Utenti registrati: 3064

Ci sono 1 utenti registrati e 58 ospiti attivi sul sito.

roccos25

Ultimi commenti

stefino su Predator # 1, docmilito su Mister No Revolution # 4, fede97 su Eightball # 5, comik su Eightball # 5, Deboroh su Superman Alfa # 1,

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Fantastici Quattro (II) # 296

Fantastici Quattro (II) # 296 | Futuro shock! (Secret Invasion)

Panini Comics Maggio 2009
Fantastic Four vol 1 # 560
Fantastic Four
La morte della Donna Invisibile, pt 3
Mark Millar (script) / Bryan Hitch (art) / Bryan Hitch (inks) / Andrew Currie (inks)
2505. In un futuro postapocalittico la Terra è sconvolta da problemi climatici ed è diventata inabitabile. I potenti della Terra hanno trovato ospitalità su Nu-Wold, una copia della Terra finanziata da politici e magnati della finanza, mentre il resto dell'umanità é destinata a estinguersi. Un gruppo di supervigilanti, i Nuovi Difensori, dopo essere riusciti a catturare Galactus, l'imponente divoratore dei mondi, decidono di sfruttare la sua energia cosmica per costruire un congegno cosmico che sia capace di trasferire tutta la popolazione nel passato. Oggi. I Nuovi Difensori, guidati da Robert Bruce Banner, Jr (pronipote del celebre Hulk), giunti nel nostro presente sono riusciti a catturare la Torcia Umana e il Dottor Destino per utlizzarli insieme a Galactus nel realizzare i loro scopi. Nel frattempo al Baxter Building, mentre il resto dei Fantastici Quattro è in allerta per la scomparsa della Torcia Umana, Tabitha Deneuve, la nuova tata assunta recentemente per occuparsi di Franklyn e Valeria, improvvisamente attacca i nostri eroi rivelandosi essere la versione invecchiata di Sue Richards nonchè leader dei Nuovi Difensori.

22 pagine

protagonisti: Invisible Woman, Human Torch, Mr Fantastic, The Thing, Franklin Richards, Valeria Richards, Debbie Green, Doctor Doom, Galactus (earth-90210), Alex Ultron, Psionics, Lightwave, Hooded Man, Robert Bruce Banner, Jr., Tabitha Deneuve
apparizioni: She-Hulk

da Fantastic Four vol 1 # 560, Marvel Comics (Nov 2008)
Secret Invasion Fantastic Four # 3
Fantastic Four
Nessuno ne uscirà vivo! pt 2: Fuga da Fantasy Island
Roberto Aguirre-Sacasa (script) / Barry Kitson (art) / Mick Gray (inks) / Barry Kitson (inks) / Cam Smith (inks)
Intrappolati nella Zona Negativa, Ben, Johnny, Franklin e Valeria, si dirigono nella prigione Alfa costruita da Reed per trovare qualcuno che li possa aiutare a tornare a casa. Improvvisamente i nostri quattro protagonisti vengono attaccati da giganteschi pipistrelli spaziali. Mentre Johnny si occupa di portare in salvo Valeria, il giovane Franklin viene tratto in salvo da Lyja che ha raggiunto il gruppo dopo essersi risvegliata da sola al Baxter Building. Lyja confida a Johnny di aver condotto in incognito una vita terrestre nei panni di Laura Greene quando è stata stata avvicinata da Veranke che l'ha assoldata per uccidere i Fantastici Quattro. Lyja è riuscita a convincere la sua regina che non era necessario eliminarli attuando il piano che li ha portati nella Zona Negativa. Nel frattempo Ben, insieme ai ragazzi, libera il Riparatore dalla prigione così che possa riparare il laboratorio di Reed e riportare gli ultimi cinque piani del palazzo a New York. Lyja non se la sente di tornare in un mondo in cui imperversa la guerra tra la sua gente ed il pianeta del ragazzo che ancora ama e preferisce rimanere nella Zona Negativa. Tornati sulla Terra, i nostri protagonisti si ritrovano davanti una New York devastata dall'invasione degli Skrull.

22 pagine

protagonisti: Human Torch, The Thing, Franklin Richards, Valeria Richards, Tinkerer, Lyja

da Secret Invasion Fantastic Four # 3, Marvel Comics (Set 2008)
She-Hulk vol 2 # 29
She-Hulk
Nel momento del bisogno, pt 3
Peter David (script) / Val Semeiks (art) / Victor Olazaba (inks)
She-Hulk nel carcere di Cleveland racconta alla sua compagna di cella il motivo per cui é stata radiata dall'albo degli avvocati. Due mesi fa Jennifer ha ricevuto da Mallory Book l'incarico di difendere Arthur Moore alias Dark Art, un criminale mistico dotato di poteri derivanti da talismani e affini. La nostra eroina, pur con riluttanza, ha accettato di prendere le difese di Moore il quale, durante un colloquio privato, si è rivelato essere un personaggio infimo, arrogante e provocatore. Una settimana dopo, durante il processo a Moore, Jennifer si dimostra un abile avvocato e utilizzando dei cavilli legali riesce a far rilasciare il suo assitito. Nonostante tutto, Arthur Moore, con arrogante compiacenza, continua a provocare Jennifer facendogli vedere attraverso una visione onirica gli atroci crimini che ha commesso ai danni di bambini innocenti. A questo punto la nostra eroina non riesce più a trattenersi e libera la She-Hulk più selvaggia colpendo con violenza il criminale che viene scaraventato fuori dall'edificio dal tribunale. Arthur Moore ottiene quello che voleva e Jennifer Walters viene radiata dall'albo degli avvocati per violazione del rapporto legale con il cliente. Tornando nel presente, Arthur Moore, nella sua casa di Cleveland, viene inaspettatamente avvelenato dall'uomo assunto per essere la sua guardia del corpo, Bran Murphy.

22 pagine

protagonisti: She-Hulk, Mallory Book

da She-Hulk vol 2 # 29, Marvel Comics (Lug 2008)
She-Hulk vol 2 # 30
She-Hulk
Nel momento del bisogno, pt 4 1ª parte
Peter David (script) / Val Semeiks (art) / Victor Olazaba (inks)
She-Hulk, ancora prigioniera nel carcere di Cleveland, viene raggiunta da un agente del procuratore distrettuale che gli chiede il suo intervento per fermare una minaccia che sta devastando la città. In cambio della caduta di tutte le accuse e della liberazione della sua compagna di cella, la gigantessa di giada accetta l'incarico ritrovandosi nel mezzo di uno scontro tra Bran Murphy, la guardia del corpo di Arthur Moore diventato una sorta di gigante, e il dio greco della forza conosciuto come Ercole. Mentre si svolge la battaglia Jazinda riesce a penetrare nella casa di Murphy trovando Bran in fin di vita e scoprendo che il gigante che sta combattendo contro il leone dell'Olimpo è in realtà Bran il Benedetto, un dio celtico che per manifestarsi su questo piano ha bisogno di un ospite mortale. Alla fine il gigante celtico viene sconfitto da Ercole e dalla nostra verde eroina e i due, per rilassarsi dalla battaglia appena conclusa, finiscono a letto insieme. Il giorno dopo Jazinda si precipita da She-Hulk e tutta trafelata gli comunica che la Terra è in grave pericolo.

22 pagine

protagonisti: She-Hulk, Hercules, Jazinda
apparizioni: Athena, Amadeus Cho

da She-Hulk vol 2 # 30, Marvel Comics (Ago 2008)