Utenti registrati: 3479

Ci sono 4 utenti registrati e 130 ospiti attivi sul sito.

Numero95 / blackdevil / Deboroh / eotvos

Ultimi commenti

FabioCantarini su Uncanny X-Men vol 1 # 41, fede97 su DC Comics Collection # 12, laracelo su DC Black Label # 5, fede97 su DC Black Label # 5, Ilmikku su Dragonero # 89,

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox

Super-Eroi: le grandi saghe # 4

Spider-Man: Soltanto un altro giorno
RCS Quotidiani Aprile 2009
Amazing Spider-Man vol 1 # 544
Spider-Man
Soltanto un altro giorno, pt 1
J. Michael Straczynski (script) / Joe Quesada (art) / Danny Miki (inks)
May Parker sta lentamente morendo a causa di un colpo sparato da un sicario assoldato da Kingpin che avrebbe dovuto colpire Peter. Ricoverata la zia in ospedale sotto il falso nome di May Morgan, Peter, in compagnia di Mary Jane, è disperato e non vuole accettare le parole del dottor Fine che non gli lasciano nessuna speranza sulla sua sopravvivenza. Ad alimentare la sua frustrazione c'è il bisogno di recuperare i soldi per poter finanziare le spese cliniche altrimenti la donna sarà trasferita in un altro reparto e non potrà ricevere le cure adeguate. Deciso a fare di tutto per salvare l'amata zia, Peter si precipita da Tony Stark, l'uomo che lo aveva convinto a smascherarsi pubblicamente e che indirettamente è la causa delle condizioni in cui si trova la zia. I due inevitabilmente si affrontano ma Peter, furioso, al termine di un veloce scontro, lo avvolge in un bozzolo di tela, gli strappa il casco di Iron Man e gli chiede disperatamente aiuto. Stark rifiuta dicendogli di non potersi compromettere con un ricercato, poi si libera e si allontana. Tornato nella sua residenza, Tony Stark, roso dal rimorso, invia all'ospedale Jarvis (il maggiordomo che aveva instaurato con May qualcosa di più di un amicizia), il quale si presenta con un assegno sufficente a coprire le spese ospedaliere. Peter ringrazia in cuor suo Tony, indossa il costume dell'Uomo Ragno e cerca di trovare il modo per salvare la vita di May.

Primo episodio di "One More Day", il tanto criticato ciclo di storie che coinvolge le tre testate dell'Uomo Ragno e che recupera in modo drastico lo status quo del personaggio cancellando però diversi elementi della sua continuità.
La storia prosegue in Friendly Neighborhood Spider-Man # 24.

22 pagine

protagonisti: Spider-Man, May Parker, Mary Jane Watson, Edwin Jarvis, Iron Man

da Amazing Spider-Man vol 1 # 544, Marvel Comics - USA (Nov 2007)
Friendly Neighborhood Spider-Man vol 1 # 24
Spider-Man
Soltanto un altro giorno, pt 2
J. Michael Straczynski (script) / Joe Quesada (art) / Danny Miki (inks)
Nel tentativo disperato di salvare la vita di zia May, Peter raggiunge il Sancta Sanctorum del Dottor Strange nella speranza che la magia possa supplire ai limiti della scienza. Stephen Strange accoglie il ragazzo ma cerca di farlo ragionare affermando che se il destino di una persona é segnato non c'è nulla che la magia possa fare senza sconvolgere l'ordine universale della vita e della morte. Tuttavia, Strange, attraverso un antico manufatto, le Mani del Morto, lacera il tessuto spazio-temporale e invia l'Uomo Ragno in miriadi di posti diversi, per contattare chiunque possa aiutarlo. La ricerca si rivela improduttiva ma Peter non demorde e, approfittando di una distrazione di Strange, utilizza il manufatto per catapultarsi indietro nel tempo con l'obiettivo di fermare il killer. Con sgomento Peter scopre di essere presente nella scena in forma astrale e di non poter di conseguenza interagire con l'ambiente esterno. A complicare le cose ci sono i Notturni, creature demoniache che intervengono per impedire agli uomini di cambiare il destino, le quali lo colpiscono ferendo il suo io immateriale. Strange accorre in suo aiuto, lo sottrae dai demoni e lo cura magicamente dalla sue ferite psichiche. Ripreso forza, Peter viene convinto da Strange a raggiungere May per stargli vicino nel momento del trapasso, ma, appena abbandonato il Sancta Sanctorum dello Stregone Supremo gli si avvicina una misteriosa bambina.

