Utenti registrati: 2836

Ci sono 0 utenti registrati e 28 ospiti attivi sul sito.

Ultimo commento

Fmedici su Star Wars vol 2 # 75

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Capitan America # 69

Capitan America # 69

Editoriale Corno Dicembre 1975
Captain America vol 1 # 157
Captain America and Falcon
Veni, Vidi, Vici: Viper!
Steve Englehart (script) / Sal Buscema (art) / John Verpoorten (inks)
Capitan America, poco dopo essere stato aggredito da alcuni malviventi, raggiunge il commissario di polizia che lo mette al corrente di alcuni casi di corruzione nel suo dipartimento (tra cui quello che ha coinvolto il sergente Muldoon) legati a un fantomatico personaggio chiamato il Comandante incappucciato. Nel momento in cui il commissario si allontana per una telefonata un ordigno esplosivo distrugge il suo ufficio con all'interno l'eroe a stelle e strisce. Sam Wilson alias Falcon, dopo un incontro non proprio amichevole con Morgan, boss della malavita locale, venuto a sapere dell'esplosione si precipita a soccorrere il suo compagno. Mentre Falcon si trova tra le macerie dell'edificio sperando di non trovare il cadavere di Capitan America, poco distante un personaggio in costume chiamato Viper attira la sua attenzione dichiarando successivamente di essere responsabile dell'attentato. Viper, che possiede dei dardi velenosi, colpisce Falcon che cade a terra poco prima dall'entrata in scena di Capitan America, riuscito a salvarsi dalla precedente esplosione. Viper viene immobilizzato e costretto a lasciare l'antidoto in cambio della sua libertà ma prima di allontanarsi colpisce alle spalle Capitan America con un potente veleno che gli fa perdere i sensi all'istante.  

20 pagine

protagonisti: Captain America (Steve Rogers), Falcon, Morgan, Viper (1ª apparizione)
apparizioni: Sharon Carter, Leila Taylor

da Captain America vol 1 # 157, Marvel Comics (Gen 1973)
Uncanny X-Men vol 1 # 65
X-Men
Prima di diventare schiavo
Dennis O'Neil (script) / Neal Adams (art) / Tom Palmer (inks)
Gli X-Men rientrati nella loro base vengono informati da Havok e Polaris di una imminente minaccia aliena che rischia di distruggere l'umanità. Ciclope e compagni, che nutrono più di un dubbio sulle parole dei due mutanti, sono esterrefatti quando scoprono all'interno della casa la presenza del compianto Charles Xavier, il mentore e fondatore del gruppo creduto morto nella battaglia contro il sotterraneo Grotesco¹. Xavier spiega ai suoi ragazzi che l'uomo rimasto ucciso in realtà era un mutante di nome Changeling che, grazie alla sue capacità di prendere la forma di chiunque, avrebbe dovuto sostituirlo mentre lui era impegnato nel prepararsi ad un’invasione della terra da parte degli alieni Z’nox. Degli X-Men, soltanto Marvel Girl ha sempre saputo che Xavier era vivo ma aveva giurato di mantenere il segreto e di non rivelare niente ai suo compagni. Concluse le spiegazioni, mentre gli X-Men vengono inviati ad affrontare gli alieni invasori, Charles Xavier, mettendo a dura prova il suo potere, si connette con tutte le menti che popolano il pianeta, utilizzando Jean Grey per traferire a Scott una tale quantità di energia che, riversata nel suo raggio ottico puntato contro la nave degli Z’nox, permette di distruggere gli invasori e allontanare definitivamente la minaccia aliena.

20 pagine

protagonisti: Cyclops, Marvel Girl, Beast, Angel, IceMan, Havok, Polaris, Charles Xavier
apparizioni: Mr Fantastic, Human Torch, Crystal, The Thing

da Uncanny X-Men vol 1 # 65, Marvel Comics (Feb 1970)