Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Marvel Omnibus # 151

Solo il Dottor Strange può proteggere la Terra dalle minacce più oscure… ma per ogni incantesimo sfruttato c'è un prezzo da pagare. L'Empirikul sta distruggendo le energie mistiche in tutto il Multiverso, e ora sta per arrivare sul nostro pianeta. La magia ha i giorni contati, e Stephen e i suoi alleati non sono affatto pronti. Con lo Stregone Supremo più debole che mai, i suoi nemici non perderanno l'occasione per attaccarlo, a partire dal Barone Mordo! Per la prima volta raccolto in un unico volume il fondamentale ciclo di Doctor Strange scritto da Jason Aaron.

Marvel Omnibus # 151 | Doctor Strange: Gli Ultimi Giorni della Magia

Panini Comics Marzo 2022
Doctor Strange vol 4 # 1
Dottor Strange
Un mondo bizzarro, pt 1
Jason Aaron (script) / Chris Bachalo (art) / Mark Irwin (inks) / Tim Townsend (inks) / Al Vey (inks)
Contattato da una giovane coppia per liberare il figlio di nove anni da una possessione demoniaca, Stephen Strange, lo Stregone Supremo, riesce con un incantesimo a cacciare i Divoratori di Anime della Sesta dimensione, parassiti dimensionali che si erano rifugiati nel corpo del ragazzino per fuggire da un massacro imminente. Incamminatosi lungo le strade della città, Strange si ritrova a osservare il mondo attraverso i suoi occhi - vedendo i mostri e i batteri interdimensionali per lo più innocui che infettano le anime della gente - quando la sua attenzione viene catturata da un uomo che a sua insaputa si porta dietro una pericolosa sanguisuga psichica che il nostro protagonista si occupa prontamente di estirpare. Prima di tornare a casa, Strange si ferma al Bar senza Porte, una locanda di Manhattan frequentata da maghi e stregoni, dove incontra il Dottor Voodoo, Scarlet Witch e lo Sciamano a cui racconta degli incontri con le insolite creature extra dimensionali. Monako, un vecchio e strambo mago, li interrompe affemando che in ogni azione, in ogni loro incantesimo, c'è sempre un prezzo da pagare. Tornando a casa, nella sua residenza al numero 177a di Bleecker Street, nel cuore del Greenwich Village di New York, Stephen Strange incontra all'ingresso di casa una donna esitante che non sa se bussare o meno alla sua porta. Strange cerca di metterla a suo agio riuscendo a convincerla a entrare nel suo Sancta Sanctorum. La donna, una bilbliotecaria chiamata Zelma Stanton, si toglie il cappello e gli mostra la sua nuca infettata da quello che sembrano essere dei racapriccianti denti e occhi. Ammettendo di non aver mai visto nulla del genere, Strange lancia un incantesimo liberando innumerevoli creature demoniache che eruttano violentemente fuori dalla sua testa.

26 pagine

protagonisti: Doctor Strange, Doctor Voodoo, Scarlet Witch, Shaman, Monako, Zelma Stanton (1ª apparizione), Mind Maggots (1ª apparizione)
apparizioni: Chondu the Mystic

da Doctor Strange vol 4 # 1, Marvel Comics - USA (Dic 2015)
Prima pubblicazione in Italia: Doctor Strange # 1 - Un mondo bizzarro, Panini Comics (Giu 2016)
Doctor Strange vol 4 # 2
Doctor Strange
Un mondo bizzarro, pt 2
Jason Aaron (script) / Chris Bachalo (art) / Mark Irwin (inks) / Tim Townsend (inks) / Al Vey (inks)
Zelma Stanton, una bibliotecaria del Bronx, si è rivolta al Dottor Strange dopo essere stata infettata da mostruose creature cresciute nella sua testa. Strange ha lanciato un incantesimo nel tentativo di epurare l'infezione ma i parassiti sono fuorisciti in massa dalla sua testa e si sono dileguati negli angoli remoti del Sanctum Sanctorum. Terrorizzata da quello che sta accadendo, Zelda vorrebbe allontanarsi ma Strange le chiede di restare in quanto potrebbe avere bisogno del suo aiuto. Alla ricerca delle Larve Mentali, la ragazza segue Strange nelle bizzarre e alquanto inquitanti stanze che compongono la sua abitazione. Raggiunto la biblioteca Zelma ha un sussulto nel vedere i libri accatastati uno sopra l'altro più di quanto possa essere spaventata dalle piccole creature che si sono intrufolate in ogni dove. Separatasi per sbaglio dal mago, la ragazza vaga per la casa fino a quando si ritrova in cucina dove si imbatte in Wong, l'occulto servitore tuttofare di Strange, in procinto di cucinare una disgustosa creatura. Wong la riaccompagna nella biblioteca dove ritrova il Dottor Strange immerso nella lettura di uno dei suoi libri. Riuscito a capire la tipologia di creature con cui ha a che fare e avuto la conferma del legame che si è creato con la donna, il mago supremo convince Zelma a urlare e svelare tutti i suoi segreti più reconditi in modo da poter attirare allo scoperto le Larve Mentali e così intrappolarle. Quando le creature si stanno per riversare in massa verso Zelma, il Dottor Strange lancia un incantesimo in modo da assorbirli. Essendo dotato di scudi pischici i parassiti, che si nutrono di energia psichica, sono destinati a morire di fame. Zelma, ancora un pò scossa da questa esperienza, ringrazia il Dottor Strange il quale mentre sta per andare via chiede alla ragazza se gli va di lavorare a tempo perso alla sua biblioteca personale. Zelma accetta affermando di potersi permettere un giorno di stranezze alla settimana.

20 pagine

protagonisti: Doctor Strange, Zelma Stanton, Wong, Mind Maggots

da Doctor Strange vol 4 # 2, Marvel Comics - USA (Gen 2016)
Prima pubblicazione in Italia: Doctor Strange # 1 - Un mondo bizzarro, Panini Comics (Giu 2016)
Doctor Strange vol 4 # 3
Doctor Strange
Divoratori di magia
Jason Aaron (script) / Chris Bachalo (art) / Mark Irwin (inks) / Tim Townsend (inks) / Al Vey (inks)
Nella sua forma astrale il Dottor Strange si ritrova nudo nel bel mezzo di Central Park inseguito da gigantesche lumache sovrannaturali. Mentre i cani abbaiano nel vuoto avvertendo una strana e disturbante energia nell'aria, le persone nel parco continuano indisturbate nella loro attività ignorando quanto sta accadendo. Riuscito a raggiungere il suo Sancta Sanctorum e a riunirsi al suo corpo, Strange, aiutato da Wong, si sbarazza delle creature (provocandogli una sorta di indigestione), ricordandosi in seguito che questi bizzarri lumaconi bluastri si sono riversati in massa nella nostra realtà nel momento in cui ha aperto la porta per accedere alla dimensione conosciuta come Fandazar Foo. Queste lumache giganti, una razza di creature chiamate Een'Gawori, si nutrono di magia e sono entrati prepotentemente nella nostra realtà per fuggire alla fame dopo che la loro dimensione è stata ridotta a una landa desolata e senza vita. Preoccupato dalla presenza di sconosciuti esseri sovrannaturali che in questi ultimi giorni varcano sempre più spesso la nostra dimensione, il Dottor Strange, si reca a Fandazar Foo trovando appesi a un albero spoglio i cadaveri di alcuni Stregoni Supremi. Nel frattempo l'Imperatore, il leader della razza degli Empirikul, dopo aver epurato la magia di molte dimensioni si prepara a varcare il mondo protetto dal nostro signore delle arti mistiche.