Secondo episodio di "One More Day" e ultimo numero della testata che, insieme a Sensational Spider-Man, si conclude per rilanciare il personaggo sulla storica testata Amazing Spider-Man che dal mese successivo inizierà a uscire tre volte al mese.
L'episodio prosegue da Amazing Spider-Man v1 # 544 e continua su Sensational Spider-Man v2 # 41.

25 pagine

protagonisti: Spider-Man, Mary Jane Watson, May Parker, Doctor Strange

da Friendly Neighborhood Spider-Man vol 1 # 24, Marvel Comics - USA (Nov 2007)
Sensational Spider-Man vol 2 # 41
Spider-Man
Soltanto un altro giorno, pt 3
J. Michael Straczynski (script) / Joe Quesada (art) / Danny Miki (inks)
Disperato per non riuscire a trovare il modo di salvare zia May, Peter viene avvicinato da una misteriosa bambina che lo invita a seguirla. La bambina, dopo averlo rimproverato dicendogli di essere un egoista e di pensare solo al suo dolore, così come è apparsa sparisce improvvisamente. A questo punto Peter si ritrova di fronte ad un uomo di mezza età, seduto su una panchina, immerso nella lettura di un libro. L'uomo, un programmatore di videogiochi, rivela di essere insoddisfatto della sua vita e di essersi rifugiato in un mondo di fantasia perché solo in questo modo può soddisfare il suo desiderio di essere un eroe. Poco più tardi un secondo uomo invita il nostro protagonista a salire nella sua lussuosa macchina. L'uomo, ricco e potente, racconta di essersi preso delle rivincite nei confronti di coloro che lo prendevano in giro a scuola ma che darebbe qualsiasi cosa in cambio dell'amore sincero di una donna che conosceva fin dai tempi del liceo. Quando anche questo uomo si ritira, l'Uomo Ragno si ritrova di fronte a una misteriosa donna dai capelli rossi. La donna, dopo aver avergli rivelato che i due uomini incontrati prima erano delle proiezioni alternative di quello che sarebbe potuto essere, si trasforma in Mefisto, il sovrano dell'Inferno, rivelandogli di poter salvare la vita di sua zia in cambio di qualcosa di prezioso. Mefisto però non vuole la sua anima, in cambio della vita di zia May vuole sottrarre a Peter e Mary Jane il loro amore, il loro stesso matrimonio. Sarà tutto come se non fosse successo, ma loro ricorderanno, nel profondo, il legame perduto. Nel buio della stanza il demone concede ai due amanti fino alla mezzanotte successiva per decidere.

Terzo episodio di "One More Day" e ultimo numero della testata che, insieme a Friendly Neighborhood Spider-Man, si conclude per la ristrutturazione del personaggio e della collana Amazing Spider-Man.
L'episodio prosegue da Friendly Neighborhood Spider-Man # 24 e si conclude su Amazing Spider-Man v1 # 544.

