Utenti registrati: 4143

Ci sono 2 utenti registrati e 254 ospiti attivi sul sito.

mandena1 / ickers83

Ultimi commenti

sempione77 su Star Wars Tales # 4, sempione77 su Star Wars Tales # 3, sempione77 su Star Wars Tales # 1, sempione77 su Star Wars Tales # 2, fede97 su Marvel Graphic Novel # 80,

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox

Super Eroi Classic # 130 | Avengers 15: Battaglia finale!

RCS Quotidiani Settembre 2019
Avengers vol 1 # 69
Avengers
Che la gara inizi
Roy Thomas (script) / Sal Buscema (art) / Sam Grainger (inks)
I Vendicatori hanno soccorso Tony Stark, il plaboy milionario dalla doppia identità che, a seguito di uno scontro con un suo avversario, si ritrova ora a lottare tra la vita e la morte¹. All'ospedale, mentre gli eroi più potenti della Terra vengono raggiunti da Capitan America, quello che all'apparenza sembra essere un comune pupazzo notato da Wasp, si anima, inizia a crescere e infine rapisce l'incoscente Tony Stark. La creatura, riconosciuta da Thor come uno stimuloide, è un androide creato da Kang il Conquistatore che assorbe l'energia cinetica crescendo a ogni colpo ricevuto. I Vendicatori cercano di recuperare l'imprenditore (gli eroi ignorano che Stark è anche Iron Man) ma nel tentativo di fermare l'androide finiscono proiettati nel mondo di Kang il Conquistatore. In un lontano e indefinito futuro, Kang spiega ai nostri protagonisti di aver accettato la sfida con il Gran Maestro, una sorta di divinità cosmica, e aver convocato Capitan America e compagni per schierarli come "pedine" in quella che potrebbe essere definita come una "partita a scacchi cosmica". Mentre Tony Stark viene rilasciato per essere ricondotto all'ospedale, i Vendicatori decidono di accettare la sfida, dal momento che in palio vi è la salvezza dell'universo, apprestandosi ad affrontare i loro avversari: lo Squadrone Sinistro.

(¹) vedi Iron Man v1 # 19.

20 pagine

protagonisti: Captain America (Steve Rogers), Yellowjacket, Wasp, Goliath, Thor, Vision, Black Panther, Tony Stark, Growning Man, Kang, Grandmaster (1ª apparizione), Doctor Spectrum (Kinji Obatu) (1ª apparizione), Hyperion (Squadron Sinister) (1ª apparizione), Nighthawk (1ª apparizione), Whizzer (1ª apparizione)

da Avengers vol 1 # 69, Marvel Comics - USA (Ott 1969)
Avengers vol 1 # 70
Avengers
Il gruppo sinistro
Roy Thomas (script) / Sal Buscema (art) / Sam Grainger (inks)
In un lontano futuro, Capitan America, Thor e tutti gli altri Vendicatori, sono stati convocati da Kang il Conquistatore per partecipare a una sorta di sfida cosmica lanciata dal Gran Maestro, antica e misteriosa divinità che ha messo in palio la salvezza dell'universo. Il Gran Maestro, che sembra avere il completo controllo sul tempo e sullo spazio, ha alterato la vita di quattro terrestri fornendogli dei superpoteri in grado di affrontate i Vendicatori, nasce così lo Squadrone Sinistro. Riportati nel presente per sfidare i loro avversari, Capitan America combatte l'oscuro e atletico Nottolone, Iron Man affronta il Dottor Spectrum dotato di un prisma di energia, Thor sfida il possente Hyperion e infine Clint Barton nei panni di Golia se la deve vedere con Trottola e la sua super velocita. I nostri eroi hanno la meglio sullo Squadrone Sinistro ma durante la battaglia tra gli ultimi due sfidanti interviene il Cavaliere Nero, inconsapevole della sfida cosmica al quale i Vendicatori sono stati costretti a partecipare, che aiuta Golia a sconfiggere la Trottola. Il Gran Maestro, adirato per l'intrusione, annulla la sfida e convoca i "giocatori" per una nuova e definitiva prova. Il Cavaliere Nero, per nulla intimorito dalla presenza di una divinità cosmica, decide di seguire in qualche modo i Vendicatori nel futuro.

Roy Thomas, grande appassionato della Justice League, rimodella i quattro criminali dello Squadrone Sinistro, sui quattro principali eroi della DC Comics, Superman, Batman, Lanterna Verde e Flash.

20 pagine

protagonisti: Captain America (Steve Rogers), Thor, Iron Man, Goliath, Vision, Yellowjacket, Black Panther, Black Knight (Garrett), Kang, Nighthawk, Doctor Spectrum (Kinji Obatu), Hyperion (Squadron Sinister), Whizzer, Grandmaster