20 pagine

protagonisti: Doctor Strange, Wong, Een'Gawori (1ª apparizione), Imperator

da Doctor Strange vol 4 # 3, Marvel Comics - USA (Feb 2016)
Prima pubblicazione in Italia: Doctor Strange # 2 - Sempre più arcano, Panini Comics (Lug 2016)
Doctor Strange vol 4 # 4
Doctor Strange
L'arte del vomitare... senza vomitare
Jason Aaron (script) / Chris Bachalo (art) / Wayne Faucher (inks) / Mark Irwin (inks) / John Livesay (inks) / Jaime Mendoza (inks) / Victor Olazaba (inks) / Tim Townsend (inks) / Al Vey (inks)
Alcuni anni fà, durante l'apprendistato in Tibet, Stephen Stange viene a sapere dall'Antico che ogni incantesimo lanciato ha una conseguenza. Nel caso del nostro protagonista il costo da pagare sono dei frequenti conati di vomito con cui conviverà per tutta la sua attività.
Presente. Al Bar senza Porte il Dottor Strange ha radunato i più grandi maghi e stregoni per avvertirli di una misteriosa minaccia che sta distruggendo la magia di tutti gli universi. Il signore delle arti mistiche racconta ai presenti di aver scoperto la morte di una dozzina di Stregoni Supremi di altre dimensioni temendo che possano essere molti di più dal momento che nessuno di loro si è fatto vivo quando ha lanciato un incantesimo di convocazione. Improvvisamente la conversazione viene interrotto da Chondu, il proprietario del locale, che gli passa una chiamata che annuncia una altra morte. Tornato a casa, Strange viene avvertito da Zelma che mentre ordinava i libri della sua biblioteca ha notato che i testi nelle pagine del Grimoire di Watoomb, uno degli antichi libri di magia, sono misteriosamente scomparsi. Ogni libro si nutre della magia e questo non può che significare che qualcosa è successo al tempio di Watoomb. Strange vorrebbe andare a indagare ma Wong lo trattiene e dicendogli che deve prima nutrirsi gli cucina uno dei suoi rivoltanti piatti. Dopo essersi ingozzato di una zuppa di tentacoli e occhi che appartenevano a non si sa quale strana creatura, il Dottor Strange apre una porta a oblò che lo collega direttamente nelle profondità del mare indiano. Mentre Wong apre un altro portale rammaricandosi di non avergli detto la verità, il Dottor Strange si avvicina alle rovine del tempio di Watoomb quando una strana macchina tentacolare si avventa contro di lui. Evocando una spada magica, Strange riesce a sconfiggere la macchina ma all'interno del tempio viene circondato da un branco di feroci creature lupine tecnologiche. Intanto Zelma chiama al telefono Strange avvertendolo che tutti il libri della biblioteca stanno morendo ignorando che la casa è stata circondato da minacciose macchine tentacolari.

20 pagine

protagonisti: Doctor Strange, Ancient One (flashback), Wong, Zelma Stanton, Count Kaoz (1ª apparizione), Profesor Xu (1ª apparizione), Médico Místico (1ª apparizione), Mahatma Doom (1ª apparizione)
apparizioni: Magik, Doctor Voodoo, Chondu the Mystic, Daimon Hellstrom, Talisman, Shaman, Monako

da Doctor Strange vol 4 # 4, Marvel Comics - USA (Mar 2016)
Prima pubblicazione in Italia: Doctor Strange # 3 - L'ultimo brindisi, Panini Comics (Ago 2016)
Doctor Strange vol 4 # 5
Doctor Strange
Una libbra di carne
Jason Aaron (script) / Chris Bachalo (art) / Mark Irwin (inks) / John Livesay (inks) / Jaime Mendoza (inks) / Victor Olazaba (inks) / Tim Townsend (inks) / Al Vey (inks)
Il Dottor Strange, fin dagli inizi della sua attività di signore della arti mistiche, si è reso conto che la magia di cui si serve ha delle conseguenze devastanti sul suo organismo. Stephen è convinto che una delle ripercussioni più fastidiose sia l'incapacità di digerire i più comuni alimenti. Quello che ignora è che il prezzo da pagare è molto più alto di quanto immagini. In un tempio himalayano ci sono decine di discepoli del Dottor Strange la cui esistenza è nota solo a Wong. I monaci sono pieni di pustole e di infezioni a causa della magia di cui fa uso il Dottor Strange. Sono loro che pagano il prezzo in eccesso che il nostro protagonista da solo non può soddisfare. Wong cerca di sostenerli quando dal cielo cadono le sfere tentacolari di Empirikul. In quel momento, in ogni angolo magico del nostro pianeta, dalla montagne di Wundagore, al Bar senza Porte di Manhattan, le macchine tentacolari irrompono minacciose. Il Dottor Strange si trova nel tempio sommerso di Watoomb quando viene attaccato dalle bestie tecnorganiche di Empirikul. Dopo essersi accertato che gli incantesimi che è abiutato a lanciare non sono più efficaci, Strange si trova costretto a ricorrerre alla magia nera di Atlantide che gli fa sanguinare gli occhi e contemporaneamente quelli dei poveri sacerdoti a cui è inconsapevolmente legato. L'incantesimo permette di distruggere le machine tentacolari in tutto il mondo. Tornato stremato al suo Sancta Sanctorum, Strange viene aiutato da Zelma che si congratula con lui per il successo ottenuto. In quel momento nel cielo appare una enorme sfera al cui interno si trovano un orda di guerrieri guidati dall'Imperatore degli Empirikul. Strange stringe tra le sue mani l'Occhio di Agamotto il quale improvvisamente si spegne.

