks) / Andrew Currie (inks)
CAP (Conserve And Protect), il grosso robot realizzato dalla Fondazione Terra per combattere ogni tipo di arma su Nu-World, è fuggito al controllo dei propri creatori e, varcato il nostro pianeta, iniziando a distruggere gli istallamenti militari dell'Alaska. Mentre Johnny, impegnatosi ad allestire un reality show nel suo appartamento, ha intrapreso una pericolosa storia clandestina con la misteriosa supercriminale Psionics, Alyssa Moy si precipita al Baxter Building nella speranza di trovare Reed e chiedere il suo aiuto. Il suo vecchio amore di gioventù però è partito per un viaggio in una dimensione parallela e la donna si trova costretta, suo malgrado, a chiedere aiuto a Sue e il resto dei Fantastici Quattro. I nostri protagonisti vengono teletraportati in Alaska dove un gruppo di quaranta dei supereroi più potenti della Terra è già stato inviato a fermare l'avanzata di CAP. Giunti nel luogo della battaglia i tre Fantastici Quattro e la scienziata scoprono però con sgomento che tutti gli eroi sono stati sconfitti dalla furia dell'inarrestabile robot. Sue, Johnny e Ben entrano in azione dando il tempo agli altri eroi di riprendersi ma CAP si teleporta in altre istallazioni militari per continua la sua opera di smantellamento di basi militari. Improvvisamente entra in scena Mister Fantastic con la soluzione per femare la minaccia.

22 pagine

protagonisti: Invisible Woman, Human Torch, The Thing, Alyssa Moy, Ted Castle, Psionics
apparizioni: Mr Fantastic, Franklin Richards, Valeria Richards, Wolverine, Spider-Man, Iron Man, Sentry, Luke Cage, Spider Woman, Doctor Strange, Iron Fist, Storm, Black Panther, Ms. Marvel, Hercules, Hawkeye, Black Widow, War Machine, Stature, Justice, Gravity, Gauntlet, Wonder Man, Yellowjacket

da Fantastic Four vol 1 # 556, Marvel Comics - USA (Giu 2008)
Fantastic Four vol 1 # 557
Fantastic Four
I più grandi del mondo, pt 4
Mark Millar (script) / Bryan Hitch (art) / Bryan Hitch (inks) / Andrew Currie (inks)
Alaska. I Fantastici Quattro e un nutrito gruppo di supereroi sono stati sconfitti da CAP, il potentissimo robot di Nu-World fuggito al controllo di Alyssa Moy e suo marito Ted Castle. Mentre il robot continua imperterrito la sua avanzata distruggendo gli istallamenti militari di tutto il pianeta, Reed Richards si gioca la sua carta e nel bel mezzo di Central Park tira fuori l'Anti Galactus, un gigantesco robot creato appositamente per fermare il divoratore dei mondi. In breve tempo CAP si ritrova a Central Park venendo coinvolto in uno scontro con la distruttiva arma realizzata da Reed Richards e tutti i supereroi più potenti del mondo riuniti per fermarlo. Sfruttando un meccanismo di sicurezza di CAP (Alyssa, ancora innamorata di Reed, lo aveva messo nella lista delle persone che il robot non doveva attaccare) il grosso robot guidato da Reed colpisce CAP che senza opporsi cade a terra tra l'euforia e il sollievo di tutti i presenti. Nei giorni successivi, mentre i governi di tutto il mondo cercano di insabbiare quanto accaduto per permettere alla Fondazione Terra di continuare indistubati nel loro progetto, Reed respinge i tentativi di seduzione di Alyssa, che vorrebbe che lasciasse sua moglie, e nel giorno del loro anniversario regala alla donna che ama un anello che racchiude una intera galassia in miniatura. Qualche giorno più tardi, Sue accoglie Tabitha Deneuve, la nuova badante, quando al Baxter Building si presenta il Dottor Destino.

