Utenti registrati: 4145

Ci sono 4 utenti registrati e 227 ospiti attivi sul sito.

eotvos / ab-fumetti / ickers83 / batfrasto

Ultimi commenti

eotvos su Dark Horse Presents Vol 3 # 1, sempione77 su Star Wars Tales # 4, sempione77 su Star Wars Tales # 3, sempione77 su Star Wars Tales # 1, sempione77 su Star Wars Tales # 2,

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Marvel Omnibus # 97

Uno dei momenti più bui nella storia degli Eroi più potenti della Terra. I Signori del Male hanno assaltato il Palazzo degli Avengers e lo hanno conquistato. Chi li fermerà? E ancora: Kang contro Immortus, Sub-Mariner contro Attuma, i piani dell'Arcano, il retaggio di Thanos e il ritorno di una certa telepate mutante. Una raccolta deluxe di storie classiche degli anni 80, con ospiti speciali i Fantastici Quattro e Alpha Flight.

Marvel Omnibus # 97 | Avengers: Sotto Assedio

Panini Comics Marzo 2019
Avengers vol 1 # 255
Avengers
Retaggio di Thanos
Roger Stern (script) / John Buscema (art) / Tom Palmer (inks)
Di ritorno dalle sue vacanze, Wasp resta sorpresa nell'apprendere del piano di conquista del mondo ideato dalla Visione. Accettando la piena responsabilità di quanto fatto, il sintezoide si dimette dalla presidenza e, accompagnato da Scarlet, parte per Washington dove incontrerà il governo per spiegare la sua posizione. Nel frattempo, a bordo del Santuario II, l'ex astronave di Thanos, Capitan Marvel incontra un equipaggio alieno, proveniente da un'altra navetta che, a detta loro, è rimasta per diverso tempo alla deriva nello spazio. Capitan Marvel, seppur dubbiosa, li aiuta a riparare l'iperguida della nave. Una volta sistemata, però, l'equipaggio intrappola l'eroina e parte per un'altra galassia. Gli alieni rivelano a Monica di essere dei mercenari e le propongono di unirsi a loro.

22 pagine

protagonisti: Captain Marvel, Captain America (Steve Rogers), Hercules, Scarlet Witch, Starfox, Vision, Wasp, Black Knight, Wonder Man

da Avengers vol 1 # 255, Marvel Comics - USA (Mag 1985)
Avengers vol 1 # 256
Avengers
Questa forza scatenata!
Roger Stern (script) / John Buscema (art) / Tom Palmer (inks)
Apollo visita la sede dei Vendicatori, portando ad Ercole un nuovo costume per sostituire il suo abbigliamento precedente, distrutto nelle recenti battaglie. In seguito, durante una riunione, Wasp viene reintegrata come presidente e il Cavaliere Nero rientra ufficialmente nella rosa. Subito dopo, la squadra viene convocata sul luogo di un naufragio nell'Atlantico. Qui gli eroi vengono a conoscenza di una mostruosa minaccia extraterrestre chiamata Terminus. Seguendo le tracce dell'essere misterioso, salvano il personale di una stazione di ricerca antartica naufragata e deducono che la loro preda è entrata nella giungla primordiale nascosta, conosciuta come la Terra Selvaggia. Proprio in quel momento, in quelle terre segrete, l'alieno gigante minaccia un gruppo di ricercatori e la loro guida, Ka-Zar.

22 pagine

protagonisti: Hercules, Black Knight, Wasp, Starfox, Captain America (Steve Rogers), Captain Marvel, Apollo, Edwin Jarvis
apparizioni: Ka-Zar

da Avengers vol 1 # 256, Marvel Comics - USA (Giu 1985)
Avengers vol 1 # 257
Avengers
Olocausto in una terra segreta
Roger Stern (script) / John Buscema (art) / Tom Palmer (inks)
Nello spazio profondo, l'equipaggio alieno della Santuario II presenta Captain Marvel al capitano Nebula. Sulla Terra, nel frattempo, i Vendicatori seguono Terminus nella Terra Selvaggia, dove incontrano Ka-Zar e Zabu, anch'essi sulle tracce dell'alieno distruttore. Shanna, la moglie di Ka-Zar, viene salvata da Starfox, mentre Terminus, dopo aver attraversato un altopiano, entra nella regione di Pangea ed inizia a devastarla. I Vendicatori e Ka-Zar lo inseguono, ad essi si unisce Shanna, nonostante le preoccupazio di Ka-Zar sulle condizioni della donna che è incinta. Trovato l'alieno, il Cavaliere Nero taglia la mano del gigante, rivelando che al suo interno c'è un essere minuscolo che comanda l'enorme robot. Indebolito, l'essere si spegne lentamente.

