Utenti registrati: 3232

Ci sono 1 utenti registrati e 75 ospiti attivi sul sito.

cmarchioro77

Ultimi commenti

fede97 su Marvel Icon # 22, fede97 su Deadpool: The Gauntlet # 1, fede97 su Deadpool: Dracula's Gauntlet # 1, fede97 su Deadpool: Dracula's Gauntlet # 1, fede97 su Deadpool Corps: Rank And Foul # 1,

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Marvel Omnibus # 10

Marvel Omnibus # 10 | Astonishing X-Men: Inarrestabili

Panini Comics Maggio 2010
Astonishing X-Men vol 3 # 1
X-Men
Talenti, pt 1
Joss Whedon (script) / John Cassaday (art) / John Cassaday (inks)
Gli X-Men si sono riformati, l'istituto per giovani dotati di Xavier è tornato nuovamente operativo. Emma Frost e Scott Summers alias Ciclope, oltre ad assere legati da una relazione, sono ufficialmente i direttori dell'istituto. Kitty Pride, la mutante che possiede l'abilità di attraversare qualunque oggetto solido, ha raggiunto il gruppo che, oltre a essere composto dalla Frost e da Ciclope, vede tra le sue fila Hank McCoy alias la Bestia e il burbero mutante dagli artigli di adamantio conosciuto come Wolverine. Ciclope comunica alla squadra l'intenzione di tornare alle loro origini di supereroi in costume, ma a dispetto delle buone intenzioni, gli X-Men sembrano tutt'altro che un gruppo affiatato. Wolverine, ancora amareggiato per la morte di Jean Grey, non vede di buon occhio la relazione tra suo marito Scott ed Emma Frost. Kitty Pryde, dopo la sua lunga assenza lontano dall'azione, si sente fuori posto in un gruppo di supereroi e non sembra nutrire alcuna simpatia per la Frost. L'unico che sembra essere lo stesso di sempre è Hank che con la sua ironia riesce a sdramatizzare le varie tensioni. Nel fratempo due pericolose situazioni si stanno sviluppando pericolosamente. Da una parte un gruppo di terroristi irrompe nel Chapman Building prendendo in ostaggio tutti gli ospiti all’interno, altrove la genetista Kavita Rao annuncia pubblicamente di aver isolato il gene mutante e avere trovato una cura per la "malattia" mutante.

24 pagine

protagonisti: Emma Frost, Cyclops, Beast, Shadowcat (Kitty Pryde), Wolverine, Kavita Rao (1ª apparizione), Ord (1ª apparizione)

da Astonishing X-Men vol 3 # 1, Marvel Comics (Lug 2004)
Astonishing X-Men vol 3 # 2
X-Men
Talenti, pt 2
Joss Whedon (script) / John Cassaday (art) / John Cassaday (inks)
Gli X-Men, da poco ricostituiti, si trovano ad affrontare la loro prima missione, liberare alcuni ostaggi tenuti prigionieri da un gruppo di terroristi guidato da un nuovo e misterioso personaggio chiamato Ord. Entrati subito in azione, Ciclope e compagni penetrano nel Chapman Building, sgominano i terroristi e infine, con il provvidenziale aiuto di Lockheed (il draghetto di Kitty), affrontano il capo dei criminali, uno strano essere presumibilmente alieno, che prima di riuscire a fuggire rivela di essere giunto da Breakworld per testare le potenzialità dei nostri mutanti. Quando il gruppo si espone alle domande dei giornalisti spiegando che il loro intervento ha permesso di liberare gli ostaggi, gli X-Men vengono a sapere che la dottoressa Kavita Rao ha tenuto recentemente una conferenza nella quale, guarendo una bambina mutante il cui potere ha accidentalmente ucciso i suoi genitori, ha dichiarato pubblicamente di aver trovato una cura per le mutazioni dei geni. Tornati all'istituto, mentre l’astio tra Kitty e Emma sfocia in un’accesa discussione, Hank riesce a penetrare all'interno della Benetech, la multinazionale per cui lavora Kavita Rao, intenzionato a incontrare la dottoressa e chiedergli se la cura funziona davvero.

23 pagine

protagonisti: Emma Frost, Cyclops, Beast, Wolverine, Shadowcat (Kitty Pryde), Lockheed, Kavita Rao, Ord

da Astonishing X-Men vol 3 # 2, Marvel Comics (Ago 2004)
Astonishing X-Men vol 3 # 3
X-Men
Talenti, pt 3
Joss Whedon (script) / John Cassaday (art) / John Cassaday (inks)
L'intera comunità mutante è in subbuglio dopo l'annuncio che la dottoressa Kavita Rao è riuscita a isolare il gene mutante e ha trovare una cura per quello che viene considerata una malattia genetica. Mentre una enorme fila di mutanti reclama il siero miracoloso riversandosi alla Benetech, la multinazionale farmaceutica per cui lavora la Rao, gli studenti dell'Istituto Xavier sono confusi e manifestano i loro timori. Hank rivela ai suoi compagni di essere riuscito a ottenere un campione del siero dalla dottoressa Rao (una sua vecchia collega) e di essere stato sveglio tutta la notte per studiare l’effettiva efficacia della cura. Temendo che Hank voglia testare su se stesso il siero, Logan ha un’accesa discussione con il suo compagno il quale ammette che perdere definitivamente l'aspetto animalesco che lo contradistingue sarebbe per lui una liberazione. Wolverine ribatte che se un X-Man dovesse decidere di perdere i propri poteri, spingerebbe ogni singolo mutante a mettersi in fila per farsi "curare". La discussione tra i due sfocia in un piccolo scontro che viene interrotto telepaticamente da Emma. Nel frattempo Scott ha un colloquio con Nick Fury per chiedergli come sia possibile che i terroristi che hanno attaccato il Chapman Building erano in possesso di armi SHIELD. Fury, particolarmente scontroso, afferma di non sapere nulla ma quando Ciclope abbandona il suo ufficio, una misteriosa donna esce dall’ombra e chiede a Fury se, secondo lui, gli X-Men sospettino qualcosa. Tornato all'istituto, Scott si riunisce ai suoi compagni e insieme ad Emma cerca di tranquillizzare gli studenti. Intanto, mentre Kitty cerca informazioni sulla Benetech, Hank, continuando le sue ricerche, scopre che il siero è stato testato su un corpo mutante morto che potrebbe essere quello di Jean Grey.

