Utenti registrati: 2655

Ci sono 1 utenti registrati e 54 ospiti attivi sul sito.

Luciovovick

Ultimo commento

JoeKerr su Conan # 1

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Thor # 111

Thor # 111

Marvel Italia Giugno 2008
Thor vol 3 # 2
Thor
Thor
J. Michael Straczynski (script) / Olivier Coipel (art) / Mark Morales (inks)
Thor, il dio del tuono è tornato. Insieme al dio asgardiano è ritornato in vita anche il suo primo alter ego umano Donald Blake deciso a stabilirsi in una cittadina della sonnolenta provincia americana dell'Oklahoma. A seguito del Ragnarock, Asgard e tutti i dei nordici sono stati cancellati e ora il Dio del Tuono, nuovamente sulla Terra, sembra essere destinato a condurre un'esistenza vuota senza i suoi compagni d'armi e i suoi amori. Donald Blake si inoltra nello sterminato deserto che circonda la cittadina, batte il bastone a terra e lascia il posto a Thor. Il dio del tuono scatena una tempesta di dimensioni epiche e, quando la furia degli elementi si calma, lì dove prima vi era il deserto torna a sorgere Asgard in tutto il suo splendore. Thor si aggira tra i palazzi della città desolatamente vuota, perdendosi nei ricordi e tra gli spettri del suo passato. A turbare la sua solitudine, due impacciati agenti della polizia che gli contestano l'edificazione di una intera città sul suolo americano, e il proprietario del terreno che si dimostra ben felice di vendergli ettari di arido deserto in cambio di una piccola parte dei tesori di Asgard. Concluso queste pratiche burocratiche Thor lascia la sua dimora con la volontà di ritrovare e strappare all'oblio tutti gli asgardiani.

23 pagine

protagonisti: Thor, William Cobb III (1ª apparizione)

da Thor vol 3 # 2, Marvel Comics (Ott 2007)
New Avengers vol 1 # 33
Avengers
La fiducia, pt 2
Brian Michael Bendis (script) / Leinil Francis Yu (art) / Leinil Francis Yu (inks)
Sconforto e sfiducia aleggia tra le fila dei Vendicatori Segreti da quando Elektra, uccisa in battaglia, è regredita nel corpo di uno Skrull e il suo cadavere é stato portato via dalla Donna Ragno misteriosamente fuggita. I Vendicatori iniziano a non avere fiducia gli uni negli altri, hanno paura che quello di Elektra non sia un caso isolato e che uno skrull potrebbe essersi infiltrato nel gruppo. Il più scosso di tutti é certamente Luke Cage che dopo essersela presa con il povero Peter Parker, inizia addirittura a dubitare di sua moglie, Jessica Jones, la donna che recentemente lo ha reso padre. A questo punto il gruppo decide di sciogliersi per un giorno con l'impegno di tornare assieme qualora ci fosse nuovamente una fiducia reciproca. Nel frattempo in un vecchio magazzino, il Gufo, ha radunato un pò di criminali per vendere al miglior offerente il cyborg Deathlok rubato allo SHIELD. Improvvisamente il misterioso Hood irrompe nella scena e senza troppi complimenti crivella di colpi il Gufo per impossessarsi del cyborg pronto a usarlo in un azione terroristica contro il palazzo dei Vendicatori. Casualmente, Wolverine viene a conoscenza delle sue intenzioni e nel retro di un bar si ritrova ad affrontare Hood.

22 pagine

protagonisti: Luke Cage, Wolverine, Spider-Man, Doctor Strange, Clint Barton, Iron Fist, Maya Lopez, Jessica Jones, Owl, Deathlok (Collins), The Hood
apparizioni: Jonas Harrow, Madame Masque, Wizard, Crimson Cowl

