Utenti registrati: 2655

Ci sono 1 utenti registrati e 90 ospiti attivi sul sito.

biscotty

Ultimo commento

JoeKerr su Super-Eroi: le grandi saghe # 2

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
X-Men Deluxe # 161

X-Men Deluxe # 161

Marvel Italia Settembre 2008
What If? X-Men - Rise And Fall of the Shi'ar Empire # 1
X-Men
E se Vulcan avesse ottenuto i poteri della Fenice?
Christopher Yost (script) / Larry Stroman (art) / Jon Sibal (inks)
24 pagine

da What If? X-Men - Rise And Fall of the Shi'ar Empire, Marvel Comics (Feb 2008)
New X-Men # 42
New X-Men
Figli degli X-Men, pt 1
Craig Kyle (script) / Christopher Yost (script) / Skott Young (art) / Skott Young (inks)
I giovani allievi dell'istituto Xavier cercano di riprendersi dalla battaglia con Belasco venendo assistiti dagli X-Men preoccupati per il futuro dei ragazzi. Nei giorni seguenti, gli studenti dell'istituto, ognuno a suo modo, affrontano le conseguenze delle loro ultime avventure. La giovane Pixie è euforica per le sue nuove abilità magiche, Mercury se ne va in giro per l'istituto a chiedere l'età dei suoi compagni, Satiro si allena per controllare la sua telecinesi, Gentle rivela di poter contollare il suo potere solo grazie a dei tatuaggi di Vibranio, Anole viene stuzzicato dai suoi compagni che vorrebbero tagliargli un arto in modo che possa rigenerarsi come il braccio perso nel limbo, Elixir si è ritirato nella sua camera e medita sul suo potere di dare e togliere la vita, infine, Rockslide, finito in frantumi nel limbo di Belasco, viene avvicinato dalla Bestia che gli chiede di poterlo esaminare ora che il suo aspetto ha assunto quello di un "golem di lava". Alla fine, quando tutti i ragazzi si ritrovano insieme nella sala delle riunioni, dopo aver scoperto che Indra è il più giovane in mezzo a loro ipotizzando che possa essere il prossimo bersaglio, Surge, cercando di scuotere Prodigy, rimasto traumatizzato dalla sua recente esperienza, bacia Satiro davanti a tutti provocando la gelosia di X-23.
Nel frattempo, Matthew Risman, il nuovo leader dei Purificatori, riuscito a localizzare il Predatore X, si prepara a indirizzare la letale creatura contro l'Istituto Xavier per uccidere Dust.

22 pagine

protagonisti: Hellion, Mercury, Dust, Elixir, X23 (Laura Kinney), Surge, Anole, Pixie, Rockslide, Prodigy, Gentle, Indra, Wolf Cub, Loa, Cyclops, Emma Frost, Beast, Wolverine, Colossus, Shadowcat (Kitty Pryde), Matthew Risman

da New X-Men # 42, Marvel Comics (Nov 2007)
New X-Men # 43
New X-Men
Figli degli X-Men, pt 2
Craig Kyle (script) / Christopher Yost (script) / Skott Young (art) / Skott Young (inks)
I nuovi X-Men manifestano una preoccupante agitazione per il futuro a venire. Surge, per paura che Prodigy, il ragazzo di cui è innamorata, rimanga ucciso in una delle prossime missioni, per cercare di allontanarlo, ora che senza poteri è diventato un bersaglio più facile, bacia di fronte a tutti Satiro provocando una reazione di gelosia in X23 che, sconvolta, si va a rinchiudere in bagno tagliandosi le braccia. Basito per il comportamento di Noriko, David viene raggiunto in camera sua dalle Naiadi di Stepford che, intervenendo su alcuni blocchi mentali, gli fanno recuperare tutte le capacità acquisite nei mesi passati. Nel frattempo, Indra, convinto di essere il prossimo bersaglio essendo il più giovane tra i mutanti, chiede a Rockslide di fargli compagnia durante la notte. Il giorno seguente, lo stesso Santo, dopo aver rivelato a tutti che Anole e gay per cercare di allegerire la tensione (ma i ragazzi né erano già al corrente), approfitta della consegna delle nuove divise per fare un discorso di incoraggiamento ai suoi compagni affermando di non temere nessuna minaccia per il semplice fatto di essere un X-Man. Poco più tardi, mentre Elixir, chiuso da giorni in camera sua a riflettere sul senso della vita, viene scosso da Loa che gli dice che vorrebbe fare coppia con lui, Ciclope riunisce la squadra dei Nuovi X-Men presentando Prodigy, tornato ad avere le sue capacità, come loro nuovo istruttore. Nel frattempo mentre il Predatore X si appresta ad attaccare l'istituto per uccidere Dust, improvvisamente viene distolto da un altra presenza dirigendosi nella direzione opposta.

