Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Thor # 127

Thor # 127 | Dark Reign, pt 1

Marvel Italia Ottobre 2009
New Avengers vol 1 # 48
Avengers
Dark Reign, pt 1
Brian Michael Bendis (script) / Billy Tan (art) / Matthew Banning (inks)
L'invasione segreta della Terra da parte degli alieni Skrull è fallita, ma gli eroi hanno pagato un caro prezzo per la vittoria. Tony Stark, accusato di non aver saputo prevedere e fronteggiare la minaccia, è stato destituito sia dal suo incarico di direttore dello SHIELD, che da quello di leader dei Vendicatori e il suo posto è stato preso da Norman Osborn, già direttore dei Thunderbolts¹. Il giorno dopo la battaglia, Bucky, il nuovo Capitan America, riunisce il gruppo dei Nuovi Vendicatori offrendo agli eroi la possibilità di usare l'appartamento di Steve Rogers come loro base. Oltre a Wolverine, l'Uomo Ragno, Pugno d'Acciaio, Clint Barton e Mimo, alla riunione segreta partecipa Jessica Drew, la vera Donna Ragno, la quale, tornata sulla terra dopo essere stata rapita dagli alieni Skrull, non avendo un posto dove andare, accetta la proposta di Wolverine di unirsi alla squadra di eroi. A causa di alcune faccende personali, Pugno d'Acciaio è costretto a lasciare il gruppo, dando la sua disponibilità a chiamarlo in caso di necessità. In compenso però Wolverine afferma che Ms. Marvel ha lasciato il team di Stark e presto dovrebbe unirsi a loro. Pochi istanti più tardi si presenta la Danvers insieme a Luke Cage e Jessica Jones. La coppia è sconvolta perché Jessica, durante la battaglia finale con gli Skrull, ha affidato la loro bambina a Jarvis, il leale maggiordomo dei Vendicatori, ignorando che in realtà era uno degli Skrull infiltrati fra i Vendicatori. Ora il falso Jarvis è scomparso, e la piccola con lei. La ricerca ha inizio. Jessica e gli altri chiedono aiuto ai Fantastici Quattro ma Reed Richards, nonostante tutta la tecnologia di cui dispone, non riesce ad aver risultati nelle ricerche, A questo punto, Luke Cage, disperato, decide di rivolgersi ad Norman Osborn, promettendogli di far qualunque cosa in cambio del ritrovamento della sua bambina.

22 pagine

protagonisti: Captain America (Bucky), Wolverine, Spider-Man, Ronin (Clint Barton), Mockingbird, Iron Fist, Spider Woman, Ms. Marvel, Luke Cage, Jessica Jones, Mr Fantastic, Invisible Woman, Human Torch, The Thing, Norman Osborn
apparizioni: Iron Man, Thor, Electro, Blood Brothers, Bullseye, Venom