20 pagine

protagonisti: Doctor Strange, Wong, Secret Disciples of Strange (1ª apparizione), Imperator
apparizioni: Zelma Stanton, Man-Thing, Médico Místico, Doctor Voodoo, Chondu the Mystic, Monako

da Doctor Strange vol 4 # 5, Marvel Comics - USA (Apr 2016)
Prima pubblicazione in Italia: Doctor Strange # 4 - Il prezzo da pagare, Panini Comics (Set 2016)
Doctor Strange vol 4 # 6
Doctor Strange
Gli ultimi giorni della magia, pt 1
Jason Aaron (script) / Chris Bachalo (art) / Wayne Faucher (inks) / Mark Irwin (inks) / Jaime Mendoza (inks) / John Livesay (inks) / Tim Townsend (inks) / Victor Olazaba (inks) / Al Vey (inks)
In tutto il mondo la magia è attaccata delle forze di Empirikul, un misterioso esercito dotato di armi scientificamente avanzate capace di risucchiare l'occulto e la magia al suo passaggio. Dall'isola più remota alla metropoli più affollata, ogni luogo del pianeta in cui vi è una manifestazione della magia viene colpita dall'implacabile avanzata dell'esercito di Empirikul. Gli artefatti magici perdono il loro potere, gli antichi tempi crollano in mille pezzi e i maghi, gli sciamani e tutti coloro che hanno poteri che derivano dall'occulto vengono sconfitti dall'inaudita crudeltà degli invasori dimensionali. Individuato a Manhattan il più potente mago della Terra, l'imperatore degli Empirikul dirige il suo esercito contro il Sancta Sanctorum del Dottor Strange. Mentre in tutto il mondo la magia muore, il Mago Supremo affronta l'imperatore degli Empirikul in una feroce e drammatica battaglia. Alla fine dello scontro, il Dottor Strange, nonostante cerchi di assorbire la poca magia rimasta sulla Terra per dare vita a una gigantesca creatura, non è in grado di fermare il suo nemico e cade a terra sconfitto. Legato il Dottor Strange a un albero insieme agli altri maghi catturati, l'imperatore ordina ai suoi soldati di preparare un rogo e bruciarli insieme alla Terra.

20 pagine

protagonisti: Doctor Strange, Imperator
apparizioni: Monako, Chondu the Mystic, Doctor Woodoo, Wong, Daimon Hellstrom, Scarlet Witch, Magik, Shaman, Talisman, Count Kaoz, Mahatma Doom, Profesor Xu, Secret Disciples of Strange

da Doctor Strange vol 4 # 6, Marvel Comics - USA (Mag 2016)
Prima pubblicazione in Italia: Doctor Strange # 5 - Gli ultimi giorni della magia, parte 1, Panini Comics (Ott 2016)
Doctor Strange: Last Days of Magic # 1
Zelma Stanton, Medico Místico, Mahatma Doom, Professor Xu and Count Kaoz
Storie di Zelma Stanton
Jason Aaron (script) / Leonardo Romero (art) / Leonardo Romero (inks)
Otto giorni prima dell'arrivo degli Empirikul nella nostra dimensione, Zelma Stanton, la giovane bibliotecaria che ha accettato di ordinare i libri mistici del Dottor Strange, trova dei volumi su alcuni maghi che proteggono la Terra. Presente. A Selva Lacandona in Messico, il misterioso mago conosciuto con il nome di Medico Mistico, viene attaccato da un gruppo di soldati di Empirikul. Per difendersi il mago anima una gigantesca statua. Contemporaneamente, mentre a Giza, in Egitto, il Conte Kaoz si oppone con tutte le sue forze ai soldati di Empirikul, in Cina Mahatma Doom, un monaco tibetano diventato un maestro nelle arti mistiche, cerca di respingere l'esercito Empirikul sopra la muraglia cinese aiutato dal Professore Xu che si unisce alla battaglia. Alla fine tutti i maghi vengono catturati ritrovandosi legati ai pali di fronte al Sancta Sanctorum del Dottor Strange al Greenwich Village pronti a essere arsi vivi insieme allo stesso Strange sconfitto dall'imperatore degli Empirikul.

16 pagine

protagonisti: Zelma Stanton, Médico Místico, Mahatma Doom, Profesor Xu, Count Kaoz, Empirikul
apparizioni: Wong, Doctor Strange

da Doctor Strange: Last Days of Magic, Marvel Comics - USA (Giu 2016)
Prima pubblicazione in Italia: Doctor Strange # 5, 6, Panini Comics (Ott 2016/Nov 2016)
Doctor Strange vol 4 # 7
Doctor Strange
Gli ultimi giorni della magia, pt 2
Jason Aaron (script) / Chris Bachalo (art) / Mark Irwin (inks) / John Livesay (inks) / Jaime Mendoza (inks) / Tim Townsend (inks) / Al Vey (inks)
Anni fa l'uomo che sarebbe diventato l'imperatore degli Empirikul viveva in una dimensione dedita al culto dell'antica divinità conosciuta come Shuma-Gorath. I suoi genitori, Hieronymus e Abbadona Hellgore, erano perseguitati dai Monaci di Sangue perché praticavano la scienza rifiutando di dedicare la loro vita alla magia. Per fuggire dalle loro angherie gli Hellgore sacrificarono la loro vita affidando il loro unico figlio agli Eybots che lo aiutarono a fuggire a bordo di una navetta.
Presente. All'esterno del Sancta Sanctorum del Dottor Strange, l'Imperatore, raccontato le sue origini e la volontà di estirpare la magia da ogni mondo, si prepara a uccidere il nostro protagonista e gli altri stregoni suoi prigionieri. Improvvisamente entra in scena Monako armato del suo bastone. L'Imperatore non lo considera una minaccia ma Monako, dimostrando di possedere un po' della magia, lancia un incantesimo che libera Strange e gli altri teletrasportandoli sottoterra. Il vecchio stregone rimane indifeso venendo ucciso dall'Imperatore. Cadute le ultime difese del Sancta Sanctorum le truppe di Emperikul penetrano all'interno. Zelma li vede arrivare e si rifugia in cantina varcando una porta proibita. Nel frattempo il Dottor Strange, Magik, Scarlet Witch, Talismano, Sciamano, Hellstrom, Mahatma Doom e il Professor Xu cercano di trovare il modo per ritornare in superficie cercando di recuperare quel poco di energia magica presente nel pianeta.

20 pagine

protagonisti: Doctor Strange, Monako (deceduto), Magik, Scarlet Witch, Count Kaoz, Médico Místico, Talisman, Shaman, Mahatma Doom, Profesor Xu, Daimon Hellstrom, Zelma Stanton, Shuma-Gorath (flashback), Imperator

da Doctor Strange vol 4 # 7, Marvel Comics - USA (Giu 2016)
Prima pubblicazione in Italia: Doctor Strange # 6 - Gli ultimi giorni della magia, parte 2, Panini Comics (Nov 2016)
Doctor Strange: Last Days of Magic # 1
Doctor Voodoo
Doctor Voodoo
Gerry Duggan (script) / Danilo Beyruth (art) / Danilo Beyruth (inks)
A New York, Jericho Drumm alias il Dottor Voodoo viene assalito dagli Empirikul trovandosi costretto a teletrasportarsi nel cimitero di New Orleans e recuperare alcuni artefatti magici per la battaglia. Gli inquisitori dimensionali lo raggiungono e distrutto il mausoleo scaricano su di lui dei raggi mortali da cui si salva solo ingerendo delle particelle Pym.

