Utenti registrati: 2973

Ci sono 2 utenti registrati e 100 ospiti attivi sul sito.

femo / mlisco

Ultimo commento

Massitim su PK - Paperinik New Adventures # 1

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Marvel Masterworks # 59

Niente e nessuno può fermare il Fenomeno! - Nuove avventure, (vecchi e) nuovi avversari e nuovi costumi per i giovani Uomini-X - Un imperdibile salto nel passato dei Mutanti di Casa Marvel! - Ospite d'onore: il solo e unico Arrampicamuri!

Marvel Masterworks # 59 | X-Men, vol 4

Marvel Italia Febbraio 2017
Uncanny X-Men vol 1 # 32
X-Men
Attenti al fenomeno!
Roy Thomas (script) / Werner Roth (art) / John Tartaglione (inks)
In un locale al Greenwich Village, gli X-Men, in abiti civili e insieme alle rispettive consorti, sono costretti a usare le loro abilità per sgominare una banda di motociclisti che aveva fatto irruzione nel locale per creare scompiglio. Nel frattempo nella contea di Westchester, Charles Xavier cerca di guarire Cain Marko, il suo fratellastro rimasto in stato vegetativo al termine dell'ultima battaglia, ma durante il delicato esperimento una interferenza dal Fattore Tre manda in coma il telepate e permette al Fenomeno di risvegliarsi con i poteri mentali di Xavier. I giovani mutanti, tornati a scuola, vengono sorpresi e poi sconfitti dal Fenomeno che, raggiunto telepaticamente dal Fattore Tre, esce dall'edificio intenzionato a raggiungere la loro base in europa.

20 pagine

protagonisti: Charles Xavier, Cyclops, Jean Grey, IceMan, Angel, Beast, Candy Southern, Juggernaut

da Uncanny X-Men vol 1 # 32, Marvel Comics (Mag 1967)
Uncanny X-Men vol 1 # 33
X-Men
Nel cosmo cremisi!
Roy Thomas (script) / Werner Roth (art) / John Tartaglione (inks)
Charles Xavier, in coma a seguito dello scontro con il Fenomeno, viene contattato da Jean, che spiega alla sua allieva che, per poter sconfiggere il Fenomeno, hanno bisogno di recuperare il rubino di Cyttorak, la stessa mistica gemma che ha dato i poteri al suo fratellastro. Gli X-Men vengono raggiunti dal Dr Strange che invia Ciclope e Marvel Girl nella dimensione mistica di Cyttorak. I due mutanti, dopo aver affrontato il guardiano del cosmo scarlatto, prendono la preziosa pietra per unirsi agli altri X-Men che stanno cercando di fermare il Fenomeno in procinto di prendere un aereo per raggiungere il misterioso Fattore Tre. Il Fenomeno, alla vista della gemma, si lancia per afferrarla ma finisce per essere inglobato dalla stessa pietra rimanendo imprigionato nella dimensione mistica. Gli X-Men, di ritorno a scuola scoprono che il professor Xavier, in stato vegetativo, è stato rapito dal Fattore Tre.

20 pagine

protagonisti: Charles Xavier, Cyclops, Jean Grey, IceMan, Angel, Beast, Ancient One, Doctor Strange, Juggernaut

da Uncanny X-Men vol 1 # 33, Marvel Comics (Giu 1967)
Uncanny X-Men vol 1 # 34
X-Men
Guerra... in un regno di tenebre!
Roy Thomas (script) / Dan Adkins (art) / Dick Ayers (inks)
Mentre gli X-Men stanno cercando di ricostruire Cerebro per localizzare lo scomparso Xavier, Jean, tornata all'università, riceve una chiamata da Ted che gli comunica che suo fratello, Ralph, è stato rapito e portato nelle viscere della Terra da Tyrannus, il signore del regno sotterraneo. Angelo, Uomo Ghiaccio e Marvel Girl intraprendono una spedizione sotto terra con la navicella costruita dall'industriale rapito ma, giunti in un emorme caverna, vengono affrontati dall'Uomo Talpa, nemico di Tyrannus, che fa cadere i tre mutanti in uno stato di amnesia. Mentre l'androide di cobalto, costruito da Ralph su ordine di Tyrannus, affronta l'androide di diamante dell'Uomo Talpa, Ciclope e Bestia raggiungono i compagni, liberandoli dal condizionamento, e obbligando i due tiranni a subire gli effetti della nebbia del fiume sotterraneo che fa perdere la memoria a entrambi.