22 pagine

protagonisti: Captain America (Steve Rogers), Black Knight, Wasp, Hercules, Captain Marvel, Ka-Zar, Shanna the She-Devil, Nebula (1ª apparizione)

da Avengers vol 1 # 257, Marvel Comics - USA (Lug 1985)
Avengers vol 1 # 258
Avengers
Vittoria di Pirro
Roger Stern (script) / John Buscema (art) / Tom Palmer (inks)
Tornati dalla Terra Selvaggia, i Vendicatori vengono contattati da Raymond Sikorsky del Consiglio di Sicurezza che li avvisa che, alla luce delle informazioni ottenute dal debriefing di Visione, l'autorizzazione prioritaria dei Vendicatori è stata sospesa. Prima che gli eroi possano protestare, vengono chiamati in azione contro Firelord, ex araldo di Galactus, che, giunto sulla Terra, ha avuto contrasti con alcuni umani ed ora si sta battendo con l'Uomo Ragno. Giunti sul luogo, i Vendicatori trovano l'alieno già sconfitto dal Ragno. Nel frattempo, Nebula trama per usare Capitan Marvel nella sua conquista dei resti dell'Impero Skrull. L'eroina, però, riesce a trasmettere una richiesta d'aiuto verso la Terra.

22 pagine

protagonisti: Hercules, Starfox, Captain America (Steve Rogers), Wasp, Black Knight, Captain Marvel, Raymond Sikorsky, Spider-Man, Firelord, Nebula
apparizioni: Ka-Zar, Edwin Jarvis

da Avengers vol 1 # 258, Marvel Comics - USA (Ago 1985)
Avengers vol 1 # 259
Avengers
Il dovere avanti tutto
Roger Stern (script) / John Buscema (art) / Tom Palmer (inks)
I Vendicatori ricevono una richiesta d'aiuto, proveniente dallo spazio, inviata da Capitan Marvel, rimasta intrappolata a bordo della Santuario II, ex astronave di Thanos ora occupata dalla piratessa Nebula e dai suoi mercenari. I Vendicatori, accompagnati da Firelord, si dirigono quindi verso la Galassia di Andromeda. Una volta riuniti con i suoi compagni di squadra, Capitan Marvel li presenta all'attuale capo degli Skrull: il generale Zedrao. Il generale racconta loro come, dopo la distruzione del pianeta natale degli Skrull ad opera di Galactus, l'impero si sia disgregato e sia caduto in uno stato di perenne guerra civile. La spietata Nebula, approfittando della situazione, sta portando avanti la sua missione di conquista, catturando uno dopo l'altro i pianeti della Galassia di Andromeda. Preoccupati dalla situazione, i Vendicatori, nonostante le reticenze di Firelord, decidono di allearsi agli Skrull contro il nemico comune.

22 pagine

protagonisti: Black Knight, Captain America (Steve Rogers), Captain Marvel, Hercules, Starfox, Wasp, Firelord, Nebula
apparizioni: Edwin Jarvis, She-Hulk, Wyatt Wingfoot

da Avengers vol 1 # 259, Marvel Comics - USA (Set 1985)
Avengers vol 1 # 260
Avengers
Assalto a Santuario II
Roger Stern (script) / John Buscema (art) / Tom Palmer (inks)
Firelord si rifiuta di allearsi con una razza che ha mostrato così tanta aggressività verso il suo popolo Xandariano e ritorna al suo mondo natale per trovarlo in rovina. Rintracciata la regina Adora in fin di vita, Firelord scopre che il pianeta è stato attaccato dalle forze di Nebula. Intanto, i Vendicatori e il generale Skrull Zedrao iniziano a pianificare una strategia per fermare le forze di Nebula che ora hanno il pieno controllo della vecchia nave di Thanos, la Santuario II. Dopo il fallimento della diplomazia, esplode la battaglia tra Nebula e i suoi mercenari contro Vendicatori e Skrull. Firelord torna a prestare il suo aiuto, dando all'insolita alleanza una spinta decisiva. Nel mezzo della battaglia appare l'Arcano, il quale contatta Firelord. Compreso che il suo più grande desiderio è quello di disfarsi di Nebula, l'essere alieno decide di accontentarlo. Intanto, Starfox sta per catturare Nebula, la quale lo interrompe rivelando che Thanos era suo nonno e che, quindi, quella nave le appartiene tanto quanto appartiene a Starfox. L'eroe di Titano resta perplesso e lo è ancor di più quando l'Arcano appare facendo sparire nel nulla Nebula e i suoi sgherri. Quando arrivano gli altri Vendicatori, Starfox spiega con rabbia quanto fatto dall'Arcano. L'essere si sente in colpa e si teletrasporta via giurando di fare più esperienza prima di agire di nuovo negli affari degli uomini. Infine, Starfox decide di non rivelare ai compagni quanto appreso su Nebula e si ripromette di ritrovarla.