14 pagine

protagonisti: Doctor Voodoo (Jericho Drumm), Empirikul

da Doctor Strange: Last Days of Magic, Marvel Comics - USA (Giu 2016)
Prima pubblicazione in Italia: Doctor Strange # 5 - Gli ultimi giorni della magia, parte 1, Panini Comics (Ott 2016)
Doctor Strange vol 4 # 8
Doctor Strange
Gli ultimi giorni della magia, pt 3
Jason Aaron (script) / Chris Bachalo (art) / Mark Irwin (inks) / John Livesay (inks) / Victor Olazaba (inks) / Tim Townsend (inks) / Al Vey (inks)
Gli Empirikul, un esercito altamente tecnologico proveniente da un altra dimensione, ha distrutto e cancellato quasi tutta la magia della Terra. Il Dottor Strange, supportato da Scarlet Witch, Medico Mistico e Talisman, cerca di recuperare alcuni manufatti magici da un complesso di grotte piene di trappole mortali al fine di riacquisire un po' di quel potere andato perduto e poter contrastare la minaccia degli invasori. All'interno di un antico scrigno custodito da un drago ridotto a scheletro, il Dottor Strange trova un arco magico che gli permette appena in tempo di respingere i lupi cacciatori tecnorganici di Empirikul e allontanarsi in fretta insieme ai suoi alleati. Nel frattempo nel Sancta Sanctorum del Dottor Strange, gli inquisitori hanno bruciato tutti i libri del mago supremo. Zelda Stanton cerca di portare in salvo l'ultimo volume rimasto venendo a sua volta salvata da Wong che la teletrasporta in Tibet. La bibliotecaria vorrebbe tornare indietro e nell'affermare di aver aperto una porta nel seminterrato provoca lo sgomento di Wong che si rende conto della terribile minaccia che é stata appena liberata. In quel momento tre soldati di Empirikul scendono nelle cantine della casa trovando nella profondità di una cavita una orribile creatura.

20 pagine

protagonisti: Doctor Strange, Zelma Stanton, Wong, Scarlet Witch, Médico Místico, Talisman, Witchfinder Wolves, Mister Misery (1ª apparizione)

da Doctor Strange vol 4 # 8, Marvel Comics - USA (Lug 2016)
Prima pubblicazione in Italia: Doctor Strange # 7 - Gli ultimi giorni della magia, parte 3, Panini Comics (Dic 2016)
Doctor Strange: Last Days of Magic # 1
The Wu
The Wu
James Dale Robinson (script) / Mike Perkins (art) / Mike Perkins (inks)
A Hong Kong, l'agente di polizia Alice Gulliver, figlia di Augusta Wu della Riviera del Corallo - una maga morta in battaglia che in passato aiutò il Dottor Strange a sbarazzarsi degli accoliti di Dormammu - utilizza i poteri mistici ereditati dalla madre per fermare alcune creature provenienti da un varco dimensionale. Improvvisamente Alice viene attaccata dagli Empirikul.

15 pagine

protagonisti: The Wu (Alice Gulliver) (1ª apparizione), August Wu of the Coral Shore (1ª apparizione), Doctor Strange (flashback)

da Doctor Strange: Last Days of Magic, Marvel Comics - USA (Giu 2016)
Prima pubblicazione in Italia: Doctor Strange # 6 - Gli ultimi giorni della magia, parte 2, Panini Comics (Nov 2016)
Doctor Strange vol 4 # 9
Doctor Strange
Gli ultimi giorni della magia, pt 4
Jason Aaron (script) / Chris Bachalo (art) / Mark Irwin (inks) / John Livesay (inks) / Jaime Mendoza (inks) / Victor Olazaba (inks) / Tim Townsend (inks) / Al Vey (inks)
In un antico santuario nascosto sulle vette dell'Himalaya, Zelda Stanton in compagnia di Wong ha radunato una dozzina di persone - in un modo o nell'altro legati alla magia che gli è stata privata - per rimpiazzare i monaci uccisi dagli Empirikul e permettere al Dottor Strange di servirsi di loro nella sfida che lo attende. Nel frattempo Stephen Strange, aiutato dal Dottor Vodoo alla guida di un vecchio biplano, recupera da un antico tempio di una foresta in Tibet il teschio dell'Antico, l'ultimo degli oggetti sulla Terra che conserva ancora un po' di quella magia perduta. Raggiunto gli altri maghi suoi alleati, Strange, prima di tornare a casa e affrontare gli Empirikul, si presenta nel tempio dove Wong sta addestrando i discepoli segreti e affermando di non essere più disposto ad accettare che siano gli altri a pagare il prezzo dei suoi incantesimi li libera dal loro gravoso incarico. Intanto nel Sanctum Sanctorum del Dottor Strange, l'Imperatore degli Empirikul scende nel seminterrato per occuparsi in prima persona della creatura che i suoi inquisitori hanno rinvenuto. La creatura afferma di essere la rappresentazione della sofferenza rivelando la sua vera forma quando viene attaccata dall'Imperatore deciso a eliminare quell'abominio ricoperto di fauci affamate. Mentre si svolge lo scontro, all'esterno dell'abitazione arriva il Dottor Strange pronto con i suoi alleati alla battaglia che deciderà il destino della magia.

20 pagine

protagonisti: Doctor Strange, Wong, Zelma Stanton, Doctor Woodoo, Magik, Scarlet Witch, Daimon Hellstrom, Mahatma Doom, Shaman, Profesor Xu, Médico Místico, Count Kaoz, Talisman, Mister Misery, Imperator

da Doctor Strange vol 4 # 9, Marvel Comics - USA (Ago 2016)
Prima pubblicazione in Italia: Doctor Strange # 8 - Gli ultimi giorni della magia, parte 4, Panini Comics (Gen 2017)
Doctor Strange vol 4 # 10
Doctor Strange
Gli ultimi giorni della magia, conclusione
Jason Aaron (script) / Chris Bachalo (art) / Wayne Faucher (inks) / John Livesay (inks) / Jaime Mendoza (inks) / Victor Olazaba (inks) / Tim Townsend (inks) / Al Vey (inks)
In un flashback il Dottor Strange, sul punto di morire a seguito di una drammatica battaglia con il Barone Mordo, compie un incantesimo che gli permette di trasferire tutte le sue ferite e il suo dolore a una creatura da lui generata che poi nasconde nella cantina del Sanctum Sanctorum.
Presente. Il Dottor Strange armato di un arco magico affronta l'Imperatore degli Empirikul, l'esercito extradimensionale che ha distrutto la magia, mentre Magik, Scarlet, Daimon Hellstrom e gli altri maghi suoi alleati si occupano degli inquisitori all'esterno. Nonostante il suo avversario venga indebolito dalla magia, Strange si rende conto di non avere la forza necessaria per contrastare il leader degli Empirikul e chiede al mostro di dolore che lui stesso ha creato di aiutarlo convincendolo che si tratta di un comune avversario. Nonostante la creatura nutri astio e rancore nei confronti del suo creatore alla fine decide di schierarsi dalla sua parte permettendo al mago supremo di lanciare contro l'Imperatore la polvere delle ossa dell'Antico che lo indebolisce. Subito dopo il mostro avvolge il Dottor Strange e restituendogli tutta la sofferenza del passato gli fornisce la forza di sconfiggere il suo avversario e di rinchiuderlo nella stessa cella in cui si trovava il mostro di dolore. Mentre gli alleati di Strange sconfiggono gli inquisitori all'esterno del Sanctum Sanctorum, la creatura di dolore, finalmente libera, si allontana. In un tempio in Himalaya, Zelma Stanton, Wong e i discepoli assorbono la sofferenza in eccesso del Dottor Strange permettendogli di rimanere in vita. Terminata la battaglia, nonostante la vittoria, il Dottor Strange raggiunge gli altri maghi constatando con sgomento che non c'è più magia sulla Terra.