25 pagine

protagonisti: Emma Frost, Cyclops, Beast, Shadowcat (Kitty Pryde), Wolverine, Wing (1ª apparizione), Nick Fury, Abigail Brand (1ª apparizione), Kavita Rao, Ord

da Astonishing X-Men vol 3 # 3, Marvel Comics (Set 2004)
Astonishing X-Men vol 3 # 4
X-Men
Talenti, pt 4
Joss Whedon (script) / John Cassaday (art) / John Cassaday (inks)
Mentre Ciclope e compagni penetrano all'interno dei laboratori della Benetech, senza accennare a Wolverine che il corpo con cui sono stati compiuti i test per il siero della Reo potrebbe essere quello di Jean Grey, Ord, il minaccioso alieno che sembra essere legato in qualche modo alla stessa Benetech e che nutre un odio per i mutanti, irrompe all'Istituto Xavier per uccidere gli X-Men. All'interno dei laboratori mentre Emma, Scott, Hank e Logan trovano un cadavere di una mutante su cui presumibilmente venivano fatti i test, all'Istituto Xavier, Ord, in mancanza degli X-Men, attacca due studenti, Wing, che ha il potere di volare, e Hisako, che ha la capacità di creare un esoscheletro psichico attorno al suo corpo. Il primo viene colpito dal siero e privato dei poteri come monito per gli X-Men. Nel frattempo mentre Ciclope e Logan rimangono feriti in seguito all'attacco dei soldati della sicurezza, Kitty discesa nelle fondamenta dell'edificio finisce in una sorta di complesso alieno trovando rinchiuso all'interno di un laboratorio il redivivo Colosso.

23 pagine

protagonisti: Emma Frost, Cyclops, Beast, Wolverine, Shadowcat (Kitty Pryde), Lockheed, Wing, Armor (1ª apparizione), Colossus, Ord

da Astonishing X-Men vol 3 # 4, Marvel Comics (Ott 2004)
Astonishing X-Men vol 3 # 5
X-Men
Talenti, pt 5
Joss Whedon (script) / John Cassaday (art) / John Cassaday (inks)
Mentre all'Istituto Xavier, Wing, assalito da Ord, viene salvato dal mutante guaritore conosciuto come Elixir, all'interno dei laboratori della Benetech, l'industria farmaceutica che ha creato una cura per il gene mutante, Ciclope e Wolverine sono rimasti gravemente feriti dai proiettili sparati dalle guardie di sicurezza. Nel frattempo Kitty, in uno strano laboratorio sotterraneo ha scoperto che Peter Rasputin alias Colosso è ancora vivo. Il mutante russo, antica fiamma della ragazza, dichiara di trovarsi da tempo rinchiuso nel laboratorio e di essere stato usato come cavia per ottenere il vaccino per liberare i mutanti dalla loro malattia. Intanto in superficie, la Dottoressa Rao, entrata nelle stanza dove si trovano gli X-Men, cerca di medicare Ciclope ignorando che il leader degli X-Men, comunicando telepaticamente con i suoi compagni attraverso la Frost, ha organizzato un piano per liberarsi dallo stretto controllo delle guardie della Benetech. Nel momento in cui gli X-Men riescono a liberarsi preparandosi a distruggere il laboratorio, entra in scena il massiccio alieno chiamato Ord che con furia si accinge ad attaccare i nostri eroi. Improvvisamente, da dietro le spalle di Ord, appare Colosso che, materializzatosi insieme a Kitty, si scaglia con furia contro l’alieno schiacciandolo al terreno violentemente. A fermare lo scontro ci pensano gli agenti dello SHIELD guidati da Nick Fury che irrompendo sulla scena intimano agli X-Men di non fare altre mosse.

23 pagine

protagonisti: Emma Frost, Cyclops, Beast, Wolverine, Shadowcat (Kitty Pryde), Colossus, Wing, Kavita Rao, Ord
apparizioni: Elixir, Stepford Cuckoo, Armor, Nick Fury, Abigail Brand

da Astonishing X-Men vol 3 # 5, Marvel Comics (Nov 2004)
Astonishing X-Men vol 3 # 6
X-Men
Talenti, pt 6
Joss Whedon (script) / John Cassaday (art) / John Cassaday (inks)
Gli X-Men, all'interno della Benetech insieme al redivivo Colosso appena liberato da un laboratorio sotteraneo, si ritrovano circondati dagli uomini dello SHIELD guidati da Nick Fury. Al suo fianco, una donna dai capelli verdi chiamata Abigail Brand si dichiara un agente dello SWORD (Sentient World Observation and Response Department), una agenzia legata allo SHIELD che si occupa di monitorare le minaccie aliene. La Brand rivela ai nostri eroi che Ord, l'alieno proveniente da Breakworld, è venuto a conoscenza, attraverso una tecnologia che può rivelare parzialmente il futuro, che uno degli X-Men sarà responsabile dell'estinzione del proprio pianeta. Per scongiurare la minaccia, Ord ha fornito alla dottoressa Kavita Rao, attraverso i test effettuati a sua insaputa su Colosso, i dati per sintetizzare il siero capace di annullare permanentemente la mutazione. Durante la spiegazioni irrompono sulla scena dei mutanti proveniente dall'esterno alla ricerca disperata della cura. Approfittando della confusione Ord, portandosi dietro una piccola mutante, riesce a fuggire con l'astronave che si trovava nascosta sotto le fondamenta dell'edificio. Durante il decollo, Colosso catapulta Wolverine sull’astronave, costringendo Ord ad atterrare. La bambina viene portata in salvo, Ord e l'agente Abigail Brand vengono presi sotto la custodia dello SHIELD e Colosso si riunisce agli X-Men tornando insieme a Kitty all'Istituto Xavier.