Gli eventi di questo albo avvengono parallelamente a quelli delle Guerre Segrete II visti in Secret Wars II # 3 e Fantastic Four vol 1 # 285, il crossover prosegue poi in Daredevil vol 1 # 223.

La trama dei Vendicatori prosegue in Avengers Annual # 14.

23 pagine

protagonisti: Captain America (Steve Rogers), Wasp, Black Knight, Captain Marvel, Starfox, Firelord, Beyonder, Nebula

da Avengers vol 1 # 260, Marvel Comics - USA (Ott 1985)
Avengers vol 1 # 261
Avengers
La terra e oltre
Roger Stern (script) / John Buscema (art) / Tom Palmer (inks)
All'indomani della battaglia contro Nebula, Starfox esercita il suo diritto di proprietà sulla nave da guerra del suo defunto fratello, la Santuario II, attivando i suoi stabilizzatori di gravità per farla collassare su se stessa. Gli Skrull promettono ai Vendicatori di non minacciare la Terra, dopodichè, alieni ed eroi si separano. Starfox rivela ai compagni che Nebula è sua nipote ed annuncia che lascerà momentaneamente il gruppo per mettersi sulle sue tracce. Tornati sulla Terra, Capitan America decide che trovare l'Arcano sia la loro priorità assoluta. Proprio in quel momento, appare l'Arcano che spiega loro che sta avendo difficoltà a capire gli umani ed i loro desideri. Wasp propone all'alieno di unirsi al gruppo, in modo tale che possa comprendere come funziona il loro operato ed il concetto di bene. L'Arcano è affascinato dall'offerta ma dice al gruppo che ha ancora molto da sperimentare e si teletrasporta via.

Gli eventi di questo albo avvengono successivamente a quelli delle Guerre Segrete II visti in Daredevil vol 1 # 223, il crossover prosegue in Secret Wars II # 4.

23 pagine

protagonisti: Black Knight, Captain America (Steve Rogers), Wasp, Captain Marvel, Starfox, Hercules, Firelord, Edwin Jarvis, Beyonder

da Avengers vol 1 # 261, Marvel Comics - USA (Nov 1985)
Avengers vol 1 # 262
Avengers
Cuori coraggiosi
Roger Stern (script) / John Buscema (art) / Tom Palmer (inks)
A causa dei recenti divieti imposti dal governo, i Vendicatori cercano un altro posto adatto al lancio del loro quinjet. Gli eroi vengono contattati da Walter Newell, alias Stingray, e sua moglie ed invitati sull'isolotto noto come Hydrobase per usarla come base. Qui gli eroi incontrano anche Namor, in un periodo difficile della sua vita, dato che ha deciso di lasciare il suo regno. Cap offre a Namor l'adesione al gruppo e lui accetta di buon grado. Intanto, l'organizzazione criminale nota come l'Enclave, dopo molto tempo, ritorna in attività.

22 pagine

protagonisti: Wasp, Captain America (Steve Rogers), Hercules, Black Knight, Namor the Sub-Mariner, Stingray
apparizioni: Edwin Jarvis

