Utenti registrati: 3230

Ci sono 0 utenti registrati e 51 ospiti attivi sul sito.

Ultimi commenti

eotvos su , eotvos su Orient Express # 1, comicsbox su Z Compact # 1, laracelo su Z Compact # 1, laracelo su Nova Comix # 0,

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Capitan America Ed Brubaker Collection # 15
Copertina di Patrick Zircher

Il Flagello, un killer che ammazza i criminali, è tornato e sta eliminando uomini che erano sotto la protezione di Capitan America. Che si mette sulle tracce dell'assassino! Il ritorno dell'agente Bravo e della Regina dell'Hydra! All'interno anche la saga "Nuovi ordini mondiali"! Le ultime 9 storie di Ed Brubaker su Capitan America!

Capitan America Ed Brubaker Collection # 15

Nuovi ordini mondiali
Panini Comics Maggio 2020
Captain America vol 6 # 11
Captain America
Shock al sistema, pt 1
Ed Brubaker (script) / Patrick Zircher (art) / Patrick Zircher (inks)
In meno di una settimana sono stati uccisi due criminali reclutati nel programma protezione testimoni. Preoccupato della situazione Capitan America ha chiesto a Dum Dum Dugan e Diamante, agente segreto ed ex criminale con la quale il nostro eroe in passato ha avuto una turbolente storia, di reperire informazioni sul quando sta accadendo. Una immagine ricavata da una telecamera di sicurezza rivela che l'assassino indossa la maschera di Flagello, il noto serial killer di supercriminali ucciso in passato. I tre arrivano alla conclusione che c'é una falla nel sistema è che qualcuno sta facendo trapelare informazioni su dove si trovano i criminali che hanno aderito al programma di protezione. Mentre Dum Dum e Diamante si occupano di sorvegliare i testimoni e reperire informazioni su chi sia questo nuovo Flagello, Capitan America si reca in un edificio governativo dove rintraccia il traditore rivelatosi essere un agente dell'Hydra. L'uomo, dopo aver tentato la fuga lanciandosi dalla finestra con un jetpack, pur di non essere catturato, si suicida con una pillola di cianuro. Nel frattempo Diamante si trova nella casa di Leon Murtaugh, alias Viper, che dopo essere stato catturato ha deciso di collaborare con la giustizia. Improvvisamente una esplosione annuncia l'ingresso di Flagello che ucciso Viper picchia brutalmente Diamante. La donna, prima di perdere conoscenza, riconosce l'assassino.

20 pagine

protagonisti: Captain America (Steve Rogers), Diamondback, Dum Dum Dugan, Viper (Leon Murtaugh) (deceduto), Scourge

da Captain America vol 6 # 11, Marvel Comics (Lug 2012)
Captain America vol 6 # 12
Captain America
Shock al sistema, pt 2
Ed Brubaker (script) / Patrick Zircher (art) / Patrick Zircher (inks)
Un nuovo vigilante che usa l'identità del Flagello sta sistematicamente uccidendo tutti i criminali reclutati nel programma protezione testimoni. Durante il suo recente attacco Diamante è stata aggredita dal nuovo Flagello e ora versa in condizioni critiche all'ospedale. Capitan America e Dum Dum Dugan cercano informazioni sull'aggressore di Rachel raggiungendo una vecchia base dell'Hydra nascosta nei tunnel della metropolitana del New Jersey. Sconfitto con troppa facilità le forze dell'Hydra, i nostri protagonisti scoprono che la Regina e suo marito Bravo hanno fatto il lavaggio del cervello all'agente governativo Henry Peter Gyrich per facilitare gli omicidi. Quello che ignorano i nostri eroi é che dietro la maschera dell'attuale Flagello vi é Dennis Dunphy, il braccio destro di Capitan America di un tempo conosciuto come Demolition Man.