23 pagine

protagonisti: Emma Frost, Cyclops, Beast, Wolverine, Shadowcat (Kitty Pryde), Colossus, Kavita Rao, Nick Fury, Abigail Brand, Ord

da Astonishing X-Men vol 3 # 6, Marvel Comics (Dic 2004)
Astonishing X-Men vol 3 # 7
X-Men
Pericoloso, pt 1
Joss Whedon (script) / John Cassaday (art) / John Cassaday (inks)
Mentre Wing, il giovane mutante privato recentemente dei suoi poteri, non riesce ad accettare di aver perso per sempre la capacità di volare, gli X-Men, a bordo del Blackbird raggiungono Manhattan per cercare di fermare un grosso mostro uscito dalle fondamenta di New York. Nel corso della battaglia i nostri eroi vengono raggiunti dai Fantastici Quattro i quali, ritenendo che il mostro posso essere la stessa creatura dell'Uomo Talpa affrontata in passato, affiancano Ciclope e compagni cacciando la creatura nella voragine da dove è venuta. Intanto l'agente Abigail Brand, accusata di aver sostenuto il piano di Ord che prevedeva l'estinzione dei mutanti, nel corso di un interrogatorio dichiara di avere agito per il bene della Terra insistendo sul fatto che un X-Man sarà responsabile della morte di un intero pianeta. Tornati all'Istituto Xavier i nostri eroi, irritati che il notiziario non abbia dato rilievo all'impresa eroica compiuto in mattinata, vengono raggiunti da Armor e dalla veggente cieca chiamata Blinfild preoccupati dell'improvisa scomparsa di Wing. Tutti ignorano che il giovane si è schiantato al suolo dopo aver cercato di volare, e ora giace a terra, in un bagno di sangue, all'interno della Stanza del Pericolo.

23 pagine

protagonisti: Cyclops, Emma Frost, Beast, Wolverine, Shadowcat (Kitty Pryde), Colossus, Mr Fantastic, Invisible Woman, Human Torch, The Thing, Wing (deceduto), Armor, Blindfold (1ª apparizione), Abigail Brand
apparizioni: Stepford Cuckoo

da Astonishing X-Men vol 3 # 7, Marvel Comics (Gen 2005)
Astonishing X-Men vol 3 # 8
X-Men
Pericoloso, pt 2
Joss Whedon (script) / John Cassaday (art) / John Cassaday (inks)
Emma Frost e tutti i telepati dell'Istituto Xavier vengono improvvisamente attaccati da una strana forza e cadono in stato comatoso. Nello stesso istante una Sentinella semidistrutta viene riattivata e seguendo ordini ben precisi attacca l'Istituto completamente isolato dall'esterno. Mentre l’agente Abigail Brand viene informata che la talpa all’interno dell'Istituto Xavier ha smesso di trasmettere, Ciclope, Wolverine e Colosso, alla fine di un duro scontro riescono a disattivare la Sentinella. Nel frattempo Kitty Pryde, ricevendo il compito di portare gli studenti in salvo, ha condotto tutti i ragazzi all'interno di quello che dovrebbe essere un luogo invalicabile, la Stanza del Pericolo. Quando Kitty e i ragazzi scoprono al suo interno il cadavere del giovane Wing, inspiegabilmente la Stanza viene sigillata dall'esterno e il corpo del ragazzo morto si rialza minacciando di uccidere i suoi ex-compagni. Gli X-Men, tornati all'interno dell'Istituto, cercano invano di liberare i ragazzi terrorizzati ma mentre si interrogano quale nemico possa avere preso il controllo della Stanza, arriva Emma Frost, finalmente rinvenuta, che rivela che il loro nemico è la stessa Stanza del Pericolo.

23 pagine

protagonisti: Cyclops, Emma Frost, Beast, Wolverine, Colossus, Shadowcat (Kitty Pryde), Lockheed, Wing, Abigail Brand
apparizioni: Armor, Stepford Cuckoo

da Astonishing X-Men vol 3 # 8, Marvel Comics (Feb 2005)
Astonishing X-Men vol 3 # 9
X-Men
Pericoloso, pt 3
Joss Whedon (script) / John Cassaday (art) / John Cassaday (inks)
Kitty Pryde e gli studenti dell'Istituto Xavier sono prigionieri all'interno della Stanza del Pericolo. Quella che fino a poco tempo fà era un ampio locale adibito agli allenamenti degli X-Men, potenziato con il tempo con la tecnologia Shi-Ar e i suoi incredibili effetti olografici solidi, sembra aver subito una mutazione ed è diventata senziente. Tramite il cadavere di Wing, posseduto dalla Stanza, veniamo a conoscenza che la struttura è stata programmato da Xavier per uccidere (sfruttando le debolezze fisiche e strategiche degli X-Men), ma al tempo stesso controllata da un software esterno che gli impedisce di portare a termine il suo compito. Frustata da questo senso di incompiutezza, la macchina ora si è evoluta e, grazie al suicidio di Wing, si è resa indipendente cercando il modo di rimuovere la sua prigione corporea. Mentre i ragazzi sono catapultati in scenari spaventosi e Kitty, come punto di riferimento, cerca di non farli cadere nel panico, all'esterno, gli X-Men, neutralizzato il Blackbird azionato dalla Stanza, distruggono il centro di comando dell'intelligenza artificiale ignorando che in esso vi era il software che le impediva di uccidere. Dai fumi dell'esplosione la Stanza prende forma in una vera e propria unità fisica indipendente.