da New Avengers vol 1 # 33, Marvel Comics (Ott 2007)
Captain America vol 5 # 30
Captain America
La morte del sogno, pt 6
Ed Brubaker (script) / Steve Epting (art) / Mike Perkins (art) / Steve Epting (inks) / Mike Perkins (inks)
Il Soldato d'Inverno, scoperto che Aleksander Lukin condivide lo stesso corpo con il Teschio Rosso, dopo aver evitato gli attacchi di Crossbones e Sin, si ritrova faccia a faccia con il folle criminale nazista. Sicuro di sè, il Teschio Rosso, dopo aver schernito il ragazzo, utilizza un comando post-ipnotico che i russi avevano impiantato a Barnes quando lo utilizzavano come killer, riuscendo a sottrarsi alla sua presa. Il Soldato d'Inverno, dopo essersi accasciato a terra perdendo i sensi, viene imprigionato apprestandosi a ricevere le "cure" del Dottor Faustus. Nel frattempo Tony Stark, dopo aver scoperto che alcuni agenti hanno subito un condizionamento mentale da parte di uno psicologo impostore (Stark ancora ignora che sia il Dottor Faustus), rivedendo il video dell'attentato di Capitan America e trovando il nome di Sharon Carter nella lista dei pazienti dello psicologo, intuisce che la ragazza sia in qualche modo coinvolta nella morte dell'eroe a stelle e strisce. Nel frattempo Sharon Carter, che ha appena scoperto di essere incinta, riceve la visita di Falcon e la Vedova Nera. Tony Stark cerca di contattare la Vedova Nera per metterla in guardia sulla pericolosità della loro alleata, ma prima che giunga l'avvertimento, Sharon si presenta ai suoi ospiti stordendoli con una pistola elettrica. Tony Stark, indossato l'armatura per prepararsi ad entrare in azione, lascia sulla sua scrivania la lettera aperta di Steve nella quale l'eroe caduto chiede all'ex compagno di avventure di impedire che Bucky sprofondi nuovamente nel baratro e fare in modo che il sogno di Capitan America continui ad esistere anche senza di lui.

22 pagine

protagonisti: Winter Soldier, Sharon Carter, Falcon, Tony Stark/Iron Man, Black Widow, Sin (Synthia Schmidt), Crossbones, Doctor Faustus, Aleksander Lukin, Red Skull

da Captain America vol 5 # 30, Marvel Comics (Nov 2007)
Ms. Marvel vol 2 # 20
Ms. Marvel
Burattini, pt 3 1ª parte
Brian Reed (script) / Greg Tocchini (art) / Roland Paris (inks)
Puerto Maravilla, Cile. Il Burattinaio è riuscito a catturare Miss Marvel e si appresta a controllarla cosí come ha fatto con tutte le supereroine finite sotto le sue mani. Tuttavia le cose non vanno secondo i suoi piani e la seconda personalità di Ms Marvel, quella che ancora una volta la trasforma in un essere dalla pelle blu, prende il sopravvento e contrasta il tentato controllo mentale del criminale. Preso alla sprovvista, il Burattinaio, che ha la capacità di imporre la sua volontà agli esseri umani tramite delle statuette realizzate con una speciale argilla, scaglia contro il suo avversario Stature, la supereroina dei Giovani Vendicatori in grado di diventare un vero e proprio gigante. Mentre si svolge la battaglia, Machine Man, Sleepwalker e l'agente David Sum si occupano di contrastare Tigra, Artiglio d'Argento e Arana. Alla fine, quando tutte le supereroine e le donne vengono liberate, Miss Marvel, profondamente digustata della viscida possessione che il criminale ha perpetrato contro tutte le donne indifese che aveva catturato, decide di non intervenire nel momento in cui il Burattinaio decide di far saltare tutto in aria. Mentre il criminale rimane ucciso (almeno apparentemente), Carol sopravvive grazie a un sistema immunitario che ultimamente le consente di rigenerare le sue cellule e di stare sempre in ottima forma. La Bestia, l'amico mutante che l'aveva visitata, presume che la supereroina sia stata contagiata da qualche misteriosa creatura aliena.

22 pagine

protagonisti: Ms. Marvel, Agent David Sum, Sleepwalker, Rick Sheridan, Machine Man, Araña, Tigra, Silverclaw, Stature, The Puppet Master
apparizioni: Beast

da Ms. Marvel vol 2 # 20, Marvel Comics (Dic 2007)