20 pagine

protagonisti: Captain America (Steve Rogers), Dum Dum Dugan, Sharon Carter, Diamondback, Henry Peter Gyrich, Scourge (Dennis Dunphy)

da Captain America vol 6 # 12, Marvel Comics (Lug 2012)
Captain America vol 6 # 13
Captain America
Shock al sistema, pt 3
Ed Brubaker (script) / Patrick Zircher (art) / Patrick Zircher (inks)
Jack Garett, criminale da poco tornato il libertà vigilata, cerca di fuggire ma viene raggiunto all'aeroporto da Capitan America che gli salva la vita nel momento in cui due agenti dell'Hydra tentano di ucciderlo. Garett decide di collaborare con lo SHIELD fornendo informazioni sul prossimo bersaglio di Flagello. Nel frattempo, in un magazzino abbandonato, Peter Gyrich, tramite un dispositivo portatile, placa la furia di Dennis Dunphy, il nuovo Flagello, dicendogli di riposarsi e preparasi al suo nuovo incarico. Due ore più tardi, a Washington, Gyrich ha un incontro con Garett, finendo nella trappola organizzata dagli agenti dello SHIELD, che lo arrestano senza nessuna difficoltà. Più tardi, mentre Dum Dum, precipitatosi all'ospedale dopo essere stato avvertito che Diamante ha ripreso conoscenza, viene a conoscenza che Flagello é D-Man, il vecchio partner di Capitan America, a Baltimora, l'eroe a stelle strisce, nel tentativo di proteggere Roger Gocking, criminale conosciuto come il Porcospino, si ritrova ad affrontare il Flagello ignorando di star combattendo contro un suo vecchio amico.

21 pagine

protagonisti: Captain America (Steve Rogers), Dum Dum Dugan, Sharon Carter, Roger Manning, Henry Peter Gyrich, Scorge (Dennis Dunphy)

da Captain America vol 6 # 13, Marvel Comics (Ago 2012)
Captain America vol 6 # 14
Captain America
Shock al sistema, pt 4
Ed Brubaker (script) / Patrick Zircher (art) / Mike Deodato Jr (inks)
Capitan America affronta il nuovo Flagello sorprendendosi della forza del suo avversario. Mentre Sharon cerca di raggiungere Cap per avvertirlo che sta combattendo contro un suo vecchio amico, il nostro protagonista, riconosciuta la voce, riusce a togliergli la maschera ritrovandosidi fronte Dennis Dunphy, la vecchia spalla di un tempo conosciuto come Demolition Man. Mentre Dugan riferisce a Sharon che Peter Gyrch improvvisamente è caduto in in coma, come se qualcuno avesse spento un interruttore, Capitan America cerca di ragionare con Dunphy che però, controllato mentalmente, continua ad attaccarlo dicendogli di aver tradito gli ideali in cui credeva. Nel momento in cui Dunphy afferra lo scudo di Cap e con esso si appresta a colpirlo arriva Sharon che gli spara alle spalle. Dennis muore e Sharon, in lacrime, si scusa con Cap per quanto è stata costretta a fare. Distrutto per la perdita dell'amico, il nostro protagonista torna alla base, mentre una folla di giornalisti si raduna fuori al palazzo dei Vendicatori, dopo che Gyrich in precedenza ha passato ai media la notizia che il governo trattava con i criminali e che il nuovo Flagello era un vecchio amico di Capitan America. Al momento Steve preferisce non fare nessuna dichiarazione ufficiale ma ammette a Sharon che Bravo e la Regina dell'Hydra stanno al momento vincendo.

20 pagine

protagonisti: Captain America (Steve Rogers), Sharon Carter, Diamondback, Dum Dum Dugan, Henry Peter Gyrich, Scorge (Dennis Dunphy) (deceduto)
apparizioni: Roger Gocking

da Captain America vol 6 # 14, Marvel Comics (Set 2012)
Captain America vol 6 # 15
Captain America
Nuovi ordini mondiali, pt 1
Ed Brubaker (script) / Cullen Bunn (script) / Scott Eaton (art) / Rick Magyar (inks)
Times Square è sotto attacco di un gruppo di criminali in costume dotati di poteri superumani chiamato i Discordiani. Capitan America e Falcon accorrono sul posto cercando di portare in salvo i civili e fermare i misteriosi assalitori. Dopo aver soccorso Falcon, colpito da una sorta di nebbia acida, Cap stende con un pugno uno dei criminali provocando contemporaneamente la perdita dei sensi del resto del gruppo. Nonostante l'eroico intervento, i media attaccano Capitan America dicendo che l'eroe a stelle e strisce è ormai inadeguato e che, nonostante le sue molte gesta eroiche, non è stato in grado di sconfiggere la povertà e la crisi economica. La critica più feroce arriva dal giornalista Reed Braxton che da vita a una vera e propria campagna mediatica contro il nostro eroe. Steve sembra sconfortato e neanche le parole di Diamante sembrano rinfrancarlo. Nel frattempo, mentre nell'sola volante dell'Hydra, Zemo, Nome in codice: Bravo e la nuova Regina dell'Hydra, sono soddisfatti delle recenti azioni dei Discordiani e del contemporaneo attacco mediatico contro Capitan America, nell'elivelivolo dello SHIELD, Dum Dum Dugan mostra a Steve il cadavere di Reed Braxton giungendo alla conclusione che il giornalista che attualmente appare in televisione è in realtà un impostore. Nel frattempo Washington e le maggiori ambasciate statunitensi di tutto il mondo vengono attaccate dai Discordiani.

