Utenti registrati: 2857

Ci sono 2 utenti registrati e 70 ospiti attivi sul sito.

laracelo / femo

Ultimo commento

nuvolablu su

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Grandi Eroi # 69

Grandi Eroi # 69 | Grandi Eroi Marvel 3 - X-Men, vol.1

Comic Art Agosto 1990
Uncanny X-Men vol 1 # 1
X-Men
X-Men
Stan Lee (script) / Jack Kirby (art) / Paul Reinman (inks)
In una scuola dello stato di New York, nelle campagne della città di Westchester, uno strano insegnante paralizzato, il professor Charles Xavier, convoca, con un messaggio mentale, quattro ragazzi chiamandoli X-Men. Ogni ragazzo possiede uno strano potere: Hank Mac Coy (Bestia) ha l'agilità e la potenza di una grossa scimmia, Bobby Drake (Iceman) produce ghiaccio e, volendo, può coprirsene interamente il corpo, Slim Summers (Ciclope) ha costantemente gli occhi coperti da uno strano visore che ferma un potente raggio ottico, Warren Worthington III (Angelo) possiede un bel paio di ali bianche. Il professore fa allenare i ragazzi per vedere se hanno la totale padronanza dei propri poteri, poi gli comunica dell'arrivo di una ragazza che s'unirà al gruppo: il suo nome è Jean Grey (Marvel Girl). I quattro maschietti cominciano subito, con galanterie o spacconerie, a farsi conoscere da Jean, ma lei li allontana facilmente con i suoi poteri di telecinesi. Il Professor Xavier spiega a Jean che tutti loro sono mutanti e che li ha riuniti in questa scuola speciale per difenderli sia dalle persone normali che considerano i mutanti come dei "mostri", sia per combattere i mutanti malvagi che tenteranno di usare i loro poteri per sottomettere l'umanità.

In un laboratorio segreto il mutante Magneto, sta controllando da un visore il lancio di un razzo. Il mutante vuole governare la terra per dimostrare la superiorità dell'Homo Superior (i mutanti). Appena la navicella s'innalza in volo Magneto, usando potentissime onde d'energia magnetica, ne prende il controllo e, dopo avergli fatto perdere quota, la fa inabissare. Il giorno dopo Magneto continua a compiere sabotaggi nella base missilistica mandando l'avviso che gli venga consegnato il campo di lancio. I militari non accettano l'ultimatum e questo obbliga il Signore del Magnetismo a impossessarsi facilmente della zona militare che isola con un campo di onde magnetiche. Il Professor Xavier sente la notizia per radio ed ordina ai suoi studenti di intervenire immediatamente. Gli X-Men giungono sul posto con un aereo telecomandato mentalmente dal loro mentore, Ciclope presenta il gruppo ai soldati ed ottiene un quarto d'ora di tempo per risolvere la situazione. Il gruppo di ragazzi attacca lo scudo magnetico e Magneto pur risentendone riesce ad attivare i missili a ricerca calorica. Angelo, Bestia, Marvel Girl e Iceman fermano le armi mortali, poi, riuniti, attaccano il loro avversario che si difende lanciando contro di loro un serbatoio di benzina. Il malvagio mutante crede di aver ucciso gli X-Men, ma Ciclope, con il suo potente raggio ottico, ha scavato un tunnel sotterraneo che ha salvato il giovane gruppo. Tutti insieme attaccano nuovamente Magneto che si vede costretto alla fuga.

23 pagine

protagonisti: Charles Xavier (1ª apparizione), Cyclops (1ª apparizione), Beast (1ª apparizione), IceMan (1ª apparizione), Angel (1ª apparizione), Jean Grey (1ª apparizione), Magneto (1ª apparizione)