da Avengers vol 1 # 262, Marvel Comics - USA (Dic 1985)
Avengers vol 1 # 263
Avengers
Minaccia sottomarina
Roger Stern (script) / John Buscema (art) / Tom Palmer (inks)
Morlak, Shinski e Zota dell'Enclave stanno cercando di lasciare New York a bordo di un aereo ma, braccati dalla polizia, precipitano nelle acque della Jamaica Bay. Prima che la polizia possa entrare in acqua e catturare gli scienziati ricercati, la baia viene scossa da un potente impulso di energia. Alla base dei Vendicatori, Capitan Marvel avverte l'impulso energetico proveniente dall'aeroporto. Monica decide di indagare e si immerge nelle acque della baia dove nota un misterioso bozzolo che la contatta telepaticamente e la respinge fuori dalle acque. Nel frattempo, altrove, il criminale noto come Melter sta escogitando un piano per attaccare i Vendicatori ma i suoi progetti vengono distrutti dall'improvvisa comparsa del Flagello dei Criminali, che lo uccide a sangue freddo. Intanto, i restanti Vendicatori giungono alla Jamaica Bay ed iniziano ad indagare sullo strano involucro. Capitan Marvel interroga i membri dell'Enclave, scoprendo che loro non hanno nulla a che fare con quello strano oggetto che si rivela essere sul fondo di quelle acque da molto tempo. Alla fine, il gruppo di eroi riesce a prelevare l'involucro e a trasportarlo alla base. Qui, tutto ciò che riescono a capire è che si tratta di una sorta di dispositivo di stasi e che c'è qualcosa di vivo all'interno. Quando i Vendicatori lasciano la base per tornare all'aeroporto, il cilindro si illumina, rivelando che al suo interno riposa Jean Grey.

La storia continua in Fantastic Four vol 1 # 286.

22 pagine

protagonisti: Captain America (Steve Rogers), Wasp, Black Knight, Hercules, Namor the Sub-Mariner, Captain Marvel, Melter (deceduto)
apparizioni: Raymond Sikorsky, Scourge of the Underworld, Jean Grey

da Avengers vol 1 # 263, Marvel Comics - USA (Gen 1986)
Avengers vol 1 # 264
Avengers
Torna in scena... Calabrone
Roger Stern (script) / John Buscema (art) / Tom Palmer (inks)
Mentre il Cavaliere Nero analizza i poteri di Wasp, notando un'evoluzione nelle sue capacità (la capacità di volare anche senza rimpicciolirsi ed una forza accresciuta), Rita DeMara, una giovane donna, ruba con successo il vecchio costume di Calabrone di Hank Pym e lo modifica, volendo assumerne l'identità. Wasp, però, nota l'intrusione della ragazza e le impedisce di trafugarlo, inducendola alla fuga.

22 pagine

protagonisti: Black Knight, Wasp, Namor the Sub-Mariner, Hercules, Captain America (Steve Rogers), Captain Marvel, Yellowjacket (Rita DeMara)
apparizioni: Mr Fantastic, Edwin Jarvis, Franklin Richards, Invisible Woman

da Avengers vol 1 # 264, Marvel Comics - USA (Feb 1986)
Avengers vol 1 # 265
Avengers
Vigilia di distruzione
Roger Stern (script) / John Buscema (art) / Tom Palmer (inks)
Dopo l'ultimo scontro con l'Arcano, i Vendicatori si rendono conto della scomparsa di Capitan America. Capitan Marvel si mette dunque al comando del gruppo e si mette alla ricerca di Steve. L'eroe a stelle a strisce, intanto, è prigioniero dell'Arcano, il quale gli rivela la sua intenzione di annientare l'esistenza. Usando un dispositivo di tracciamento, i Vendicatori trovano l'Arcano nella sua base nelle Montagne Rocciose. Il gruppo lo affronta ma, come prevedibile, nulla possono contro un essere tanto potente. Con i Vendicatori incoscienti ai suoi piedi, l'Arcano considera di ucciderli ma sceglie di non farlo, convincendosi ancor di più di voler spazzare via l'intero Multiverso.

Gli eventi di questo albo seguono ed avvengono parallelamente a quelli delle Guerre Segrete II visti in Secret Wars II # 8, The New Mutants vol 1 # 37 e Amazing Spider-Man vol 1 # 274, Il crossover prosegue poi in Fantastic Four vol 1 # 288.