20 pagine

protagonisti: Captain America (Steve Rogers), Falcon, Dum Dum Dugan, Sharon Carter, Diamondback, Baron Zemo (Helmut Zemo), Hydra Queen, Codename: Bravo

da Captain America vol 6 # 15, Marvel Comics (Set 2012)
Captain America vol 6 # 16
Captain America
Nuovi ordini mondiali, pt 2
Ed Brubaker (script) / Cullen Bunn (script) / Scott Eaton (art) / Rick Magyar (inks) / Rick Ketcham (inks) / Mark Pennington (inks)
Washington é sotto attacco dei Discordiani, un misterioso gruppo di criminali in costume dotati di superpoteri che stanno compiendo degli atti terroristici contro gli Stati Uniti in tutto il mondo. Nonostante Capitan America, insieme a un gruppo di agenti dello SHIELD, scendi in campo per difendere la capitale del paese, il giornalista e opinionista televisivo Reed Braxton continua a gettare fango sul suo operato riuscendo a ottenere sempre più consensi tra la popolazione al punto che alcuni civili si rivoltano contro il nostro eroe. Nel frattempo Sharon Carter e Dum Dum Dugan fanno irruzione nella stazione televisiva in cui si trova Braxton. Il giornalista si accorge della loro presenza e annuncia pubblicamente che lui e i suoi assistenti sono iostaggio degli amici di Capitan America. Sharon interrompe le trasmissioni e Dugan si occupa di Braxton che alla fine si rivela essere un robot. Inseguiti dal personale di sicurezza la coppia di eroi arriva sul tetto dell'edificio dove trovano Falcon che li aiuta a fuggire. Intanto la folla inferocita sotto l'influsso delle trasmissioni di Braxton attacca Capitan America

20 pagine

protagonisti: Captain America (Steve Rogers), Falcon, Sharon Carter, Dum Dum Dugan, Diamondback

da Captain America vol 6 # 16, Marvel Comics (Ott 2012)
Captain America vol 6 # 17
Captain America
Nuovi Ordini Mondiali, pt 3
Ed Brubaker (script) / Ed Brubaker (script) / Scott Eaton (art) / Rick Magyar (inks)
Alimentati dalle trasmissioni televisione di Reed Braxton, i cittadini sono scesi per le strade delle città provocando diversi focolai di rivolta in tutto il paese. Capitan America, dopo essersi difeso da una folla inferocita, viene tratto in salvo da un elicottero che lo porta all'elivelivolo dello SHIELD. Falcon lo informa quanto sta accadendo mentre Sharon e Dugan gli mostrano la testa del robot con le fattezze di Braxton sostenendo che le trasmissioni del network televisivo in cui lavorava il giornalista utilizzano delle frequenze capaci di propagare gli effetti della Bomba dela Follia. Capitan America cerca di sferrare un attacco all'isola volante dell'Hydra ritrovandosi a condurre una battaglia aerea contro un gruppo di Discordiani, superumani creati dalla nuova regina e dal marito Bravo, mentre Dum Dum Dugan e Sharon Carter penetrano nel satellite che trasmette i messaggi subliminali di paura ritrovandosi faccia a faccia col Barone Zemo. Intanto Falcon e Diamante cercano di reprimere le rivoltequado improvvisamente si ritrovano di fronte una serie di gigantesche bombe di follia mobili cadute nelle strade della città.

