Utenti registrati: 3237

Ci sono 7 utenti registrati e 73 ospiti attivi sul sito.

fede97 / Blackblood / johnpag8 / HalJordan / mblu6 / ctbomb

Ultimi commenti

majinberto su L'Uomo Ragno (III) / Spider-Man # 747, Rodegher su , Rodegher su L'Uomo Ragno (III) / Spider-Man # 747, laracelo su La porta d'Oriente # 1, klaus54 su Alan Ford # 75,

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Super Eroi Classic # 153

Avengers #88 è stato pubblicato sul n.152 (Hulk 14) della collana.

Avengers 17 | Avengers 19

Super Eroi Classic # 153 | Avengers 18: Il mondo non deve bruciare!

RCS Quotidiani Febbraio 2020
Avengers vol 1 # 84
Avengers
La spada e la strega!
Roy Thomas (script) / John Buscema (art) / Tom Palmer (inks)
Dane Whitman, il Cavalier Nero si è reso conto che la sua spada d'Ebano, la spada forgiata da Merlino, sembra aver preso il controllo delle sue azioni e agire seguendo una propria volontà. Evocato il suo antico avo, Sir Percy di Scandia, Dane decide di seguire il suo consiglio e distruggere la spada immergendola in un mistico pozzo collocato in una lontana dimensione al centro del tempo. Durante la sua missione il Cavaliere Nero finisce catturato da Arkon, il guerriero e sovrano del pianeta extra-dimensionale di Polemachus, il quale, istigato e manipolato da Amora l'Incantatrice, cattura il nostro eroe ritenendolo una spia. Intanto sulla Terra, Scarlet, avendo avuto una visione dell'accaduto, avverte il resto dei Vendicatori che insieme a Thor si mobilitano in soccorso del loro compagno. In breve tempo i nostri eroi, nella dimensione di Arkon, si ritrovano ad affrontare l'esercito di Polemachus e poi lo stesso Arkon supportato dagli incantesimi dell'Incantatrice. Quando Arkon si rende conto di essere stato manipolato dall'Incantatrice che voleva usare il guerriero per disfarsi dei suoi nemici, la maga asgardiana sparisce e Arkon cessa le ostilità consentendo ai nostri eroi di fare ritorno nella loro dimensione.

19 pagine

protagonisti: Black Knight (Garrett), Thor, Black Panther, Goliath, Vision, Scarlet Witch, Quicksilver, Arkon, Enchantress
apparizioni: Black Knight (Sir Percy)

da Avengers vol 1 # 84, Marvel Comics (Gen 1971)
Avengers vol 1 # 85
Avengers
Il mondo non deve bruciare
Roy Thomas (script) / John Buscema (art) / Frank Giacoia (inks)
Reduci dalla avventura nella dimensione di Arkon, i Vendicatori vengono teletrasportati sulla Terra ma qualcosa non sembra andare per il verso giusto. Mentre il Cavaliere Nero, Thor e la Pantera Nera fanno ritorno a casa, il resto del gruppo, dopo aver scorso per qualche breve istante un futuro minacciato da una violenta attività del sole, precipita in una dimensione alternativa quasi del tutto simile alla nostra¹. Golia, Visione, Quicksilver e Scarlet, ritenendo di trovarsi a casa, raggiungono il loro quartier generale trovando al suo interno alcuni componenti dello Squadrone Supremo, unico supergruppo di eroi operante su questa Terra. Credendo di trovarsi a che fare con lo Squadrone Sinistro, un gruppetto di criminali affrontato in precedenza², i nostri eroi si scontrano con lo Squadrone finquando non si rendono conto di trovarsi in una dimensione parallela e che i loro avversari sono gli eroi di quel mondo. Chiarito il malinteso, Visione e compagni, assistono al lancio di un missile diretto verso il sole, intuendo che il razzo è il responsabile del nefasto evento visto in precedenza. I Vendicatori, decisi a fermare la minaccia non vengono creduti e si scontrano nuovamente con i paladini di quel mondo riuscendo alla fine di una battaglia ad avere la meglio. Nighthawk sembra essere l'unico a credere alle parole dei nostri eroi.

