Utenti registrati: 2815

Ci sono 1 utenti registrati e 89 ospiti attivi sul sito.

gambit77

Ultimo commento

robyone su Avengers # 117

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
She-Hulk vol 2 # 3
Copertina di Greg Horn

She-Hulk vol 2 # 3

Marvel Comics Febbraio 2006
She-Hulk
Time Of Her Life (Il giudizio del tempo)
Dan Slott (script) / Tom Grummett (art) / Eric Powell (art) / Lee Weeks (art) / Don Simpson (art) / Mike Mayhew (art) / Ron Frenz (art) / Amanda Conner (art) / Mike Vosburg (art) / Scott Kolins (art) / Paul Pelletier (art) / Juan Bobillo (art) / Mike Mayhew (inks) / Don Simpson (inks) / Lee Weeks (inks) / Eric Powell (inks) / Joe Sinnott (inks) / Sal Buscema (inks) / Jimmy Palmiotti (inks) / Mike Vosburg (inks) / Scott Kolins (inks) / Rick Magyar (inks) / Marcelo Sosa (inks) / Gary Erskine (inks)
She-Hulk, nel tentativo di avvertire l'amico Occhio di Falco della sua imminente morte, ha tragredito alle rigide leggi del tempo e ora, condotta al quartier generale della Commissione per l’Invarianza Temporale, rischia di essere cancellata per sempre dalla storia dell'umanità. Allestito un processo che vede la presenza di numerosi testimoni, amici e parenti dell'imputata, la difesa della bella eroina viene affidata alla Southpaw di un futuro alternativo¹ (prelevata durante la sua battaglia con il supercriminale Clockwise), mentre l'accusa è rappresentata da due agenti federali della Commissione di Vigilanza, Justice Peace e Justice Love. Durante il processo, dopo che una serie di supereroi prendono la parola per testimoniare in favore di She-Hulk, Justice Love trascina Jennifer in un ipotetico futuro mostrandogli il disastro di una guerra cosmica provocato dalle conseguenze delle sue azioni². Messa di fronte a questa catastrofe, She-Hulk decide di dichiararsi colpevole ma mentre sta per essere colpita dal cannone retro-attivo, Clockwise (il criminale temporale riuscito a introdursi al processo impersonando un agente), prende il controllo del cannone per puntarlo verso la folla. La nostra eroina riesce con l'inganno a fermare il criminale che viene subito consegnato nelle mani degli agenti. A seguito di questo evento e della successiva testimonianza di tutte le persone a cui She-Hulk ha portato gioia e felicità, la scanzonata eroina viene assolta dall'accusa ma prima di tornare a casa, come punizione, è costretta a prendersi in custodia un prigioniero tenuto in una delle celle temporali per far posto al nuovo prigioniero Clockwise.

Numero speciale che celebra il centesimo albo di She-Hulk (sommando i 25 numeri di Savage She-Hulk, i 60 numeri di Sensational She-Hulk, i 12 numeri di She-Hulk v1 e i 3 numeri della attuale serie).

Tra i tanti ospiti speciali presenti spiccano John Byrne, lo scrittore e disegnatore canadese che con la sua trasgressiva ironia ha rivoluzionato il personaggio di She-Hulk, e Mark Gruenwald, accanito sostenitore della continuity marveliana, nel ruolo di giudice.

(¹) Southpaw proviene da Earth-6023.

(²) Viene mostrata la "Guerra Finale" di Earth-6232.

39 pagine

protagonisti: She-Hulk, Southpaw, Justice Peace
apparizioni: Augustus 'Pug' Pugliese, Mallory Book, Arthur Zix, Wasp, Hawkeye, Scarlet Witch, William Morris Walters, Captain Marvel (Monica Rambeau), Wyatt Wingfoot, Razorback, The Thing, Hulk, Spider-Man, Hercules, Howard the Duck, Silver Surfer, Uatu, the Watcher, Nosferata, Grappler

Pubblicazione italiana: Fantastici Quattro (II) # 263, 264, Panini Comics (Set 2006/Ott 2006)
She-Hulk
The She-Hulk Lives (She-Hulk vive!)
Stan Lee (script) / John Buscema (art) / Chic Stone (art) / Chic Stone (inks)
17 pagine

da Savage She-Hulk # 1, Marvel Comics (Feb 1980)
Ristampa in originale: Hulk Family: Green Genes # 1, Marvel Comics (Feb 2009)
Pubblicazione italiana: Super Comics # 7, Max Bunker Press (Apr 1991), Stan Lee: Marvel Treasury Edition, Panini Comics (Ott 2018)
She-Hulk
Second Chance (Seconda possibilità)
John Byrne (script) / John Byrne (art) / Bob Wiacek (inks)
22 pagine

da Sensational She-Hulk # 1, Marvel Comics (Giu 1989)
Pubblicazione italiana: Super Comics # 8, Max Bunker Press (Mag 1991), Marvel Omnibus # 85 - She-Hulk di John Byrne, Panini Comics (Ott 2018)