Utenti registrati: 2860

Ci sono 3 utenti registrati e 82 ospiti attivi sul sito.

Mordakan / laracelo / surfer22

Ultimo commento

Mordakan su Dragonero - Il ribelle # 1

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Thor # 115

Thor # 115

Marvel Italia Ottobre 2008
Thor vol 3 # 6
Thor
Dei erranti
J. Michael Straczynski (script) / Olivier Coipel (art) / Mark Morales (inks)
Thor ha fatto risorgere Agard nel cuore degli Stati Uniti risvegliando molti dei suoi fratelli asgardiani nascosti nell'animo di alcuni terrestri. Gli abitanti della vicina cittadina dell'Oklahoma iniziano a prendere confidenza con le divinità scambiandosi divertenti anedotti mentre i dei asgardiani cominciano ad ambientarsi nella loro nuova patria incuriositi del mondo mortale. Donald Blake, tornato a condividere la sua essenza con quella del Dio del Tuono, dopo aver ascoltato i racconti dei cittadini dando consigli a Bill Junior, giovane barista rimasto fologorato dall'incontro con la dea asgardiana Kelda, ha una intima conversazione con Thor durante la quale lo incita a risvegliare tutti i dei affinchè nessuno venga sacrificato per errore. Thor, che vorrebbe assicurare ai suoi sudditi un futuro più radioso e distante dalle antiche e severe leggi di Odino, è confuso se salvare tutti, buoni o cattivi, o accollarsi il peso di inevitabili perdite. Alla fine il Dio del Tuono si lancia verso il cielo e scatenando una violenta tempesta che coinvolge l'intero pianeta rilascia tutto il suo potere risvegliando tutti i dei di Asgard. Esausto per il tremendo sforzo Thor perde i sensi precipitando sulla terra apparentemente morto. Nel frattempo su Nuova Asgard, Loki osserva compiaciuto le azioni del fratello soddisfatto di sapere che tutto sta andando secondo i piani e che i vecchi alleati stanno per tornare.

22 pagine

protagonisti: Thor/Donald Blake, William Cobb III, Kelda Stormrider (1ª apparizione)
apparizioni: Heimdall, Hogun, Volstagg, Loki

da Thor vol 3 # 6, Marvel Comics (Apr 2008)
New Avengers vol 1 # 37
Avengers
La fiducia, pt 6
Brian Michael Bendis (script) / Leinil Francis Yu (art) / Leinil Francis Yu (inks)
I Nuovi Vendicatori hanno attaccato il sindacato criminale messo insieme da Hood, aiutati, apparentemente, da un nutrito gruppo di altri potenti supereroi. In realtà il gruppo di Luke Cage si sta servendo di un incantesimo del Dottor Strange che simula la presenza di così tanti supereri per incutere timore ai loro avversari, il cui numero è decisamente piu nutrito. Quando l'inganno viene svelato per i criminali e troppo tardi e la maggiorparte di loro viene sconfitta per essere consegnata nelle mani delle autorità. L'unico a essere riuscito a fuggire all'agguato è proprio il capo, il misterioso Hood, che mostrando ancora una volta il suo volto demoniaco, questa volta al Dottor Strange, si é abilmente sottratto alla cattura. Qualche ora più tardi, il Demolitore, dopo essere stato interrogato da Maria Hill, che cercava di ottenere informazioni sul misterioso incappucciato, viene liberato proprio da Hood che, penetrato nel carcere di massima sicurezza, dopo aver dichiarato che nessuno dei suoi uomini resta in prigione per molto tempo, si prepara a vendicarsi di Luke Cage e compagni.

L'episodio prosegue e si conclude in New Avengers Annual # 2.

