Utenti registrati: 3774

Ci sono 5 utenti registrati e 227 ospiti attivi sul sito.

NIKGAMERONE / Teddy / joni70 / biscotty / Emanuele676

Ultimi commenti

biscotty su Bite Club # 1, Cinghiale su Savage Avengers # 1, Cinghiale su Avengers # 81, Cinghiale su Avengers # 50, NiloCli su La Biblioteca di Lucien # 4,

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Supereroi - Il Mito # 3
Copertina di Stefano Caselli

Supereroi - Il Mito # 3 | Spider-Man: Alla grande!

RCS Quotidiani Dicembre 2013
Amazing Spider-Man vol 1 # 648
Spider-Man
Alla grande, pt 1
Dan Slott (script) / Humberto Ramos (art) / Carlos Cuevas (inks)
La città di New York è stata invasa da una dozzina di gigantesche piovre-robot del Dottor Octopus. L'Uomo Ragno e i Vendicatori intervengono mentre nella base aerea del New Jersey uno squadrone guidato dal colonnello John Jameson si alza in volo per affrontare la minaccia. A coordinare le operazioni da terra troviamo Steve Rogers il quale però si rivela essere il Camaleonte sotto mentite spoglie. L'attacco degli octo-bot è solo un diversivo per permettere al Dottor Octopus e dei suoi ricostituiti Sinistri Sei di introdurre dei robot all'interno della base aerea. Raggiunto il suo obiettivo, Doc Ock imposta l'autodistruzione dei suoi octo-bot. I Vendicatori e i Fantastici Quattro cercano un modo per fermare la detonazione ma è l'Uomo Ragno che ha l'idea di modificare il timer incorporato nei robot permettendo agli eroi di avere tutto il tempo per disattivare gli ordigni e sventare la minaccia.
Tornato tutto alla normalità, nei giorni seguenti J. Jonah Jameson, spinto dalla sua ex moglie Marla Madison, si presenta alla redazione del Frontline consegnando a Ben Urich e Joe Robertson il nome del Daily Bugle appena comprato dagli azionisti di Dexter Bennet. Nel frattempo Peter Parker, senza lavoro e senza soldi per poter pagare l'affitto, dopo aver salutato Michelle Rodriguez che abbandona la città, si trova alla disperata ricerca di una sistemazione. Inaspettatamente le cose sembrano girare per il verso giusto quando il nostro protagonista, grazie a Marla Madison che gli presenta Max Modell degli Horizon Labs, trova un lavoro come scienziato. Evidenziando le sue conoscenze scientifiche, ma anche i suoi poteri che gli permettono di sventare un incidente di laboratorio, Peter viene assunto ricevendo un ottimo primo assegno. Intanto Kingpin, avvertito da un suo uomo dell'incidente nei laboratori della Horizon Labs, assume Hobgoblin.

39 pagine

protagonisti: Spider-Man (Peter Parker), J. Jonah Jameson, Marla Madison, Ben Urich, Joe Robertson, Randy Robertson, Phillip Urich, Carlie Cooper, Michele Gonzales, Norah Winters, May Parker, J. Jonah Jameson, Sr., John Jameson, Betty Brant, Flash Thompson, Mary Jane Watson, Max Modell (1ª apparizione), Grady Scraps (1ª apparizione), Sajani Jaffrey (1ª apparizione), Thor, Captain America (James Barnes), Wolverine, Iron Man, Spider Woman, Mr Fantastic, Invisible Woman, The Thing, Human Torch, Mysterio, Electro, Sandman, Chameleon, Rhino, Dr. Octopus, Venom (Mac Gargan), Montana, Kingpin, Hobgoblin (Daniel Kingsley)

da Amazing Spider-Man vol 1 # 648, Marvel Comics - USA (Gen 2011)
Amazing Spider-Man vol 1 # 649
Spider-Man
Alla Grande, pt 2: Ucciderei per essere te
Dan Slott (script) / Humberto Ramos (art) / Carlos Cuevas (inks)
Roderick Kingsley alias Hobgoblin viene assunto dallo zar del crimine Kingpin come suo killer personale. Per recuperare nuove armi e prepararsi per il nuovo impiego, Kingsley si introduce in uno dei magazzini segreti di Norman Osborn trovando a ficcanasare al suo interno Phil Urich, il nipote di Ben Urich che in passato era conosciuto come il "Goblin buono". Phil sta per essere ucciso da Kinsley quando inaspettatamente reagisce, stordisce il suo avversario con il suo urlo sonico, afferra la sua spada al plasma e gli mozza la testa prendendo il suo posto come Hobgoblin. Nel frattempo l'Uomo Ragno e la Gatta Nera salvano Norah Winters, la spigliata giornalista che stava indagando sotto copertura su una banda di criminali che sostengono gli ideali di Osborn. Il giorno dopo, mentre Steve Rogers spinge il riluttante sindaco Jameson a dare una onoreficienza all'Uomo Ragno per aver recentemente salvato la città, al Raft, la prigione che ospita numerosi supercriminali, i medici sono preoccupati per le condizioni di salute di Mac Gargan che dopo essere stato separato dal simbionte rischia di morire. Intanto Peter Parker, accompagnato da una raggiante zia May, si presenta alla Horizon Labs per il suo primo giorno di lavoro. Sistematosi nel suo laboratorio personale, Peter si ritrova presto a indossare il costume dell'Uomo Ragno per respingere l'improvviso di attacco di Hobgoblin.

