Utenti registrati: 4244

Ci sono 1 utenti registrati e 234 ospiti attivi sul sito.

Deboroh

Ultimi commenti

nuvolablu su LUomo Ragno Marvel Graphic Novel Strip # 3, eotvos su # , fede97 su # , Deboroh su I custodi del maser - Integrale # 1, fede97 su NOI SIAMO I FANTASTICI QUATTRO (60 ANNI) # 1,

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Incredibile Devil # 107
Copertina di Mike Ploog

Incredibile Devil # 107 | I servi di Satana

Editoriale Corno Giugno 1974
Marvel Spotlight vol 1 # 7
Ghost Rider
I servi di Satana
Gary Friedrich (script) / Mike Ploog (art) / Frank Chiaramonte (inks)
Johnny Blaze, lo stuntman colpito da una maledizione che lo costringe di notte a diventare Ghost Rider, in sella alla sua motocicletta, fugge per le strade di Long Island inseguito da una pattuglia della polizia. Intanto, a sua insaputa, la bella Roxanne è stata rapita da Curly Samuels, l'uomo che condivide l'anima del defunto Crash Simpson, disposto a sacrificare sua figlia al demonio pur di riacquistare una nuova vita. Tornato per lo spettacolo serale, Johnny Blaze viene avvertito dal suo manager, Bart Slade, dell'improvvisa sparizione di Roxanne. L'uomo, anch'egli innamorato di Roxanne, trama il modo per portargli via la donna. Poco più tardi, intuendo che a rapire Roxanne sia stato il sinistro capo della banda di motociclisti, Ghost Rider riesce a risalire alla donna trovandola in un tempio sotterraneo pronta per essere sacrificata a Satana. L'apparizione del nostro protagonista ferma la blasfema cerimonia ma Ghost Rider, per salvare la donna che ama, ora si trova costretto ad accettare la sfida del demonio e uccidere Crash Simpson.

20 pagine

protagonisti: Ghost Rider (Blaze), Roxanne Simpson, Crash Simpson, Satan

da Marvel Spotlight vol 1 # 7, Marvel Comics - USA (Dic 1972)
Daredevil vol 1 # 105
Daredevil
La minaccia che viene dalle lune di Saturno 1ª parte
Steve Gerber (script) / Don Heck (art) / Jim Starlin (art) / Don Perlin (inks)
10 pagine

protagonisti: Daredevil

da Daredevil vol 1 # 105, Marvel Comics - USA (Nov 1973)
Iron Man vol 1 # 17
Iron Man
L'inizio della fine 2ª parte
Archie Goodwin (script) / George Tuska (art) / Johnny Craig (inks)
Mordecai Midas, avido ed eccentrico personaggio assetato di potere, accompagnato da Madame Masque, una misteriosa donna dal volto nascosto dietro una maschera d'oro, vogliono impossessarsi delle Industrie Stark ricattando Morgan Stark per colpire l'illustre cugino. Mentre Iron Man, di ritorno dall'africa, viene investito da un fulmine artificiale emesso da una navicella pilotata dagli uomini di Midas, a Long Island la misteriosa Madame Masque cerca invano di penetrare nelle Industrie Stark facendo esplodere alcuni reparti del complesso. Tony, tornato alla fabbrica qualche tempo dopo, scopre che la copia robotica usata in un recente passato per simulare se stesso¹, si è liberata a causa dell'esplosione e ha occupato il suo ufficio prendendo il suo posto. L'androide sembra aver preso coscienza e, per sostituirsi definitivamente al suo creatore, non esita a indossare l'armatura di Iron Man per liberarsi facilmente del nostro protagonista. Tony, fatto passare per un impostore, si aggira nei vicoli di New York dove, a causa delle condizioni precarie del suo cuore che lo costringe a fermarsi a caricare il corpetto collegando un cavo ad una batteria d'auto, viene sorpreso e inseguito da una pattuglia della polizia. In suo aiuto giunge Madame Masque che lo stordisce e lo porta nella sua navicella.

(¹) vedi Iron Man v1 # 11.

12 pagine

protagonisti: Iron Man, Morgan Stark, Madame Masque (1ª apparizione), Mordecai Midas (1ª apparizione)
apparizioni: Janice Cord, Alex Niven, Edwin Jarvis

da Iron Man vol 1 # 17, Marvel Comics - USA (Set 1969)
Iron Man vol 1 # 18
Iron Man
Anche gli eroi muoiono 1ª parte
Archie Goodwin (script) / George Tuska (art) / Johnny Craig (inks)
Il nostro protagonista è stato sequestrato da Mida che, insieme a Madame Masque, è convinto che lui sia un impostore e che l'androide che occupa il posto dell'imprenditore sia il vero Tony Stark. Il piano di Mida è quello di utilizzarlo per i suoi scopi e sostituirlo a quello che presume sia il vero industriale. Il nostro eroe, che non aspetta altro che riprendersi la sua fabbrica, regge il gioco e seguito da Madame Masque inizia un estenuante addestramento. Alla fine Tony penetra insieme a Madame Masque nella sua fabbrica per effettuare la sostituzione, ma la sua copia robotica e lì ad attenderlo con l'armatura di Iron Man. L'imprenditore, dopo aver favorito la fuga della ragazza mascherata, indossa la prima versione della sua armatura e affronta il simulatore. Durante la battaglia, le guardie della sicurezza chiamano i Vendicatori i quali accorrono appena in tempo per vedere Tony, con la vecchia armatura, sconfiggere l'impostore. Esausto dalla battaglia Tony Stark viene colpito da un grave attacco cardiaco e si accascia a terra.

5 pagine

protagonisti: Iron Man, Morgan Stark, Madame Masque, Mordecai Midas
apparizioni: Janice Cord, Alex Niven, Nick Fury, Captain America (Steve Rogers), Yellowjacket, Goliath, Wasp, Vision

da Iron Man vol 1 # 18, Marvel Comics - USA (Ott 1969)