22 pagine

protagonisti: Captain Marvel, Black Knight, Hercules, Namor the Sub-Mariner, Captain America (Steve Rogers), Beyonder

da Avengers vol 1 # 265, Marvel Comics - USA (Mar 1986)
Avengers vol 1 # 266
Avengers
...la devastazione dopo la battaglia
Roger Stern (script) / John Buscema (art) / Tom Palmer (inks)
Dopo la sconfitta dell'Arcano, gli eroi della Terra si rendono conto che l'enorme distruzione arrecata nella regione delle Montagne Rocciose potrebbe seriamente minacciare la sopravvivenza e la stabilità dell'intero pianeta. Dopo i tentativi di rimediare falliti da Silver Surfer, i Vendicatori si rivolgono a Molecola. L'ex criminale è, però, ormai in un stato semi-comatoso ed ha esaurito parte dei suoi poteri dopo la lotta contro l'Arcano. Ha quindi bisogno del supporto di Silver Surfer e del suo potere cosmico per poter ripristinare la situazione. I due, quindi, uniscono i loro poteri e riparano tutti i danni provocati dall'essere proveniente dall'Oltre. In seguito, sembra che Owen abbia perso i suoi poteri. Gli eroi sono grati per l'aiuto dell'ex Molecola e accettano di non informare il governo del suo coinvolgimento e di far riportare al Surfer, Owen e Volcana a casa loro a Denver. Giunti lì, Molecola mostra di aver finto di aver perso i poteri, così da evitare che in futuro venga coinvolto in faccende simili. Surfer, grato per quanto fatto dall'uomo, accetta di non rivelare il suo segreto.

Gli eventi di questo albo seguono quelli delle Guerre Segrete II visti in Secret Wars II # 9.

30 pagine

protagonisti: Captain Marvel (Monica Rambeau), Captain America (Steve Rogers), Wasp, Namor the Sub-Mariner, Black Knight, Hercules, Silver Surfer, Mr Fantastic, Invisible Woman, She-Hulk, Human Torch, Molecule Man, Volcana

da Avengers vol 1 # 266, Marvel Comics - USA (Apr 1986)
Avengers vol 1 # 267
Avengers
Perduti nel tempo
Roger Stern (script) / John Buscema (art) / Tom Palmer (inks)
È un giorno di festa a New York, il Presidente Reagan si prepara a nominare ufficialmente Colosso e Tempesta nuovi membri dei Vendicatori. Arriva Iron Man, ultimo Vendicatore mancante all'appello, che consegna al Presidente una valigetta. Tony Stark corre, gridando che quello non è Iron Man, ma quando il Presidente apre la valigetta, essa esplode, distruggendo la città e i Vendicatori. Iron Man era in realtà Kang cammuffato, che gode del suo trionfo ma, per sua sorpresa, viene teleportato fuori dal tempo. Altri tre Kang gli dicono che ha distrutto il suo ventesimo secolo, creando due realtà divergenti e, per questo, deve essere terminato, cosa che accade prontamente. Poi i tre Kang si separano; uno di essi entra nei quartieri privati del loro leader, un altro Kang, il quale gli mostra Ravonna, ancora viva. Kang è sorpreso e viene ucciso dal leader dei Kang, che dice a Ravonna che presto la loro guerra sarà finita, rimane solo un altro Kang di cui occuparsi. Intanto, Wasp arriva alla Villa, circondata da manifestanti anti-Namor. Poi, dopo aver letto una missiva di Paladin consegnatale da Jarvis, si reca nel sottolivello dove lavorano il Cavaliere Nero ed Ercole. I tre, improvvisamente, sono avvolti da una fitta nebbia e si rendono conto di non essere più nel tunnel. Janet capisce che si trovano nel Limbo. Nella sua base, il Kang assassino è soddisfatto e rivela a Ravonna il suo piano: la sua ultima controparte rimasta, la più forte di tutte, distruggerà i tre Vendicatori, ma sarà indebolito abbastanza da consentirgli di distruggerlo. Allora lui potrà eliminare i restanti Vendicatori e diventare signore assoluto del tempo.

I Vendicatori che muoiono all'inizio dell'albo sono in realtà controparti di Terra-267.

22 pagine

protagonisti: Wasp, Hercules, Black Knight, Captain Marvel (Monica Rambeau), Captain America (Steve Rogers), Namor the Sub-Mariner, Kang / Rama-Tut / Immortus
apparizioni: Edwin Jarvis