23 pagine

protagonisti: Cyclops, Emma Frost, Beast, Wolverine, Shadowcat (Kitty Pryde), Colossus, Wing, Danger (1ª apparizione)

da Astonishing X-Men vol 3 # 9, Marvel Comics (Mar 2005)
Astonishing X-Men vol 3 # 10
X-Men
Pericoloso, pt 4
Joss Whedon (script) / John Cassaday (art) / John Cassaday (inks)
La Stanza del Pericolo dopo essere diventata senziente ha assunto la forma di un robot umanoide per portare a termine il compito per cui era stata programmata, uccidere gli X-Men. Nonostante i nostri protagonisti cerchino di sorprenderla con mosse estranee alle loro tattiche, la macchina senziente, ribattezzato per l'occasione Danger, finisce inevitabilmente per sconfiggere i suoi avversari conoscendo tutti i loro punti deboli. Intanto, mentre Danger si allontana con il Blackbird per raggiungere Charles Xavier a Genosha e vendicarsi così dell'obiettivo che si era prefissata fin dall'inizio, nella prigione dello SHIELD, l'Agente Abigail Brand, dopo aver discusso con alcuni suoi colleghi, incontra Ord riferendogli che sarebbe contenta se gli X-Men dovessero rimanere uccisi dal nemico che stanno affrontando perchè in questo modo si allontanerebbe definitivamente la futura minaccia che pende su Breakworld.

23 pagine

protagonisti: Cyclops, Emma Frost, Beast, Wolverine, Shadowcat (Kitty Pryde), Colossus, Abigail Brand, Sydren (1ª apparizione), Agent Deems (1ª apparizione), Danger
apparizioni: Charles Xavier, Ord

da Astonishing X-Men vol 3 # 10, Marvel Comics (Mag 2005)
Astonishing X-Men vol 3 # 11
X-Men
Pericoloso, pt 5
Joss Whedon (script) / John Cassaday (art) / John Cassaday (inks)
Danger, la macchina senziente che una volta era la Stanza del Pericololo, si è diretta a Genosha per uccidere Charles Xavier, l'uomo che l'ha programmata. Il mutante, considerato il telepate più potente del pianeta, avvertito la minaccia non si fa trovare impreparato e appena si presenta la macchina la travolge con un tir scaraventarndola contro una centrale elettrica che sembra friggergli il suo cervello elettronico. Intanto gli X-Men, dopo essersi velocemente ripresi dal precedente scontro grazie ai guaritori della scuola, si precipitano a Genosha trovando il Professore X con la testa di Danger in mano. Xavier è convinto di essere riuscito a disattivare la macchina mortale, ma quando gli X-Men stanno per tirare un sospiro di sollievo all'orizzonte si presenta l'ultimo involucro della coscienza della Stanza del Pericolo, la mostruosa Sentinella che ha contribuito a distruggere Genosha spazzando via ogni forma di vita mutante dall'isola.

23 pagine

protagonisti: Charles Xavier, Cyclops, Emma Frost, Beast, Wolverine, Colossus, Shadowcat (Kitty Pryde), Lockheed, Danger
apparizioni: Elixir, Wild Sentinel

da Astonishing X-Men vol 3 # 11, Marvel Comics (Lug 2005)
Astonishing X-Men vol 3 # 12
X-Men
Pericoloso, pt 6
Joss Whedon (script) / John Cassaday (art) / John Cassaday (inks)
Tra le macerie di Genosha, la Stanza del Pericolo, sopranominata Danger, dopo essere diventata senziente e aver acquisito una forma umanoide per uccidere Charles Xavier, ha trasferito parte della sua coscienza alla Sentinella responsabile del massacro di Genosha. Mentre gli X-Men si difendono dall'attacco della terribile Sentinella, Hank dopo aver portato al sicuro Xavier, lasciandosi trasportare dalla Bestia che è in lui, distrugge Danger. Intanto, mentre Emma Frost lascia il campo di battaglia per incontrare misteriosi individui, Kitty convince Colosso a lanciarla dentro la Sentinella che in volo, si prepara a bombardare nuovamente l'isola. Entrata nel corpo della Sentinella, Kitty raggiunge la coscienza neonata del robot e facendo leva sul massacro di Genosha, la Sentinella, turbata per essere stata la causa di un genocidio di sedici milioni di persone, si allontana nello spazio portandosi con sé l'essenza di Danger, che si era scaricata al suo interno. Alla fine della battaglia Colosso rimprovera Xavier di aver sempre saputo che la Stanza del Pericolo era una creatura vivente, e di averla tenuta prigioniera per il proprio tornaconto, continuando a considerarla una semplice macchina. Ciclope e compagni si allontanano lasciando Charles Xavier solo a riflettere con la sua coscienza.

25 pagine

protagonisti: Cyclops, Emma Frost, Beast, Wolverine, Shadowcat (Kitty Pryde), Colossus, Charles Xavier, Wild Sentinel, Dagger

da Astonishing X-Men vol 3 # 12, Marvel Comics (Ago 2005)
Astonishing X-Men vol 3 # 13
X-Men
Lacerati, pt 1
Joss Whedon (script) / John Cassaday (art) / John Cassaday (inks)
Nel corso di un flashback veniamo a conoscenza che Emma Frost, prima di entrare alla guida degli X-Men, strinse un patto con Cassandra Nova dalla quale ricevette la mutazione secondaria che ora gli consente di trasformare il proprio corpo in duro diamante. Il patto segreto coinvolge il nuovo Club Infernale composto da Sebastian Shaw, Negasonic Teenage Warhead e un misterioso incappucciato chiamato Perfection e ha come obiettivo la distruzione degli X-Men. Intanto mentre l'agente Abigail Brand dello SWORD scende dalla sua stazione orbitante per un incontro con Maria Hill, la donna che recentemente ha sostituito Nick Fury alla guida dello SHIELD, all'Istituto Xavier, Ciclope e la Bestia discutono sui recenti avvenimenti, Kitty Pryde e Colosso consolidano il loro rapporto perdendosi in un lungo bacio e Wolverine istruisce a modo suo gli studenti della scuola nella Stanza del Pericolo ormai sprovvista del computer. Quando Emma Frost raggiunge Scott impegnato a leggere dei documenti la donna prova a sedurlo assumendo le sembianze di Jean Grey e indossando con malizia il costume verde e oro di Fenice.

