Utenti registrati: 2864

Ci sono 3 utenti registrati e 52 ospiti attivi sul sito.

Crimen2007 / Giamp / Mordakan

Ultimo commento

comicsbox su Dragonero - Il ribelle # 1

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Iron Man e i potenti Vendicatori # 30

Wow! Numero ultra-iper-extra speciale di ben 112 pagine! Iron Man apre le danze con due episodi della nuova saga, Stark: Diviso, di Matt Fraction e Salvador Larroca. In coma vigile, imprigionato nel proprio corpo e con la mente ridotta a qualche neurone isolato sul punto di spegnersi, Tony Stark sembra non aver alcuna via d'uscita!
Segue il destino finale di Noh-Varr (il nuovo Capitan Marvel un tempo conosciuto come Marvel Boy) in una storia speciale tratta dall'Annual degli Oscuri Vendicatori di Brian M. Bendis con un disegnatore ospite d'eccezione: Chris Bachalo! I Potenti Vendicatori di Hank Pym chiudono in bellezza con il primo capitolo di una nuova saga, Potenti/Oscuri, di Dan Slott e Khoi Pham.

Iron Man e i potenti Vendicatori # 30

Stark diviso (Assedio, prologo)
Marvel Italia Settembre 2010
Invincible Iron Man vol 1 # 20
Iron Man
Stark Diviso, pt 1: Contando da zero
Matt Fraction (script) / Salvador Larroca (art) / Salvador Larroca (inks)
Tony Stark è celebralmente morto. Per evitare che tutte le informazioni di cui è a conoscenza finissero nelle mani di Norman Osborn, Tony ha preferito resettare il suo cervello e diventare un vegetale. Prima che questo succedesse, l'ex direttore dello SHIELD aveva dato a Maria Hill il compito di recuperare un hard disk contente un suo videomessaggio registrato. Il messaggio viene interpretato da Rescue, l'armatura che Tony ha donato a Pepper Potts, e viene visionato nella stanza in cui giace il suo corpo inerme alla presenza della stessa Pepper, di Maria Hill, la Vedova Nera, Bucky Barnes e Donald Blake. Nel messaggio Tony Stark descrive quanto stava andando a fare, incitando i suoi compagni nello stare uniti e aspettare il momento in cui Osborn perderà il controllo del poteri acquisiti e così sconfiggere il suo impero. Il messaggio si conclude con delle istruzioni - nel caso in cui, nonostante tutti gli sbagli del passato, volessero perdonarlo - di come farlo uscire dal coma celebrale in cui si trova. Nel frattempo, alla Torre de Vendicatori, Norman Osborn comunica a Hood e la sua banda che non c'è più bisogno di uccidere Tony Stark dal momento che si trova in uno stato vegetativo. Madame Masque non sembra condividere le direttive di Osborn e di sua iniziativa contatta il Fantasma dei Thunderbolts per fargli uccidere Stark. Intanto, in quello che potrebbe essere la residua coscienza del nostro protagonista, Tony vive ripetutamente una scena in cui si trova insieme ai suoi genitori a scavare in un deserto quando vengono attaccati da alcuni prototipi robotici di sua invenzione.

22 pagine

protagonisti: Tony Stark, Pepper Potts, Maria Hill, Black Widow, Donald Blake, Captain America (James Barnes), Ghost, The Hood, Madame Masque, Norman Osborn
apparizioni: Razor-Fist, Brothers Grimm, Answer, Squid

da Invincible Iron Man vol 1 # 20, Marvel Comics (Gen 2010)
Invincible Iron Man vol 1 # 21
Iron Man
Stark Diviso, pt 2: Scavare nello sporco
Matt Fraction (script) / Salvador Larroca (art) / Salvador Larroca (inks)
Tony Stark si trova in uno stato vegetativo permanente a causa dei danni che si è inflitto al cervello per evitare che i suoi segreti finissero nelle mani di Norman Osborn. Prevedendo quanto sarebbe successo, Tony ha lasciato alle persone più fidate, delle precise istruzioni per riportarlo alla normalità. Nel frattempo Madame Masque ha ingaggiato il Fantasma, spia tecnologica e membro della squadra di criminali finanziata dal governo, i Thunderbolts. La sua missione è quella di trovare Tony Stark e staccare la spina dei macchinari che lo tengono in vita. Intanto a Broxton, Oklahoma, Pepper si ritrova davanti a Steve Rogers, il leggendario Capitan America che tutti credevano morto, togliendosi ogni dubbio sul fatto che riportare in vita Tony Stark sia la cosa giusta da fare. Guidato da una registrazione oleografica dello stesso Stark, una equipe medica coadiuvata dal dottor Donald Blake, alias Thor, il dio del tuono, rimuove il generatore a repulsori nel petto di Pepper, l'ultimo del suo genere nel pianeta, trasferendolo su Tony. Subito dopo, sfruttando gli innesti tecnologici di Extremis, viene attaccato alla base del collo di Tony l'Hard Disk recuperato da Maria Hill contenente un backup della sua mente. Successivamente James Rhodes si occupa di smontare l'armatura Stark per estrarre i cavi rinforzati necessari a reggere la corrente a repulsori a piena potenza. Infine, nell'ultima fase, viene richiesto il potere del fulmine di Thor, usando come conduttore il vibranio, il metallo super resistente dello scudo di Capitan America, per attivare il generatore nel petto di Tony Stark. Nel frattempo, in quello che rimane della mente del nostro protagonista, il suo subconscio ha recuperato da una landa desolata la piastra pettorale. Quando il fulmine di Thor colpisce il petto di Stark, nel suo subconscio viene attivata la piastra e Tony sobbalza e urla.