da Avengers vol 1 # 70, Marvel Comics - USA (Nov 1969)
Avengers vol 1 # 71
Avengers
Lotta finale!
Roy Thomas (script) / Sal Buscema (art) / Sam Grainger (inks)
I Vendicatori sono stati scelti come pedine di una sfida cosmica tra Kang il Conquistatore e il Gran Maestro. Il Calabrone, Pantera Nera e la Visione, proiettati nella Parigi occupata dai nazisti, si ritrovano ad affrontare per conto di Kang, gli Invasori, il gruppo di eroi della Seconda Guerra Mondiale recuperati dal passato dal Gran Maestro composto da Capitan America, la prima Torcia Umana e Sub-Mariner. Mentre il Cavaliere Nero riesce a raggiungere nel futuro Kang e gli altri eroi americani tenuti prigionieri, i tre sfidanti, grazie alle abilità della Visione, sconfiggono con successo i loro avversari. Il Gran Maestro, perso la sfida, è costretto a concedere a Kang il potere di donare la vita con cui può guarire l'amata Ravona, oppure quello di togliere la vita con il quale può definitivamente eliminare gli odiati Vendicatori. Kang, all'amore per Ravona, preferisce l'odio per i Vendicatori, ma quando riversa il nuovo potere contro i nostri eroi, scopre che il Cavaliere Nero è immune agli effetti dal momento che non è un membro dei Vendicatori. In breve il Cavaliere sconfigge Kang, libera i suoi compagni, e il Gran Maestro, considerata conclusa la sfida, riporta tutti gli eroi nel proprio presente. Tra la gioia e i festeggiamenti i Vendicatori accolgono ufficialmente il Cavaliere Nero tra le fila del gruppo.

Prima apparizione nell'"era moderna" degli Invasori.

La storia ha ispirato il titolo del quarto film degli Avengers e alcuni aspetti della trama.

20 pagine

protagonisti: Vision, Yellowjacket, Black Panther, Black Knight (Garrett), Goliath, Captain America (Steve Rogers), Thor, Iron Man, Wasp, Human Torch (Jim Hammond), Namor the Sub-Mariner, Grandmaster, Kang

da Avengers vol 1 # 71, Marvel Comics - USA (Dic 1969)
Avengers vol 1 # 72
Avengers
Avete sentito parlare di Scorpio?
Roy Thomas (script) / Sal Buscema (art) / Sam Grainger (inks)
Capitan America riunisce i Vendicatori per una assemblea d'emergenza. A loro si aggrega Rick Jones, il giovane che condivide la sua esistenza con Capitan Marvel, l'eroe Kree esiliato nella Zona Negativa. L'oggetto della riunione è la scomparsa di alcuni influenti personaggi e la presunta morte di Nick Fury, capo dello SHIELD. Il responsabile, il criminale Scorpio, fratello di Nick Fury, si rivela presto ai nostri eroi che sorpresi dall'improvviso attacco, vengono sconfitti e portati dinanzi allo Zodiaco, una organizzazione criminale composta da personaggi in costume (ognuno dei quali legato a un segno zodiacale) intenzionati a dominare il mondo. I Vendicatori, grazie alla capacità di Hank Pym nel comunicare con gli insetti, riescono a liberarsi dalla particolare prigione in cui erano intrappolati, scagliandosi contro i loro variopinti avversari. Nel corso della battaglia Scorpio, attaccando lo Zodiaco, si rivela essere Nick Fury il quale è riuscito precedentemente a prendere il posto del malvagio fratello facendo credere di essere morto per poter risalire all'organizzazione e catturare i malviventi. I Vendicatori, Nick Fury e l'intrepido Rick Jones (che in questa occasione non richiama Capitan Marvel volendo dimostrare a se stesso di essere un eroe) pur sconfiggendo i criminali che compongono lo Zodiaco non riescono a evitare la loro fuga.

21 pagine

protagonisti: Captain America (Steve Rogers), Yellowjacket, Wasp, Goliath, Vision, Rick Jones, Captain Marvel, Nick Fury, Scorpio, Aries (1ª apparizione), Taurus (1ª apparizione), Capricorn (1ª apparizione), Gemini (1ª apparizione), Cancer (1ª apparizione), Leo (1ª apparizione), Virgo (1ª apparizione), Sagittarius (1ª apparizione), Libra (1ª apparizione), Pisces (1ª apparizione), Aquarius (1ª apparizione)
apparizioni: Dum Dum Dugan

da Avengers vol 1 # 72, Marvel Comics - USA (Gen 1970)
Avengers vol 1 # 73
Avengers
Il morso del serpente
Roy Thomas (script) / Frank Giacoia (art) / Herb Trimpe (art) / Sam Grainger (inks)
I Figli del Serpente, la sedicente setta razzista che i Vendicatori hanno già avuto modo di incontrare, si è riorganizzata sotto la guida di un misterioso leader. Nel corso di una trasmissione televisiva condotta dal reazionario e conservatore Dan Dunn, il suo ospite, Montague Hale, esponente nero e progressista, critica aspramente i comportamenti e le aspirazioni della setta subendo, poco tempo dopo, un attentato a causa delle sue dichiarazioni. Nel successivo dibattito televisivo, Dunn, oltre ad Hale, ospita nella sua trasmissione una cantante di colore, Monica Lynne, la quale, invitata a intervenire sul dibattito, esprime parole dure nei confronti dei Figli del Serpente. Inevitabilmente la donna, diventata il nuovo bersaglio della setta, subisce l'agguato dei Figli del Serpente, venendo salvata dall'aggressione solo dal tempestivo intervento di T'Challa, la Pantera Nera, tornato di recente dal Wakanda per unirsi nuovamente ai Vendicatori. Il gruppo di eroi inizia a interessarsi del caso ma è la Pantera Nera che decide di entrare in azione in prima persona riuscendo a infiltrarsi tra le fila dei Figli del Serpente. Sfortunatamente il piano dell'eroe africano è di breve durata e la Pantera Nera, trovatosi all'interno del covo della setta, viene smascherato.

20 pagine

protagonisti: Black Panther, Goliath, Yellowjacket, Wasp, Vision, Monica Lynne (1ª apparizione), Sons of the Serpent

da Avengers vol 1 # 73, Marvel Comics - USA (Feb 1970)