23 pagine

protagonisti: Emma Frost, Cyclops, Colossus, Shadowcat (Kitty Pryde), Wolverine, Beast, Abigail Brand, Maria Hill, Cassandra Nova, Negasonic Teenage Warhead, Sebastian Shaw
apparizioni: Anole, Armor, Indra, Mercury, Hellion, Match, Pixie, Wolf Cub

da Astonishing X-Men vol 3 # 13, Marvel Comics (Apr 2006)
Astonishing X-Men vol 3 # 14
X-Men
Lacerati, pt 2
Joss Whedon (script) / John Cassaday (art) / John Cassaday (inks)
Emma Frost sembra tramare contro gli X-Men a causa di un patto segreto compiuto in passato con Cassandra Nova e il nuovo Club Infernale. In una sorta di gioco malizioso, la bella ed enigmatica Frost prima si diverte a confondere la psiche di Scott Summers spacciandosi per Jean Grey e facendolo credere Logan poi, dopo averlo spinto nelle sue paure più profonde tormentandolo con tutte le delusioni del passato, lo riduce a un vegetale liberandolo dei suoi devastanti poteri. Intanto mentre Cassandra Nova irrompe nel laboratorio della Bestia, Kitty e Peter, ignorando quello che sta accadendo, celebrano con rinnovato entusiasmo il loro amore. Nel frattempo l'agente Abigail Brand, tornata alla base orbitante dello SWORD viene a conoscenza del volto dell'X-Men che causerà la distruzione di Breakworld.

23 pagine

protagonisti: Cyclops, Emma Frost, Shadowcat (Kitty Pryde), Colossus, Beast, Wolverine, Abigail Brand, Agent Deems, Sydren, Cassandra Nova
apparizioni: Wolf Cub, Pixie

da Astonishing X-Men vol 3 # 14, Marvel Comics (Giu 2006)
Astonishing X-Men vol 3 # 15
X-Men
Lacerati, pt 3
Joss Whedon (script) / John Cassaday (art) / John Cassaday (inks)
All'interno dell'Istituto Xavier gli X-Men subiscono l'attacco del nuovo Club Infernale. Emma Frost, dopo aver ridotto Scott Summers in uno stato catatonico, richiama i compagni X-Men fingendosi sconvolta per quello che è successo. Kitty Pryde si insospettisce ma tornata in camera viene attaccata da Negasonic Teenage Warhead che la induce a rendersi intangibile facendola sprofondare sempre di più nel terreno. Mentre Cassandra Nova riduce la mente di Wolverine a quella di un bambino impaurito facendolo inseguire dalla Bestia riportato allo stato primordiale, Colosso dopo aver affrontato Sebastian Shaw, picchiandolo a sangue, viene sconfitto dal suo avversario che gli riversa tutta l'energia cinetica che Peter gli ha scagliato contro durante il combattimeno. Nel momento in cui Kitty riesce a tornare tangibile e riemergere dal terreno, certa del tradimento della Frost, torna all'istituto pronta a soccorrere i suoi amici. Nel frattempo nello spazio, Ord, prigioniero dello SWORD, viene raggiunto da Danger, il computer senziente che gestiva la Stanza del Pericolo, che gli rivela l'identità dell'X-Man che distruggerà il suo pianeta.

23 pagine

protagonisti: Emma Frost, Shadowcat (Kitty Pryde), Wolverine, Colossus, Beast, Cyclops, Blindfold, Armor, Abigail Brand, Agent Deems, Sydren, Ord, Danger, Sebastian Shaw, Negasonic Teenage Warhead, Cassandra Nova

da Astonishing X-Men vol 3 # 15, Marvel Comics (Ago 2006)
Astonishing X-Men vol 3 # 16
X-Men
Lacerati, pt 4
Joss Whedon (script) / John Cassaday (art) / John Cassaday (inks)
Gli X-Men sono stati attaccati dal Club Infernale guidato da Cassandra Nova. Emma Frost sembra aver tradito il gruppo, Ciclope è stato reso un vegetale, Wolverine reso un bambino impaurito, la Bestia regredita a uno stato primordiale e Colosso è stato brutalmente sconfitto. Al momento l'unica ad avere le risorse per affrontare i nemici e Kitty Pryde che, dopo aver raggiunto lo spaurito Wolverine, sorprende Emma Frost trascinandola nel seminterrato.   Mentre il Club Infernale tenta di aprire un misterioso scrigno impenetrabile, Kitty in compagnia di Logan va alla ricerca degli aggressori  ritrovandosi di fronte il personaggio incappucciato che si rivela essere la Regina Bianca!
Nel frattempo, nella stazione orbitante dello SWORD, mentre Abigail Brand non riesce a impedire la fuga di Ord liberato dalla sua prigionia grazie all'aiuto di Danger, veniamo a conoscenza dell'identità dell'X-Man destinato a distruggere Breakworld, il mutante di origini russe conosciuto come Colosso.

23 pagine

protagonisti: Shadowcat (Kitty Pryde), Colossus, Wolverine, Beast, Cyclops, Emma Frost, Blindfold, Armor, Emma Frost, Abigail Brand, Agent Deems, Sydren, Danger, Ord, Sebastian Shaw, Negasonic Teenage Warhead, Cassandra Nova

da Astonishing X-Men vol 3 # 16, Marvel Comics (Ott 2006)
Astonishing X-Men vol 3 # 17
X-Men
Lacerati, pt 5
Joss Whedon (script) / John Cassaday (art) / John Cassaday (inks)
All'istituto Xavier gli X-Men sono stati attaccati da quello che sembra essere il nuovo Club Infernale guidato da Cassandra Nova. Kitty Pryde, a seguito dell'incontro con la Regina Bianca, subisce un condizionamento mentale in cui crede di essere madre di un figlio tenuto prigioniero dagli X-Men all'interno di un contenitore blindato situato nei sotterranei dell'istituto. In realtà Cassandra Nova vuole usare i poteri della ragazza per aprire la camera di contenimento dove é stato rinchiuso il corpo dell'alieno Stuff, vera e propria prigione della psiche della malvagia telepate. Mentre Armor raggiunge Wolverine, ancora ridotto con la mente di un timido bambino, all'interno dell'istituto piombano l'alieno Ord, in compagnia del computer senziente Danger, fuggito dalla stazione orbitante dello SWORD alla ricerca di Colosso, l'X-Man destinato a essere il responsabile della distruzione di Breakworld. Nel frattempo, nei sotterranei dell'istituto, durante la liberazione del corpo di Cassandra, Ciclope, uscito dal coma ma ancora senza poteri, spara un colpo di pistola contro la Regina Bianca.

