Utenti registrati: 2830

Ci sono 7 utenti registrati e 69 ospiti attivi sul sito.

UgoSugo / Fmedici / nicolo / jdkmno / Crimen2007 / Giamp / femo

Ultimo commento

undefined su

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Raccolta L'Uomo Ragno # 24

Raccolta L'Uomo Ragno # 24

Star Comics Marzo 1993
Amazing Spider-Man vol 1 # 278
Spider-Man
Se giustizia è questa…
Tom DeFalco (script) / Peter David (script) / Mary-Jo Duffy (script) / Mike Harris (art) / Vince Colletta (inks)
Sfruttando la lunga e travagliata conoscenza che li lega fin dai tempi del liceo, Robbie chiede a Peter di intervistare Flash Thompson, attualmente in prigione perché accusato di essere Hobgoblin. Mentre Peter accetta con riluttanza non sapendo come comportarsi nei confronti dell'amico, il Flagello dei Criminali, uno psicopatico abile nei travestimenti intenzionato a eliminare i supercriminali superflui, decide di infiltrarsi nella stazione di polizia e uccidere Flash Thompson. Nel frattempo, un altro individuo ha delle pulsioni omicide. Si tratta di Brian DeWolff deciso a vendicarsi della polizia di New York colpevole per essersi dimenticata troppo in fretta della morte di sua sorella Jean. Dopo avere avuto un colloquio con Flash, durante il quale l'amico ribadisce la sua innocenza, Peter si imbatte nel Flagello travestito da un ufficiale della polizia. Indossato il costume dell'Uomo Ragno, il nostro eroe ferma l'assassino salvando la vita di Flash ma subito dopo è costretto a evitare gli agenti della polizia sconcertati della presenza dell'arrampicamuri all'interno della stazione. Approfittando della confusione, Flagello libera tutti i criminali per poi allontanarsi e incontrare Brian DeWolff travestito dal supercriminale il Fantasma. Senza pensarci troppo Flagello lo uccide e si allontana definitivamente. Mentre l'Uomo Ragno, inseguito dagli agenti della polizia, decide di darsela a gambe, il vero Hobgoblin in compagnia della Rosa si dimostra soddisfatto di sapere che Flash Thompson si trova al posto suo in prigione.

23 pagine

protagonisti: Spider-Man, Joe Robertson, Lance Bannon, Ned Leeds, Kathryn Cushing, Flash Thompson, Wraith, Scourge of the Underworld
apparizioni: Betty Brant, Rose, Hobgoblin (Roderick Kingsley)

da Amazing Spider-Man vol 1 # 278, Marvel Comics (Lug 1986)
Web of Spider-Man vol 1 # 16
Spider-Man
Sottoterra
David Michelinie (script) / Marc Silvestri (art) / Kyle Baker (inks)
Nei nuovi uffici della rinata rivista Now, Peter Parker riceve da J.J. Jameson l'incarico di affiancare come fotoreporter Joy Mercado. La giornalista sta lavorando a un servizio che riguarda Temple Corners, un paese della Virginia colpito da un disagio sociale dopo che la principale fabbrica é stata improvvisamente chiusa. Al loro arrivo il paese si rivela inaspettatamente tranquillo fin quando i nostri due protagonisti non vengono aggrediti da un gruppo di cittadini particolarmente infastiditi della loro presenza. In fuga dalla folla inferocita, Peter e Joy trovano rifugio nell'abitazione di una donna di nome Charla Hanks che racconta loro di aver subito recentemente il rapimento di suo figlio, un bambino autistico dotato di particolari capacità. Mentre la donna racconta che gli abitanti del paese sono stati comprati affinché eseguissero gli ordini di misteriosi uomini mascherati, si presentano i soldati descritti dalla Hanks che minacciosi e armati di fucili catturano la donna insieme ai nostri due protagonisti. Per non destare sospetti, Peter si lascia catturare ritrovandosi poco più tardi in una sorta di complesso tecnologico sotterraneo costruito all'interno di una montagna. Approfittando di un espediente il nostro eroe riesce a fuggire presentandosi qualche secondo piú tardi con il costume dell'Uomo Ragno. Riuscito senza troppi problemi a sconfiggere il gruppo di soldati, l'arrampicamuri, avvertito dal suo senso di ragno, si volta ritrovandosi di fronte il supercriminale in armatura conosciuto come Magma.