20 pagine

protagonisti: Cyclops, Jean Grey, Angel, IceMan, Beast, Cobalt Man, Tyrannus, Mole Man

da Uncanny X-Men vol 1 # 34, Marvel Comics (Lug 1967)
Uncanny X-Men vol 1 # 35
X-Men
E poi giunse un ragno
Roy Thomas (script) / Werner Roth (art) / Dick Ayers (inks)
In Europa, il mutante Banshee alla ricerca della fortezza del Fattore Tre, viene colpito da un automa tentacolare simile a un ragno. Il mutante irlandese, prima di svenire, riesce ad avvertire gli X-Men del pericolo, avvisandoli di difendersi dal ragno. Peter Parker, alias l'Uomo Ragno, si trova casualmente nella zona di Westchester quando viene attaccato dallo stesso androide che ha colpito Banshee, giunto negli Stati Uniti probabilmente per colpire gli X-Men. Ciclope e compagni, avvertiti da Cerebro della presenza di un mutante si precipitano nel luogo e fraintendendo il significato del messaggio di Banshee, attaccano l'Uomo Ragno. La battaglia si conclude quando i mutanti si rendono conto che l'arrampicamuri non rappresenta una minaccia e che lo scontro è nato solo a causa di un malinteso.

20 pagine

protagonisti: Cyclops, Jean Grey, Angel, IceMan, Beast, Banshee, Spider-Man

da Uncanny X-Men vol 1 # 35, Marvel Comics (Ago 1967)
Uncanny X-Men vol 1 # 36
X-Men
Mekano vive!
Roy Thomas (script) / Ross Andru (art) / George Bell (inks)
Alla ricerca dei soldi necessari per prendere l'aereo per l'Europa e soccorrere il loro mentore rapito dall'organizzazione criminale chiamata Fattore Tre, i nostri giovani mutanti si improvvisano giocolieri in una piazza con l'intenzione di racimolare un pò di soldi. Durante l'esibizione un ragazzo che si presenta come Mekano indossando un esoscheletro metallico, dichiara di voler distruggere una biblioteca universitaria. Gli X-Men intervengono riuscendo a fermare il giovane il quale voleva solo attirare l'attenzione del suo ricco padre. L'uomo, per sdebitarsi con gli X-Men paga i biglietti aerei ai cinque ragazzi.

20 pagine

protagonisti: Cyclops, Jean Grey, Angel, Beast, IceMan, Mekano (1ª apparizione)

da Uncanny X-Men vol 1 # 36, Marvel Comics (Set 1967)
Uncanny X-Men vol 1 # 37
X-Men
Noi, la giuria...
Roy Thomas (script) / Ross Andru (art) / Don Heck (inks)
Per liberare il Professor Xavier e Banshee, prigionieri del Fattore Tre in Europa, gli X-Men si imbarcano su un aereo di linea che viene attaccato da un paio di astronavi volanti. I giovani mutanti, costretti ad abbandonare l'aereo per evitare un massacro, riescono a raggiungere incolumi la terra, ma vengono catturati per essere portari nella fortezza della misteriosa organizzazione criminale. Un membro, che si presenta come il Cancellatore, dice agli X-Men che verranno giudicati da alcuni nemici: Blob, Mastermind, Svanitore ed Unus che ovviamente li condannano a morire. Il misterioso Signore dei Mutanti, il capo del Fattore Tre, sottopone gli X-Men al lavaggio del cervello ma Ciclope, con l'aiuto dell'Uomo Ghiaccio, ferma la macchina e libera i suoi compagni, per cercare di fermare il folle piano del Fattore Tre: contrapporre le nazioni accidentali con quella della "Cortina di Ferro" e scatenare la terza guerra mondiale.

20 pagine

protagonisti: Cyclops, Jean Grey, IceMan, Angel, Beast, Blob, Vanisher, Unus, Mastermind, Changeling (1ª apparizione), Mutant-Master (1ª apparizione)

da Uncanny X-Men vol 1 # 37, Marvel Comics (Ott 1967)
Uncanny X-Men vol 1 # 38
X-Men
L'ombra sinistra della fine del mondo!
Roy Thomas (script) / Don Heck (art) / George Bell (inks)
Gli X-Men, dopo aver evitato una trappola all'interno della base del Fattore Tre, scoprono che il Signore dei Mutanti ha dato il via al piano per fare esplodere un conflitto mondiale innescando una bomba in una base europea (nella quale sono riuniti i capi dei paesi della "cortina di ferro") per poi far partire dei missili transcontinentali da una base statunitense. Gli X-Men si dividono in due gruppi. Da una parte Angelo, Bestia e Marvel Girl vanno in Europa, mentre Ciclope e Iceman giungono alla base militare ma entrambi i gruppi non riescono a fermare il piano, tanto che i primi, nonostante fermino Blob e lo Svanitore, vengono imprigionati.