da Uncanny X-Men vol 1 # 1, Marvel Comics (Set 1963)
Uncanny X-Men vol 1 # 2
X-Men
Nessuno puo' fermare lo Svanitore!
Stan Lee (script) / Jack Kirby (art) / Paul Reinman (inks)
Il professor Xavier avvisa gli X-Men di una nuova minaccia mutante: un misterioso individuo, presentatosi come lo Svanitore, ha rapinato una banca e, usando il potere del teletrasporto, è riuscito a fuggire; l'insegnante del gruppo pianifica una serie di allenamenti nella Stanza del Pericolo per catturare il criminale. Lo Svanitore, molto vanitoso, annuncia che ruberà i piani di difesa nazionale dal Pentagono; Xavier si collega mentalmente con un agente dell'FBI, Fred Duncan, per offrire l'aiuto dei suoi ragazzi, ma il primo scontro fra gli X-Men e lo Svanitore finisce con la prima sconfitta del gruppo, perché il criminale, usando il suo potere, riesce a fuggire con i documenti. Lo Svanitore, sempre più sfrontato, ricatta il governo chiedendo in cambio dei piani una cifra esorbitante, ma, al momento dello scambio, trova gli X-Men che, stranamente, non lo combattono perché Xavier interviene con i suoi poteri mentali provocandogli un'amnesia che lo disorienta facendolo catturare.

22 pagine

protagonisti: Charles Xavier, Cyclops, IceMan, Angel, Jean Grey, Beast, Vanisher (1ª apparizione)

da Uncanny X-Men vol 1 # 2, Marvel Comics (Nov 1963)
Uncanny X-Men vol 1 # 3
X-Men
Attenti a Blob!
Stan Lee (script) / Jack Kirby (art) / Paul Reinman (inks)
Il Professor Xavier individua un altro mutante: Blob, un gigante inamovibile capace di controllare la massa corporea e di aumentare la sua densità. I ragazzi si mettono alla sua ricerca trovandolo in un circo, ma quando il gigantesco ragazzo arriva nella scuola, rifiuta la proposta dello scienziato di unirsi agli X-Men. Tornato al circo, consapevole del suo potere, Blob ne prende il comando, poi, intuendo che gli X-Men potrebbero rivelarsi pericolosi, decide di attaccare la scuola con tutti i membri del circo. Blob e i circensi riescono, con grandi sforzi, a bloccare i ragazzi mutanti, ma il Professor Xavier, in contatto mentale con Marvel Girl, l'aiuta a liberarsi. Jean libera i suoi compagni e tutti insieme attaccano nuovamente Blob, dando il tempo necessario a Xavier di usare un intensificatore mentale che provoca un'amnesia retrograda sui circensi e su Blob.

24 pagine

protagonisti: Charles Xavier, Cyclops, Jean Grey, Angel, IceMan, Beast, Blob (1ª apparizione)

da Uncanny X-Men vol 1 # 3, Marvel Comics (Gen 1964)
Uncanny X-Men vol 1 # 4
X-Men
La Confraternita dei mutanti malvagi!
Stan Lee (script) / Jack Kirby (art) / Paul Reinman (inks)
Mentre gli X-Men festeggiano il loro primo anno d'insegnamento, in una località segreta Magneto ha radunato la Confraternita dei Mutanti Malvagi. Il gruppo è formato da Toad, capace di compiere salti come un rospo, Quicksilver dalla straordinaria velocità, Scarlet, sorella di Quicksilver, capace di produrre incantesimi che alterano le probabilità, e Mastermind, un illusionista ed ipnotizzatore. L'alleanza del gruppo è fragile perché è retta soltanto dal comando di Magneto e dal debito di gratitudine che lega a lui i due fratelli Maximoff, salvati dal linciaggio. Il Signore del Magnetismo s'impadronisce di una nave da guerra e con i suoi alleati conquista una piccola nazione sudamericana. Gli X-Men accorrono nello Stato e si confrontano con la Confraternita, Xavier, per salvare i ragazzi, è colpito da un'esplosione che danneggia il suo potere mutante. Magneto, per vendicarsi e proteggere la fuga, attiva una bomba atomica ma Quicksilver, preso dai rimorsi, la disinnesca prima che possa esplodere.

