Utenti registrati: 2698

Ci sono 3 utenti registrati e 59 ospiti attivi sul sito.

Salvatore / Blackblood / cmarchioro77

Ultimo commento

undefined su

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Marvel Universe # 3

In questo volume fondamentale per la saga di Hulk Rosso verranno svelati i misteri che ci hanno accompagnato negli ultimi due anni. Chi è Hulk Cosmico? Cosa si nasconde dietro l’alleanza tra Rulk e Thundra? Com’è nato Bomba-A? Chi ha ordinato la morte di Abominio? Qual è il piano dell’Intellighenzia? 144 pagine di azione e mistero con il prologo di Hulked-Out Heroes, con gli eroi “hulkizzati” capitanati da Hulkpool, grottesca fusione tra Hulk e Deadpool! Storia di Jeff Parker e disegni di Carlos Rodriguez.

Marvel Universe # 3 | La caduta degli Hulk: Hulk Rosso

Panini Comics Febbraio 2011
Fall of The Hulks: Red Hulk # 1
Hulk
Il potere cosmico
Jeff Parker (script) / Carlos Rodriguez (art) / Vicente Cifuentes (inks)
L'Hulk Rosso, seguito da Rick "Bomba-A" Jones, si introduce in una base segreta dell'AIM all'interno della quale si trova una delle armi più potenti in possesso dell'Intellighenzia, l'Hulk Cosmico. Creato anni addietro dal Pensatore Pazzo e poi usato da due studenti universitari, l'Hulk Cosmico è un costrutto meccanico che venne animato dall'energia cosmica di Galactus per preparare il mondo al suo arrivo. Recuperato dal Capo e i suoi alleati, l'Hulk Cosmico si trova ora spento in un laboratorio. Tuttavia, quando l'Hulk Rosso cerca di distruggerlo, il robot assorbe parte della sua energia e si attiva. L'Hulk Rosso e Bomba-A cercano di fermarlo ma nonostante tutta la loro forza l'Hulk Cosmico li sconfigge e si allontana in volo. In quel momento, da uno schermo, appaiono i volti soddisfatti del Capo e di MODOK che si congratulano con l'Hulk Rosso per aver involontariamente fornito l'energia necessaria a riattivare la loro arma. L'Hulk Rosso e Bomba-A si allontanano pochi istanti prima della successiva esplosione della base. Tornato nel vecchio rifugio segreto di Bruce Banner situato all'interno di una grotta, l'Hulk Rosso gli suggerisce di avvicinare Lyra rivelandogli che la nuova She-Hulk è la figlia di Hulk e di Thundra.

L'hulk Cosmico verrà utilizzato dall'Intellighenzia per catturare il Dottor Destino in Incredible Hulk vol 2 # 606.

22 pagine

protagonisti: Red Hulk, A-Bomb, Cosmic Hulk
apparizioni: Bruce Banner, Modok, Leader

da Fall of The Hulks: Red Hulk # 1, Marvel Comics (Mar 2010)
Fall of The Hulks: Red Hulk # 2
Red Hulk
Il patto
Jeff Parker (script) / Carlos Rodriguez (art) / Vicente Cifuentes (inks)
L'Hulk Rosso racconta a Bruce Banner di come Tundra, proveniente da un futuro alternativo, sia giunta nel nostro presente per prendere un campione del DNA di Hulk con il quale avrebbe poi concepito Lyra, la nuova She-Hulk¹, attualmente entrata nei Terribili Quattro di Wizard. Quello che l'Hulk Rosso evita di dire a Banner è che Tundra non riuscì subito a tornare alla sua epoca a causa dei danni alla sua macchina del tempo. L'Intellighenzia la voleva usare per i propri piani ma l'Hulk Rosso, quando decise di abbandonare l'organizzazione, riuscì ad avvicinarsi a Tundra - subito dopo lo scontro con le Liberatrici² - promettendogli che l'avrebbe aiutata a tornare nel suo tempo se si fosse alleata a lui. Tundra accettò quando tradì Doc Samson durante lo scontro tra l'Hulk Rosso e la She-Hulk Rossa³. In seguito Wizard tentò di reclutarla nei Terribili Quattro per catturare Reed Richards ma Tundra rifiutò l'offerta. Dopo il rapimento del Dottor Destino ad opera dell'Hulk Cosmico³, l'Hulk Rosso portò Tundra al castello del Monarca di Latveria in modo che potesse usare la sua macchina del tempo e così tornare alla sua realtà. Prima di tornare a casa (dove poi avrebbe dato alla luce sua figlia Lyra), Tundra aiutò l'Hulk Rosso a sconfiggere dei vampiri di guardia al castello di Destino, ringraziandolo con un appassionato bacio in bocca per averla aiutata nella sua missione. Il dubbio che l'Hulk Rosso si pone e se Tundra non abbia usato il suo DNA per concepire Lyra.