23 pagine

protagonisti: Shadowcat (Kitty Pryde), Colossus, Wolverine, Beast, Cyclops, Emma Frost, Armor, Abigail Brand, Agent Deems, Sydren, Danger, Ord, Negasonic Teenage Warhead, Sebastian Shaw, Cassandra Nova

da Astonishing X-Men vol 3 # 17, Marvel Comics (Nov 2006)
Astonishing X-Men vol 3 # 18
X-Men
Lacerati, pt 6
Joss Whedon (script) / John Cassaday (art) / John Cassaday (inks)
Ciclope, uscito dallo stato comatoso ma ancora senza poteri, dopo aver sparato un colpo di pistola alla Regina Bianca, senza remore colpisce a morte, uno dopo l'altro, Cassandra Nova, Sebastian Shaw e Negasonic Teenage Warhead, A quanto pare Scott si è reso conto che i componenti del nuovo Club Infernale non sono altro che delle illusioni psioniche generate da Emma Frost, create tramite l'influenza di Cassandra Nova. Difatti, la malvagia telepate, sorella gemella di Charles Xavier, sembra essere riuscita a impiantare in passato un frammento della propria coscenza nella mente di Emma Frost e ora, facendo affidamento sui sensi di colpa della bionda telepate, l'ha manipolata a suo piacimento per ottenere la propria liberazione. Mentre si svolge tutto ciò, l'istituto viene penetrato da Ord e Danger con il primo intenzionato a uccidere Colosso perché considerato colui che distruggerà il suo pianeta nativo. Grazie all'intervento della giovane Armor e il provvidenziale recupero di Wolverine e della Bestia, i due intrusi vengono apparentemente neutralizzati. Intanto nei sotterranei, mentre la vera Emma Frost viene riportata in superfice da Kitty Pryde, Cassandra Nova, scoperto il suo piano, cerca di traferire la propria coscienza in quella della giovane Hisako, tuttavia tale processo viene interrotto nel momento in cui Ord e Danger si liberano e gli X-Men vengono improvvisamente teletrasportati via.

23 pagine

protagonisti: Cyclops, Shadowcat (Kitty Pryde), Colossus, Wolverine, Beast, Emma Frost, Armor, Abigail Brand, Agent Deems, Sydren, Danger, Ord, Negasonic Teenage Warhead, Sebastian Shaw, Cassandra Nova

da Astonishing X-Men vol 3 # 18, Marvel Comics (Dic 2006)
Astonishing X-Men vol 3 # 19
X-Men
Inarrestabile, pt 1
Joss Whedon (script) / John Cassaday (art) / John Cassaday (inks)
Sul mondo alieno chiamato Breakworld una donna di nome Aghanne celebra il funerale di un bambino innocente, un altra vittima della terribile guerra che sta devastando il suo mondo. La donna, contrariamente agli abitanti del pianeta, non sembra credere alla profezia in cui il mutante terrestre Colosso sia predestinato ad essere il distruttore del loro mondo. Intanto gli X-Men, teletrasportati a bordo di un astronave dello SWORD (il ramo dello SHIELD che si occupa di monitorare minacce aliene) si trovano ora nello spazio, diretti verso Breakworld, in compagnia dell'alieno Ord e del computer senziente Danger. Abigail Brand, agente operativo dello SWORD, mette fine alla battaglia tra gli X-Men e i loro due avversari. Ord viene portato in una cella mentre Danger viene parzialmente disattivata attraverso una serie di virus. I nostri protagonisti non appaiono al pieno della loro forma. Emma Frost si è da poco ripresa dall'attacco schizzofrenico che gli ha fatto attaccare i suoi compagni, Ciclope è ancora privo dei suoi poteri ottici e Kitty Pryde è confusa per la sua relazione con Colosso. Mentre Abigail Brand spiega agli X-Men che li ha allontanti dalla Terra per evitare un attacco contro il nostro pianeta e chiede il loro aiuto per neutralizzare un'arma progettata per distruggere la razza umana, Ord, riuscito a liberarsi, prima di essere nuovamente catturato contatta il leader di Breakworld, il supremo Kruun, avvertendolo che gli X-Men si trovano in rotta verso il pianeta. Appena entrati nell'orbita di una luna di Breakworld i nostri vengono circondati da una imponente armata aliena che si prepara a distruggere l'astronave.

23 pagine

protagonisti: Colossus, Shadowcat (Kitty Pryde), Cyclops, Emma Frost, Wolverine, Beast, Armor, Abigail Brand, Agent Deems, Sydren, Danger, Ord, Powerlord Kruun (1ª apparizione)

da Astonishing X-Men vol 3 # 19, Marvel Comics (Feb 2007)
Astonishing X-Men vol 3 # 20
X-Men
Inarrestabile, pt 2
Joss Whedon (script) / John Cassaday (art) / John Cassaday (inks)
Gli X-Men si trovano all'interno dell'astronave dello SWORD presa di mira delle truppe di Breakworld. Prima che l'astronave esplodi sotto il fuoco nemico viene lanciata una navetta che trasporta solo i soldati e l'equipaggio mentre gli X-Men e Abigail Brand prendono posto su due navicelle programmate per resistere ai bombardamenti e atterrare sul pianeta. L'agente dello SWORD spiega a Ciclope di voler raggiungere un posto chiamato Attur-Hei, una antica tomba rinvenuta recentemente, che dovrebbe custodire la profezia che narra di Colosso come il distruttore di Breakworld. I nostri protagonisti si dividono. Da una parte il gruppo di Abigail Brand che comprende Emma Frost, Ciclope e la Bestia, dall'altra Wolverine insieme ad Armor, Colosso e Shadowcat. I due gruppi, pur con molte difficoltà, riescono ad atterrare sul pianeta. Colosso e Kitty si separano dagli altri nell'impatto e finiscono nel bel mezzo di una cittadina richiamando l'attenzione degli abitanti locali che riconoscono in Colosso il loro distruttore. Wolverine, completamente bruciato nella collisione, aspetta pazientemente che il suo fattore di guarigione entri in azione venendo sorvegliato dalla giovane Armor. Mentre Krunn, il tiranno del pianeta, sguinzaglia i suoi uomini alla ricerca degli invasori e tortura Ord colpevole di aver fallito la sua missione, il gruppo di Abigail Brand penetra nell'antica tomba ritrovandosi di fronte a una enorme porta sulla quale vi è una incisione che mostra un Colosso stilizzato che frantuma Breakworld.

