Utenti registrati: 3309

Ci sono 1 utenti registrati e 45 ospiti attivi sul sito.

70cherokee

Ultimi commenti

DanVilla su Marvel: Le battaglie del secolo # 27, laracelo su Cosmo Comics # 94, Fmedici su Cosmo Comics # 94, laracelo su Cosmo Comics # 94, laracelo su DC Library # 4,

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Thor # 59

Thor # 59

Editoriale Corno Luglio 1973
Thor vol 1 # 160
Thor
Ed ora... Galactus!
Stan Lee (script) / Jack Kirby (art) / Vince Colletta (inks)
20 pagine

protagonisti: Thor, Sif, Odin, Tana Nile, Recorder, Galactus, Ego, the living planet

da Thor vol 1 # 160, Marvel Comics - USA (Gen 1969)
Avengers vol 1 # 49
Avengers
Mia è la forza
Roy Thomas (script) / John Buscema (art) / John Buscema (inks)
Sulle pendici del monte Olimpo, là dove sorge la cittadella degli dei, ora inspiegabilmente deserta, Ercole scopre che il titano di nome Tifone ha distrutto con la sua ascia il tempio che custodiva la fiamma di Prometeo, la fiamma che deve sempre ardere perchè gli dei possano continuare ad esistere. Intanto Magneto porta Quicksilver e Scarlet presso la sua nuova base, situata su un'isola deserta dell'Atlantico. Per convincere i due eroi a ritornare nella Confraternita, Magneto dice loro di aver abbandonato la guerra contro l'homo sapiens, e di voler solo creare un rifugio sicuro per i suoi simili. Per provare le sue parole, il signore del magnetismo si reca presso le Nazioni Unite  e, interrompendo un dibattito, esige che venga creata una nazione per tutti i mutanti. La richiesta trova il netto rifiuto da parte di tutti i delegati, permettendo così a Magneto di scatenare i suoi poteri. Mentre arrivano sul posto anche i Vendicatori, Magneto, sfruttando il caos conseguente, devia il proiettile di una guardia verso la tempia di Scarlet, che sviene. Quicksilver nel vedere ciò perde la testa e si scaglia contro i suoi ex compagni di squadra, per poi fuggire insieme a Magneto. Nel frattempo sul Monte Olimpo Ercole affronta Tifone, ma costui riesce ad esiliarlo in un'altra dimensione. Il titano può dunque sedersi sul trono di Zeus e meditare la conquista della Terra.

20 pagine

protagonisti: Hercules, Hawkeye, Giant-Man, Wasp, Scarlet Witch, Quicksilver, Magneto, Toad, Typhon (1ª apparizione)

da Avengers vol 1 # 49, Marvel Comics - USA (Feb 1968)
Amazing Adventures vol 2 # 8
Inhumans
Un ora per il tuono 1ª parte
Roy Thomas (script) / Neal Adams (art) / John Verpoorten (inks)
In un quartiere disadattato di San Francisco, l'uomo chiamato Dibbs sembra essere riuscito a prendere il controllo di Freccia Nera, usando il suo terriibile potere come minaccia per rivendicare le ingiustizie sociali che ha subito in passato. Mentre gli Inumani raggiungono il loro sovrano, giunge Thor che riesce a fermare Dibbs, un malato terminale. Alla fine Freccia Nera si rivela essere solo un impostore e la situazione torna alla normalità.

10 pagine

protagonisti: Karnak, Medusa, Gorgon, Black Bolt, Thor
apparizioni: Captain America (Steve Rogers), Scarlet Witch, Vision, Goliath

da Amazing Adventures vol 2 # 8, Marvel Comics - USA (Set 1971)