Utenti registrati: 4143

Ci sono 1 utenti registrati e 179 ospiti attivi sul sito.

ickers83

Ultimi commenti

sempione77 su Star Wars Tales # 4, sempione77 su Star Wars Tales # 3, sempione77 su Star Wars Tales # 1, sempione77 su Star Wars Tales # 2, fede97 su Marvel Graphic Novel # 80,

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
X-Men Deluxe # 165

X-Men Deluxe # 165

Marvel Italia Dicembre 2008
Giant-Size Astonishing X-Men # 1
X-Men
Scompariamo
Joss Whedon (script) / John Cassaday (art) / John Cassaday (inks)
Sul pianeta di Breakworld gli X-Men, l'agente Abigail Brand e le truppe dello SWORD, stanno cercando di fermare un missile puntata verso la Terra. Kruun, il tiranno del pianeta, vuole far saltare in aria il nostro pianeta per evitare che si avveri un antica profezia secondo la quale l'X-Man Colosso è destinato a distruggere Breakworld. Kitty Pryde con l'intento di disinnescare il missile è penetrata al suo interno, ma il metallo tossico di cui è composto le ha fatto perdere i sensi. Pochi secondi dopo, il missile è partito diretto alla volta della Terra con al suo interno la giovane X-Man. Mentre Colosso scopre i veri piani di Aghanne e smaschera la sua congiura per fare in modo di distruggere il suo mondo, sulla Terra i più grandi eroi si sono radunati per cercare di evitare il disastro. Alcuni sembrano convinti di essere riusciti nell'impresa ma si rivelano solo fantasie generate dalla protezione magica del missile. Intanto, all'interno del grosso missile, Kitty riprende conoscenza giusto in tempo per essere contattata da Emma che si offre di eliminare la paura dalla sua mente in modo che la giovane non sia spaventata da quanto dovrà fare. Ringraziando Emma, Kitty decide di rimanere se stessa e poco dopo si aggrappa al missile con tutta la sua forza e diventando intangibile riesce a fargli attraversare l'intero globo senza ferire nessuno. Al ritorno sulla Terra, gli X-Men reagiscono in modo differente alla perdita della giovane, ormai completamente fusa con il metallo del missile e vagante nelle immense profondità dello spazio. Considerandola perduta, Colosso ripensa ai suoi momenti con lei, Wolverine si ubriaca nel tentativo di lenire il dolore ed Armor ormai parte del gruppo tenta di consolarlo con un bello scontro, mentre Ciclope decide di reindossare nuovamente il visore visto che il ritorno dei suoi poteri è ormai imminente. Fra tutti gli X-Men, solo la cinica e glaciale Emma Frost è l'unica che si mostra apertamente distrutta dalla perdita di quella che considerava allo stesso tempo un'amica e una rivale. Alle domande di Peter al riguardo di un suo eventuale o prossimo ritorno, Ciclope risponde che secondo i calcoli dei migliori cervelli sul pianeta, Kitty ed il missile, ormai fusi in un unico essere, continueranno a vagare nel cosmo forse per sempre.

Episodio speciale che conclude il lungo ciclo di storie di Joss Whedon e John Cassaday iniziato su Astonishing X-Men v3 # 1.

43 pagine

protagonisti: Shadowcat (Kitty Pryde), Colossus, Emma Frost, Cyclops, Wolverine, Armor, Beast, Abigail Brand, Danger, Wild Sentinel, Ord, Powerlord Kruun
apparizioni: Storm, Nightcrawler, Angel, IceMan, Spider-Man, Mr Fantastic, Invisible Woman, Human Torch, The Thing, Doctor Strange, Iron Man, Sentry, Anole, Cannonball, Dust, Gentle, Pixie, Warpath, Charles Xavier

da Giant-Size Astonishing X-Men, Marvel Comics - USA (Lug 2008)
X-Factor :The Quick and the Dead # 1
Quicksilver
I Vivi e i Morti
Peter David (script) / Pablo Raimondi (art) / Pablo Raimondi (inks)
Pietro Maximoff, alias Quicksilver, sembra aver perso definitivamente la sua precaria stabilità mentale e ora si trova in una cella dopo essere stato arrestato per vagabondaggio. Perso nei suoi deliri, parla con le allucinazioni di Scarlet, suo padre Magneto, la moglie Crystal e la figlia Luna. Alla fine gli appare Layla Miller che gli dice che è arrivato il momento di rimettere insieme la sua vita. Seguito con lo sguardo una farfalla creata dalla allucinazione di Layla Miller, Pietro vede dalla finestra della sua cella un uomo che sta cercando di uccidere una donna innocente. Nel panico di fermare l'omicidio i poteri di Quicksilver ritornano e scuotendo velocemente le sbarre della finestra riesce a frantumarle per portare in salvo la giovane. Percorso il pianeta da un emisfero all'altro, Pietro si ferma nel bel mezzo dell'oceano dove, stanco, si lascia andare alla deriva. Soccorso da un gruppo di pescatori, Quicksilver riscopre, così, il desiderio di voler tornare ad essere un eroe.

22 pagine

protagonisti: Quicksilver

da X-Factor :The Quick and the Dead, Marvel Comics - USA (Lug 2008)
X-Factor vol 3 # 28
X-Factor
Conseguenze
Peter David (script) / Pablo Raimondi (art) / Pablo Raimondi (inks)
Gli X-Factor sono ancora scossi per la perdita di Layla Miller, bloccata in un oscuro futuro, che Rahne Sinclair comunica a Madrox di voler lasciare la squadra. Jamie cerca di convincere la ragazza a rinunciare alla sua decisione, la discussione si accende e Rahne gli confessa di voler allontanarsi anche per evitare che la visione in cui si è vista uccidere Madrox e Layla si possa avverare. Nel frattempo, mentre Syrin rivela a Monet di aspettare un figlio da Madrox, Rictor, durante una solitaria passeggiata nel quartiere di Mutant Town, viene aggredito dai protettori di una giovanissima prostituta che sembra il ritratto sputato di Layla Miller. Nel corso del pestaggio (compiuto da mutanti depotenziati che conservano alcune caratteristiche della loro mutazione), entra in scena Guido che spaventa gli aggressori e soccorre il compagno portandolo a un vicino pronto soccorso. Lasciato Rictor all'ospedale, Guido raggiunge Madrox in un edificio abbandonato occupato da un gruppo di Purificatori. Madrox, di pessimo umore per i contrasti interni del gruppo, da vita a numerosi duplicati sfogandosi nella battaglia. Intanto Rictor, tornato a casa dall'ospedale, comunica a Madrox le sue preoccupazioni riguardo i mutanti depotenziati che stanno lasciando il quartiere e la comparsa di un imprenditore che sta acquistando numerosi immobili. Resosi conto di parlare a un doppione, peraltro poco interessato, Rictor cerca conforto nell'amica Rahne ma quando entra nella sua stanza la trova vuota con una lettera sul letto a lui indirizzata.

22 pagine

protagonisti: Multiple Man, Wolfsbane, Rictor, Syrin, M (Monet St. Croix), Strong Guy

da X-Factor vol 3 # 28, Marvel Comics - USA (Apr 2008)