(¹) vedi Hulk: Raging Thunder # 1 
(²) vedi Hulk # 9
(³) vedi Hulk # 17
(³) vedi Incredible Hulk # 606

22 pagine

protagonisti: Red Hulk, Thundra, Lyra, Trapster, Klaw, Wizard
apparizioni: Bruce Banner, A-Bomb, Leader

da Fall of The Hulks: Red Hulk # 2, Marvel Comics (Apr 2010)
Fall of The Hulks: Red Hulk # 3
Red Hulk
Come imparai a non preoccuparmi e ad amare la Bomba-A
Jeff Parker (script) / Fernando Blanco (art) / Carlos Rodriguez (art) / Fernando Blanco (inks) / Jason Paz (inks)
Red Hulk, subito dopo aver aiutato Tundra a tornare nel suo tempo, viene attaccato da Rick Jones ora nel corpo del gigante dalle squame blu conosciuto come Bomba-A. Nel corso del combattimento, l'Hulk Rosso rivela che durante la "World War Hulk", Rick Jones venne ferito gravemente da Miek. Recuperato dagli agenti dell'AIM e poi finito nelle mani dell'Intellighenzia, Jones venne sottoposto ad un esperimento che lo trasformò in una creatura simile ad Abominio (per creare Bomba-A, MODOK utilizzò il DNA di Emil Blonsky prelevato dall'Hulk Rosso in una delle sue prime missioni¹). Dotato di forza e resistenza superumane e inizialmente di facoltà intellettive elementari, Bomba-A subì un altro intervento che gli permise di conservare il suo intelletto ma di non poter più tornare alla sua forma umana. Riuscito a fuggire dalla base segreta dell'Intellighenzia, Bomba-A raggiunse Bruce Banner ignorando di aver subito un condizionamento mentale da Leonard Samson che, sollecitato nel modo corretto, lo avrebbe costretto ad uccidere l'amico ritrovato proprio quando questo si sarebbe trovato in pericolo. Intuito quanto successo, Bruce Banner si tutela indossando il massiccio esoscheletro di un Hulkbuster, innescando il condizionamento in modo tale da non venire sorpreso da un suo attacco all'improvviso. Ricorrendo a tutti i ricordi comuni e all'evento che in un modo o nell'altro ha segnato entrambi (la nascita di Hulk), Bruce riesce a spezzare il condizionamento di Rick Jones che poi lo abbraccia consolidando la loro lunga amicizia.

(¹) vedi Hulk # 1.

22 pagine

protagonisti: A-Bomb (Rick Jones), Red Hulk, Bruce Banner, Doc Samson, Modok, Leader

da Fall of The Hulks: Red Hulk # 3, Marvel Comics (Mag 2010)
Fall of The Hulks: Red Hulk # 4
Red Hulk
Lo scenario ottimale
Jeff Parker (script) / Fernando Blanco (art) / Carlos Rodriguez (art) / Fernando Blanco (inks) / Jason Paz (inks)
L'Intellighenzia, l'élite di criminali guidata principalmente dal Capo e MODOK e composto da il Fantasma Rosso, Wizard e il Pensatore Pazzo, ha in mente un piano a lungo termine orientato al controllo globale. Secondo le loro previsioni il mondo che hanno in mente sarà una sorta di paradiso dove tutti i problemi diventeranno un ricordo del passato. Ovviamente tutti coloro che si opporranno al loro piano verrano eliminati senza problemi. In questo scenario il Capo si vede sposato a Betty Ross prendendosi la sua rivalsa nei confronti dell'odiato Bruce Banner. Al fine di ottenere una previsione più accurata degli eventi futuri, l'Intellighenzia decide di utilizzare la macchina del tempo del Dottor Destino usata da Tundra per tornare nella sua propria epoca. Tuttavia Bruce Banner è riuscito a manomettere la macchina alterando i dati in modo da convincerli che tutto vada secondo le loro più ottimistiche previsioni. Come riferisce all'Hulk Rosso, Bruce Banner sa che il piano dell'Intellighenzia è curato al minimo dettaglio ma sa anche che tutto è stato pianificato con la logica e l'intelletto, ignorando le emozioni umane e il fatto che le persone che sono in procinto di perdere la loro vita lotteranno fino all'ultimo sangue per non morire. Per questo il piano del Capo, così come è sempre stato, è destinato a fallire. 

22 pagine

protagonisti: Bruce Banner, Red Hulk, Trapster, Mad Thinker, Red Ghost, Modok, Leader

da Fall of The Hulks: Red Hulk # 4, Marvel Comics (Giu 2010)
World War Hulks # 1
A-Bomb
Quando il gioco si fa duro
Jeff Parker (script) / Zach Howard (art) / Zach Howard (inks) / Mark Irwin (inks)
Ulik il Troll, in stato di ubriachezza, ha involontariamente fatto deragliare un treno. Rick Jones, alias Bomba-A, il gigante blu dalla pelle coperta di squame, trovandosi a passare lì per caso, interviene spostando i cavi elettrici prima che possano far esplodere il convoglio. Bomba-A si trova in compagnia della sua moglie Marlo Chandler, da poco ritrovata dopo essere stata trasformata dal Capo nell'Arpia. Improvvisamente Ulik afferra Marlo ma Bomba-A si avvicina al troll stendendolo con un pugno in faccia. Tornato tutto alla normalità, Rick e Marlo proseguono il loro viaggio facendo progetti sul futuro.