22 pagine

protagonisti: Spider-Man (Peter Parker), Black Cat, Carlie Cooper, Norah Winters, Ben Urich, Joe Robertson, Randy Robertson, May Parker, J. Jonah Jameson, John Jameson, Steve Rogers, Mach-VII, Max Modell, Bella Fishbach (1ª apparizione), Uatu Jackson (1ª apparizione), Mac Gargan, Montana, Kingpin, Hobgoblin (Daniel Kingsley) (deceduto), Hobgoblin (Phil Urich)

da Amazing Spider-Man vol 1 # 649, Marvel Comics - USA (Gen 2011)
Amazing Spider-Man vol 1 # 650
Spider-Man
Alla grande, pt 3
Dan Slott (script) / Humberto Ramos (art) / Carlos Cuevas (inks) / Victor Olazaba (inks)
Philip Urich, il nuovo Hobgoblin si è introdotto nei laboratori della Horizons Labs per rubare per conto di Kingpin un metallo chiamato reverbio. Peter Parker, nel suo primo giorno di lavoro, lo affronta come Uomo Ragno non riuscendo però a impedirne la fuga perché rimane stordito dalla sua risata. Mentre Max Modell si assicura che tutti i suoi dipendenti siano incolumi - compreso Peter che finge di non aver sentito nulla e di essere stato a lavorare nel suo laboratorio ascoltando musica a tutto volume con le cuffie - Hobgoblin si presenta da Kingpin con il reverbio rivelando di aver ucciso Kingsley e di aver preso il suo posto. Kingpin pare impressionato dalle sue capacità e lo accetta tra i suoi. Più tardi, mentre Peter contatta la Gatta Nera chiedendogli di aiutarlo a recuperare il reverbio, Philip su presenta al Daily Bugle consegnando a Norah Winters, la ragazza di cui si è invaghito, un video che mostra in azione il nuovo Hobgoblin. Norah festeggia lo scoop con il suo attuale ragazzo, Randy Robertson, con grande dispiacere di Philip. In serata, la Gatta Nera, venuto a conoscenza che il reverbio si trova nelle mani di Kingpin, si apposta di fronte al suo palazzo venendo raggiunta dall'Uomo Ragno che si presenta in un costume da lui stesso realizzato capace di deformare la luce e il suono e di renderlo invisibile.

22 pagine

protagonisti: Spider-Man (Peter Parker), Black Cat, Max Modell, Bella Fishbach, Sajani Jaffrey, Uatu Jackson, Yuri Watanabe, Ben Urich, Norah Winters, Montana, Kingpin, Hobgoblin (Phil Urich)
apparizioni: Carlie Cooper, Mary Jane Watson, Randy Robertson

da Amazing Spider-Man vol 1 # 650, Marvel Comics - USA (Feb 2011)
Amazing Spider-Man vol 1 # 651
Spider-Man
Alla grande, pt 4
Dan Slott (script) / Edgar Delgado (art) / Edgar Delgado (inks)
L'Uomo Ragno e la Gatta Nera si intoducono nel palazzo di Kingpin per recuperare il reverbio recentemente rubato da Hobgoblin dai laboratori della Horizon Labs. Kingpin invia tutte i ninja di Shadowland contro l'Uomo Ragno mentre Montana, uno dei suoi uomini di fiducia scova la Gatta Nera consegnandola allo zar del crimine. Hobgoblin si unisce alla battaglia tentando di utilizzare il il suo urlo sonico contro l'arrampicamuri. Tuttavia il nostro eroe ha preso le giuste precauzioni e grazie al suo costume in grado di respingere le onde sonore riesce a evitare l'attacco del criminale. Durante lo scontro, l'Uomo Ragno riesce a distruggere alcune armi di Hobgoblin, ma le onde soniche prodotte dal suo urlo attivano accidentalmente il reverbio che fa crollare il palazzo in cui si trovano. La Gatta Nera coglie l'occasione per liberarsi dalla stretta di Kingpin venendo successivamente salvata dall'Uomo Ragno che la porta in salvo prima del crollo del palazzo. Hobgoblin riesce a portare via Kingpin, ma non Montana che precipita nel vuoto, venendo poi congedato da Fisk che gli comunica che lo farà chiamare quando avrà nuovamente bisogno dei suoi servigi.