23 pagine

protagonisti: Charles Xavier, Cyclops, Jean Grey, Beast, Angel, IceMan, Magneto, Quicksilver (1ª apparizione), Scarlet Witch (1ª apparizione), Toad (1ª apparizione), Mastermind (1ª apparizione)

da Uncanny X-Men vol 1 # 4, Marvel Comics (Mar 1964)
Uncanny X-Men vol 1 # 5
X-Men
Un X-Man in trappola!
Stan Lee (script) / Jack Kirby (art) / Paul Reinman (inks)
Gli X-Men sono preoccupati per le condizioni di salute del Professor Xavier. La Confraternita dei Mutanti Malvagi sta cercando la sede degli eroi, ma, nonostante Mastermind arriva nelle vicinanze, non la trovano e per questo organizzano una trappola. Toad si finge un atleta dotato di poteri per attirare la attenzione dei ragazzi e farsi portare da loro nella scuola. Il piano riesce, ma il criminale è smascherato prima che possa portare a termine il piano: i compagni intervengono e Magneto cattura Angelo. Toad, rimasto nelle mani degli eroi, li porta involontariamente alla base del suo capo (un asteroide) e qui si svolge un'altra battaglia fra la Confraternita e gli X-Men. I ragazzi riescono a fuggire incolumi, anche grazie a Scarlet che ferma Magneto. Il Professor Xavier svela che la perdita dei suoi poteri era un inganno per vedere come si comportava il gruppo senza la sua guida.

Cronologicamente l'apparizione di Iceman in Strange Tales 120 si inserisce fra la 1a e la 2a vignetta della tavola 9

24 pagine

protagonisti: Charles Xavier, Cyclops, Jean Grey, Beast, Angel, IceMan, Magneto, Quicksilver, Scarlet Witch, Toad, Mastermind

da Uncanny X-Men vol 1 # 5, Marvel Comics (Mag 1964)
Uncanny X-Men vol 1 # 6
X-Men
Sub Mariner si unisce ai mutanti malvagi
Stan Lee (script) / Jack Kirby (art) / Chic Stone (inks)
Namor è sulle prime pagine dei giornali in seguito all'ultimo confronto con i Fantastici Quattro. Xavier e Magneto hanno la stessa idea e mandano le rispettive immagini mentali nell'oceano per contattare il monarca; l'insegnante decide che sorveglierà il suo avversario. Magneto contatta Namor e lo convince, tramite un soldato atlantideo, a recarsi presso la sua isola per conoscerlo: gli X-Men, visto il principe sull'isola, attaccano la Confraternita per impedire loro d'allearsi con lui. La battaglia è durissima, con il coinvolgimento di Namor che, intuito l'inganno quando Magneto si rifiuta di liberare Quicksilver (fatto prigioniero dagli eroi), è fronteggiato dal Signore del Magnetismo. Gli X-Men, Namor e Scarlet sono intrappolati in una stanza e combattono, ma Xavier ferma lo scontro, libera i due fratelli e Namor respinge l'ultimo attacco di Magneto.

22 pagine

protagonisti: Charles Xavier, Cyclops, Jean Grey, Beast, Angel, IceMan, Magneto, Toad, Mastermind, Quicksilver, Scarlet Witch, Namor the Sub-Mariner

da Uncanny X-Men vol 1 # 6, Marvel Comics (Lug 1964)
Uncanny X-Men vol 1 # 7
X-Men
Il ritorno di Blob
Stan Lee (script) / Jack Kirby (art) / Chic Stone (inks)
Il Professor Xavier consegna ai suoi ragazzi il diploma poi gli comunica di volere lasciare il gruppo, ma prima sceglie Ciclope come nuovo leader degli X-Men facendogli vedere Cerebro, una macchina capace di individuare i mutanti. I giovani escono per un pomeriggio di libertà, tranne Scott (preso dalle nuove responsabilità) concedendosi un pò di svago al Greenwich Village. Magneto trova Blob e gli chiede di unirsi alla Confraternita, ma il gigante rifiuta e nello scontro seguente gli torna la memoria. Cerebro individua il mutante e Scott avvisa gli X-Men per un nuovo attacco alla Confraternita dei Mutanti Malvagi. Magneto, pur di uccidere i ragazzi, invia contro di loro una salva di razzi ma Blob, che si trova sulla linea di fuoco, salva involontariamente la loro la vita. Il gigante, nauseato dal comportamento del Signore del Magnetismo, si ritira dalla lotta, mentre Magneto, per non perdere la fiducia di Quicksilver e Scarlet, si allontana con i suoi compagni.