15 pagine

protagonisti: Cyclops, Jean Grey, Angel, Beast, IceMan, Charles Xavier, Blob, Vanisher, Changeling, Mutant-Master

da Uncanny X-Men vol 1 # 38, Marvel Comics (Nov 1967)
Uncanny X-Men vol 1 # 38
X-Men
Un uomo chiamato? x
Roy Thomas (script) / Werner Roth (art) / John Verpoorten (inks)
Charles Xavier, a seguito dell'incidente del suo fratellastro¹, conduce una vita da eremita nella sua villa nella contea di Westchester. Scosso da una notizia in cui un mutante si è salvato a stento dal linciaggio della folla, Xavier decide di recarsi da Fred Duncan, l'agente dell'FBI incaricato di indagare sui mutanti, per raccontargli la sua storia e metterlo al corrente della sua nuova missione.

Da questo numero inizia una serie di storie brevi cha narrano le origini degli X-Men.

(¹) vedi Uncanny X-Men # 12.

5 pagine

protagonisti: Charles Xavier, Fred Duncan

da Uncanny X-Men vol 1 # 38, Marvel Comics (Nov 1967)
Uncanny X-Men vol 1 # 39
X-Men
Fatidico finale!
Roy Thomas (script) / Don Heck (art) / Vince Colletta (inks)
Gli X-Men sono impegnati a sventare il piano del "Fattore Tre", una organizzazione criminale guidata dal Signore dei Mutanti che, servendosi dei reduci della confraternita dei mutanti malvagi, vuole fare esplodere un conflitto mondiale. Una parte degli studenti di Xavier, dopo aver bloccato la partenza di missili in una base americana, si riunisce ai propri compagni e insieme affrontano Blob, Mastermind, Svanitore e Unus all'interno del covo del "Fattore Tre". Durante la battaglia, Charles Xavier, rapito insieme a Banshee, smaschera il Signore dei Mutanti che si rivela essere un alieno intenzionato a distruggere l'umanità. Gli X-Men e i loro nemici si alleano momentaneamente e fermano l'alieno (che decide di suicidarsi) lasciandosi alla fine con un momentaneo patto di non belligeranza. Tornati alla scuola, Marvel Girl mostra le nuove divise ai suoi compagni.

15 pagine

protagonisti: Charles Xavier, Cyclops, Jean Grey, Angel, IceMan, Beast, Mastermind, Vanisher, Blob, Unus, Changeling, Mutant-Master

da Uncanny X-Men vol 1 # 39, Marvel Comics (Dic 1967)
Uncanny X-Men vol 1 # 39
Cyclops
Solitari sono i braccati!
Roy Thomas (script) / Werner Roth (art) / John Verpoorten (inks)
Xavier è sulle traccie di Scott Summers, un giovane mutante fuggito da un orfanotrofio dopo aver scoperto i suoi poteri. Sconvolto per il tentativo di un linciaggio, Scott si allontana su un treno merci ma, dopo essere fuggito ad una banda di vagabondi e alla cattura della polizia, viene attirato in una baracca da un altro misterioso mutante.

5 pagine

protagonisti: Charles Xavier, Fred Duncan, Cyclops, Jack O' Diamonds (1ª apparizione)

da Uncanny X-Men vol 1 # 39, Marvel Comics (Dic 1967)
Uncanny X-Men vol 1 # 40
X-Men
Il marchio del mostro!
Roy Thomas (script) / Don Heck (art) / George Tuska (inks)
Venuto a sapere del ritrovamento del mostro di Frankenstein, Charles Xavier insieme agli X-Men decide di indagare sulla clamorosa scoperta. Giunti nel museo che ospita la creatura, i giovani mutandi scoprono che il mostro, dopo essere stato risvegliato, è riuscito a fuggire in un cargo ancorato nel porto. Gli X-Men lo affrontano ma solo dopo averlo fermato (grazie ad Iceman che lo congela), vengono a sapere da Xavier che il mostro di Frankenstein in realtà è un androide inviato sulla Terra come messaggero da una razza aliena, impazzito a causa di un guasto e in seguito abbandonato nell'Antartide.

Prima apparizione dell'androide di Frankenstein (in seguito la Marvel presenterà un nuovo mostro di Frankenstein, ispirato direttamente al romanzo di Mary Shelley)

15 pagine

da Uncanny X-Men vol 1 # 40, Marvel Comics (Gen 1968)
Uncanny X-Men vol 1 # 40
Cyclops
Il primo mutante malvagio!
Roy Thomas (script) / Werner Roth (art) / John Verpoorten (inks)
Scott Summers scopre che Jack Diamond in realtà è un criminale che ha acquisito i suoi poteri rimanendo coinvolto in un'esplosione che gli ha tramutato le mani in diamanti dandogli anche dei poteri mentali. Il criminale porta Scott in una vicina centrale nucleare con l'intenzione di sfruttare i suoi poteri ma i due vengono rintracciati da Xavier per mezzo di un prototipo di Cerebro. Jack incita Scott a colpire lo scienziato con i suoi raggi ottici ma di fronte al suo rifiuto è costretto egli stesso a rivolgersi contro Xavier.