da New Avengers vol 1 # 48, Marvel Comics - USA (Feb 2009)
Thor: The Trial of Thor # 1
Thor
Il processo di Thor
Peter Milligan (script) / Cary Nord (art) / Cary Nord (inks)
Sulla piana di Vanaheim, gli Asgardiani stanno combattendo i Giganti del Ghiaccio da nove mesi. Quando alla fine di una estenuante battaglia i Giganti del Ghiaccio si ritirano, Balder, senza essere notato, vede Thor uccidere degli Asgardiani senza motivo. Il prode guerriero riferisce a Odino quanto ha visto ma il padre dei padri, respinge quello che ha ascoltato, dicendogli che la sua mente è ancora confusa per la lunga battaglia. Quella stessa sera, gli addetti funebri cominciano a preparare le onoranze ai caduti per il giorno successivo, quando Elin, una delle donne, vede il Dio del Tuono avvicinarsi a loro. Thor inizia a uccidere e massacrare le donne e solo Elin riesce a fuggire alla sua furia sanguinosa. La mattina dopo, Odino convoca i Tre Guerrieri dicendogli di voler sapere la verità su ciò che è accaduto. Fandral, Hogun e Volstagg interrogano Elin la quale riferisce di aver visto Thor uccidere le sue compagne. Due giorni dopo i Tre Guerrieri tornano da Odino portandosi dietro il vecchio Finn, un anatomopatologo del tempo, che riferisce di aver trovato sui corpi dilaniati tracce di puro Uru (il metallo con cui è stato forgiato Mjolnir). Indignato da quanto appreso, Odino ordina ai Tre Guerrieri di allontanarsi e non farsi più vedere. Più tardi, in una taverna in Asgard, Thor viene avvicinato da Balder, Tyr e gli altri, venuti ad arrestarlo con l'accusa di omicidio e tradimento. Il Dio del Tuono cerca di respingerli, ma quando sta per essere abbattuto, i Tre Guerrieri intervengono e lo salvano. In fuga nelle terre desolate del nord, Hogun dice a Thor che anche se è convinto che lui sia colpevole, lo ha aiutato per fedeltà e gratitudine. Thor si allontana dal gruppo e con frustrazione spacca una roccia con Mjolnir. Improvvisamente ha una illuminazione, torna dagli altri e dice che il suo martello non è puro da tanto tempo, le tante battaglie lo hanno intaccato di tante piccole imperfezioni. Intanto a Nidavellir, i Nani e i Giganti del Ghiaccio si stanno preparando ad attaccare Asgard. Tuttavia Thor ha capito il loro piano e come una falce attraverso il grano si fa strada tra Nani e Giganti. A quel punto i Nani rilasciano la loro arma finale, un duplicato di Thor. Un nano di grandi dimensioni che è stato allevato con un solo scopo, essere esattamente come Thor e distruggerlo. Thor combatte il suo duplicato e senza troppi problemi lo uccide.

32 pagine

protagonisti: Thor, Balder, Fandral, Hogun, Volstagg, Tyr Odinson, Hermod, Loki, Ymir

da Thor: The Trial of Thor, Marvel Comics - USA (Ago 2009)
Captain America vol 5 # 46
Captain America
Vecchi amici e vecchi nemici, pt 1
Ed Brubaker (script) / Steve Epting (art) / Steve Epting (inks)
Nel laboratorio del professor Zhang Chin, il vecchio scienziato studia i resti della Torcia Umana originale, mentre discute con l'Uomo Senza Volto sulla cattura del Soldato d'Inverno, l'attuale Capitan America. Sopra l'Oceano Indiano, Capitan America e Namor, il Sub-Mariner, stanno volando a bordo di un jet atlantideo, uniti nel recuperare il loro ex alleato prima che venga trasformato in un'arma. Zhang Chin, il giorno che venne salvato dagli Invasori, rimase colpito dalle capacita dell'androide e da allora la sua ricerca si è basata nel dare vita a un supersoldato cono i poteri della Torcia Umana. Durante il viaggio, Bucky rivela a Namor di aver incontrato Chin Zhang una seconda volta, quando nei panni del Soldato d'Inverno venne mandato per conto dei russi ad assassinarlo. L'Uomo Senza Volto però riuscì a impedirglielo. Il senso di colpa per le sue azioni di quando era il Soldato d'Inverno si fanno sempre più pressanti. Nel frattempo ad Hong Kong, la Vedova Nera si incontra con un agente dell'MI6 dal quale apprende che Chin si trova attualmente in Taiwan. Mentre Bucky riceve l'informazione, Natasha approfondisce i documenti ottenuti scoprendo che il Soldato d'Inverno è un criminale ricercato in Cina per aver ucciso nel 1968 la moglie di Chin. Intanto a Taipei, Cap e Namor sgominano delle guardie, entrano in città e poi si dividono. Indossato l'uniforme del Soldato d'Inverno, Bucky si prepara al confronto finale, sapendo che in questo modo verrà identificato e portato da Zhang Chin.

22 pagine

protagonisti: Captain America / Winter Soldier / Bucky, Namor the Sub-Mariner, Black Widow, Captain America (Steve Rogers) (flashback), Human Torch (Jim Hammond) (flashback), The Man With No Face

da Captain America vol 5 # 46, Marvel Comics - USA (Mar 2009)