22 pagine

protagonisti: Spider-Man, Mary Jane Watson, Mephisto

da Sensational Spider-Man vol 2 # 41, Marvel Comics - USA (Dic 2007)
Amazing Spider-Man vol 1 # 545
Spider-Man
Soltanto un altro giorno, pt 4
Joe Quesada (script) / Joe Quesada (art) / Danny Miki (inks) / Joe Quesada (inks)
Mefisto, il diavolo dell'universo Marvel, in cambio della salvezza di zia May ha chiesto a Peter e Mary Jane di avere il loro amore, rinunciare al loro matrimonio. Tutta la loro vita a partire dal matrimonio verrà cancellato e ognuno di loro non ricorderà niente. Chiusi nella stanza di un motel i due si fermano a riflettere. Mary Jane accenna al fatto che in fondo May ha vissuto la sua vita ma Peter si sente responsabile di quello che è accaduto e non potrebbe mai convivere con tale rimorso. Alla fine, dopo una travagliata e sofferta discussione, Peter e Mary Jane accettano il patto ma subito dopo Mary Jane rilancia chiedendo al demonio di far dimenticare al mondo l'identità dell'Uomo Ragno. In cambio la donna gli sussurra una misteriosa offerta. Il demone acconsente alla richiesta, ma prima rivela che la bambina incontrata da Peter precedentemente è la figlia che i due non avranno mai, non essendosi mai sposati. I due si abbracciano in silenzio e in un attimo il loro matrimonio, i loro ricordi, e l'identità segreta di Peter nella mente di tutti, vengono cancellati.

Peter si sveglia da solo, si trova nella stanza in cui viveva da ragazzo in casa di zia May, presumibilmente al Queens. Esce di fretta e furia per recarsi al ricevemento organizzato per il ritorno dell'amico Harry Osborn dall'Europa. Tra gli invitati, oltre all'amico Flash Thompson, intravede Mary Jane che subito dopo si allontana mestamente nell'indifferenza di tutti. Harry si presenta con la sua fidanzata Lily e l'amica di quest'ultima, Carlie Cooper. Tutti gli ospiti alzano i bicchieri e brindano ad un nuovo giorno.

Ultimo, controverso e discutibile episodio di "One More Day" che, nel piano di rilancio dell'Uomo Ragno attuato dall'editore Joe Queseda, cancella di fatto almeno ven'anni di continuity del personaggio facendolo ripartire quasi da zero.
L'episodio prosegue da Sensational Spider-Man v2 # 41.
Da questo punto in avanti la testata inizia ad uscire tre volte al mese.

31 pagine

protagonisti: Spider-Man, Mary Jane Watson, May Parker, Harry Osborn, Flash Thompson, Lily Hollister (1ª apparizione), Carlie Cooper (1ª apparizione), Mephisto

da Amazing Spider-Man vol 1 # 545, Marvel Comics - USA (Gen 2008)
Spider-Man: Swing Shift # 1
Spider-Man
Cambio di Marcia
Dan Slott (script) / Phil Jimenez (art) / John Dell (inks) / Andy Lanning (inks)
Peter Parker, tornato ad essere l'amichevole Uomo Ragno di quartiere¹, all'indomani della Guerra Civile e dell'Iniziativa non è un supereroe registrato ed è dunque un vigilante fuorilegge. Uscito da una pasticceria dopo aver acquistato una torta per il compleanno di zia May, Peter è costretto a compiere uno dei suoi prodigiosi salti per evitare una grossa auto blu che sbanda pericolosamente sulla folla. L'automobile, inseguita da una pattuglia della polizia, ingrana la marcia e prosegue la sua folle corsa. Messo al riparo la torta per la zia, il nostro eroe indossa il costume dell'Uomo Ragno e si mette all'inseguimento del pirata della strada. Alla guida della macchina si trova un certo Overdrive che per conto di un misterioso personaggio chiamato Mister Negativo ha recuperato un antico manufatto appena rubato da un museo. Nel corso dell'inseguimento entra in scena Jackpot, una rossa supereroina, che, prestando soccorso ai feriti, consente al nostro eroe di potersi concentrare sulla potente auto blu. Aiutato dagli agenti a bordo della volante della poliza (un agente approva l'intervento del vigilante mentre l'altro lo condanna) l'Uomo Ragno, al termine di un lungo inseguimento, raggiunge l'automobile, la conduce in prossimità di uno dei tanti moli di Manhattan e infine ferma la sua corsa intrappolandola nella sua tela. Nonostante il fallimento della sua fuga il rapinatore confessa all'Uomo Ragno di essere il suo più grande fan. Terminata l'avventura, il nostro eroe torna a indossare i panni di Peter Parker arrivando immancabilmente in ritardo alla festa di compleanno di zia May.