20 pagine

protagonisti: Doctor Strange, Zelma Stanton, Wong, Scarlet Witch, Talisman, Daimon Hellstrom, Count Kaoz, Shaman, Magik, Profesor Xu, Doctor Woodoo, Médico Místico, Mahatma Doom, Mister Misery, Imperator

da Doctor Strange vol 4 # 10, Marvel Comics - USA (Set 2016)
Prima pubblicazione in Italia: Doctor Strange # 9 - Gli ultimi giorni della magia, parte 5, Panini Comics (Feb 2017)
Doctor Strange vol 4 # 11
Doctor Strange
Il nuovo volto della magia
Jason Aaron (script) / Leonardo Romero (art) / Kevin Nowlan (art)
Anni fa. Nel disperato tentativo di curare le sue mani, il dottore Stephen Strange acquista da due spacciatori una dose dell'Ormone della Crescita Mutante. La dose però si rivela fatale e Stephen, dopo aver avuto la breve esperienza di poter generare energia dagli occhi, ha un arresto cardiaco. Abbandonato in un cassonetto, l'ex chirurgo viene raggiunto dall'Antico che si manifesta nella sua forma astrale, riattiva il suo cuore e lo spinge inconsciamente ad iniziare il viaggio che lo avrebbe portato a lui. Qualche tempo più tardi, Stephen diventa un discepolo dell'Antico che lo indirizza alle arti magiche. Un altro apprendista, il perfido Mordo, gli offre una pozione in grado di guarire le sue mani. Stephen rifiuta la sua offerta preferendo imparare tutto il sapere magico dell'Antico.
Presente. La magia della Terra, danneggiata nella lotta contro Empirukul, anche se debolmente inizia a dare dei cenni di ripresa. Uno stremato Dottor Strange ha l'impressione di dover iniziare tutto da capo e anche un comune batterio magico che in altri tempi avrebbe fermato con uno schiocco delle dita diventa uno scontro all'ultimo sangue. Tornato a casa Strange si assicura che Wong abbia smantellato il Tempio dei Difensori Segreti, affidando a Zelma l'incarico di ricostruire la sua biblioteca di libri magici. Nel frattempo, tra le macerie del Bar Senza Porte, Chondu, in lutto per la morte di Monako, riceve l'inaspettata visita del Barone Mordo.

20 pagine

protagonisti: Doctor Strange (Stephen Strange), Ancient One (flashback), Chondu the Mystic, Zelma Stanton, Wong, Baron Mordo

da Doctor Strange vol 4 # 11, Marvel Comics - USA (Ott 2016)
Prima pubblicazione in Italia: Doctor Strange # 10 - Il nuovo volto della magia, Panini Comics (Mar 2017)
Doctor Strange Annual # 1
Doctor Strange
Avere lei, per sempre
Kathryn Immonen (script) / Leonardo Romero (art) / Leonardo Romero (inks)
La storia si apre con un misterioso personaggio che recita un incantesimo per contrastare un legame mistico.
Presente. Bleeker Street, New York. Il Sancta Sanctorum del Dottor Strange è stato danneggiato dallo scontro con l'Empirikul e il nostro protagonista è stato costretto a chiamare qualcuno in grado di riparare la bizzarra abitazione. Wong è esasperato da un operario della ditta specializzata in ristrutturazioni di edifici magici il quale sembra aver commesso un errore nel montaggio di una guarnizione magica. Prima che la situazione degeneri interviene Strange che cerca di calmare il suo assistente. Improvvisamente suona il campanello e il nostro protagonista va ad aprire la porta d'ingresso trovandosi di fronte Clea, la sua ex. Pur essendo formalmente ancora sposati, Strange e Clea si sono lasciati e non si vedevano da tempo. Stephen invita Clea a prendersi un the in cucina dove i due iniziano a parlare di quanto accaduto negli ultimi tempi. Alla fine Clea rivela che il motivo della visita è quello di chiedere il divorzio e ufficializzare la separazione. Prima che Clea riveli il motivo di questa decisione risuona il rumore di una campana che funziona da allarme collegato alla camera di Wong. I due accorrono nella stravagante stanza di Wong dove scoprono che l'operaio con cui Wong ha avuto un diverbio è in realtà un demone conosciuto con il nome di Xycorax. Strange e Clea si uniscono alla battaglia proprio nel momento in cui appare Zelma Stanton, la bibliotecaria assunta da Stephen, tornata da una breve vacanza. Alla fine Strange, ancora debole per lo scontro con Empirikul, è costretto a utilizzare l'energia magica derivata dalla distruzione del contratto magico di divorzio portato da Clea. Al termine di questa breve avventura Clea e Stephen si separano, ancora uniti in eterno, ma solo "per magia" e non "per amore" come sottolinea la donna prima di congedarsi. Tuttavia, quando Stephen sale le scale per raggiungere la sua stanza sul suo dito compare ancora un anello magico lasciano aperta una speranza alla loro unione.

20 pagine

protagonisti: Doctor Strange, Wong, Zelma Stanton, Clea, Xycorax

da Doctor Strange Annual, Marvel Comics - USA (Nov 2016)
Prima pubblicazione in Italia: Doctor Strange # 11 - Avere lei, per sempre, Panini Comics (Mar 2017)
Doctor Strange vol 4 # 12
Doctor Strange
Sangue nell'etere, parte 1
Jason Aaron (script) / Chris Bachalo (art) / Richard Friend (inks) / John Livesay (inks) / Victor Olazaba (inks) / Tim Townsend (inks) / Al Vey (inks)
La creatura generata da Strange per accogliere tutta la sua sofferenza si appresta a torturare un gruppo di malcapitati medici e nutrirsi del loro dolore. Prima che si verifichi una strage di innocenti interviene Strange armato di una spada magica per sopperire alla sua incapacità di compiere incantesimi. La creatura, che sceglie di chiamarsi Mister Tormento, non è disposta ad arrendersi pacificamente e il nostro protagonista è costretto a usare della particolare gomma per congelarlo e metterlo alla fuga. Utilizzando per i suoi spostamenti i mezzi pubblici come un comune cittadino, Stephen si reca al Bar Senza Porte dove Chondu lo informa del ritorno del Barone Mordo. Nel frattempo scopriamo che Mordo - occupato l'appartamento di una famiglia benestante - ha stretto un patto con il terribile demone dimensionale Dormammu il quale gli ha dato i poteri per potergli consegnare la testa di Strange. Senza troppi preamboli il barone Mordo si reca a casa di Strange ma appena lo affronta in una battaglia che sembra avere un esito scontato, il nostro protagonista viene sottratto allo scontro ritrovandosi prigioniero nella dimensione di Incubo.