5 pagine

protagonisti: Cyclops, Charles Xavier, Jack O' Diamonds

da Uncanny X-Men vol 1 # 40, Marvel Comics (Gen 1968)
Uncanny X-Men vol 1 # 41
X-Men
Ora colpisce... il sub-umano!
Roy Thomas (script) / Don Heck (art) / George Tuska (inks)
Bobby e Hank, in compagnia delle rispettive ragazze, si trovano in metropolitana quando un gigantesco umanoide attacca il treno. Il gigante, battezzato Grottesco dall'Uomo Ghiaccio, è il principe di un popolo conquistatore che viveva nelle grotte del nostro pianeta annientato dagli esperimenti atomici sotterranei. I due X-Men mettono in fuga l'umanoide ma tornati a scuola riferiscono a Xavier (sempre più provato per un grave problema conosciuto solo da Jean) che invia una squadra di X-Men, senza Marvel Girl, a rintracciare Grottesco. Nel frattempo all'università un gruppo di scienziati prova una macchina che provoca un tremore sotterraneo, Grottesco, credendo che sia sotto attacco, reagisce sequestrando un tecnico. Proprio in quel momento gli X-Men lo raggiungono.

15 pagine

protagonisti: Charles Xavier, Cyclops, Jean Grey, IceMan, Angel, Beast, Grotesk (1ª apparizione)

da Uncanny X-Men vol 1 # 41, Marvel Comics (Feb 1968)
Uncanny X-Men vol 1 # 41
Cyclops
Il diamante vivente!
Roy Thomas (script) / Werner Roth (art) / John Verpoorten (inks)
Xavier viene attaccato da Jack Diamond provocando un crollo ma l'insegnante si protegge con i suoi poteri mentali. Jack Diamond trascina Scott nella fabbrica dove risiede lo ciclotrone e mentre viene sottoposto ai raggi che lo rendono interamente di diamante, il ragazzo impegnato a neutralizza delle guardie viene raggiunto da  Xavier.

5 pagine

protagonisti: Cyclops, Charles Xavier, Jack O' Diamonds

da Uncanny X-Men vol 1 # 41, Marvel Comics (Feb 1968)
Uncanny X-Men vol 1 # 42
X-Men
Se dovessi morire...!
Roy Thomas (script) / Don Heck (art) / George Tuska (inks)
Bestia e Ciclope, dopo essersi fatto fuggire Grottesco, tornano a Westchester chiedendo spiegazioni a Jean del mancato intervento dei suoi compagni. La ragazza non fornisce chiarimenti dichiarando di seguire gli ordini del professore. Successivamente Xavier, raggiunto Grottesco, cerca insieme a Marvel Girl di impedirgli di attivare la macchina che potrebbe distruggere la Terra. In quel momento gli X-Men si uniscono al loro mentore impegnandosi in una battaglia contro l'antropoide. Xavier riesce a fermare la macchina ma l'insegnante è coinvolto nell'esplosione che uccide Grottesco. Ferito gravemente Xavier confida ai suoi ragazzi di essere malato da tempo e, felice perché il suo sacrificio ha salvato la Terra, esala il suo ultimo respiro tra le braccia di Angelo attorniato dai suoi compagni.

15 pagine

protagonisti: Charles Xavier, Jean Grey, Cyclops, Angel, IceMan, Beast, Grotesk

da Uncanny X-Men vol 1 # 42, Marvel Comics (Mar 1968)
Uncanny X-Men vol 1 # 42
Cyclops
La fine... o l'inizio?
Roy Thomas (script) / Werner Roth (art) / Herb Trimpe (inks)
Jack Diamond, trasformato in un diamante vivente, tenta di uccidere Xavier ma Scott prende le difese del telepate e tenta di difenderlo. I due si rifugiano in un laboratorio nucleare e Scott, seguendo le  
istruzioni mentali di Xavier, attiva una macchina che disintegra Jack. Xavier gli propone di aiutarlo a formare un gruppo di mutanti, Scott accetta e dotato di un costume e un visore per controllare il suo  
raggio assume il nome di battaglia di Ciclope.

5 pagine

protagonisti: Charles Xavier, Cyclops, Jack O' Diamonds

da Uncanny X-Men vol 1 # 42, Marvel Comics (Mar 1968)