22 pagine

protagonisti: Tony Stark, Pepper Potts, James Rhodes, Donald Blake (Thor), Captain America (Steve Rogers), Maria Hill, Black Widow, Madame Masque, Ghost
apparizioni: Captain America (James Barnes)

da Invincible Iron Man vol 1 # 21, Marvel Comics (Feb 2010)
Iron Man: Requiem # 1
Iron Man
Requiem
Matt Fraction (script) / Kano (art) / Kano (inks)
6 pagine

da Iron Man: Requiem, Marvel Comics (Gen 2010)
Dark Avengers Annual # 1
Dark Avengers
Dark Reign
Brian Michael Bendis (script) / Chris Bachalo (art) / Jaime Mendoza (inks) / Tim Townsend (inks) / Al Vey (inks)
Noh-Varr, l'alieno Kree che recentemente ha indossato il manto di Capitan Marvel nei Vendicatori di Norman Osborn, dopo aver scoperto che la squadra di cui faceva parte è composta da pazzi e assassini, ha lasciato la Torre dei Vendicatori e ora cerca di capire il motivo della sua presenza sulla Terra. Indossato i panni di un uomo comune, Noh-Varr vaga senza meta ritrovandosi a osservare il comportamento di una ragazza di nome Annie che ha appena litigato con il suo ex fidanzato. Incuriosito Noh-Varr si avvicina sperando di poter capire qualcosa di più sui comportamenti umani. Sulle prime Annie è diffidente ma poi rimane affascinata da quel tipo così particolare. Improvvisamente appare nel cielo Sentry, mandato da Osborn a cercarlo. Noh-Varr non ha nessuna intenzione di tornare alla Torre dei Vendicatori e dopo un veloce scontro con Sentry si allontana. Rifugiandosi nel suo appartamento, il nostro protagonista riesce finalmente a mettersi in contatto con la Suprema Intelligenza la quale, riconoscendo il suo valore per quanto fatto finora, gli dona delle nega-bande (simili a quelle del primo Capitan Marvel) e un nuovo costume nominandolo nuovo protettore della Terra. Nel frattempo, nel luogo in cui si è svolta la battaglia, i Vendicatori di Osborn cercano di trovare tracce del loro uomo. Annie, ancora scossa, è rimasta nascosta in un vicolo poco distante. Noh-Varr la raggiunge e la rassicura ignorando di essere osservato da Nick Fury e il redivivo Capitan America che vedono in lui un alleato adatto per sconfiggere Norman Osborn.

35 pagine

protagonisti: Noh-Varr, Sentry
apparizioni: Nick Fury, Captain America (Steve Rogers), Ms. Marvel (Karla Sofen), Spider-Man/Venom, Hawkeye (Bullseye), Wolverine (Daken), Iron Patriot

da Dark Avengers Annual, Marvel Comics (Feb 2010)
Mighty Avengers vol 1 # 32
Mighty Avengers
Potenti/Oscuri, pt 1: Quelli veri
Dan Slott (script) / Khoi Pham (art) / Craig Yeung (inks)
Su Hala, ora la città degli Inumani, i Vendicatori di Pym assistono alla premiazione di Quicksilver per aver respinto Devos il devastatore¹. Nonostante tutti lo considerino un eroe, Quicksilver, in cuor suo, sa di aver mentito nel raccontare che a rubare i Cristalli Terrigenei è stato un impostore Skrull. L'unica a conoscere la verità è sua figlia Luna. Tornati sulla Terra, i Potenti Vendicatori sono impegnati in varie missioni che li rendeno popolari e provocano l'ira di Norman Osborn osservato segretamente da Loki. Quest'ultimo intende alimentare la fragilità mentale del suo alleato e dopo aver liberato Carl Creel, alias l'Uomo assorbente, all'interno del progetto PEGASUS si presenta da Osborn offrendogli il suo appoggio per liberarsi dei Vendicatori di Pym. Mentre Victoria Hand informa Osborn della fuga dell'Uomo Assorbente, Loki, nei panni di Scarlet, si presenta nel Palazzo Infinito di Hank Pym, riferendo agli eroi presenti della minaccia dell'antico nemico dei Vendicatori. Quicksilver non fa in tempo ad avvicinarsi a quella che lui crede essere sua sorella che "Scarlet" svanisce così come era apparsa. Al progetto PEGASUS si presentano i Vendicatori di Osborn insieme a quelli di Hank Pym. Osborn vorrebbe arrestare quelli che considera dei fuorilegge ma Hank Pym gli fa notare che non sarebbe una buona mossa agli occhi dell'opinione pubblica. Improvvisamente l'attenzione si sposta sull'Uomo Assorbente che, assorbito alcuni frammenti di Cubo Cosmico custoditi all'interno della base scientifica, appare più potente che mai.

22 pagine

protagonisti: Wasp (Hank Pym), Quicksilver, Vision (Jonas), Stature, U.S.Agent, Hercules, Amadeus Cho, Jocasta, Edwin Jarvis, Crystal, Luna Maximoff, Victoria Hand, Wolverine (Daken), Sentry, Hawkeye (Bullseye), Ms. Marvel (Karla Sofen), Spider-Man (Mac Gargan), Iron Patriot (Norman Osborn), Loki/Scarlet, Absorbing Man
apparizioni: Medusa, Karnak, Gorgon, Zzzax, Dansen Macabre, Terminus

da Mighty Avengers vol 1 # 32, Marvel Comics (Feb 2010)