Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Marvel Collection # 336

Potenziato da Knull, il Dio dei simbionti, Carnage si scatena come mai prima d'ora! C'è solo una persona che potrebbe essere in grado di fermarlo: Eddie Brock!

La saga che ha condotto a King in Black firmata da Donny Cates e Ryan Stegman!

Marvel Collection # 336 | Absolute Carnage: Il Re insanguinato

Panini Comics Giugno 2021
Absolute Carnage # 1
Carnage
Absolute Carnage, Parte 1, Capitolo uno: Il re insanguinato
Donny Cates (script) / Ryan David Stegman (art) / J.P. Mayer (inks) / Frank Martin Jr (colors)
Mentre si dirige a Times Square, Eddie Brock (da poco separato dal simbionte Venom) spiega a Dylan - il ragazzino che non sa ancora di essere suo figlio - quanto sta accadendo. Il folle serial killer Cletus Kasady potenziato dal simbionte Grendel sta dando la caccia a tutti quelli che sono stati legati a un simbionte. A quanto pare il simbionte quando viene separato dal suo ospite lascia un pezzo di sé e Kasady intende raccogliere i loro codici così da poter liberare dalla sua prigionia Knull, l’oscuro dio creatore di tutti i simbionti. Eddie vuole portare Dylan in un posto al sicuro ma quando si rende conto che qualcuno lo sta seguendo scende nella stazione della metropolitana e cerca di allontanarsi. Nascosto tra la folla c’è Kasady che spinge Eddie e Dylan sui binari proprio nel momento dell’arrivo del treno. Eddie abbraccia Dylan preparandosi alla morte quando all’improvviso entra in scena Venom che fa deragliare il convoglio proteggendo con il suo corpo Eddie e suo figlio. Venom, guarito grazie alla magia oscura di Malekith, si riunisce a Eddie e insieme affrontano Kasady che oltre ad essere più mostruoso e sanguinario ora e anche più forte. Lo scontro è impari ma Venom afferra i binari del treno e fa da conduttore all’elettricità per stordire Carnage. Eddie sopravvive a malapena allo shock e perde conoscenza ma il simbionte prende il controllo del suo corpo e portandosi via Dylan li porta a casa di Peter Parker, alias Spider-Man.

22 pagine

protagonisti: Venom (Eddie Brock), Dylan Brock, Carnage (Cletus Kasady)
apparizioni: Randy Robertson, Spider-Man (Peter Parker)

da Absolute Carnage # 1, Marvel Comics - USA (Ott 2019)
Absolute Carnage # 2
Carnage
Absolute Carnage, Parte 2
Donny Cates (script) / Ryan David Stegman (art) / J.P. Mayer (inks) / Frank Martin Jr (colors)
Venom e Spider-Man si sono riparati in una cella del Ravencroft Institute per difendersi dalla schiera di detenuti infettati da Carnage. Riuscito ad aprirsi un varco, Venom afferra Spider-Man per portarlo via da lì. Sulle prime Peter non vorrebbe abbandonare Norman Osborn ma poi capisce che anche lui è stato infettato da Carnage e insieme a Venom - grazie alle ali del simbionte - lasciano in volo il manicomio criminale atterrando su di un tetto poco lontano. Eddie è scoraggiato perché teme di non essere in grado di combattere un nemico del genere. Spider-Man cerca di spronarlo invitandolo a salvare tutti coloro che in passato sonno venuti a contatto con un simbionte e utilizzare la macchina del Creatore per estrarre i loro codex prima che possa farlo Carnage. Quando Spider-Man si allontana per tentare di arrestare l’incredibile ondata di morte che sta travolgendo New York, Eddie riceve una chiamata dal Creatore che gli dice che Dylan potrebbe possedere il codex che apparteneva a sua madre. Nel frattempo Carnage e Osborn scendono nel sottosuolo, nella casa della Chiesa della Nuova Oscuritá, discutendo e pianificando la loro prossima mossa. Intanto in superficie Miles Morales e lo Scorpione si ritrovano ad affrontare un orda di simbionti quando vengono raggiunti da Osborn che infetta il giovane Spider-Man con il simbionte di Carnage.