22 pagine

protagonisti: Mr Fantastic, Invisible Woman, Human Torch, The Thing, Alyssa Moy, Ted Castle, Tabitha Deneuve (1ª apparizione), Psionics
apparizioni: Franklin Richards, Valeria Richards, Wolverine, Spider-Man, Doc Samson, Iron Man, Doctor Strange, Black Panther, Ms. Marvel, Storm, Spider Woman, Yellowjacket

da Fantastic Four vol 1 # 557, Marvel Comics - USA (Lug 2008)
Fantastic Four vol 1 # 558
Fantastic Four
La morte della Donna Invisibile, pt 1
Mark Millar (script) / Bryan Hitch (art) / Bryan Hitch (inks) / Andrew Currie (inks)
Il Dottor Destino, provato e ferito, é accorso al Baxter Building per chiedere l'aiuto di Reed Richards, il suo più grande nemico. Improvvisamente appaiono i Nuovi Difensori, un gruppo di quattro superumani dagli straordinari poteri che, dopo essersi sbarazzati facilmente della Cosa, catturano il Dottor Destino e velocemente si allontanano. Un'ora dopo, mentre Ben si assicura delle condizioni di Deb, la maestra elementare che ha iniziato a frequentare, Reed consulta Mentallo, un sensitivo che ora lavora per lo SHIELD, cercando di reperire informazioni su chi possano essere i misteriosi rapitori di Destino. Nel frattempo Mrs. Deneuve, la nuova baby sitter assunta da Sue, sembra essere l'unica a conoscere il segreto di Valeria. La bambina possiede delle straordinarie capacità intellettive che finora ha nascosto ai suoi genitori per timore di creare degli squilibri familiari. Dal canto suo, Johnny, impegnato con il suo nuovo gruppo rock, decide di troncare la relazione con Psionics, la conturbante supercriminale, ignorando che la ragazza fa parte del gruppo che tiene prigioniero il monarca di Latveria. Quello che appare ancora più sconcertante é scoprire chei leader dei Nuovi Difensori sembra essere Hulk nella sua versione "intellettuale".

22 pagine

protagonisti: Mr Fantastic, Invisible Woman, The Thing, Human Torch, Valeria Richards, Debbie Green, Tabitha Deneuve, Mentallo, Psionics, Alex Ultron (1ª apparizione), Natalie X (1ª apparizione), Lightwave (1ª apparizione), Hooded Man, Robert Bruce Banner, Jr. (1ª apparizione), Doctor Doom
apparizioni: She-Hulk, Wasp

da Fantastic Four vol 1 # 558, Marvel Comics - USA (Ago 2008)
Fantastic Four vol 1 # 559
Fantastic Four
La morte della Donna Invisibile, pt 2
Mark Millar (script) / Bryan Hitch (art) / Bryan Hitch (inks) / Andrew Currie (inks)
ohnny Storm, la Torcia Umana dei Fantastici Quattro, ha da poco scaricato Psionics, una rapinatrice dotata di superpoteri con cui ha avuto un breve ma intenso flirt. Ignaro che la ragazza fa parte dei Nuovi Difensori, un gruppo di misteriosi superumani che é riuscito a catturare il Dottor Destino, Johnny, mentre si appresta a raggiungere un rinomato locale per esibirsi con il suo nuovo gruppo rock, viene aggredito da Lightwave, uno dei compagni di Psionics. Nel frattempo Sue si trova a cena con Alyssa Moy, l'ex fiamma di Reed al college. La donna ha chiesto di vederla perché ha scoperto che Nu-World, il progetto che vede numerosi scienziati impegnati a costruire una copia della Terra in previsione di una imminente catastrofe, in realtà é destinato a trasferire solo l'élite del pianeta, i ricchi e i potenti. Mentre Reed, chiuso nel suo laboratorio, sta cercando una soluzione alle catastrofiche previsioni di Alyssa, la Torcia Umana, alla fine di un furioso scontro con Lightwave, Psionics e l'Incappucciato, viene catturato ritrovandosi prigioniero affianco di Destino. Ciò che più lo sconvolge e scoprire che nell'enorme base dei Nuovi Difensori, si trova un altro illustre prigioniero, Galactus.