20 pagine

protagonisti: Doctor Strange, Chondu the Mystic, Zelma Stanton, Wong, Mister Misery, Baron Mordo, Dormammu
apparizioni: Nightmare

da Doctor Strange vol 4 # 12, Marvel Comics - USA (Nov 2016)
Prima pubblicazione in Italia: Doctor Strange # 12 - Sangue nell'etere, Panini Comics (Mar 2017)
Doctor Strange vol 4 # 13
Doctor Strange
Sangue nell'etere, parte 2: Una notte con quattro miliardi di incubi
Jason Aaron (script) / Chris Bachalo (art) / Wayne Faucher (inks) / John Livesay (inks) / Victor Olazaba (inks) / Tim Townsend (inks) / Al Vey (inks)
Il Barone Mordo si dispera per essersi fatto sfuggire il Dottor Strange subendo l'ira di Dormammu che gli invia contro un'onda di topi. All'interno del Sancta Sanctorum, Wong crede di sapere chi possa essere stato a rapire Strange e suggerisce a Zelma di andare a dormire. Stephen Strange è stato catturato da Incubo, il demone dimensionale che si nutre dei sogni, e ora sta vivendo in un sogno in cui è ancora un chirurgo di successo circondato da belle e disinibite ragazze. Wong e Zelma riescono a penetrare nel suo sogno lanciandogli dei segnali per risvegliarlo. Strange alla fine riesce a capire di non vivere la realtà quando ma quando riesce a svegliarsi si ritrova prigioniero insieme a Wong e Zelda della dimensione onirica del Signore dei Sogni. Sapendo che Incubo prende la sua forza da tutti i sogni che riesce a estrarre dalle persone addormentate, Strange lancia un incantesimo prendendo su di sé tutti i sogni del mondo per sottrarli al suo avversario che in questo modo viene sconfitto. Tuttavia, mentre Wong e Zelma si risvegliano serenamente nel proprio letto, il Dottor Strange viene teletrasportato in una sorta di surreale tavola calda, dove si trova di fronte Satan, la figlia del diavolo.

20 pagine

protagonisti: Doctor Strange, Wong, Zelma Stanton, Baron Mordo, Dormammu, Nightmare
apparizioni: Satana Hellstrom

da Doctor Strange vol 4 # 13, Marvel Comics - USA (Dic 2016)
Prima pubblicazione in Italia: Doctor Strange # 13 - Incubi su incubi, Panini Comics (Apr 2017)
Doctor Strange vol 4 # 14
Doctor Strange
Sangue nell'etere, parte 3: Uno stomaco infernale
Jason Aaron (script) / Chris Bachalo (art) / Wayne Faucher (inks) / John Livesay (inks) / Victor Olazaba (inks) / Tim Townsend (inks) / Al Vey (inks)
Satan, la figlia del diavolo, ha portato il Dottor Strange nel suo inferno personale per usarlo come attrazione principale nel suo caotico ristorante affollato da demoni e creature mostruose. Il cuoco di questo bislacco locale è Martin Preston, meglio conosciuto come Pandemonio, i cui arti sono stati sostituiti da due demoni che litigano in continuazione tra di loro. Satan vuole far assaggiare a Strange il bacon infernale ma il cameriere gli fa notare che l'ultimo pezzo è stato ordinato da un demone seduto a un altro tavolo. Satan invita il demone al proprio tavolo, estrae il bacon dal suo stomaco e poi costringe Strange a inghiottirlo. Il nostro protagonista inizia a sudare sangue e poi sviene. Risvegliato da un pugno sferrato da uno dei demoni di Pandemonio, Strange si ritrova di fronte Satan che gli dice che quando il bacon raggiungerà il suo apparato dirigente, il suo corpo morirà e lei potrà avere per sempre la sua anima. Rimasto da solo con Pandemonio, Strange, in preda a spasmi e dolori, si proietta sul piano astrale e riducendosi entra nel suo corpo provocandosi un conato di vomito. La sostanza viene espulsa con forza addosso a Pandemonio che schiacciato sviene. Poco dopo Satan trova Pandemonio legato con addosso una nota di Strange che si lamenta della qualità del suo locale. Senza perdersi d'animo, Satan afferma che non era il Dottor Strange la prima scelta e chiede di portargli Jim Morrison.
Tornato sulla Terra Strange finisce in un Taxi guidato da Orb, uno strambo tizio vestito da bulbo oculare!

20 pagine

protagonisti: Doctor Strange, Master Pandemonium, Satana Hellstrom
apparizioni: Orb

da Doctor Strange vol 4 # 14, Marvel Comics - USA (Gen 2017)
Prima pubblicazione in Italia: Doctor Strange # 14 - All'Inferno, Panini Comics (Mag 2017)
Doctor Strange vol 4 # 15
Doctor Strange
Sangue nell'etere, parte 4: Il volto del peccato
Jason Aaron (script) / Chris Bachalo (art) / Jorge Fornes (art) / Jorge Fornes (inks) / John Livesay (inks) / Tim Townsend (inks) / Al Vey (inks)
Orb, inquietante personaggio simile a un bulbo oculare gigante, ha rapito il Dottor Strange trascinandolo all'interno del suo taxi fuori città per mostrargli le vicissitudini di un malvivente che stava per essere giustiziato dai suoi compagni. Nonostante il loro arrivo provochi la fuga di coloro che stavano per uccidere il malcapitato, quest'ultimo viene investito dal taxi guidato da Orb che in seguito afferma al Dottor Strange di voler aiutare le anime in difficoltà a raggiungere il loro vero potenziale. Dopo essere stato trascinato a casa di falliti, assassini senza scrupoli e uomini di poco valore, Strange, legato al cofano della macchina, cerca di liberarsi del suo aguzzino che gli rivela di conoscere la sua recente storia e di volerlo aiutare ad affrontare i suoi peccati. Più tardi, mentre il Baron Mordo lancia un incantesimo per trovare il Dottor Strange venendo assillato da Dormammu che nel corpo di un uomo posseduto lo rimprovera per la sua incompetenza, il nostro Stregone Supremo viene portato da Orb in un edificio abbandonato circondato da animali morti. Al suo interno c'è Mister Tormento, la creatura generata da Strange, che sembra felice di poterlo riabbracciare. A bordo di un biplano Zelma e Wong cercano di liberare il nostro protagonista dalla stretta mortale delle creatura che alla fine viene allontanata da Barone Mordo che reclama per sé il Dottor Strange. Il nostro eroe prova a tenere testa ai suoi tre avversari quando il terreno viene scosso dall'arrivo di Dormammu che, stanco di aspettare, ha deciso che è giunto il momento di affrontare il suo vecchio nemico.