20 pagine

protagonisti: Captain America (Steve Rogers), Falcon, Sharon Carter, Dum Dum Dugan, Diamondback, Baron Zemo (Helmut Zemo), Hydra Queen, Codename: Bravo

da Captain America vol 6 # 17, Marvel Comics (Nov 2012)
Captain America vol 6 # 18
Captain America
Nuovi ordini mondiali, pt 4
Ed Brubaker (script) / Cullen Bunn (script) / Scott Eaton (art) / Rick Magyar (inks)
Manhattan è stata invasa da Bombe di Follia mobili. Falcon e Diamante cercano di portare in salvo quanti più civili possibili, mentre nei pressi dell'isola dell'Hydra la squadra d'assalto di Capitan America continua la battaglia contro i Discordiani. Superato le difese il nostro eroe si introduce all'interno della base volante ritrovandosi di fronte a Bravo e alla Regina. Nel frattempo, all'interno del satellite Hydra in orbita sulla Terra, Sharon Carter affronta il Barone Zemo. Dugan si unisce alla battaglia riuscendo a sottomettere Zemo e a mettere in fuga i soldati dell'Hydra dicendogli di aver piazzato degli ordigni esplosivi. Sharon e Dugan fuggono portandosi dietro Zemo mentre appena la stazione spaziale esplode sulla Terra le Bombe di Follia si disattivano. Intanto nella base Hydra Capitan America continua a combattere Bravo rimproverandogli di aver imposto a degli innocenti i suoi ideali facendoli impazzire. Quando Cap prende il sopravvento, la Regina tira fuori la pistola e cerca di colpirlo. Involontariamente uno dei proiettili colpisce Bravo uccidendolo mentre la Regina viene fermata dallo scudo del nostro eroe e perde i sensi. La crisi è finita. Più tardi, a Brooklyn, i nostri protagonisti celebrano la vittoria mentre in una localià segreta, la Regina dell'Hydra, giace in un letto monitorata da un medico che, rivelatosi essere un suo discepolo, aspetta pazientemente il suo risveglio.

20 pagine

protagonisti: Captain America (Steve Rogers), Sharon Carter, Dum Dum Dugan, Diamondback, Baron Zemo (Helmut Zemo), Hydra Queen, Codename: Bravo (deceduto)

da Captain America vol 6 # 18, Marvel Comics (Dic 2012)
Captain America vol 6 # 19
Captain America
L'ultimo numero di Capitan America
Ed Brubaker (script) / Steve Epting (art) / Steve Epting (inks)
Steve Rogers va a trovare in ospedale William Burnside, il Capitan America degli anni cinquanta, tornato recentemente a indossare il costume. Sei settimane prima la follia di Burnside ha messo a repentaglio alcuni civili mentre stava tentando di fermare dei rapitori. Steve è intervenuto ma Burnside, disorientato, é stato investito da un camion. Solo ora ha ripreso conoscenza sebbene faccia fatica a parlare. Steve si siede al suo fianco e gli racconta la sua storia. Da bambino era fragile e veniva sempre malmenato dai bulli. La paura più grande era quella che sua madre lo abbandonasse. Voleva essere più forte e servire il proprio paese, ed é per questo che quando gli capitò l'occasione si offrì di diventare il primo di quello che sarebbe dovuto essere un esercito di supersoldati. In breve tempo si ritrovò a essere un simbolo, a rappresentare un ideale è tutto questo lo spaventò perché aveva paura di deludere coloro che riponevano in lui una speranza. Durante la sua assenza venne rimpiazzato proprio da Burnside è più tardi, quando in un momento di crisi abbandonò il costume, il giovane che prese il suo posto venne ucciso. Negli anni ha capito che ci sarà sempre qualcuno che indosserà i colori della bandiera americana ed é per questo che ha deciso di continuare a onorare il costume proseguendo nella sua missione. Per William invece é tempo di ritirarsi e di rifarsi una nuova vita. La settimana scorsa ë stato celebrato il suo funerale con tutte le onorificenze e ora é arrivato il momento per lui di riposarsi. Domani sarà trasferito in un altro ospedale in modo che possa guarire, sopratutto mentalmente, mentre Steve proseguirà a portare questo fardello almeno fino a quando il paese avrà bisogno di Capitan America.

Le avventure di Capitan America proseguono in Captain America vol 7 # 1.

20 pagine

protagonisti: Captain America (Steve Rogers), William Burnside

da Captain America vol 6 # 19, Marvel Comics (Dic 2012)