Utenti registrati: 2857

Ci sono 0 utenti registrati e 50 ospiti attivi sul sito.

Ultimo commento

nuvolablu su

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Super Eroi Classic # 139

Super Eroi Classic # 139 | Avengers 16 : Il giorno in cui la Terra esplose !

RCS Quotidiani Novembre 2019
Avengers vol 1 # 74
Avengers
Inseguire la Pantera!
Roy Thomas (script) / John Buscema (art) / Tom Palmer (inks)
I Vendicatori sono venuti a conoscenza che la Pantera Nera è stato sorpreso a compiere una serie di crimini in tutta la città. La setta razzista conosciuta come i Figli del Serpente ha subito colto la palla al balzo promettendo di catturare il criminale per processarlo pubblicamente. Mentre il dibattito televisivo tra Dan Dunn e Montague Hale inizia a creare tensioni razziali tra la popolazione, i Vendicatori, sorpresi dalle azioni criminali del loro compagno, si ritrovano ad affrontare quello che all'apparenza sembra essere proprio la Pantera Nera non riescendo però a evitare la sua fuga. Poco più tardi i Figli del Serpente annunciano di aver catturato la Pantera Nera e di volerlo smascherare in diretta televisiva. Quando i Vendicatori penetrano all'interno della base segreta della setta favorendo la liberazione della vera Pantera Nera, i nostri eroi, prima rivelano che l'uomo smascherato con addosso il costume dell'eroe africano è solo un impostore, e poi svelano alla città che i due leader dei Figli del Serpente sono Dan Dunn e Montague Hale, il conduttore e il suo ospite televisivo, che volevano creare un clima di guerra civile tra la popolazione solo per destabilizzare il paese.

20 pagine

protagonisti: Black Panther, Goliath, Yellowjacket, Wasp, Vision, Monica Lynne, Sons of the Serpent

da Avengers vol 1 # 74, Marvel Comics (Mar 1970)
Avengers vol 1 # 75
Avengers
Il signore della guerra e la strega
Roy Thomas (script) / John Buscema (art) / Tom Palmer (inks)
Pietro Maximoff alias Quicksilver, il mutante velocista un tempo vendicatore, raggiunge Capitan America e compagni riunitisi al molo per salutare la partenza di Hank Pym e Janet Van Dyne. La coppia lascia i Vendicatori per unirsi a una spedizione scientifica in Alaska. Quicksilver, superato i soliti malintesi con i suoi vecchi compagni, chiede aiuto ai Vendicatori nel ritrovare sua sorella Scarlet rapita da un guerriero di un altra dimensione chiamato Arkon. Pietro racconta che il guerriero, imperatore del suo popolo, vive in un pianeta belligerante situato in una dimensione parallela alla nostra. Il pianeta, chiamato Polemachus, per continuare a vivere necessita di una massiccia esplosione atomica sulla Terra in modo da restituire energia agli anelli, ora disintegrati, che lo alimentano. Akron, che da tempo osservava il nostro pianeta, ha utilizzato Scarlet (alla ricerca dei suoi poteri perduti), per fargli recitare un incantesimo che lo ha condotto nella nostra dimensione. Il guerriero invaghitosi della donna, l'ha rapita, trasportandola nel suo mondo, e ora, prima di raggiungerla, è intenzionato a fare esplodere una bomba nucleare sulla Terra salvando così il suo pianeta. I Vendicatori, messi al corrente del pericolo, cercano di impedirglielo.

19 pagine

protagonisti: Captain America (Steve Rogers), Goliath, Black Panther, Vision, Henry Pym, Wasp, Edwin Jarvis, Quicksilver, Scarlet Witch, Toad, Arkon (1ª apparizione)

