Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Capitan America # 38
Copertina di Gene Colan

Capitan America # 38 | Il pungiglione dello Scorpione

Editoriale Corno Settembre 1974
Captain America vol 1 # 122
Captain America
Il pungiglione dello Scorpione
Stan Lee (script) / Gene Colan (art) / Joe Sinnott (inks)
Tormentato dal passato e dal presente, Steve Rogers, eroe triste e solitario, si interroga in una stanza d'albergo sulla sua esistenza all'ombra di Capitan America. Nel frattempo Sharon Carter, l'Agente 13 dello SHIELD, si trova sulle tracce di una piccola organizzazione malavitosa, ignorando che il capo dei criminali è al corrente delle sue mosse ed ha assunto lo Scorpione proprio per liberarsi di lei. Quando il nostro protagonista, nelle sue vesti civili, si imbatte casualmente nello Scorpione, Steve, precipitatosi a indossare il costume a stelle e strisce, insegue il criminale dalla pericolosa coda prensile finendo dritto nel covo dei malviventi. Mentre Capitan America, a seguito di una avvincente battaglia, sconfigge lo Scorpione, Sharon Carter viene catturata dal gruppo di malavitosi per essere imbavagliata e portata all'interno di uno scantinato. Capitan America, non essendo al corrente del coinvolgimento nell'operazione della donna che ama, insieme agli agenti dello SHIELD sgomina la banda per poi abbandonare il luogo. Sharon Carter verrà liberata solo in seguito grazie al'intervento dei suo colleghi.

20 pagine

protagonisti: Captain America (Steve Rogers), Sharon Carter, Scorpion

da Captain America vol 1 # 122, Marvel Comics - USA (Feb 1970)
Uncanny X-Men vol 1 # 37
X-Men
Noi siamo i giudici
Roy Thomas (script) / Ross Andru (art) / Don Heck (inks)
Per liberare il Professor Xavier e Banshee, prigionieri del Fattore Tre in Europa, gli X-Men si imbarcano su un aereo di linea che viene attaccato da un paio di astronavi volanti. I giovani mutanti, costretti ad abbandonare l'aereo per evitare un massacro, riescono a raggiungere incolumi la terra, ma vengono catturati per essere portati nella fortezza della misteriosa organizzazione criminale. Un membro, che si presenta come il Cancellatore, dice agli X-Men che verranno giudicati da alcuni nemici: Blob, Mastermind, Svanitore ed Unus che ovviamente li condannano a morire. Il misterioso Signore dei Mutanti, il capo del Fattore Tre, sottopone gli X-Men al lavaggio del cervello ma Ciclope, con l'aiuto dell'Uomo Ghiaccio, ferma la macchina e libera i suoi compagni, per cercare di fermare il folle piano del Fattore Tre: contrapporre le nazioni occidentali con quella della "Cortina di Ferro" e scatenare la terza guerra mondiale.

20 pagine

protagonisti: Cyclops, Jean Grey, IceMan, Angel, Beast, Blob, Vanisher, Unus, Mastermind, Changeling (1ª apparizione), Mutant-Master (1ª apparizione)

da Uncanny X-Men vol 1 # 37, Marvel Comics - USA (Ott 1967)
Strange Tales vol 1 # 109
(science-fiction)
La Terra è proibita
Stan Lee (script) / Steve Ditko (art) / Steve Ditko (inks)
Degli astronauti giungono su un pianeta idilliaco ma vengono confinati dai loro superiori per paura che possano portare sulla terra germi e virus alieni.

5 pagine

da Strange Tales vol 1 # 109, Marvel Comics - USA (Giu 1963)