(¹) si tratta di Earth-712, anche nota come "Terra-S" ("Earth-S").

(²) vedi Avengers v1 #69-70.

19 pagine

protagonisti: Goliath, Vision, Quicksilver, Scarlet Witch, Nighthawk (earth-712) (1ª apparizione), Hyperion (earth-712) (1ª apparizione), Lady Lark (1ª apparizione), Whizzer (earth-712) (1ª apparizione), Doctor Spectrum (earth-712) (1ª apparizione), Golden Archer (1ª apparizione), Tom Thumb (1ª apparizione)
apparizioni: Thor, Black Panther, Black Knight (Garrett), Captain America (Steve Rogers), Spider-Man

da Avengers vol 1 # 85, Marvel Comics (Feb 1971)
Avengers vol 1 # 86
Avengers
Brain-Child venne alla torre nera!
Roy Thomas (script) / John Buscema (art) / Jim Mooney (inks)
In un mondo parallelo simile al nostro, Golia, Visione, Scarlet e Quicksilver, dopo aver convinto lo Squadrone Supremo a fermare il lancio di un missile destinato a distruggere l'intero pianeta, insieme agli eroi di Terra-S, raggiungono un isola nel pacifico abitata da colui che ha progettato il letale missile. Si tratta di Brainchild, un bambino mostruoso dall'encefalo iper-sviluppato e dalle straordinarie capacità mentali che, stanco di essere emarginato dalla società e privo dell'affetto dei suoi simili, ha ideato il missile il cui scopo è quello di trasformare il sole in una supernova e provocare la morte del suo stesso pianeta. Mentre sulla Terra, Thor, Iron Man e la Pantera Nera cercano di trovare il modo per recuperare i propri compagni, nel mondo parallelo, i Vendicatori, insieme allo Squadrone Supremo, affrontano le mostruose creature generate dalla mente del preococe infante. La battaglia si conclude quando Golia, utilizzando il corpo dell'incoscente Hyperion come una freccia, colpisce BrainChild permettendo al Dottor Spectrum di usare il potere della sua gemma per riportare alla normalità il ragazzo. Nel momento in cui i quattro Vendicatori e lo Squadrone Supremo si congratulano del successo ottenuto, Thor riesce a teletrasportare i propri compagni sulla Terra che così lasciano gli eroi della dimensione parallela e fanno finalmente ritorno a casa.

19 pagine

protagonisti: Goliath, Vision, Scarlet Witch, Quicksilver, Nighthawk (earth-712), Hyperion (earth-712), Whizzer (earth-712), Tom Thumb, Doctor Spectrum (earth-712)
apparizioni: Thor, Iron Man, Black Panther