23 pagine

protagonisti: Colossus, Shadowcat (Kitty Pryde), Wolverine, Armor, Emma Frost, Cyclops, Beast, Abigail Brand, Ord, Powerlord Kruun
apparizioni: Agent Deems, Sydren

da Astonishing X-Men vol 3 # 20, Marvel Comics (Mar 2007)
Astonishing X-Men vol 3 # 21
X-Men
Inarrestabile, pt 3
Joss Whedon (script) / John Cassaday (art) / John Cassaday (inks)
Sul mondo alieno di Breakworld, Wolverine e Armor raggiungono i loro compagni al tempio di Attur-Hei trovandoli impegnati a studiare l'antico bassorilievo che mostra Colosso distruggere il pianeta. Gli unici che mancano ancora all'appello sono lo stesso Colosso e Kitty costretti a fronteggiare l'ostilità degli abitanti locali. Aghanne, attraverso un suo uomo, riesce ad avvicinarsi a Colosso e a condurlo insieme a Kitty nella sua cittadella. La donna. alla guida un gruppo di ribelli che si oppone all'egemonia dell'imperatore Krunn, rivela a Colosso di non credere alla profezia ma di essere convinta che sia in realtà una sorta di messia. Sempre più confuso sul suo ruolo in questo pianeta, Piotr viene accompagnato in una stanza per riposarsi prima dalla battaglia che lo attende. Nella notte Kitty si propone con passione e i due fanno l'amore. Nel frattempo, Abigail Brand, diventata il comandante in campo della missione, cerca di raggiungere insieme alla Bestia il luogo in cui ritiene possa trovarsi l'arma pronta a distruggere il nostro pianeta. In una zona impervia e innevata del pianeta i due vengono attaccati dalle armi di Krunn e sono costretti a nascondersi e trovare rifugio in una grotta. Parallelamente Danger, stretto alleanza con Krunn, attacca Ciclope ed Emma Frost mentre i due a bordo di un velivolo stavano raggiungendo il campo base. Ciclope, ancora privo dei suoi poteri, viene gravemente ferito, Emma che aveva da poco ricevuto dal suo uomo una conferma del suo amore, chiede alla macchina di ucciderla.

23 pagine

protagonisti: Colossus, Shadowcat (Kitty Pryde), Emma Frost, Cyclops, Wolverine, Armor, Beast, Abigail Brand, Ord, Danger, Powerlord Kruun

da Astonishing X-Men vol 3 # 21, Marvel Comics (Mag 2007)
Astonishing X-Men vol 3 # 22
X-Men
Inarrestabile, pt 4
Joss Whedon (script) / John Cassaday (art) / John Cassaday (inks)
Sul pianeta di Breakworld, Ciclope e la Frost sono stati attaccati da Danger, la macchina senziente alleatasi con l'imperatore Krunn per uccidere gli X-Men. Sapendo che Danger ha un programma che le impedisce di uccidere, Emma Frost si diverte a provocarla finquando, bloccata dalle istruzioni del suo programma, la macchina è costretta ad arrendersi per unirsi ai nostri eroi. Nel frattempo la Bestia e Abigail Brand, riusciti a scampare al massacro compiuto da Kruun, si riuniscono a Ciclope e Kitty Pryde, reduci da una notte di passione in cui la ragazza ha confidato al mutante russo che la vita è troppo fragile per non assaporarla quando se ne ha l'occasione. Alla fine la squadra al gran completo decide di imbarcarsi su un astronave per dirigersi sulla luna di Kruun e tentare di disattivare la mortale arma puntata contro la Terra. Ignorando di essere spiati da una telecamera nascosta che informa Krunn su ogni loro mossa, gli X-Men, giunti in prossimità dell'immenso e minaccioso satellite artificiale, vengono attaccati da una flotta di navi spaziali. Visto l'impossibiltà di fuggire, Ciclope, dopo aver riferito ai suoi compagni su un qualcosa chiamato Leviathan che dovrebbe essere il loro asso nella manica, decide di lanciarsi con una capsula all'esterno per attirare su di sé il fuoco nemico. La piccola navetta viene fatta esplodere e dai sui rottami emerge il corpo di Scott Summers che senza vita fluttua alla deriva nello spazio.

23 pagine

protagonisti: Cyclops, Emma Frost, Colossus, Shadowcat (Kitty Pryde), Beast, Wolverine, Armor, Lockheed, Abigail Brand, Danger, Powerlord Kruun
apparizioni: Sydren

da Astonishing X-Men vol 3 # 22, Marvel Comics (Ott 2007)
Astonishing X-Men vol 3 # 23
X-Men
Inarrestabile, pt 5
Joss Whedon (script) / John Cassaday (art) / John Cassaday (inks)
Ciclope si è sacrificato per dare un pò di tempo ai suoi compagni di sfuggire all'attacco delle astronavi di Battleworld. Abbandonato nello spazio il suo corpo fluttua senza vita. Improvvisamente il nostro eroe apre gli occhi e si risveglia su un tavolo di un laboratorio. Kruun lo ha catturato riportandolo in vita come aveva già fatto in precedenza con Colosso. Il tiranno di Battleworld sembra essere interessato a una frase sibillina pronunciata da Scott, un arma segreta chiamata Leviathan. Nel frattempo, sul satellite artificiale, mentre Wolverine e Armor vengono sconfitti e catturati dalle forze imperiali, la Bestia e Abigail Brand sono riusciti a tradurre la misteriosa incisione sull'antico bassorilievo (che tanto antico non sembra essere) scoprendo che non si tratta di una profezia ma bensì di un piano ben congegnato per distruggere la forza energetica del pianeta servendosi di un uomo fatto di metallo come Colosso. Aspettando di capire chi possa esserne l'artefice veniamo a sapere che Ciclope e la Frost, sapendo di essere spiati da Kruun, con la complicità degli altri X-Men hanno ordito un piano per potersi avvicinare al reattore. Mentre Wolverine e Armor si sono fatti catturare di proposito e Colosso si appresta a raggiungerli, Ciclope, consapevole che la finta traccia di Leviathan avrebbe incuriosito Kruun al punto tale da non lasciarlo morire nello spazio, è riuscito in questo modo ad avvicinarsi al tiranno cogliendolo di sorpreso quando rilascia dai suoi occhi la devastante energia che lo incenerisce all'istante spazzando via l'intera fortezza.