20 pagine

protagonisti: Doctor Strange, Wong, Zelma Stanton, Baron Mordo, Mister Misery, Dormammu, Orb

da Doctor Strange vol 4 # 15, Marvel Comics - USA (Feb 2017)
Prima pubblicazione in Italia: Doctor Strange # 15 - Nel ciclone dell'occhio, Panini Comics (Mag 2017)
Doctor Strange vol 4 # 16
Doctor Strange
Sangue nell'etere, parte 5: Terrificante
Jason Aaron (script) / Chris Bachalo (art) / Cory Smith (art) / John Livesay (inks) / Victor Olazaba (inks) / Cory Smith (inks) / Tim Townsend (inks) / Al Vey (inks)
Parecchi anni fa, in Tibet, un giovane Stephen Strange, allora apprendista dell'Antico, accompagnò il suo maestro in un villaggio per assistere a un esorcismo. Dormammu, il terribile e potente demone, si era manifestato possedendo alcuni malcapitati abitanti. Temendo che il demone potesse prendere il controllo del suo corpo, l'Antico consegnò una pistola a Strange dicendogli di colpirlo nel caso qualcosa fosse andato per il verso sbagliato. Strange però non usò l'arma ma praticando un esorcismo che sorprese il suo stesso mentore riuscì a sconfiggere per la prima volta Dormammu.
Presente. Il Dottor Strange, ancora indebolito per la battaglia contro Empirikul, viene sfidato da Dormammu. Strange prova a colpirlo con un pugnale incantato ma il gigantesco demone lo respinge come un moscerino facendolo precipitare nel fiume. Ammortizzato la sua caduta grazie alla sua cappa, Strange - sotto gli occhi del Barone Mordo, Orb e Mister Tormento - viene raggiunto da Dormammu che gli mostra la Terra avvolta dalle tenebre, uno squarcio di quello che sarà il futuro del mondo una volta che lo avrà sconfitto. Il Dottor Strange cerca di prendere tempo e dopo aver usato alcuni manufatti senza ottenere risultati, incanala tutta l'energia magica che si sta gradualmente diffondendo sulla Terra riversandola contro Dormammu. Nonostante la forza dell'incantesimo, Dormammu è ancora in piedi e Strange si rende conto di non avere abbastanza potere per fermarlo. Improvvisamente appare Shuma-Gorath, l'entità primordiale a cui Dormammu aveva indirizzato contro gli Empirikul, il quale si vendica esiliandolo. Il Barone Mordo vorrebbe approfittare della situazione per sconfiggere l'odiato Strange ma Zelma Stanton gli passa intorno al collo una corda invisibile legato a un biplano diretto in Siberia. Terminata la battaglia tutti si chiedono dove sia finito Wong ignorando che il fedele aiutante di Strange è posseduto da Mister Tormento.

20 pagine

protagonisti: Doctor Strange, Ancient One (flashback), Wong, Zelma Stanton, Shuma-Gorath, The Orb, Baron Mordo, Mister Misery, Dormammu

da Doctor Strange vol 4 # 16, Marvel Comics - USA (Mar 2017)
Prima pubblicazione in Italia: Doctor Strange # 16 - Il ritorno di Dormammu, Panini Comics (Giu 2017)
Doctor Strange vol 4 # 17
Doctor Strange
Stato di tormento
Jason Aaron (script) / Frazer Irving (art) / Frazer Irving (inks)
La magia prosciugata dall'Empirikul sta lentamente tornando a diffondersi nel mondo. Dopo aver fatto da paciere tra i Gogarri e i Duvvugoo - due fazioni rivali di nomadi dimensionali attratti dal ritorno della magia sulla Terra - il Dottor Strange si incontra con Zelma Stanton per sapere se ha avuto notizie di Wong scomparso improvvisamente da giorni. La donna dice di aver contattato lo SHIELD e i Vendicatori me nessuno ha la minima idea di dove si trovi il suo fidato assistente. Nonostante le tante minacce che a causa del ritorno della magia si profilano all'orizzonte, Stephen Strange si mette alla ricerca di Wong allontanandosi dal suo Sancta Sanctorum a bordo di una moto. Nel frattempo a Central Park scopriamo che Wong è stato posseduto da Mr. Tormento - un essere mostruoso costituito dal dolore e dall'angoscia del Dottor Strange - deciso a vendicarsi del suo creatore. Costretto Wong a dirgli come può danneggiare il suo padrone, la creatura rintraccia tutti i pazienti curati da Strange quando era uno stimato chirurgo ripristinandogli il tumore al cervello che il dottore aveva abilmente tolto. Tra questi troviamo Samuel Wintergreen, uno dei suoi ultimi pazienti. Ignorando quanto sta accadendo Strange si reca al Bar senza Porte per vedere se qualcuno dei maghi ha notizie di Wong. Improvvisamente appare l'Uomo Cosa, la creatura di fango che vive nelle paludi, che gli chiede a suo modo il suo aiuto. Non avendo altra scelta il Dottor Strange si ritrova in un baleno teletrasportato al Nesso delle Realtà, il portale dimensionale di Citrusville, in Florida, dove insieme all'Uomo Cosa affronta e sconfigge un orda di vampiri ninja nazisti proveniente da un altra dimensione. Terminata la battaglia l'Uomo Cosa, in segno di gratitudine, offre una manciata di alghe al Dottor Strange. Tornato a casa Strange viene subito contattato da un medico che gli riferisce che a tutti i suoi vecchi pazienti sono tornati dei tumori giganti che producono delle mostruose malformazioni. Inoltre ilchirurgo che ha tentato di rimuovere il tumore di uno dei pazienti è stato brutalmente ucciso. Stephen Strange si prepara a operare quando viene raggiunto dalla Potente Thor che si propone di aiutarlo.