22 pagine

protagonisti: Spider-Man, Black Cat, Montana (deceduto), Kingpin, Hobgoblin (Phil Urich)
apparizioni: Carlie Cooper, May Parker, J. Jonah Jameson, Sr.

da Amazing Spider-Man vol 1 # 651, Marvel Comics - USA (Mar 2011)
Amazing Spider-Man vol 1 # 650
Mac Gargan
L'ultima lezione
Dan Slott (script) / Neil Edwards (art) / Scott Hanna (inks)
Spacciandosi per un medico, Alisair Smythe, l'Ammazzaragni, si introduce nel Raft, il carcere di massima sicurezza, sconfigge Match-5, uno degli agenti della sicurezza, e infine si allontana insieme a Mac Gargan, il criminale che recentemente è stato separato dal simbionte Venom e che ora rischia di morire senza quello che era diventato il suo supporto vitale.

8 pagine

protagonisti: Scorpion (Mac Gargan), Mach-VII, Spider-Slayer (Alistair Smythe)

da Amazing Spider-Man vol 1 # 650, Marvel Comics - USA (Feb 2011)
Amazing Spider-Man vol 1 # 651
Mac Gargan
Il pungiglione infinito
Dan Slott (script) / Stefano Caselli (art) / Edgar Delgado (inks)
Alistair Smythe, alla ricerca di un alleato per vendicarsi di J.Jonah Jameson, ha fatto evadere di prigione Mac Gargan costruendogli per lui una nuova armatura da Scorpione dotandolo di una sorta di senso di ragno. Insieme a un esercito di uomini-insetti, l'Ammazzaragni e lo Scorpione si preparano a entrare in azione

8 pagine

protagonisti: Scorpion (Mac Gargan), Spider-Slayer (Alistair Smythe)

da Amazing Spider-Man vol 1 # 651, Marvel Comics - USA (Mar 2011)
Amazing Spider-Man vol 1 # 652
Spider-Man
La vendetta dell'ammazza-ragni, pt 1: Un esercito di insetti
Dan Slott (script) / Stefano Caselli (art) / Stefano Caselli (inks)
Peter Parker sta vivendo un periodo felice della sua vita. Ha trovato finalmente un lavoro fisso entrando a far parte della squadra di scienziati della Horizon Labs diretta da Max Modell, e ha trovato una nuova ragazza in Carlie Cooper, agente cha lavora alla sezione scientifica del dipartimento di Polizia di New York. Nel tempo libero Carlie è anche una giocatrice di roller blade e Peter si ritrova a una sua partita lieto di trascorrere una serata in compagnia degli amici e della famiglia.
Il giorno dopo, nella base aerea del New Jersey, Peter, in qualità di membro della Horizons Labs, partecipa ai preparativi per il lancio dello shuttle Vortex pilotato da John Jameson. Al lancio è presente anche il padre di quest'ultimo, J. Jonah Jameson, il sindaco di New York. A pochi secondi dal lancio Peter si rende subito conto di un pericolo ma non può evitare l'improvviso attacco di Alistair Smythe, l'Ammazzaragni, che, insieme a Mac Gargan, tornato a essere lo Scorpione, e a un esercito di uomini-insetto, riesce a occupare la base con l'intenzione di rovinare per sempre la vita di J.J. Jameson, l'uomo ritenuto responsabile della morte di suo padre. Peter indossa il costume dell'Uomo Ragno e si aggrappa alla navetta fuori controllo cercando di salvare la vita all'astronauta John Jameson proprio come aveva fatto agli inizi della sua carriera. Lo Scorpione lo raggiunge e lo attacca cercando di impedirglielo.

22 pagine

protagonisti: Spider-Man (Peter Parker), J. Jonah Jameson, John Jameson, Max Modell, Juergen Muntz (1ª apparizione), Gloria Grant, Marla Madison, Carlie Cooper, May Parker, J. Jonah Jameson, Sr., Mary Jane Watson, Fly-Girl, Scorpion, Spider-Slayer (Alistair Smythe)
apparizioni: Flash Thompson, Betty Brant

