Utenti registrati: 2463

Ci sono 4 utenti registrati e 90 ospiti attivi sul sito.

Marino / Deboroh / biscotty / buzzbomber

Ultimo commento

Mordakan su Marvel Collection # 206

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Super Eroi Classic # 109

Super Eroi Classic # 109 | Capitan America 8 : La caduta del Teschio !

RCS Quotidiani Aprile 2019
Captain America vol 1 # 115
Captain America
Ora inizia l'incubo!
Stan Lee (script) / John Buscema (art) / Sal Buscema (inks)
Il Teschio Rosso, riuscito a tornare in possesso del Cubo Cosmico, l'oggetto in grado di manipolare la realtà, racconta a Capitan America, in balia dello spietato nazista, di aver ritrovato il potente oggetto dopo che questo era finito nella mani di un pescatore che lo aveva usato per arricchire il suo piccolo paese. Il criminale nazista, con l'aiuto dei suoi fedeli esuli, si è impossessato nuovamente del Cubo Cosmico, e ora vuole vendicarsi del suo odiato nemico in una lenta e spietata tortura psicologica. Nel tentativo di trovare un tormento che colpisca più profondamente il suo nemico, il Teschio Rosso scambia il suo corpo con quello di Capitan America trasferendo il nostro eroe nel corpo del nazista. Quando Sharon Carter, prelevata dal Teschio Rosso, appare dal nulla nella stanza, il malvagio nazista, nel corpo della leggenda vivente, si avvicina alla donna che, ignorando del crudele scambio di corpi, finisce tra le sue braccia di fronte alla disperazione del suo amato prigioniero nel corpo del Teschio Rosso.

20 pagine

protagonisti: Captain America (Steve Rogers), Red Skull
apparizioni: Sharon Carter, Rick Jones, Yellowjacket, Edwin Jarvis, Jurgen Hauptmann

da Captain America vol 1 # 115, Marvel Comics (Lug 1969)
Captain America vol 1 # 116
Captain America
Peggio della morte!
Stan Lee (script) / Gene Colan (art) / Joe Sinnott (inks)
Capitan America, con le sembianze del Teschio Rosso, cerca di fuggire braccato dalla polizia che lo considera un nemico, costantemente osservato dal vero Teschio Rosso che, con il corpo e il costume dell'eroe, gode della sua perfida macchinazione. Mentre Rick Jones, pensando di aver trovato il suo compagno, viene brutalmente scaricato da quello che considera il vero Capitan America, il nostro eroe, riuscito abilmente a fuggire dalla polizia, penetra nella sede dei Vendicatori con l'intenzione di chiedere un loro aiuto. Gli eroi non credono alle sue parole e lo catturano. Inerme e legato dentro una stanza, Steve si ritrova davanti Sharon che, condizionata mentale dal Teschio Rosso, si prepara ad ucciderlo con una pistola. Quando la ragazza esita e l'amore per Steve prevale, il criminale cambia il suo piano ed esilia il nostro eroe, sempre nel corpo del nazista, nell'isola dei suoi vecchi alleati, ora nemici, gli Esuli.

20 pagine

protagonisti: Captain America (Steve Rogers), Sharon Carter, Rick Jones, Yellowjacket, Goliath, Vision, Wasp, Jurgen Hauptmann, Red Skull

da Captain America vol 1 # 116, Marvel Comics (Ago 1969)
Captain America vol 1 # 117
Captain America
Ed ecco... Falcon!
Stan Lee (script) / Gene Colan (art) / Joe Sinnott (inks)
Capitan America, ancora con le sembianze del Teschio Rosso, viene catapultato nell'isola degli Esuli, un gruppo di pericolosi ex nazisti che non aspetta altro che vendicarsi dei torti subiti del loro vecchio capo. Grazie all'esperienza in combattimento del nostro eroe e all'intervento provvidenziale di un misterioso falco, Capitan America riesce a sottrarsi all'attacco togliendosi la maschera del Teschio Rosso per cammuffarsi e nascondersi nel sottobosco. Mentre a New York il criminale nazista con le spoglie dell'eroe americano inizia una campagna diffamatoria nei confronti del suo nemico, veniamo a conoscenza che il Cubo Cosmico è stato creato dagli scienziati dell'AIM e che ora, seguendo gli ordini del redivivo MODOK, vogliono riprendersi il potente manufatto. Intanto sull'isola, Steve incontra Sam Wilson, un giovane nero di Harlem padrone del falco, che gli racconta di essere stato attirato sull'isola dagli Esuli ma che ora vorrebbe far insorgere la popolazione locale contro i criminali. Il nostro eroe a stelle e striscie, con la sua esperienza, gli suggerisce di indossare un costume per incutere timore al nemico. Nasce così il super eroe Falcon.

20 pagine

protagonisti: Captain America (Steve Rogers), Falcon (1ª apparizione), Jurgen Hauptmann, Red Skull

da Captain America vol 1 # 117, Marvel Comics (Set 1969)
Captain America vol 1 # 118
Captain America
Lotta aspra!
Stan Lee (script) / Gene Colan (art) / Joe Sinnott (inks)
Sull'isola caraibica degli Esuli, Steve porta avanti l'addestramento di Sam Wilson alias Falcon con l'obbiettivo di attaccare i criminali nazisti e liberare l'isola dallo loro egemonia. Mentre il Teschio Rosso, con le sembianze di Capitan America, continua il suo piano diffamatorio nei confronti dell'eroe americano, nella base dell'AIM gli scienziati guidati da Modok trovano il modo per neutralizzare il Cubo Cosmico. Alcuni giorni dopo, Falcon, accompagnato dal falco ammaestrato chiamato Redwing, alla fine di un lungo allenamento è pronto ad affiancare Steve Rogers per affrontare gli Esuli. I due eroi, per la prima volta insieme, attaccano e sconfiggono definitivamente i criminali. Il Teschio Rosso, visto quanto è accaduto tramite il Cubo, medita vendetta.

20 pagine

protagonisti: Captain America (Steve Rogers), Falcon, Jurgen Hauptmann, Red Skull
apparizioni: Rick Jones/Bucky

da Captain America vol 1 # 118, Marvel Comics (Ott 1969)
Captain America vol 1 # 119
Captain America
Ora cade il Teschio Rosso
Stan Lee (script) / Gene Colan (art) / Joe Sinnott (inks)
Il Teschio Rosso, in possesso del Cubo Cosmico, decide di sbarazzarsi definitivamente di Capitan America, ritornando nuovamente nel proprio corpo e trasportando l'eroe a stelle e strisce e il suo nuovo compagno Falcon, all'interno del castello di Berchtesgaden, in Germania. Falcon scopre meravigliato che il suo amico è Capitan America, ma prima di ulteriori spiegazioni, il Teschio Rosso, sfruttando i poteri del Cubo Cosmico, sommerge la coppia di eroi in un muro d'acqua per poi trasportarli in un deserto. Nel momento in cui il Teschio Rosso è pronto a sferrare il colpo finale e distruggere la sua nemesi, Modok, da lontano, attiva il suo piano facendo liquefare il Cubo Cosmico che sparisce nel nulla portandosi appresso il criminale nazista. Si conclude così, almeno per il momento, la minaccia del Teschio Rosso.

20 pagine

protagonisti: Captain America (Steve Rogers), Falcon, Red Skull
apparizioni: Modok

da Captain America vol 1 # 119, Marvel Comics (Nov 1969)