20 pagine

protagonisti: Doctor Strange, Zelma Stanton, Man-Thing, Wong, Gogarrii (1ª apparizione), Duvvugoo (1ª apparizione), Nazi Ninja Vampires (1ª apparizione), Mister Misery
apparizioni: Doctor Voodoo, Médico Místico, Shaman, Scarlet Witch, Count Kaoz, Chondu the Mystic, Thor (Jane Foster)

da Doctor Strange vol 4 # 17, Marvel Comics - USA (Apr 2017)
Prima pubblicazione in Italia: Doctor Strange # 22 - Tormento!, Panini Comics (Set 2017)
Doctor Strange vol 4 # 18
Doctor Strange
I migliori super chirurghi del mondo
Jason Aaron (script) / Chris Bachalo (art) / John Livesay (inks) / Victor Olazaba (inks) / Tim Townsend (inks) / Al Vey (inks)
Mister Tormento, la mostruosa creatura generata dalla sofferenza del Dottor Strange, è responsabile dell'improvvisa ricomparsa del tumore nel cervello di alcuni vecchi pazienti del nostro protagonista. Accorso nell'ospedale dove sono ricoverati i malcapitati individui, il Dottor Strange cerca di salvarli aiutato per l'occasione dalla Potente Thor. Il Dottor Strange rivela al Thor al femminile di conoscere la sua identità segreta confidandogli di non essere in grado di operare e che sarà lei a farlo per lui attingendo alle conoscenze mediche di Jane Foster. Assistito dal Dottor Strange che con estrema precisione gli indica dove intervenire, Thor inizia a rimuovere la massa tumorale dai crani dei pazienti. Mr. Tormento si rende conto di quanto sta succedendo e controllando i tumori - essendo questi parte di sê - li accresce provocando sofferenza nelle sue vittime. Thor capisce che deve accelerare i tempi se vuole evitare la morte dei paziente e invocando il potere del fulmine aumenta la sue prestazioni riuscendo a rimuovere in tempo il tumore da tutti loro. Infuriato appare Mr Tormento che portandosi dietro Wong, posseduto dalla creatura, attacca Strange. La Potente Thor accorre in suo aiuto e con un fulmine mette fuori combattimento il demone. In seguito Thor aiuta Strange a portare Wong, privo di sensi ma sempre posseduto, al Sancta Sanctorum dello Stregone Supremo, e poi si allontana. Rimasto da solo, Stephen, dopo aver consegnato una pistola a Zelma chiedendogli di sparargli nel caso dai suoi occhi e dalla sua bocca dovessero uscire dei tentacoli, si prepara a compiere un esorcismo su Wong.

20 pagine

protagonisti: Doctor Strange, Thor (Jane Foster), Zelma Stanton, Wong, Mister Misery

da Doctor Strange vol 4 # 18, Marvel Comics - USA (Mag 2017)
Prima pubblicazione in Italia: Doctor Strange # 23 - Per Asgard!, Panini Comics (Set 2017)
Doctor Strange vol 4 # 19
Doctor Strange
Col potere di Strange ti esorcizzo
Jason Aaron (script) / Chris Bachalo (art) / Wayne Faucher (inks) / John Livesay (inks) / Jaime Mendoza (inks) / Victor Olazaba (inks) / Tim Townsend (inks) / Al Vey (inks)
Il Dottor Strange vuole liberare Wong dalla possessione di Mister Tormento. Tuttavia ogni tentativo di esorcismo risulta vano e la tentacolare creatura schernisce il nostro protagonista arrivandogli a dire che per Wong ormai non c'è nessuna speranza. Strange però non gli crede e inizia a infliggersi del dolore per cercare di provocare una reazione in Wong. L'espediente risulta efficace e Wong riesce a espellere la creatura la quale immediatamente si impossessa della vegetazione presente nella dimora dello Stregone Supremo. Prendendo sulle spalle Wong, Strange fugge attraverso le numerose stanze della casa accompagnato da Zelma. Quando pensa di essere ormai in salvo Strange viene colpito da uno dei tentacoli di Mister Tormento e perde conoscenza. Per rianimarlo, Zelma si precipita in cucina e dopo aver letteralmente preso a coltellate il frigorifero tira fuori degli avanzi di cibo preparati da Wong e glie lì da riuscendo in questo modo a rianimare il nostro protagonista. Quando Mister Tormento torna alla carica Strange prende Wong per il bavero della sua giacca iniziando a dirgli di non avergli mai voluto bene, che l'amore è per i bambini, i poeti e gli sciocchi, e che lui non ha mai amato nessuno. Questa strategia si rivela vincente e Strange accoglie nel suo corpo Mister Tormento trascorrendo trascorre l'intera giornata a vomitare espellendo la creatura che lentamente si rigenera nelle fogne.

20 pagine

protagonisti: Doctor Strange, Wong, Zelma Stanton, Mister Misery

da Doctor Strange vol 4 # 19, Marvel Comics - USA (Giu 2017)
Prima pubblicazione in Italia: Doctor Strange # 24 - L'amico nemico, Panini Comics (Ott 2017)
Doctor Strange vol 4 # 20
Doctor Strange
Strano, più strano, e stranissimo!
Jason Aaron (script) / Chris Bachalo (art) / Kevin Nowlan (art) / John Livesay (inks) / Jaime Mendoza (inks) / Kevin Nowlan (inks) / Victor Olazaba (inks) / Tim Townsend (inks) / Al Vey (inks)
In una strana sala gremita di maghi e stregoni stanno per essere messi all'asta una serie di oggetti e creature magiche. Spacciandosi per un emissario di uno stregone dei monti Adirondacks travestito da grosso cane, il Dottor Strange è interessato alla bacchetta di Xyggondo, uno dei pochi oggetti magici rimasti sulla Terra ad aver mantenuto il suo potere dopo l'attacco di Empirikul. Quando un elfo oscuro fa saltare la sua copertura, il nostro protagonista, recuperato la sua vera forma, afferra la bacchetta, bacia una bella ragazza, e fugge saltando dalla finestra ritrovandosi in strada Zelma Stanton in sella a una motocicletta che lo stava aspettando. Utilizzando la bacchetta di Xyggondo per far volare la moto i due si allontanano velocemente ma durante la fuga Strange viene raggiunto da una freccia avvelenata lanciata da uno dei Uomini Lava agli ordini di Morgana Le Fey che li trascina attraverso un portale mistico.
Il Dottor Strange e Zelma finiscono a Weirdworld, il mondo selvaggio popolato da bizzarre e pericolose creature. Strange ha perso conoscenza e Zelma dopo averlo nascosto in una grotta si trova costretta a mangiare dei grossi vermi e insetti per sopravvivere. Un Uomo Lava la trova e Zelma è costretta a usare la bacchetta di Xyggondo per liberarsi e fuggire. Entrata nella grotta con i suoi inseguitori alle calcagna, Zelma disperatamente recita un incantesimo imparato in questi giorni che trasferisce il veleno che scorre nelle vene di Strange nel suo corpo. Immediatamente il Dottor Strange recupera le forze respingendo gli Uomini Lava. Tornato a casa Strange cerca di guarire Zelma il cui veleno non l'ha ancora uccisa solo perché parzialmente immunizzata dal cibo mangiato a Weirdworld. Tuttavia l'unico modo per salvare Zelma e trasformarla definitivamente. Zelma acconsente mentre Wong decide di andarsene. Qualche giorno più tardi Zelma Stanton, con il suo terzo occhio, è in grado di vedere il mondo magico presente sulla Terra, accogliendo a casa del Dottor Strange una giovane donna in cerca di aiuto, così come aveva fatto lei diversi mesi fa'.

30 pagine

protagonisti: Doctor Strange, Zelma Stanton, Wong, Lava Men

da Doctor Strange vol 4 # 20, Marvel Comics - USA (Lug 2017)
Prima pubblicazione in Italia: Doctor Strange # 25 - Pasticcio finale, Panini Comics (Ott 2017)