da Avengers vol 1 # 267, Marvel Comics - USA (Mag 1986)
Avengers vol 1 # 268
Avengers
La dinastia di Kang
Roger Stern (script) / John Buscema (art) / Tom Palmer (inks)
Alla Villa dei Vendicatori, Capitan America, Namor e Capitan Marvel cercano di capire dove siano finiti i loro compagni, finchè, dai monitor, Steve non trova un residuo di energia temporale: i loro compagni sono stati rapiti da Kang! Nel Limbo, Wasp si trova ad affrontare il Fantasma dello Spazio ma, prima che questi possa parlare, viene colpito da Kang. A New York, Jarvis osserva la folla fuori dalla Villa, divisa in manifestanti pro e contro Namor e si domanda che cosa penserebbero vedendo la preoccupazione di Namor nel trovare i compagni dispersi. Nel Limbo, gli Spettri Neri attaccano i Vendicatori, e fanno di tutto per farsi uccidere. Alla fine di una battaglia di una violenza inaudita, l'ultimo Spettro in vita dice ai Vendicatori che hanno preferito una morte per loro mano piuttosto che le torture lente ed orrende a cui le ha sottoposte Kang. Con le indicazioni dello Spettro, i Vendicatori arrivano nella fortezza di Kang e ne trovano il cadavere. In quel momento arriva l'altro Kang che li attacca. In quel momento, i restanti Vendicatori arrivano nel Limbo, ma si perdono nella sua vastità identica e senza tempo. Quando arrivano alla fortezza, inizia la battaglia contro Kang, ma questi, sentendo le parole dei Vendicatori, capisce che sono stati messi in trappola dall'altro suo fratello. Prima che si riescano ad organizzare, l'altro Kang li colpisce e il cattura. Poi dice loro che presto moriranno, ma non prima dell'ultimo suo duplicato. Poi, lui sarà finalmente il signore del tempo.

22 pagine

protagonisti: Wasp, Captain America (Steve Rogers), Namor the Sub-Mariner, Black Knight, Captain Marvel (Monica Rambeau), Hercules, Edwin Jarvis, Space Phantom, Kang / Rama-Tut / Immortus, Ravonna, Growing Man

da Avengers vol 1 # 268, Marvel Comics - USA (Giu 1986)
Avengers vol 1 # 269
Avengers
Ieri e per sempre... Kang!
Roger Stern (script) / John Buscema (art) / Tom Palmer (inks)
Kang rivela le sue origini ai Vendicatori e all'ultimo Kang divergente. Rivela come abbia scoperto la macchina del tempo di un suo antenato, uno scienziato proveniente dal XX Secolo nella sua realtà, come sia diventato prima Rama-Tut e poi, dopo aver incontrato il Dottor Destino ed essere giunto nel XXXX Secolo, Kang. Mentre parla, Ercole inizia a sforzarsi per spezzare il campo di forza in cui i Vendicatori sono prigionieri. Ravonna se ne rende conto ma non allerta Kang, che invece racconta di come abbia perduto la sua Ravonna e si sia ritorvato, dopo anni di viaggi nel tempo e disperazione, nel Limbo, scoprendo come abbia generato migliaia di altri Kang. Dopo aver salvato Ravonna da un'altra realtà, causando la morte di un suo doppio, Kang ha radunato il concilio dei Kang ed ha iniziato ad eliminare gli altri suoi doppioni, trovandosi così a fronteggiare l'ultimo dei suoi io. Improvvisamente, i Vendicatori sono liberi, con il campo di forza spezzato da Ercole, e attaccano Kang, ferito dal fatto che Ravonna lo abbia tradito. Mentre questi si prepara all'ultima battaglia con i Vendicatori, è interrotto da Immortus, che rivela come fosse tutta una sua macchinazione. Ravonna era fedele ad Immortus, che rivela anche di essere Kang stesso nel suo futuro. Poi mostra una sfera in cui ha assorbito i ricordi di tutti i Kang, che hanno aumentato il suo potere, rendendolo sovrano del tempo. Kang afferra la sfera e tutti i ricordi sono trasferiti in lui, facendolo impazzire! Immortus dice ai Vendicatori di aver compiuto il suo scopo, e li rimanda nel XX Secolo. Poi dice a Ravonna che non otterrà la loro fiducia, nè la desidera, ma non può privare il mondo dei suoi eroi.

23 pagine

protagonisti: Namor the Sub-Mariner, Wasp, Captain Marvel (Monica Rambeau), Hercules, Captain America (Steve Rogers), Black Knight, Kang / Rama-Tut / Immortus, Ravonna

da Avengers vol 1 # 269, Marvel Comics - USA (Lug 1986)
Avengers vol 1 # 270
Avengers
Furia nelle strade
Roger Stern (script) / John Buscema (art) / Tom Palmer (inks)
22 pagine

da Avengers vol 1 # 270, Marvel Comics - USA (Ago 1986)
Avengers vol 1 # 271
Avengers
Evasione!
Roger Stern (script) / John Buscema (art) / Tom Palmer (inks)
22 pagine

