Utenti registrati: 2835

Ci sono 6 utenti registrati e 71 ospiti attivi sul sito.

Blackblood / arp / lucomics / victor / socrates0011 / Gabri

Ultimo commento

fede97 su Marvel Graphic Novel # 29

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Fantastici Quattro (II) # 293

Fantastici Quattro (II) # 293 | Chi e' l'Anti-Galactus?

Panini Comics Febbraio 2009
Fantastic Four vol 1 # 557
Fantastic Four
I più grandi del mondo, pt 4
Mark Millar (script) / Bryan Hitch (art) / Bryan Hitch (inks) / Andrew Currie (inks)
Alaska. I Fantastici Quattro e un nutrito gruppo di supereroi sono stati sconfitti da CAP, il potentissimo robot di Nu-World fuggito al controllo di Alyssa Moy e suo marito Ted Castle. Mentre il robot continua imperterrito la sua avanzata distruggendo gli istallamenti militari di tutto il pianeta, Reed Richards si gioca la sua carta e nel bel mezzo di Central Park tira fuori l'Anti Galactus, un gigantesco robot creato appositamente per fermare il divoratore dei mondi. In breve tempo CAP si ritrova a Central Park venendo coinvolto in uno scontro con la distruttiva arma realizzata da Reed Richards e tutti i supereroi più potenti del mondo riuniti per fermarlo. Sfruttando un meccanismo di sicurezza di CAP (Alyssa, ancora innamorata di Reed, lo aveva messo nella lista delle persone che il robot non doveva attaccare) il grosso robot guidato da Reed colpisce CAP che senza opporsi cade a terra tra l'euforia e il sollievo di tutti i presenti. Nei giorni successivi, mentre i governi di tutto il mondo cercano di insabbiare quanto accaduto per permettere alla Fondazione Terra di continuare indistubati nel loro progetto, Reed respinge i tentativi di seduzione di Alyssa, che vorrebbe che lasciasse sua moglie, e nel giorno del loro anniversario regala alla donna che ama un anello che racchiude una intera galassia in miniatura. Qualche giorno più tardi, Sue accoglie Tabitha Deneuve, la nuova badante, quando al Baxter Building si presenta il Dottor Destino.

22 pagine

protagonisti: Mr Fantastic, Invisible Woman, Human Torch, The Thing, Alyssa Moy, Ted Castle, Tabitha Deneuve (1ª apparizione), Psionics
apparizioni: Franklin Richards, Valeria Richards, Wolverine, Spider-Man, Doc Samson, Iron Man, Doctor Strange, Black Panther, Ms. Marvel, Storm, Spider Woman, Yellowjacket

da Fantastic Four vol 1 # 557, Marvel Comics (Lug 2008)
She-Hulk vol 2 # 24
She-Hulk
Verdi orizzonti, pt 3
Peter David (script) / Shawn Moll (art) / Victor Olazaba (inks)
She-Hulk ha intrapreso l'attività di cacciatrice di taglie e ora lavora per la Freeman Bonding Inc. insieme a una skrull chiamata Jazinda. Le due donne usano un camper come base mobile e frequentano un campeggio, il Dona Little Trailer Park, dove la Skrull (con le sembianze di Jennifer Walters), ha stretto amicizia con Roz, la giovane figlia del proprietario del campeggio. Quando la ragazzina le rivela di avere dei problemi conflittuali con il padre, Jazinda, figlia di Kl'rt il Super-Skrull che la considera una traditrice e ha promesso che se si fossero incontrati di nuovo lui l'avrebbe uccisa, rimane particolarmente colpita da usare il suo potere mutaforma per fare in modo di riavvicinare Roz a suo padre. Nel frattempo la nostra bella She-Hulk dopo aver intascato l'assegno per la cattura di Hi-Lite, ha una discussione con il signor Park, agente assicurativo dalla Freeman Bonding Inc, il quale si dimostra poco propenso a coprire le spese per gli incidenti causati da She-Hulk durante la battaglia con l'Uomo Assorbente in un centro commerciale arrivando a suggerire a Emilee Freeman, la donna alla guida dell'agenzia, di sbarazzarsi del suo ingombrante agente verde. Quando Park rimane vittima di un mitomane e insieme ad altri innocenti viene tratto in salvo proprio da She-Hulk l'agente assicurativo si dimostra più conciliante nei confronti della nostra bella gigantessa di giada facendogli capire di aver cambiato il suo giudizio e di non voler comunicare il responso ai suoi superiori.

22 pagine

protagonisti: She-Hulk, Jazinda
apparizioni: Hi-Lite

da She-Hulk vol 2 # 24, Marvel Comics (Feb 2008)
She-Hulk vol 2 # 25
She-Hulk
Essere un Supereroe, pt 1
Peter David (script) / Shawn Moll (art) / Val Semeiks (art) / Adriana da Silva Melo (art) / Victor Olazaba (inks)
She-Hulk e Jazinda si trovano a bordo del loro camper da qualche parte della Pennsylvania quando un oggetto volante non identificato atterra sul tetto del loro velicolo. Al suo interno si presenta un alieno dalla pelle verde appartenente alla razza dei Froma che dice di essere perseguitato dal suo popolo perché ritenuto un assassino e chiede aiuto alle nostre due protagoniste affinchè lo salvino da colui che lo sta cacciando. She-Hulk, stanca di aiutare il prossimo e ricevere solo disprezzo, vorrebbe allontanarsi e lasciare l'alieno al suo destino, ma quando entra in scena un altro grosso alieno verdognolo della razza dei Badoon che cerca di catturare l'altro alieno e aggredisce Jazima che era accorsa in sua difesa, è costretta a intervenire. Mentre la nostra bella protagonista affronta il Badoon, l'alieno in fuga, dimostrandosi tutt'altro che amichevole, prima uccide una donna che si trovava insieme al marito accampato in una tenda poco distante e poi,   dimostrando la sua malvagità, colpisce a sangue freddo Jazinda.

22 pagine

protagonisti: She-Hulk, Jazinda, Badoon

da She-Hulk vol 2 # 25, Marvel Comics (Mar 2008)
She-Hulk vol 2 # 25
She-Hulk
Cosa diavolo sta succedendo nel suo fumetto?
Peter David (script) / Val Semeiks (art) / Dave Meikis (inks)
Breve parodia in cui She-Hulk si lamenta con gli editori della Marvel per la "leggerezza" con cui sono scritti i suoi fumetti e per non ricevere lo stesso rispetto che ricevono gli altri supereroi. La storia si conclude con She-Hulk che, raggiunta dal Fenomeno, lascia intendere che ci sia stata davvero una tresca tra lei e il grosso mutante corazzato

4 pagine

protagonisti: She-Hulk
apparizioni: Juggernaut

da She-Hulk vol 2 # 25, Marvel Comics (Mar 2008)
Marvel Comics Presents vol 2 # 7
Namor
Tributo
Mandy McMurray (script) / Allen Martinez (art) / Allen Martinez (inks)
8 pagine

da Marvel Comics Presents vol 2 # 7, Marvel Comics (Mag 2008)