22 pagine

protagonisti: Charles Xavier, Cyclops, Jean Grey, Beast, Angel, IceMan, Magneto, Toad, Mastermind, Quicksilver, Scarlet Witch, Blob

da Uncanny X-Men vol 1 # 7, Marvel Comics (Set 1964)
Uncanny X-Men vol 1 # 8
X-Men
La misteriosa minaccia di Unus l'intoccabile!
Stan Lee (script) / Jack Kirby (art) / Chic Stone (inks)
Hank, in città con Bobby, salva un bambino in pericolo ma la folla, intuendo che è un mutante e impaurita da suo potere, tenta di linciarlo insieme al suo compagno. Hank, arrabbiato, comunica a Scott l'intenzione di lasciare il gruppo. Il nuovo capo degli X-Men, dispiaciuto, contatta mentalmente Xavier (nei Balcani alla ricerca di un misterioso individuo chiamato Lucifero) ma il professore lo rassicura. La Bestia inizia la carriera di lottatore, incontrando uno strano personaggio, Unus, che lo respinge con un campo di forza. Mastermind chiede al mutante di catturare gli X-Men per poter entrare nella Confraternita. Il gruppo si scontra con Unus ma i ragazzi vengono sconfitti. Tornati alla scuola trovano la Bestia che sta preparando un apparecchio per aumentare il potere di Unus e cercano vanamente di fermarlo. Hank colpisce con il raggio il mutante il quale scopre che il campo di forza gli impedisce di nutrirsi, e implora la Bestia di aiutarlo. Hank fa regredire gli effetti del raggio minacciandolo che se si unirà alla Confraternita lo colpirà nuovamente.

Iceman assume l'aspetto "trasparente"

20 pagine

protagonisti: Cyclops, Jean Grey, Beast, Angel, IceMan, Mastermind, Unus (1ª apparizione)

da Uncanny X-Men vol 1 # 8, Marvel Comics (Nov 1964)
Uncanny X-Men vol 1 # 9
X-Men
L'entrata dei Vendicatori!
Stan Lee (script) / Jack Kirby (art) / Chic Stone (inks)
Il professor Xavier ha chiamato gli X-Men in Europa per fermare Lucifero intenzionato a far esplodere una bomba termica collegata al suo battito cardiaco. Contemporaneamente, sulle stesse tracce (seguite tramite il mistico martello Mjolnir), vi sono anche i Vendicatori. I due gruppi di eroi si fronteggiano e Xavier è costretto ad ordinare ai suoi X-Men di fermare i Vendicatori per evitare la morte di Lucifero. La battaglia è durissima, i ragazzi affrontano Capitan America, Giant Man, Iron Man, Thor e Wasp. Xavier stordisce il suo avversario e spiega la situazione, mentalmente, al dio asgardiano che ferma lo scontro. Gli X-Men raggiungono il loro mentore e Ciclope disinnesca la bomba un attimo prima dell'esplosione.

20 pagine

protagonisti: Charles Xavier, Cyclops, Jean Grey, Beast, Angel, IceMan, Captain America (Steve Rogers), Iron Man, Thor, Giant-Man, Wasp, Lucifer (1ª apparizione)

da Uncanny X-Men vol 1 # 9, Marvel Comics (Gen 1965)
Uncanny X-Men vol 1 # 10
X-Men
L'arrivo di Ka-Zar
Stan Lee (script) / Jack Kirby (art) / Chic Stone (inks)
Un uomo selvaggio, vestito soltanto con un paio di calzoncini di pelliccia e accompagnato da una tigre preistorica, salva un esploratore nell'Antartide riportandolo al campo-base. La notizia rimbalza nel mondo e gli X-Men, credendo che sia un mutante, nonostante la smentita di Xavier, vanno alla ricerca dell'individuo. I nostri eroi giungono nella Terra Selvaggia, una zona sottostante la calotta dei ghiacci dove vivono animali preistorici. Angelo e Marvel Girl vengono catturati dagli Uomini della Palude mentre gli altri si scontrano con il tarzanide Ka-Zar e la tigre Zabu. Dopo essersi chiariti, il Re della Terra Selvaggia prima si libera del suo nemico acerrimo, Maa Gor, poi insieme agli X-Men, attacca la fortezza del popolo barbaro liberando i compagni mutanti.

20 pagine

protagonisti: Charles Xavier, Cyclops, Jean Grey, Beast, Angel, IceMan, Ka-Zar (1ª apparizione)

da Uncanny X-Men vol 1 # 10, Marvel Comics (Mar 1965)