da Avengers vol 1 # 86, Marvel Comics (Mar 1971)
Avengers vol 1 # 87
Avengers
Guarda verso casa Vendicatore
Roy Thomas (script) / John Buscema (art) / Frank Giacoia (inks)
I Vendicatori, riuniti nella sala del loro quartier generale, ascoltano con interesse la storia e le origini della Pantera Nera. Il giovane T'Challa, figlio di T'Chaka, diventa il successore al trono del Wakanda quando il padre viene ucciso da un esploratore chiamato Klaw che voleva impossessarsi del Vibranio, il prezioso metallo che rende prosperoso il paese. Preso sotto la custodia di N'Baza, consigliere del padre defunto, T'Challa viene mandato a studiare negli Stati Uniti insieme all'amico B'Tuma, figlio di N'Baza. Al termine degli studi, T'Challa torna nella sua terra, dove viene chiamato a eseguire delle prove per diventare il futuro Pantera Nera, guida e guerriero del popolo del Wakanda. Dopo aver affrontato alcuni abili combattenti, T'Challa, nel sacro tempio del dio Pantera, indossa per la prima volta il suo costume e parte per la sua ultima missione: trovare in una foresta ai confini del paese una preziosa erba capace di garantirgli grandi poteri. Durante la ricerca T'Challa si imbatte in un gruppo di agenti dell'AIM intenti a rubare il vibranio. Catturato dagli agenti dell'organizzazione terroristica, il giovane guerriero scopre che colui che viene chiamato a ucciderlo é l'amico B'Tuma. Il ragazzo, geloso del successo di T'Challa, ha tradito il suo paese ma quando si trova a dover eseguire l'ordine di uccidere l'amico, si ribella, libera la Pantera Nera e insieme affrontano i soldati dell'AIM. Durante la battaglia B'Tuma viene ferito gravemente ma prima di morire si scusa con T'Challa per averlo tradito. Concluso di raccontare la storia la Pantera Nera rivela ai suoi compagni Vendicatori che N'Baza è morto e ora deve deve decidersi se tornare in Wakanda per guidare il paese oppure continuare a stare negli Stati Uniti e rinunciare al titolo per sempre.

19 pagine

protagonisti: Black Panther
apparizioni: Goliath, Vision, Iron Man, Thor, Scarlet Witch, Quicksilver, Edwin Jarvis

da Avengers vol 1 # 87, Marvel Comics (Apr 1971)
Avengers vol 1 # 89
Avengers
Il solo straniero buono…
Roy Thomas (script) / John Buscema (art) / Sam Grainger (inks)
Capitan Marvel, l'eroe kree esiliato nella Zona Negativa, contatta mentalmente Rick Jones, il giovane musicista con il quale condivide un particolare legame, affermando di aver trovato il modo di fuggire dalla Zona Negativa utilizzando il portale costruito da Reed Richards dei Fantastici Quattro¹. Capitan Marvel, scambiatosi di posto con Rick Jones, raggiunge il laboratorio del Baxter Building (momentanemamente privo del quartetto di eroi), e attivando il macchinario di Richards consente a Rick di raggiungerlo definitivamente sulla Terra. Nel corso dell'operazione, mentre Visione, Scarlet Witch e Quicksilver raggiungono l'edificio rispondendo a una chiamata di allarme, Annihilus, la famelica creatura che domina la Zona Negativa, sfruttando il portale appena creato, riesce a penetrare nella nostra dimensione. Quando i tre vendicatori riescono a ricacciare la creatura nella Zona Negativa, Mar-Vell, privato delle Negabande e spinto dal desiderio di tornare dalla sua gente, si allontana velocemente ignorando che le settimane passate nella dimensione aliena lo hanno ipercaricato di radiazioni pericolose. Rick Jones insieme a Visione, Scarlet Witch e Quicksilver, si mettono all'inseguimento dell'eroe Kree riuscendo alla fine a costringerlo a una esposizione di raggi decontaminanti prima che inavvertitamente causi una reazione a catena capace di distruggere la Terra. Nel frattempo, a migliaia di anni luce di distanza, la Suprema Intelligenza, il vasto computer cibernetico che governa l’Impero Kree, viene deposta da Ronan l'Accusatore che, prendendo il comando, usa il suo potere per riattivare Sentry 459, la sentinella Kree tenuta nella base militare di Cape Canaveral, per scagliarla contro il suo nemico Capitan Marvel.

19 pagine

protagonisti: Captain Marvel, Rick Jones, Vision, Scarlet Witch, Quicksilver, Annihilus, Supreme Intelligence, Ronan, Sentry
apparizioni: Mordecai P. Boggs

da Avengers vol 1 # 89, Marvel Comics (Giu 1971)
Not Brand Echh # 5
The Revengers
The Revengers vs. Charlie America
Roy Thomas (script) / Gene Colan (art) / John Tartaglione (inks)
7 pagine

da Not Brand Echh # 5, Marvel Comics (Dic 1967)