22 pagine

protagonisti: Human Torch, The Thing, Invisible Woman, Mr Fantastic, Alyssa Moy, Debbie Green, Tabitha Deneuve, Valeria Richards, Psionics, Alex Ultron, Lightwave, Hooded Man, Robert Bruce Banner, Jr., Doctor Doom, Galactus (earth-90210) (1ª apparizione)

da Fantastic Four vol 1 # 559, Marvel Comics - USA (Set 2008)
Fantastic Four vol 1 # 560
Fantastic Four
La morte della Donna Invisibile, pt 3
Mark Millar (script) / Bryan Hitch (art) / Bryan Hitch (inks) / Andrew Currie (inks)
2505. In un futuro postapocalittico la Terra è sconvolta da problemi climatici ed è diventata inabitabile. I potenti della Terra hanno trovato ospitalità su Nu-Wold, una copia della Terra finanziata da politici e magnati della finanza, mentre il resto dell'umanità é destinata a estinguersi. Un gruppo di supervigilanti, i Nuovi Difensori, dopo essere riusciti a catturare Galactus, l'imponente divoratore dei mondi, decidono di sfruttare la sua energia cosmica per costruire un congegno cosmico che sia capace di trasferire tutta la popolazione nel passato. Oggi. I Nuovi Difensori, guidati da Robert Bruce Banner, Jr (pronipote del celebre Hulk), giunti nel nostro presente sono riusciti a catturare la Torcia Umana e il Dottor Destino per utlizzarli insieme a Galactus nel realizzare i loro scopi. Nel frattempo al Baxter Building, mentre il resto dei Fantastici Quattro è in allerta per la scomparsa della Torcia Umana, Tabitha Deneuve, la nuova tata assunta recentemente per occuparsi di Franklyn e Valeria, improvvisamente attacca i nostri eroi rivelandosi essere la versione invecchiata di Sue Richards nonchè leader dei Nuovi Difensori.

22 pagine

protagonisti: Invisible Woman, Human Torch, Mr Fantastic, The Thing, Franklin Richards, Valeria Richards, Debbie Green, Doctor Doom, Galactus (earth-90210), Alex Ultron, Psionics, Lightwave, Hooded Man, Robert Bruce Banner, Jr., Tabitha Deneuve
apparizioni: She-Hulk

da Fantastic Four vol 1 # 560, Marvel Comics - USA (Nov 2008)
Fantastic Four vol 1 # 561
Fantastic Four
Il motore di Galactus
Mark Millar (script) / Bryan Hitch (art) / Andrew Currie (inks) / Cam Smith (inks) / Bryan Hitch (inks)
I Nuovi Difensori, un gruppo di superumani provenienti dal futuro, sono giunti nella nostra epoca in cerca di asilo per il proprio popolo, circa otto miliardi di persone destinate a soccombere in una Terra morente. Il team, guidato da una anziana Susan Richards, dopo aver catturato il Galactus della loro epoca, il Dottor Destino e la Torcia Umana, intende usare i prigionieri come batterie viventi per un congegno cosmico capace di trasferire la popolazione del futuro nel nostro presente. Reed, Sue e Ben, rintracciato la base volante dei Nuovi Difensori, intervengono in tempo e grazie alla complicità di Alyssa Moy, all'ultimo istante, riescono a cambiare le coordinate dell'esodo trasferendo la popolazione del futuro su Nu-World, la replica della Terra situata in una dimensione alternativa riservata a politici e potenti in previsione dell'imminente collasso climatico. Al termine del teletrasporto, poco dopo aver scoperto che Galactus ha perso la vita nel processo e aver soccorso Johnny, ferito ma ancora vivo, il Dottor Destino si avvicina alla Sue del futuro e sfogando la sua rabbia la uccide.

22 pagine

protagonisti: Mr Fantastic, Invisible Woman, Human Torch, The Thing, Franklin Richards, Valeria Richards, Alyssa Moy, Ted Castle, Galactus (earth-90210) (deceduto), Psionics, Lightwave, Alex Ultron, Hooded Man, Robert Bruce Banner, Jr., Tabitha Deneuve (deceduto), Doctor Doom
apparizioni: She-Hulk

da Fantastic Four vol 1 # 561, Marvel Comics - USA (Gen 2009)