da Amazing Spider-Man vol 1 # 652, Marvel Comics - USA (Mar 2011)
Amazing Spider-Man vol 1 # 653
Spider-Man
La vendetta dell'ammazzaragni, pt 2: Tutti quelli che ami moriranno
Fred Van Lente (script) / Stefano Caselli (art) / Stefano Caselli (inks)
Alistair Smythe, l'Ammazzaragni ha occupato il centro di controllo della base aerea del New Jersey sabotando il lancio dello shuttle pilotato da John Jameson, il figlio dell'odiato Jameson. L'Uomo Ragno è intervenuto aggrappandosi alla navetta senza controllo ma è stato attaccato da Mac Gargan tornato ad essere lo Scorpione. Mentre l'arrampicamuri chiede l'aiuto dei Nuovi Vendicatori, il Dottor Octopus, che in precedenza aveva introdotto gli octo-robot all'interno della base per completare una ancora misterioso piano, utilizza uno dei robot per riattivare i controlli dello Shuttle permettendo a Jameson di riprendere il controllo e sganciarsi della navetta. L'Uomo Ragno e lo Scorpione cadono nel vuoto ma Ms. Marvel, che precede l'arrivo del resto dei Nuovi Vendicatori, afferra in volo il nostro eroe mentre Gargan sopravvive all'impatto grazie alla sua potenziata armatura. Frustrato per non essere riuscito a uccidere il figlio di Jameson, Alistair Smythe invia parte dei suoi uomini-insetto al Daily Bugle e i restanti nel centro benessere dove si trova Marla Madison in compagnia di zia May. Mentre Luke Cage e Iron Fist rimangono in protezione di Jameson, Ms. Marvel e Jewel si precipitano al Daily Bugle. L'Uomo Ragno, la Cosa e Mimo raggiungono il centro benessere combattendo contro gli Ammazzaragni. Quando i suoi compagni gli fanno notare che gli avversari sono in grado di prevedere le loro mosse, l'Uomo Ragno capisce che Smythe deve essere riuscito a replicare il suo senso di ragno e chiede alla Cosa di proteggere sua zia mente lui si precipita nei laboratori della Horizon Labs per trovare un rimedio. Indossato i panni di Peter Parker, il nostro eroe viene fermato da Max Modell che gli dice che è arrivato il momento di parlare del suo rapporto con l'Uomo Ragno.

22 pagine

protagonisti: Spider-Man (Peter Parker), Ms. Marvel, Luke Cage, Iron Fist, Jewel, The Thing, John Jameson, J. Jonah Jameson, Marla Madison, May Parker, Gloria Grant, J. Jonah Jameson, Sr., Juergen Muntz, Max Modell, Squirrel Girl, Fly-Girl, Scorpion, Spider-Slayer (Alistair Smythe)
apparizioni: Dr. Octopus

da Amazing Spider-Man vol 1 # 653, Marvel Comics - USA (Apr 2011)
Amazing Spider-Man vol 1 # 654
Spider-Man
La vendetta dell'ammazzaragni, pt 3: Ferite autoinflitte
Fred Van Lente (script) / Stefano Caselli (art) / Stefano Caselli (inks)
Nonostante l'attacco compiuto da Alistair Smythe, John Jameson arriva incolume alla piattaforma spaziale Horizon Labs. Senza essere notato, uno dei octo-robot del Dottor Octupus esce dalla navetta e si introduce nella stazione spaziale. Nel frattempo, nei laboratori della Horizon Labs, Max Modell, convinto che il segreto di Peter Parker sia quello di costruire le armi e la tecnologia per l'Uomo Ragno, lo aiuta a realizzare un dispositivo che inibisce i sensi potenziati dell'orda di uomini-robot di Smythe che nel frattempo hanno preso d'assalto gli uffici del Daily Bugle e il centro benessere dove si trova Marla Madison e zia May. Indossato il costume dell'Uomo Ragno, il nostro eroe cerca di raggiungere i Nuovi Vendicatori impegnati ad affrontare le creature di Smythe ma durante il tragitto viene fermato dallo Scorpione ed è costretto di attivare l'inibitore. L'onda d'urto generata stordisce lo Scopione e gli ammazzaragni di Smythe, ma investe anche l'Uomo Ragno che viene privato del suo senso di ragno. Mentre i Nuovi Vendicatori prestano soccorso a J. Jonah Jameson che si riunisce a Marla, entra in scena Alistair Smythe che, rivelatosi immune all'inibitore, si lancia contro il sindaco. Marla cerca di intervenire ma viene trafitta da uno dei tentacoli di Smythe e muore tra le braccia diisperate di Jonah.

22 pagine

protagonisti: Spider-Man (Peter Parker), J. Jonah Jameson, Marla Madison (deceduto), John Jameson, J. Jonah Jameson, Sr., May Parker, Max Modell, Norah Winters, Ben Urich, Joe Robertson, The Thing, Luke Cage, Mockingbird, Jewel, Iron Fist, Ms. Marvel, Scorpion, Alistaire Smythe

da Amazing Spider-Man vol 1 # 654, Marvel Comics - USA (Apr 2011)