22 pagine

protagonisti: Luke Cage, Doctor Strange, Iron Fist, Wolverine, Spider-Man, Ronin, Echo, Bulldozer, Wrecker, Piledriver, Chemistro, Wizard, Madame Masque, John King, The Hood
apparizioni: Maria Hill

da New Avengers vol 1 # 37, Marvel Comics (Feb 2008)
Captain America vol 5 # 33
Captain America
La morte del sogno, atto secondo: Il peso dei sogni, pt 3
Ed Brubaker (script) / Steve Epting (art) / Jackson Butch Guice (inks)
James Buchnam, il Soldato d'Inverno, si trova nell'eliveivolo dello SHIELD sotto stretta sorveglianza degli agenti della sicurezza e della Vedova Nera. Gli scienziati gli hanno esportato il braccio bionico ma a quanto pare Bucky riesce a controllarlo a distanza e lo usa per aprirsi una via di fuga e liberararsi. Tony Stark, il direttore dello SHIELD, indossa l'armatura di Iron Man e tra i corridoi metallici dell'elivelivolo affronta il Soldato d'Inverno. Nonostante l'innegabile superiorità di Iron Man e della sua sofisticata armatura tecnologica il vendicatore dorato viene immobilizzato da Bucky che considera Tony Stark il responsabile morale della morte di Capitan America. Iron Man, minacciato da una pistola puntatagli in fronte tiene il suo avversario sotto la mira dei suoi raggi repulsori. La situazione di stallo alla fine si sblocca quando rivela a Bucky di aver ricevuto una lettera da Steve Rogers, una sorta di testamento, nel quale l'eroe a stelle e strisce chiede di non far morire la leggenda di Capitan America e di aiutare Bucky a salvarsi. Poco più tardi i due si ritrovano nell'ufficio di Stark con Bucky che legge le ultime volontà di Steve Rogers. Stark gli propone di diventare il nuovo Capitan America. Bucky accetta a condizione di liberarlo da ogni condizionamento impostogli in passato e di non dover rispondere a nessuno, neanche di Stark. Ora Bucky, il nuovo Capitan America, può finalmente concentrasi su il vero responsabile della morte di Steve Rogers, Alexander Luckin, il Teschio Rosso.

23 pagine

protagonisti: Winter Soldier, Black Widow, Iron Man
apparizioni: Doctor Faustus, Red Skull

da Captain America vol 5 # 33, Marvel Comics (Feb 2008)
Ms. Marvel vol 2 # 22
Ms. Marvel
La bella e la bestia, pt 2 1ª parte
Brian Reed (script) / Aaron Lopresti (art) / Matt Ryan (inks)
Ms Marvel e la creatura aliena chiamata Cru si sono fuse insieme e ora si trovano nell'Isola dei Mostri condividendo gli stessi pensieri. Cru sta cercando di ricostituire la sua completa essenza e liberare nello stesso tempo Carol. Nel corso del trasferimento, che li rende entrambi vulnerabili, si avvicinano, strisciando, un nugolo di schifoidi della Covata, intenzionate ad ucciderle. Cru inverte il processo e trasmette la sua intera coscienza dentro Carol, che almeno in questo modo, anche senza poteri, riesce abilmente a difendersi. Mentre il corpo di Cru viene catturato dai famelici alieni insettoidi, Carol vive un conflitto di identità. Da una parte rivive i ricordi di Cru e di come il suo pianeta sia stato distrutto dagli invasori, dall'altro inizia a sdoppiarsi nelle personalità che ha assunto nel corso della vita: Ms Marvel, Warbird, Binary. In questo stato Carol è testimonde dell'alterazione biotecnica di Cru, che dopo aver perso marito e figli, ha accettato di sottoporsi al trattamento per combattere la Covata. Riacquistato la sua coscienza, Carol si inoltra nella foresta per cercare Cru ma giunta in una caverna si ritrova davanti ad una Regina della Covata, la stessa che credeva di aver ucciso anni addietro e che ora è assetata di vendetta nei suoi confronti e in quelli di Cru.

22 pagine

protagonisti: Ms. Marvel, Cru, Brood
apparizioni: Machine Man, Sleepwalker, Araña, Agent David Sum, Wonder Man

da Ms. Marvel vol 2 # 22, Marvel Comics (Feb 2008)