23 pagine

protagonisti: Cyclops, Emma Frost, Wolverine, Armor, Shadowcat (Kitty Pryde), Colossus, Beast, Abigail Brand, Danger, Powerlord Kruun

da Astonishing X-Men vol 3 # 23, Marvel Comics (Gen 2008)
Astonishing X-Men vol 3 # 24
X-Men
Inarrestabile, pt 6
Joss Whedon (script) / John Cassaday (art) / John Cassaday (inks)
Sul pianeta Breakworld gli X-Men, riusciti a catturare il powerlord Kruun, cercano di trovare il modo per fermare il missile che minaccia da tempo di distruggere la Terra. Spalleggiati dall'agente Brand e dalle truppe dello SWORD, i nostri eroi fanno breccia nella base di Kruun raggiungendo il nucleo del generatore di Breakworld. Mentre Ord riuscito a liberarsi e a uccidere l'agente Deems si scontra con Ciclope ed Emma Frost, Colosso scopre che la profezia che lo vedeva come il distruttore del pianeta non è altro che una complessa messa in scena elaborata da Aghanne, la ribelle di Breakwolrd che predica conpassione alle masse. Nel frattempo Kitty Pryde tenta di disattivare il Ritorsore, l'enorme missile puntato contro la Terra, smaterializzandosi al suo interno. La giovane x-man si rende però presto conto che il missile non ha circuiti interni ma solo dello spesso acciaio alieno che la fa collassare. Pochi secondi dopo inizia la sequenza di lancio e la Bestia capisce che il missile in realtà è un enorme proiettile pronto a distruggere la Terra.

La storia prosegue e si conclude su Giant-Size Astonishing X-Men # 1.

23 pagine

protagonisti: Cyclops, Emma Frost, Shadowcat (Kitty Pryde), Colossus, Beast, Wolverine, Armor, Abigail Brand, Agent Deems (deceduto), Danger, Ord, Powerlord Kruun
apparizioni: Sydren

da Astonishing X-Men vol 3 # 24, Marvel Comics (Mar 2008)
Giant-Size Astonishing X-Men # 1
X-Men
Scompariamo
Joss Whedon (script) / John Cassaday (art) / John Cassaday (inks)
Sul pianeta di Breakworld gli X-Men, l'agente Abigail Brand e le truppe dello SWORD, stanno cercando di fermare un missile puntata verso la Terra. Kruun, il tiranno del pianeta, vuole far saltare in aria il nostro pianeta per evitare che si avveri un antica profezia secondo la quale l'X-Man Colosso è destinato a distruggere Breakworld. Kitty Pryde con l'intento di disinnescare il missile è penetrata al suo interno, ma il metallo tossico di cui è composto le ha fatto perdere i sensi. Pochi secondi dopo, il missile è partito diretto alla volta della Terra con al suo interno la giovane X-Man. Mentre Colosso scopre i veri piani di Aghanne e smaschera la sua congiura per fare in modo di distruggere il suo mondo, sulla Terra i più grandi eroi si sono radunati per cercare di evitare il disastro. Alcuni sembrano convinti di essere riusciti nell'impresa ma si rivelano solo fantasie generate dalla protezione magica del missile. Intanto, all'interno del grosso missile, Kitty riprende conoscenza giusto in tempo per essere contattata da Emma che si offre di eliminare la paura dalla sua mente in modo che la giovane non sia spaventata da quanto dovrà fare. Ringraziando Emma, Kitty decide di rimanere se stessa e poco dopo si aggrappa al missile con tutta la sua forza e diventando intangibile riesce a fargli attraversare l'intero globo senza ferire nessuno. Al ritorno sulla Terra, gli X-Men reagiscono in modo differente alla perdita della giovane, ormai completamente fusa con il metallo del missile e vagante nelle immense profondità dello spazio. Considerandola perduta, Colosso ripensa ai suoi momenti con lei, Wolverine si ubriaca nel tentativo di lenire il dolore ed Armor ormai parte del gruppo tenta di consolarlo con un bello scontro, mentre Ciclope decide di reindossare nuovamente il visore visto che il ritorno dei suoi poteri è ormai imminente. Fra tutti gli X-Men, solo la cinica e glaciale Emma Frost è l'unica che si mostra apertamente distrutta dalla perdita di quella che considerava allo stesso tempo un'amica e una rivale. Alle domande di Peter al riguardo di un suo eventuale o prossimo ritorno, Ciclope risponde che secondo i calcoli dei migliori cervelli sul pianeta, Kitty ed il missile, ormai fusi in un unico essere, continueranno a vagare nel cosmo forse per sempre.

Episodio speciale che conclude il lungo ciclo di storie di Joss Whedon e John Cassaday iniziato su Astonishing X-Men v3 # 1.

43 pagine

protagonisti: Shadowcat (Kitty Pryde), Colossus, Emma Frost, Cyclops, Wolverine, Armor, Beast, Abigail Brand, Danger, Wild Sentinel, Ord, Powerlord Kruun
apparizioni: Storm, Nightcrawler, Angel, IceMan, Spider-Man, Mr Fantastic, Invisible Woman, Human Torch, The Thing, Doctor Strange, Iron Man, Sentry, Anole, Cannonball, Dust, Gentle, Pixie, Warpath, Charles Xavier

da Giant-Size Astonishing X-Men, Marvel Comics (Lug 2008)