21 pagine

protagonisti: Venom (Eddie Brock), Spider-Man, Spider-Man (Miles Morales), Scorpion (Mac Gargan), Maker (Reed Richards), Spider-Man (Miles Morales), Carnage (Norman Osborn), Carnage (Cletus Kasady)

da Absolute Carnage # 2, Marvel Comics - USA (Ott 2019)
Absolute Carnage # 3
Carnage
Absolute Carnage, Parte 3
Donny Cates (script) / Ryan David Stegman (art) / J.P. Mayer (inks) / Frank Martin Jr (colors)
Eddie Brock respinge Miles Morales posseduto dal simbionte Killing. Poco distante Mac Gargan, aggredito da un gruppo di simbionti, chiede l’aiuto di Venom. Osborn unito al simbionte Rosso afferra un auto per lanciarla contro Venom ma Eddie riesce a farlo esitare riferendogli di suo nipote. Venom vorrebbe ucciderlo ma poi desiste e assecondando i voleri di Eddie afferra lo Scorpione, ferito, e torna al magazzino utilizzato dal Creatore. All’interno però non c’è il Creatore bensì Spider-Man accompagnato da diversi eroi. Banner ha ottimizzato il macchinario del Creatore e al piccolo Normie è già stato rimosso il codex. Ora tocca a tutti gli altri. Eddie riabbraccia Dylan, suo figlio, trovandolo in compagnia di Sleeper che ha assunto la forma di un gatto. Spider-Man dice di voler essere l’ultimo a entrare nel dispositivo di estrazione del codex perché si sente responsabile di aver portato il simbionte sulla Terra. Eddie non gli dice che Grendel, il primo simbionte, è giunto sulla Terra ai tempi del Medioevo. Qualche ora più tardi, mentre Capitan America entra nel macchinario, Spider-Man si avvicina a Eddie e gli chiede quando ha intenzione di dire a Dylan di essere suo padre. Alle sue spalle appare il vero Eddie e tutti si rendono conto che quello che aveva assunto le sembianze di Eddie è in realtà Carnage che immediatamente chiama a sé tutta la sua progenie. Il simbionte Venom decide che Eddie non è abbastanza forte per affrontare questa battaglia e salta nel corpo di Banner che si trasforma in Hulk.

20 pagine

protagonisti: Venom (Eddie Brock), Spider-Man, Bruce Banner, Captain America (Steve Rogers), The Thing, Wolverine, Normie Osborn, Dylan Brock, Sleeper, Scorpion, Spider-Man (Miles Morales), Carnage (Norman Osborn), Carnage (Cletus Kasady)

da Absolute Carnage # 3, Marvel Comics - USA (Nov 2019)
Absolute Carnage # 4
Carnage
Absolute Carnage, Parte 4
Donny Cates (script) / Ryan David Stegman (art) / J.P. Mayer (inks) / Jay Leisten (inks) / Ryan David Stegman (inks) / Frank Martin Jr (colors)
Hulk “venomizzato” si scontra con Carnage mentre Eddie Brock, privato del suo simbionte, conduce Spider-Man, Dylan e Normie in una stanza blindata. Dopo aver chiesto a Spider-Man di proteggere Dylan e Normie, Eddie indossa un guanto di un armatura potenziato trovato nell’armeria del magazzino, raccoglie lo scudo di Capitan America e si getta nella battaglia chiudendo la porta alle sue spalle. Mentre Carnage continua a combattere Hulk/Venom cercando di corromperlo e portarlo dalla sua parte, Eddie viene aggredito da Miles Morales - infettato dal simbionte e diventato un mostro a sei braccia. Difendendosi con lo scudo, Eddie lo colpisce con un potente colpo bioelettrico che fulmina il simbionte e libera dalla sua influenza il giovane Spider-Man. Messo al corrente di quanto sta accedendo, Miles dice che se Carnage dovesse sconfiggere Hulk e assorbire il simbionte Venom sarebbe abbastanza potente da liberare Knull. Proprio in quel momento Carnage strappa Venom da Bruce Banner e lo assimila. Eddie Brock è disperato ma in suo aiuto giungono Capitan America, Wolverine e la Cosa che gli danno una mano a respingere i numerosi simbionti di Carnage che hanno invaso il magazzino in cui si trovano. Durante la battaglia Miles rivela che la macchina costruita dal Creatore non distrugge i codex bensì li raccoglie. Mentre Spider-Man combatte nel sottosuolo con Norman Osborn “simbiotizzato” da Carnage, Eddie Brock si reca davanti al macchinario, rompe il serbatoio e viene inghiottito dai codici raccolti. Inizialmente vieni sopraffatto dagli echi discordanti delle menti dei loro ex ospiti, ma poi si trasforma in un un nuovo e ancora più potente Venom, dispiega le ali e si mette all’inseguimento di Carnage.