da Avengers vol 1 # 271, Marvel Comics - USA (Set 1986)
Avengers vol 1 # 272
Avengers
Assalto ad Atlantide
Roger Stern (script) / John Buscema (art) / Tom Palmer (inks)
22 pagine

da Avengers vol 1 # 272, Marvel Comics - USA (Ott 1986)
Avengers vol 1 # 273
Avengers
Riti di conquista
Roger Stern (script) / John Buscema (art) / Tom Palmer (inks)
22 pagine

da Avengers vol 1 # 273, Marvel Comics - USA (Nov 1986)
Avengers vol 1 # 274
Avengers
Divisi... cadiamo!
Roger Stern (script) / John Buscema (art) / Tom Palmer (inks)
23 pagine

da Avengers vol 1 # 274, Marvel Comics - USA (Dic 1986)
Avengers vol 1 # 275
Avengers
Anche un dio può morire !
Roger Stern (script) / John Buscema (art) / Tom Palmer (inks)
22 pagine

da Avengers vol 1 # 275, Marvel Comics - USA (Gen 1987)
Avengers vol 1 # 276
Avengers
Vendetta
Roger Stern (script) / John Buscema (art) / Tom Palmer (inks)
22 pagine

da Avengers vol 1 # 276, Marvel Comics - USA (Feb 1987)
Avengers vol 1 # 277
Avengers
Il prezzo della vittoria
Roger Stern (script) / John Buscema (art) / Tom Palmer (inks)
22 pagine

da Avengers vol 1 # 277, Marvel Comics - USA (Mar 1987)
Fantastic Four Annual # 19
Fantastic Four
Chiamata dalle stelle
John Byrne (script) / John Byrne (art) / John Byrne (inks)
40 pagine

da Fantastic Four Annual # 19, Marvel Comics - USA (Nov 1985)
Avengers Annual # 14
Avengers
Quinta colonna
Roger Stern (script) / John Byrne (art) / Kyle Baker (inks)
Alla ricerca di Nebula, i Vendicatori e gli Skrull visitano il pianeta Klarr, abitato da Skrull che hanno, per tradizione, assunto la forma di gangster americani degli anni trenta. Qui incontrano il principe Dezan, fratello del defunto imperatore Dorrek VII, da tempo imprigionato per il suo pacifismo. Il principe viene liberato perchè una nuova minaccia si avvicina per gli Skrull. Infatti, i ribelli Skrull, Zabyk e Myrn, intendono utilizzare una misteriosa e potente arma segreta per dominare i resti dell'impero. Dopo poco, ai Vendicatori si uniscono anche i Fantastici Quattro che decidono di aiutare gli antichi nemici. Nonostante l'intervento degli eroi, però, i ribelli Skrull riescono ad attivare l'arma, un congegno che disattiva le capacità di metamorfosi degli Skrull in tutto l'universo.

La storia prosegue da Avengers vol 1 # 260.

40 pagine

protagonisti: Black Knight, Captain America (Steve Rogers), Captain Marvel, Hercules, Starfox, Wasp, Firelord, She-Hulk, Mr Fantastic, Invisible Woman, Human Torch

da Avengers Annual # 14, Marvel Comics - USA (Nov 1985)
Avengers Annual # 15
Avengers
Tradimento
Steve Englehart (script) / Danny Fingeroth (script) / Steve Ditko (art) / Klaus Janson (inks)
I due gruppi dei Vendicatori si sono riuniti per divertirsi, con una combattuta partita di softball a Kansas City, a metà strada tra le due basi. Improvvisamente, arriva la Freedom Force con un mandato d’arresto per tutti gli eroi. Mentre Occhio di Falco e Wasp litigano per decidere il da farsi su come controbattere con quel mandato d'arresto, Ercole decide per loro, attaccando gli avversari. Il resto dei due gruppi di Vendicatori si unisce allo scontro, ma i Vendicatori Est ed Ovest sono sconfitti e imprigionati. La Commissione governativa rivela che i Vendicatori sono stati denunciati da uno di loro. I due gruppi sono portati alla prigione di massima sicurezza, la Volta, ed incarcerati senza alcun tipo di processo. La Donna Ragno, nauseata dal comportamento del Governo, libera i due gruppi, facendoli evadere dalla Volta. In una caverna tra le montagne del Colorado, i Vendicatori decidono che la prima cosa da fare sarà trovare il traditore e riscattare il loro nome.