22 pagine

protagonisti: Surge, Hellion, Prodigy, Mercury, X23 (Laura Kinney), Pixie, Rockslide, Anole, Dust, Elixir, Stepford Cuckoo, Cyclops, Emma Frost, Wolverine, Colossus, Shadowcat (Kitty Pryde), Matthew Risman
apparizioni: Indra, Wolf Cub, Loa

da New X-Men # 43, Marvel Comics (Dic 2007)
X-Factor vol 3 # 23
X-Factor
L'isolazionista, pt 3: Vero o falso
Peter David (script) / Pablo Raimondi (art) / Pablo Raimondi (inks)
Layla Miller, colpita a tradimento da Nicole per ordine del misterioso Josef Huber, viene soccorsa da uno scombussolato Quicksilver ormai privo di poteri che la rinchiude dentro la giostra di un luna park. Intanto, nella sede degli X-Factor, Ciclope e la Bestia, invitati da Madrox, incontrano Josef Huber, l'Isolazionista. L'uomo mette al corrente i due X-Men di voler radunare tutti i mutanti del pianeta per una marcia verso la Casa Bianca e ottenere dal governo la dichiarazione che la loro razza è una specie in via d'estinzione. A causa dei poteri mentali di Huber tutti si fanno convincere dalle sue parole ignorando le sue vere intenzioni. Solo Rictor sembra nutrire qualche dubbio. Nel frattempo, mentre Syrin e Monet riescono a catturare i due gemelli canterini non immaginando che la loro missione serviva all'Isolazionista ad allontanarle dalla base (il suo potere sembra non agire sui telepati), Layla, riuscita a fuggire da Quicksilver telefona a Madrox avvertendolo che dietro l'agguato subito ci sarebbe un certo Mr. Hubert. Resosi conto di essere stato scoperto, l'Isolazionista, dimostrando di possedere un gran numero di poteri, affronta gli X-Factor, finendo per teletrasportare l'Uomo Multiplo, Strong Guy e Wolfsbane nelle fredde terre artiche.

22 pagine

protagonisti: Multiple Man, Layla Miller, Strong Guy, Wolfsbane, Rictor, M (Monet St. Croix), Syrin, Cyclops, Beast, Quicksilver, Solo, Clay, Isolationist

da X-Factor vol 3 # 23, Marvel Comics (Nov 2007)
X-Factor vol 3 # 24
X-Factor
L'isolazionista, conclusione
Peter David (script) / Pablo Raimondi (art) / Valentine de Landro (art) / Pablo Raimondi (inks) / Andrew Hennessy (inks)
Gli X-Factor sono caduti vittima delle trame di Josef Huber alias l'Isolazionista, un individuo in grado di percepire tutti i pensieri dei mutanti sul pianeta e di riprodurre i loro poteri. Huber, che non sopporta più questa situazione, per poter trovare un pò di pace dalle dolorose emicranie che lo tormentano, ha ideato un piano per uccidere in un colpo solo tutti i superstiti dell'M-Day. Costretto a uscire allo scoperto, l'Isolazionista ha teletrasportato l'Uomo Multiplo, Strong Guy e Wolfsbane in una desolata landa dell'Antartico e ora i nostri tre protagonisti lottano contro il tempo per non morire assiderati. Mentre Rictor, nonostante sia senza poteri, affronta da solo Huber ritrovandosi inspiegabilmente immune ai suoi attacchi (probabilmente questo è dovuto ad alcuni frammenti di Cristalli Terrigeni che l'ex mutante si è ritrovato dietro la schiena), Monet, ignorando che la missione insieme a Syrin era solo un elaborato stratagemma di Huber per allontanare lei e la sua compagna dalla sede degli X-Factor, si precipita a New York soccorrendo Rictor appena prima di venire schiacciato da un'auto gettatagli contro il suo avversario. Intanto, in un sottopassaggio della metropolitana, Layla Miller subisce un nuovo attacco da Nicole, la quale, quasi per un gioco del destino, finisce per precipitare al suo posto sotto la metropoliatana rivelando di essere un cyborg costruito dall'Isolazionista con il solo scopo di mettere fuori gioco l'indecifrabile ragazzina. Nel frattempo Rictor, recuperato il congegno con cui Huber ha teletrasportato i suoi amici, inverte il processo facendo ritornare indietro Madrox e compagni e costringendo l'Isolazionista, resosi conto che il suo piano è ormai sfumato, a trasformarsi in sabbia e fluttuare via, per ritornare alla sua base in Antartide.

22 pagine

protagonisti: Multiple Man, Wolfsbane, Rictor, Strong Guy, M (Monet St. Croix), Syrin, Layla Miller, Isolationist

da X-Factor vol 3 # 24, Marvel Comics (Dic 2007)