22 pagine

protagonisti: Venom (Eddie Brock), Spider-Man, Hulk, Spider-Man (Miles Morales), Captain America (Steve Rogers), The Thing, Wolverine, Dylan Brock, Normie Osborn, Carnage (Norman Osborn), Carnage (Cletus Kasady)

da Absolute Carnage # 4, Marvel Comics - USA (Dic 2019)
Absolute Carnage # 5
Carnage
Absolute Carnage, Parte 5
Donny Cates (script) / Ryan David Stegman (art) / Mark Bagley (art) / J.P. Mayer (inks) / Jay Leisten (inks) / John Dell (inks) / Frank Martin Jr (colors)
Scontro finale tra Eddie Brook - che ha dato vita a un nuovo simbionte dopo aver collezionato diversi codex - e il serial killer Cletus Kasady legato al primordiale simbionte Grendel trasformatosi in un oscuro e ancor più terrificante Carnage. Kasady intende risvegliare il dio dei simbionti Knull e mentre affronta Eddie gli ride in faccia chiedendogli se riesce già a sentirlo respirare. Tra un colpo e un altro Eddie si rende conto di poter sentire la mente dell’alveare dei simbionti così come Carnage può vedere attraverso i suoi doppelgängers che stanno sconfiggendo gli eroi alleati. Nel frattempo, nei tunnel sotterranei del magazzino del Creatore, Spider-Man mette fuori combattimento il “carnagizzato” Norman Osborn rassicurando Dylan Brock e Normie Osborn che tutto andrà bene, prima di svenire. Poco dopo la progenie del simbiote Grendel legata a Osborn si stacca e avanza minacciosa sui due ragazzini. Dylan si ferma, i suoi occhi diventano neri con delle spirali rosse, e dalle sue mani fuoriesce una sorta di raggio in grado di ridurre il simbiote Grendel in una pozza di melma rossa e nera. Dylan è sconvolto, quando improvvisamente irrompono dal soffitto Eddie e Carnage. Strisciando verso i due ragazzini, Carnage ride dicendo che Dylan è l’ultimo pezzo mancante. Eddie lo afferra per una caviglia rispondendogli che non lo lascerà uccidere suo figlio. Carnage, attraverso una mossa meschina mette alle strette Eddie. Infatti se dovesse scegliere di riabilitare il suo simbionte e uccidere Carnage, risveglierebbe Knull, gettando il mondo nel pericolo più totale. Al contrario, se volesse sottrarsi a questa decisione, Carnage si prenderebbe la vita di suo figlio. Eddie non esita più di tanto prima di sferrare un colpo letale verso il suo nemico, uccidendolo una volta per tutte. Con la sua morte, il pericolo che stava devastando la terra è scomparso, ma il destino dei nostri eroi è ora segnato dalla venuta di Knull, il Signore dell'Abisso e Dio dei Simbionti, un entità ancor più terrificante e potente di Carnage. Per il momento Eddie decide di non rivelare la faccenda né a Spiderman né al resto degli altri eroi sedendosi affianco a Dylan. Il ragazzo, sconvolto, gli chiede se davvero lui è suo padre.

23 pagine

protagonisti: Venom (Eddie Brock), Dylan Brock, Normie Osborn, Spider-Man, Sleeper, Carnage (Norman Osborn), Carnage (Cletus Kasady), Knull
apparizioni: Captain Marvel, Captain America (Steve Rogers), The Thing, Wolverine, Spider-Man (Miles Morales), Iron Fist, Firestar, Scream, Cloak, Dagger, Deadpool, Deathlok, Morbius

da Absolute Carnage # 5, Marvel Comics - USA (Gen 2020)
Free Comic Book Day 2019 (Spider-Man) # 1
Venom
Dovete ascoltarmi
Donny Cates (script) / Ryan David Stegman (art) / J.P. Mayer (inks)
Eddie tries to warn people about Carnage returning

10 pagine

da Free Comic Book Day 2019 (Spider-Man), Marvel Comics - USA (Mag 2019)