La storia prosegue in West Coast Avengers Annual # 1.

40 pagine

da Avengers Annual # 15, Marvel Comics - USA (Ott 1986)
Fantastic Four vol 1 # 286
Fantastic Four
Come una fenice!
John Byrne (script) / John Byrne (art) / Terry Austin (inks)
Tornati da una missione nello spazio, i Fantastici Quattro trovano Capitan America ed Ercole ad aspettarli. Cap spiega a Mr. Fantastic dello strano oggetto che hanno recuperato dal fondo di Jamaica Bay in mattinata. Sue usa i suoi poteri per far diventare la capsula invisibile, rivelando il corpo incosciente di Jean Grey al suo interno. Dopo poco, la donna si libera finalmente dal suo involucro. Jean, pensando ancora di essere prigioniera di Stephen Lang e delle sue Sentinelle, attacca i Vendicatori e i Fantastici Quattro. Alla fine, gli eroi riconoscono la ragazza come Marvel Girl, un membro degli X-Men scomparso da molti mesi. Dunque, Reed chiede alla confusa Marvel Girl di spiegare cosa le fosse successo. Jean afferma di ricordare solo la battaglia nello spazio contro le Sentinelle di Lang, poi tutto diventa nebuloso e nulla rimembra dei suoi trascorsi come Fenice. Quando suggerisce di contattare gli X-Men per scoprire cosa sia successo, gli eroi le danno la triste notizia che gli X-Men sono considerati fuorilegge e che si sono recentemente associati a Magneto. Ciò inorridisce Jean che chiede invece di essere portata dai suoi genitori. Giunti a casa Grey, gli eroi si mettono in attesa dei genitori della ragazza. Jean comincia a scavare nei suoi ricordi e Reed deduce che l'entità cosmica nota come la Fenice deve aver preso il posto di Jean e, nel frattempo, deve aver posto il suo corpo in stasi per permetterle di guarire dalle radiazioni cosmiche assorbite. Alla fine, tutti giungono alla conclusione che deve essere stata l'umanità di Jean ad aiutare a fermare la Fenice Oscura, quando quest'ultima è impazzita. Spiegato il mistero della sua miracolosa resurrezione, Jean si chiede cosa farà in seguito della sua vita.

La storia prosegue da Avengers vol 1 # 263. Le vicende della resuscitata Marvel Girl continuano in X-Factor vol 1 # 1.

30 pagine

protagonisti: Mr Fantastic, Invisible Woman, Human Torch, She-Hulk, Captain America (Steve Rogers), Hercules, Edwin Jarvis, Marvel Girl

da Fantastic Four vol 1 # 286, Marvel Comics - USA (Gen 1986)
Alpha Flight # 39
Alpha Flight
L'invasione di Atlantide
Bill Mantlo (script) / David Ross (art) / Whilce Portacio (inks)
22 pagine

da Alpha Flight # 39, Marvel Comics - USA (Ott 1986)
West Coast Avengers Annual # 1
Avengers West Coast
Uno di noi
Steve Englehart (script) / Mark Bright (script) / Mark Bright (art) / Geof Isherwood (inks)
I Vendicatori contattano i loro vecchi membri, iniziando una ricerca per comprendere chi possa essere il traditore nei loro ranghi, finché non lo identifcano: si tratta di Quicksilver! Quicksilver ha denunciato i suoi ex compagni perché è convinto che lo abbiano tradito. Li accusa di aver lasciato che Visione seducesse Wanda, che Crystal lo tradisse, li accusa di averlo lasciato a morire da solo. Per questo ha deciso di distruggerli e di distruggere il loro ricordo. Ha inviato lo Zodiaco alla Villa, nel circo in cui hanno combattuto contro Hulk per la prima volta e nel complesso australiano in cui lo avevano abbandonato. I Vendicatori si separano in tre gruppi e i criminali sono fermati. Tutti insieme si trovano a fronteggiare Quicksilver, ma il mutante è convinto da Visione a calmare il rancore verso i Vendicatori; il sintezoide mostra a suo cognato gli ologrammi dei suoi due figli, e questo fa fuggire via Pietro, colpito da quanto ha visto. Riscattato il loro nome e liberi, i Vendicatori devono tornare a casa, e Clint dice che hanno ancora una partita di baseball da completare!

La storia continua da Avengers Annual # 15.

40 pagine

da West Coast Avengers Annual # 1, Marvel Comics - USA (Ott 1986)