da Avengers vol 1 # 75, Marvel Comics (Apr 1970)
Avengers vol 1 # 76
Avengers
I bagliori della lotta ... le fiamme dell'amore!
Roy Thomas (script) / John Buscema (art) / Tom Palmer (inks)
Arkon detto il Magnifico, guerriero e imperatore di Polemachus, un pianeta extradimensionale in fin di vita, ha rapito Scarlet, costringendo un gruppo di fisici a preparare un dispositivo atomico in grado di distruggere la Terra e così salvare il proprio popolo dall'estinzione. Mentre Quicksilver scalpita per andare a soccorrere la sorella, e Goliath/Clint Barton viene lasciato dalla Vedova Nera, su Polemachus, Arkon, invaghitosi di Scarlet, senza mezzi termini comunica alla bella mutante di averla scelta come moglie. Intanto i Vendicatori, riusciti ad approntare un congegno in grado di compiere il salto extra dimensionale, insieme a Thor e Iron Man, raggiungono Polemachus ritrovandosi ad affrontare l'agguerrito esercito nemico. Durante la battaglia Arkon, insieme a Scarlet, torna sulla Terra pronto a lanciare dall'Empire State Building la sfera atomica in grado distruggere il nostro pianeta. Poco prima del folle gesto Arkon viene fermato dall'apparizione del suo anziano consulente che gli comunica che Thor e Iron Man sono riusciti a creare un dispositivo capace di resituire l'energia agli anelli energetici che circondano il pianeta. Non essendoci più la necessità di sacrificare la Terra, Arkon, prima di partire, saluta Scarlet, dichiarando di non voler costringerla a diventare sua moglie, comunicandogli che il viaggio extradimensionale gli ha restituito i suoi poteri di mutante.

19 pagine

protagonisti: Iron Man, Thor, Captain America (Steve Rogers), Goliath, Quicksilver, Scarlet Witch, Vision, Black Panther, Arkon
apparizioni: Black Widow, Toad

da Avengers vol 1 # 76, Marvel Comics (Mag 1970)
Avengers vol 1 # 77
Avengers
Si assumono eroi!
Roy Thomas (script) / John Buscema (art) / Tom Palmer (inks)
Davanti agli sbigottiti occhi della gente, i Vendicatori demoliscono un palazzo in rovina per conto del multimilionario Cornelius Vant Lunt, proprietario di alcuni immobili in città. Il gruppo è stato costretto ad accettare il lavoro dell'imprenditore per procurarsi i soldi necessari a pagare l'affitto del loro quartier generale e aiutare Tony Stark, proprietario dell'immobile, che si trova in cattive acque a seguito di uno scontro finanziario con lo stesso Van Lunt. Nel frattempo un criminale mascherato chiamato Kronus riunisce un gruppo di balordi per compiere dei furti in città. La prima delle loro rapine viene compromessa dall'entrata in scena di Pantera Nera. Quando T'Challa trova un lavoro come insegnante per contribuire alle spese senza dover accingere alle sue ricchezze personali, la banda di Kronus, approfittando dell'impegno dei Vendicatori, compie una nuova rapina. Nonostante i Vendicatori vengano mandati in una sorta di trappola, anche questo colpo viene sventato dal gruppo di eroi che,  smascherando il criminale, scoprono che si tratta di un impiegato di Cornelius Van Lunt deciso a vendicarsi contro il suo datore di lavoro per uno sgarbo del passato.

19 pagine

protagonisti: Goliath, Vision, Quicksilver, Scarlet Witch, Black Panther, Cornelius van Lunt
apparizioni: Tony Stark, Edwin Jarvis

da Avengers vol 1 # 77, Marvel Comics (Giu 1970)
Avengers vol 1 # 78
Avengers
L'Uomo Scimmia colpisce sempre due volte
Roy Thomas (script) / Sal Buscema (art) / Tom Palmer (inks)
Capitan America subisce l'aggressione di M'Baku, l'Uomo Scimmia, antico rivale di T'Chala, la Pantera Nera. L'eroe a stelle e strisce riesce a salvarsi dall'attacco del forzuto avversario grazie al provvisorio intervento dei suoi compagni. Intanto T'Chala raggiunge Monica Lyne, la graziosa assistente sociale con la quale sembra avere iniziato una relazione. Poco dopo aver lasciato l'appartamento della donna, proprio mentre la Pantera Nera viene informato dai Vendicatori del ritorno di M'Baku, l'adoratore del Gorilla Bianco irrompe nell'appartamento di Monica Lyne e la rapisce. La Pantera Nera, senza pensarci troppo, si precipita in suo soccorso ma finisce anch'egli catturato dall'Uomo Scimma scoprendo che il suo antico rivale si è alleato per l'occasione con il Laser Vivente, Power Man, lo Spadaccino e il Sinistro Mietitore, in un nuovo gruppo di supercriminali nato per affrontare i Vendicatori chiamato la Legione Mortale.

19 pagine

protagonisti: Black Panther, Captain America (Steve Rogers), Goliath, Vision, Quicksilver, Scarlet Witch, Monica Lynne, Man-Ape
apparizioni: Living Laser, Swordsman, Power Man, Grim Reaper

da Avengers vol 1 # 78, Marvel Comics (Lug 1970)