22 pagine

protagonisti: Spider-Man, Joy Mercado, J. Jonah Jameson
apparizioni: Joe Robertson, Magma

da Web of Spider-Man vol 1 # 16, Marvel Comics (Lug 1986)
Classic X-Men # 9
Nightcrawler
Il dono
Chris Claremont (script) / John Bolton (art) / John Bolton (inks)
12 pagine

da Classic X-Men # 9, Marvel Comics (Mag 1987)
Web of Spider-Man vol 1 # 17
Spider-Man
La soluzione Magma
David Michelinie (script) / Marc Silvestri (art) / Vince Colletta (inks)
In Virginia con Joy Mercado per conto della rivista Now, Peter, nei panni dell'Uomo Ragno, si ritrova in un immensa struttura sotterranea ad affrontare Jonathan Darque, il pericoloso supercriminale in armatura conosciuto come Magma. Darque é stato messo dalla Roxxon Corporation a capo di un complesso di ricerca nascosto sugli Appalachi il cui scopo é quello di trovare energia a basso costo. Servendosi di un ragazzino autistico in grado di formulare equazioni matematiche così complesse che neanche i più sofisticati computer sono all'altezza, il criminale e riuscito a dare origine a un energia in grado di stimolare gli elettroni di ogni materia con la quale intende prendere il controllo di ogni governo sulla Terra. L'Uomo Ragno, costretto ad abbandonare lo scontro con Magma e tornare indietro per portare in salvo la Mercado, il ragazzino e sua madre, tornato in abiti civili, libera i rapiti per poi condurli all'ingresso di un tunnel che conduce all'esterno. A questo punto Peter finge di cadere per aver il modo di tornare indietro e combattere con Magma. Nel successivo scontro, le scariche di lava prodotte da Magma colpiscono involontariamente uno dei generatori dando vita a una serie di esplosioni che finiscono per seppellire l'intera struttura sotto la montagna. Joy Mercado, Charla Hankse e il giovane Seth vengono tratti in salvo dagli uomini della guardia nazionale mentre Peter Parker viene dato per disperso.

22 pagine

protagonisti: Spider-Man, Joy Mercado, Magma

da Web of Spider-Man vol 1 # 17, Marvel Comics (Ago 1986)
Amazing Spider-Man vol 1 # 279
Spider-Man
Sable l'indomita
Tom DeFalco (script) / Rick Leonardi (art) / Vince Colletta (inks)
Il Branco Selvaggio, il gruppo di mercenari al servizio di Silver Sable, viene sonoramente sconfitto nel tentativo di catturare il pericoloso terrorista in costume conosciuto come Jack O'Lantern. Silver Sable, nota per la sua risolutezza, non si perde d'animo e ricordandosi che l'uomo a cui sta dando la caccia é stato in un recente passato affrontato dall'Uomo Ragno, decide di chiedere l'aiuto dell'arrampicamuri cercando di contattarlo attraverso un annuncio sul Daily Bugle. Peccato che il nostro eroe sembra essere scomparso e anche Mary Jane inizia a preoccuparsi della sua prolungata assenza. Mentre Jack O'Lantern, letto l'annuncio di Silver Sable, decide di fermarla prima che l'Uomo Ragno si unisca a lei, la bella e glaciale Silver Sable, dopo una intervista televisiva, é testimone di una rapina in cui uno dei rapinatori durante la fuga uccide una donna innocente di fronte a suo figlio. Ricordando il suo passato (quand'era piccola sua madre fu uccisa da un nemico di suo padre) Silver Sable decide di catturare l'assassino raggiungendolo in un caseggiato abbandonato. Poco dopo entrano in scena anche Jack O'Lantern e i suoi uomini che cercano di sorprendere la cacciatrice di taglie della Symarkia. Dimostrandosi un abile combattente Silver Sable, sgomina i mercenari, tirando una stufa a Jack facendogli esplodere il suo casco a zucca. Costretto alla fuga, Silver Sable lo lascia andare preferendo catturare l'assassino della donna. Intanto in Virginia Joy Mercado teme che Peter sia stato ucciso in un esplosione¹.

21 pagine

protagonisti: Silver Sable, Morty Sablinova, Jack O'Lantern
apparizioni: J. Jonah Jameson, Joe Robertson, Mary Jane Watson, Flash Thompson

da Amazing Spider-Man vol 1 # 279, Marvel Comics (Ago 1986)
Peter Parker, Spectacular Spider-Man # 117
Spider-Man
Ora di cena
Peter David (script) / Rich Buckler (art) / Dwayne Turner (art) / Bob McLeod (inks) / Dell Barras (inks) / Keith Williams (inks) / Joe Rubinstein (inks)
La Gatta Nera, con un nuovo costume, cerca di penetrare nella casa del Dottor Strange decisa ad avere un confronto con l'uomo che gli ha tolto l'abilità di portare sfortuna. Respinta varie volte dall'insolito sistema di sicurezza della casa, Felicia alla fine viene raggiunta dalla proiezione astrale del Dottor Strange che cerca di chiarirsi accennandogli a delle abilità feline che la donna sembra ancora possedere. La Gatta non presta troppo attenzione alle sue parole e stizzita si allontana.Tornata nel suo appartamento Felicia trova ad aspettarla lo Straniero, intenzionato a recuperare il blocco notes d'oro che la Gatta gli ha rubato. I due si affrontano, poi, quando la Gatta Nera viene sconfitta, l'affascinante mercenario, invece di infierire sulla donna, gli offre di allearsi a lui per vendicarsi dell'Uomo Ragno. Nel frattempo, mentre Joe Robertson, nel corso di una cena in famiglia, manifesta la sua insofferenza nei confronti del figlio Randy che, senza dirgli niente, si è sposato con Amanda, una donna bianca di origine ebrea, Alex Woolcoot, il ragazzino che ha acquisito straordinari e letali poteri, e fuggito di casa dopo aver involontariamente ridotto in cenere suo padre. Vagando senza meta per la città il giovane, avvicinato da dei malintenzionati, si trova costretto nuoavamente a usare i suoi terribili poteri.