(¹) La storia si colloca subito dopo Amazing Spider-Man v1 # 545, ultimo episodio del ciclo di storie Soltanto un altro giorno, e presenta il nuovo status quo dell'Uomo Ragno aprendo ufficialmente il ciclo di storie conosciute come Brand New Day.

20 pagine

protagonisti: Spider-Man, Jackpot (Alana Jobson) (1ª apparizione), Alan O'Neil (1ª apparizione), Vin Gonzales (1ª apparizione), Mister Negative (1ª apparizione), Overdrive (1ª apparizione)
apparizioni: J. Jonah Jameson, Joe Robertson, Betty Brant, May Parker, Boomerang, Hydro-Man, Speed Demon, The Spot, Answer, Cobra (Klaus Voorhee), Kraven (Alyosha Kravinoff), Clown

da Spider-Man: Swing Shift, Marvel Comics - USA (Gen 2008)
Amazing Spider-Man vol 1 # 546
Spider-Man
Un nuovo giorno
Dan Slott (script) / Steve McNiven (art) / Dexter Vines (inks)
Peter Parker è tornato a essere un giovane precario con seri problemi di soldi. La sua identità dell'Uomo Ragno è nuovamente segreta ma essendo un supereroe non registrato ora è considerato un vigilante fuorilegge. I suoi poteri sono tornati quelli delle origini, perciò ha di nuovo i lancia-ragnatele. A causa delle sue difficoltà nel trovare un lavoro stabile il nostro protagonista vive nella casa di Forest Hill con Zia May, ora impegnata in un centro di volontariato sociale. Harry Osborn, vivo e vegeto, è da poco tornato dall'Europa ed è fidanzato con l'affascinante Lily Hollister, la cui migliore amica, la patologa Carlie Cooper, sembra essere attratta da Peter. Durante una festa in cui Harry sta inaugurando un nuovo locale, Peter e Carlie vengono rapinati da un ladro che indossa una maschera dell'Uomo Ragno. Per non svelare la propria identità segreta Peter è costretto a consegnargli il suo portafoglio (con all'interno i soldi che Harry gli aveva prestato) e un lanciaragnatele, che il ladro scambia per un orologio. Sicuro di rintracciarlo per mezzo di una ragno-spia Peter, senza indossare il costume, si mette sulle sue traccie ma il ladro riesce a sfuggirgli confondendosi fra i derelitti che frequentano il centro di volontariato nel quale lavora come volontaria proprio zia May. Stanco della sua precarietà economica Peter raggiunge il Daily Bugle per farsi pagare gli arretrati. Il Daily Bugle rischia di fallire e J. Jonah Jameson ha bloccatto tutti gli assegni di pagamento dei dipendenti. Quando Peter ha un duro diverbio con l'editore, Jameson, colto da un accesso di collera, cade a terra colpito da un infarto.

25 pagine

protagonisti: Spider-Man, May Parker, Harry Osborn, Lily Hollister, Carlie Cooper, Betty Brant, Joe Robertson, J. Jonah Jameson, Mister Negative