L'episodio si svolge subito dopo Incredible Hulk vol 2 # 604.

8 pagine

protagonisti: A-Bomb, Marlo Chandler, Ulik

da World War Hulks, Marvel Comics (Giu 2010)
World War Hulks # 1
Winter Soldier
Nessuno muore per sempre
Scott Reed (script) / Aluir Amancio (art) / Terry Austin (inks)
James Barnes, l'attuale Capitan America, dopo aver intravisto Glenn Talbot al funerale di Thunderbolt Ross¹, racconta a Ms. Marvel di quando, al tempo in cui era il Soldato d'Inverno e lavorava per i servizi segreti russi sotto gli ordini di Gremlin, interrogò Talbot per avere informazioni sulle mutazioni gamma. Durante l'interrogatorio, Talbot lo riconobbe e lui contribuì alla sua fuga.

8 pagine

protagonisti: Winter Soldier (Bucky Barnes), Glenn Talbot (flashback)
apparizioni: Ms. Marvel

da World War Hulks, Marvel Comics (Giu 2010)
World War Hulks # 1
Cosmic Hulk
Ram
Scott Reed (script) / Aluir Amancio (art) / Terry Austin (inks)
In un impianto di armi sperimentali del governo degli Stati Uniti si trova custodito l'Hulk Cosmico, il robot con le sembianze di Hulk alimentato ad energia cosmica. Poco distante, un missile progettato per interagire con le particelle cosmiche sfugge al controllo di alcuni scienziati attivando involontariamente l'Hulk Cosmico. Glenn Talbot, in compagnia di Betty Ross, disattiva il robot inserendo nella sua bocca un processore neurale.

8 pagine

protagonisti: Cosmic Hulk

da World War Hulks, Marvel Comics (Giu 2010)
World War Hulks # 1
Doctor Samson
Sforzi eroici
Paul Tobin (script) / Ramon Rosanas (art) / Ramon Rosanas (inks)
Un soldato chiamato Bill Davis che ha sempre desiderato diventare un eroe decide di sottoporsi al processo di "hulkizzazione" venendo irradiato dal raggio catessico di Doc Samson. Subito dopo la sua trasformazione Davis impazzisce e sotto gli occhi soddisfatti del Capo, Doc Samson è costretto a ucciderlo per placare la sua inarrestabile furia.

8 pagine

protagonisti: Doc Samson
apparizioni: Modok, Leader

da World War Hulks, Marvel Comics (Giu 2010)
World War Hulks # 1
Red She-Hulk
Oggetto del desiderio
Harrison Wilcox (script) / Ryan David Stegman (art) / Michael Babinkski (inks)
A bordo dell'elivelivolo dell'Intellighenzia, la She-Hulk Rossa medita sulla difficoltà nel gestire così tanto potere riferendo al Capo di sentirsi in colpa per aver ucciso Jennifer Walters. Il Capo, attratto dalla gigantessa rossa, gli rivela che in realtà si trattava di un Life Model Decoy e che la Walters si trova attualmente in una capsula di contenimento all'interno della base volante. Arrabbiata per essere stata ingannata, la She-Hulk Rossa, viene a sapere dal Capo che l'idea è stata di Doc Samson che in questo modo ha valutato le sua condizione psicologica. Dopo un breve scontro con il Terribile Androide del Pensatore Pazzo, la She-Hulk rossa trova la Walters ma viene fermata prima da Doc Samson e poi dal Capo che la stende colpendola con una delle sue armi.

L'episodio si svolge prima degli eventi di Hulk # 22.

8 pagine

protagonisti: Red She-Hulk, Doc Samson, Awesome Android, Mad Thinker, Leader
apparizioni: She-Hulk (Jennifer Walters)

da World War Hulks, Marvel Comics (Giu 2010)
World War Hulks # 1
Hulkpool
Dannato Champagne
Jeff Parker (script) / Ig Guara (art) / Ig Guara (inks)
In cerca di soldi per saldare un salato conto di un albergo, Deadpool si mette alla ricerca di Hulk Rosso che in precedenza lo aveva assunto per le sue doti di mercenario. L'Hulk Rosso lo coinvolge nell'attacco dell'evelivolo dell'Intellighenzia ma una volta penetrato al suo interno Deadpool viene raggiunto dal raggio catessico di Doc Samson e si trasforma in Hulkpool, una grottesca versione "hulkizzata". Aggirandosi nella base volante, Hulkpool si imbatte in Bob, l'agente dell'Hydra -ora passato a lavorare per l'AIM - allontanandosi insieme a lui per mettere in pratica un suo folle piano.

L'episodio continua in Hulked-Out Heroes.

8 pagine

protagonisti: Deadpool/Hulkpool, Red Hulk, Bob. Agent of Hydra

da World War Hulks, Marvel Comics (Giu 2010)