22 pagine

protagonisti: Black Cat, Doctor Strange, Joe Robertson, Randy Robertson, Alexander Woolcot, Foreigner

da Peter Parker, Spectacular Spider-Man # 117, Marvel Comics (Ago 1986)
Web of Spider-Man vol 1 # 18
Spider-Man
La strada più lunga
David Michelinie (script) / Marc Silvestri (art) / Kyle Baker (inks)
Mary Jane si trova nell'appartamento di Peter preoccupata per la sua scomparsa, quando il nostro protagonista si presenta alla porta con la barba lunga e i vestiti strappati. Dopo una doccia e un pasto caldo, Peter racconta alla sua amica le sue recenti disavventure. Scampato dall'esplosione che ha distrutto il complesso di ricerca segreto nascosto in una montagna della Virginia, Peter, con il costume a brandelli e i lanciaragnatele rotti, trova dei vestiti di fortuna rimediando un passaggio in un paese vicino. Senza denaro e documenti, il nostro eroe, morso dai crampi della fame, é costretto a rubare del cibo ma viene beccato da un agente locale e portato in prigione. Il giorno dopo lo sceriffo lo preleva e insieme ad altri detenuti lo porta in una villa principesca abitata da un uomo ricco e annoiato che si diverte a liberare i prigionieri per poi cacciarli con delle armi tecnologiche. Sfruttando la sua abilità Peter riesce a superare le trappole ma invece di fuggire decide di tornare indietro e dare una lezione al crudele magnate grazie anche all'agente che lo aveva arrestato, insospettito dal comportamento dello sceriffo corrotto. Tornato nuovamente in libertà, Peter raggiunge finalmente casa dove crolla per un meritato riposo. Il giorno seguente, dopo essersi presentato al Daily Bugle, raccontando una storia edulcorata di quanto successo, Peter, in attesa di prendere la metro, viene spinto dalla banchina e solo la sua agilità gli permette di salvarsi. Il nostro protagonista si interroga chi possa essere stato e sopratutto perché il suo senso di ragno non é scattato.

Prima apparizione (dietro le quinte) di Venom.

22 pagine

protagonisti: Spider-Man/Peter Parker, Mary Jane Watson
apparizioni: Joy Mercado, J. Jonah Jameson

da Web of Spider-Man vol 1 # 18, Marvel Comics (Set 1986)
Web of Spider-Man vol 1 # 19
Spider-Man
Humbug!
David Michelinie (script) / Marc Silvestri (art) / Bob McLeod (inks)
Per mettere alla prova il suo senso di ragno che recentemente ha fatto cilecca, l'Uomo Ragno trova e sgomina senza problemi una banda di criminali che stava tentando di rubare delle perle nere del valore di svariati milioni di dollari. L'intervento dell'Uomo Ragno scoraggia Buck Mitty, un entomologo che si è dato al crimine per reperire i fondi e continuare la sua ricerca sugli insetti, che, adottato un costume e il nome di battaglia di Humbug, intendeva affrontare i ladri e impossessarsi delle perle. L'occasione si presenta il pomeriggio seguente quando Humbug tenta in maniera maldestra di rubare dei soldi da un autoblindata, solo per essere catturato dall'Uomo Ragno dopo una breve lotta senza sorprese. Il giorno successivo, Peter, accettato da J. Jonah Jameson l'incarico di accompagnare Joy Mercado in Europa per investigare su una serie di attentati che sta colpendo il vecchio continente, si imbarca insieme alla sua collega su un aereo di linea diretto a Londra. Nel frattempo in un ambasciata straniera della Germania occidentale un misterioso personaggio si teletrasporta all'interno uccidendo tutti i terroristi che tenevano in ostaggio i funzionari dell'ambasciata.

22 pagine

protagonisti: Spider-Man, Joy Mercado, Solo (1ª apparizione), Humbug (1ª apparizione)
apparizioni: J. Jonah Jameson, May Parker

da Web of Spider-Man vol 1 # 19, Marvel Comics (Ott 1986)