Utenti registrati: 2809

Ci sono 1 utenti registrati e 49 ospiti attivi sul sito.

majinberto

Ultimo commento

robyone su Avengers # 117

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Giant-Size Astonishing X-Men # 1
Copertina di John Cassaday

Giant-Size Astonishing X-Men

Marvel Comics Luglio 2008
X-Men
Gone (Scompariamo)
Joss Whedon (script) / John Cassaday (art) / John Cassaday (inks)
Sul pianeta di Breakworld gli X-Men, l'agente Abigail Brand e le truppe dello SWORD, stanno cercando di fermare un missile puntata verso la Terra. Kruun, il tiranno del pianeta, vuole far saltare in aria il nostro pianeta per evitare che si avveri un antica profezia secondo la quale l'X-Man Colosso è destinato a distruggere Breakworld. Kitty Pryde con l'intento di disinnescare il missile è penetrata al suo interno, ma il metallo tossico di cui è composto le ha fatto perdere i sensi. Pochi secondi dopo, il missile è partito diretto alla volta della Terra con al suo interno la giovane X-Man. Mentre Colosso scopre i veri piani di Aghanne e smaschera la sua congiura per fare in modo di distruggere il suo mondo, sulla Terra i più grandi eroi si sono radunati per cercare di evitare il disastro. Alcuni sembrano convinti di essere riusciti nell'impresa ma si rivelano solo fantasie generate dalla protezione magica del missile. Intanto, all'interno del grosso missile, Kitty riprende conoscenza giusto in tempo per essere contattata da Emma che si offre di eliminare la paura dalla sua mente in modo che la giovane non sia spaventata da quanto dovrà fare. Ringraziando Emma, Kitty decide di rimanere se stessa e poco dopo si aggrappa al missile con tutta la sua forza e diventando intangibile riesce a fargli attraversare l'intero globo senza ferire nessuno. Al ritorno sulla Terra, gli X-Men reagiscono in modo differente alla perdita della giovane, ormai completamente fusa con il metallo del missile e vagante nelle immense profondità dello spazio. Considerandola perduta, Colosso ripensa ai suoi momenti con lei, Wolverine si ubriaca nel tentativo di lenire il dolore ed Armor ormai parte del gruppo tenta di consolarlo con un bello scontro, mentre Ciclope decide di reindossare nuovamente il visore visto che il ritorno dei suoi poteri è ormai imminente. Fra tutti gli X-Men, solo la cinica e glaciale Emma Frost è l'unica che si mostra apertamente distrutta dalla perdita di quella che considerava allo stesso tempo un'amica e una rivale. Alle domande di Peter al riguardo di un suo eventuale o prossimo ritorno, Ciclope risponde che secondo i calcoli dei migliori cervelli sul pianeta, Kitty ed il missile, ormai fusi in un unico essere, continueranno a vagare nel cosmo forse per sempre.

Episodio speciale che conclude il lungo ciclo di storie di Joss Whedon e John Cassaday iniziato su Astonishing X-Men v3 # 1.

43 pagine

protagonisti: Shadowcat (Kitty Pryde), Colossus, Emma Frost, Cyclops, Wolverine, Armor, Beast, Abigail Brand, Danger, Wild Sentinel, Ord, Powerlord Kruun
apparizioni: Storm, Nightcrawler, Angel, IceMan, Spider-Man, Mr Fantastic, Invisible Woman, Human Torch, The Thing, Doctor Strange, Iron Man, Sentry, Anole, Cannonball, Dust, Gentle, Pixie, Warpath, Charles Xavier

Pubblicazione italiana: X-Men Deluxe # 165, Marvel Italia (Dic 2008), Marvel Omnibus # 10 - Astonishing X-Men: Inarrestabili, Panini Comics (Mag 2010), Supereroi: Le leggende Marvel # 15 - X-Men Inarrestabili, RCS Quotidiani (Ago 2011)