da Amazing Spider-Man vol 1 # 546, Marvel Comics - USA (Feb 2008)
Amazing Spider-Man vol 1 # 547
Spider-Man
Brand New Day. Crimini del cuore
Dan Slott (script) / Steve McNiven (art) / Dexter Vines (inks)
J. Jonah Jameson ha subito un infarto a seguito di un duro litigio con Peter. L'editore, già stressato perchè il Daily Bugle si trova sul rischio del fallimento, viene subito ricoverato in ospedale. Robbie Robertson prende in mano la situazione e affida a Peter il compito di risollevare le vendite del giornale procurandosi delle fotografie dell'Uomo Ragno. Indossato il suo costume il nostro eroe decide di mettersi sulle traccie del ladro che nello scorso episodio gli ha rubato il portafoglio e uno dei suoi lanciaragnatele scambiandolo per un orologio. Il criminale mentre sta cercando di vendere la merce rubata a un ricettatore si accorge del lanciaragnatele e inavvertitamente attacca una ragno-spia alla giacca di Bruno Karnelli, membro di una delle due famiglie più importanti del Maggia. Quando Peter, seguendo il segnale della ragno-spia che aveva attaccato al rapinatore, giunge sul posto, invece del ladro si mette a seguire Karnelli, assistendo al suo rapimento e ritrovandosi invischiato nei piani di Mr Negativo. ll nuovo e misterioso boss del crimine si è procurato una tavoletta d'argilla lemuriana contenente la formula di un mortale veleno volatile con il quale vuole eliminare via la concorrenza. L'Uomo Ragno strappa Karnelli alla morte ma non riesce a evitare la fuga di Mr Negativo con il letale veleno. Messo al corrente del piano mortale di Mr. Negativo, il nostro eroe irrompe nell'albergo in cui si sta svolgendo una riunione della cupola dei Karnelli non riuscendo però a impedire che il veleno si propaghi nell'aria uccidendo quasi tutti i presenti. Nel frattempo il ladro ragno si rende conto che il portafoglio che ha venduto contiene il segreto dell'identità dell'Uomo Ragno.

22 pagine

protagonisti: Spider-Man, J. Jonah Jameson, Joe Robertson, Marla Madison, Mister Negative
apparizioni: Betty Brant, Harry Osborn, Lily Hollister, Carlie Cooper, May Parker

da Amazing Spider-Man vol 1 # 547, Marvel Comics - USA (Mar 2008)
Amazing Spider-Man vol 1 # 548
Spider-Man
Brand New Day. Legami di sangue
Dan Slott (script) / Steve McNiven (art) / Dexter Vines (inks)
L'Uomo Ragno non è riuscito a evitare la strage compiuta da Mr Negativo che, utilizzando il sangue di Bruno Karnelli, ha sintetizzato un veleno capace di uccidere tutti i membri maschi delle famiglie mafiose dei Karnelli e dei Manfredi. L'unico sopravissuto, un mafioso salvatosi perché adottato dalla famiglia e non consanguineo, rivela all'Uomo Ragno la paura che anche i figli e le mogli del maggia, radunati in un circo dall'altra parte della città, possano essere sterminati dal folle piano di Mr Negativo. Il nostro eroe si precipita al circo ma mentre cerca di convincere gli spettatori a lasciare la struttura viene attaccato dagli sgherri di Mr. Negativo. Il pubblico pensa di assistere a uno spettacolo ma l'Uomo Ragno, liberatosi dei suoi oppositori, riesce a individuare la bomba pronta a rilasciare il veleno ed evitare il massacro. Fuori dal tendone, però, trova ad attenderlo Mr Negativo in persona, il quale facendosi scudo di una bambina riesce a farsi dare un pò del suo sangue con il quale può sintetizzare un veleno mortale contro tutti i suoi parenti. Costringendo l'Uomo Ragno a gettarsi nel fiume per salvare la bambina, Mr Negativo fugge. Lo ritroviamo poco più tardi nella sua identità civile, quella di Martin Li, il direttore del centro di volontariato in cui lavora zia May. Intanto il nostro eroe trova il cadavere del ladro che gli aveva rubato il portafoglio ucciso dal ricettattore che ora possiede i suoi documenti. Nel tentativo di recuperare il ragno spia attaccato in precedenza l'Uomo Ragno viene sorpreso da alcuni agenti della polizia che ora lo credono il suo assassino.

22 pagine

protagonisti: Spider-Man, J. Jonah Jameson, Joe Robertson, Dexter Bennett (1ª apparizione), Mister Negative
apparizioni: Harry Osborn, Betty Brant, Gloria Grant, Marla Madison, May Parker, Lily Hollister, Carlie Cooper, Vin Gonzales, Alan O'Neil

da Amazing Spider-Man vol 1 # 548, Marvel Comics - USA (Mar 2008)