Utenti registrati: 3932

Ci sono 3 utenti registrati e 163 ospiti attivi sul sito.

uraki / Deboroh / joni70

Ultimi commenti

docmilito su Supereroi - Le leggende DC # 2, JoeKerr su Silver Surfer # 40, JoeKerr su Silver Surfer # 49, Deboroh su DC Connect # 1, JoeKerr su Dark Horse Presenta # 4,

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Marvel Masterworks # 115
Copertina di John Buscema

Galactus è tornato, e ad annunciarne l'arrivo è un nuovo, letale araldo… Gabriel! ... Silver Surfer, la ricerca di Crystal, il malefico Diablo, una battaglia fianco a fianco con Pantera Nera ... e soprattutto lo spaventoso Mostro della Laguna Nera e il solo e unico Uomo Talpa!

Una raccolta di incredibili avventure della Prima Famiglia Marvel risalenti al biennio 1971-1972.

Marvel Masterworks # 115 | Fantastici Quattro, Vol. 12

Panini Comics Gennaio 2021
Fantastic Four vol 1 # 117
Fantastic Four
Il grande rifugio
Archie Goodwin (script) / John Buscema (art) / Joe Sinnott (inks)
La Torcia Umana, deciso a ricongiursi con la sua amata Crystal, giunge nel rifugio degli Inumani scoprendo che la ragazza non ha mai fatto ritorno a casa da quando abbandonò il Baxter Building¹. Sconvolto per la notizia, Johnny si precipita nell'abitazione di Agatha Harkness (dove il resto dei Fantastici Quattro si sta godendo un meritato riposo), chiedendo all'anziana strega di aiutarlo con i suoi poteri a rintracciare la giovane amata. Nonostante un primo tentativo fallito, Johnny scopre che Crystal è tenuta prigioniera da Diablo, antico avversario dei Fantastici Quattro, il quale dopo aver soggiogato e portato la ragazza in un paese dell'America Latina, la utilizza per far credere agli abitanti del luogo di essere la dea Ixchel in modo da spingere la popolazione locale a rivoltarsi contro il dittatore del paese. La Torcia Umana si proietta a soccorrere Crystal.

20 pagine

protagonisti: Human Torch, Crystal, Agatha Harkness, Mr Fantastic, Invisible Woman, The Thing, Alicia Masters, Diablo

da Fantastic Four vol 1 # 117, Marvel Comics - USA (Dic 1971)
Fantastic Four vol 1 # 118
Fantastic Four
Rovina e distruzione
Archie Goodwin (script) / John Buscema (art) / Jim Mooney (inks)
In un paese dell'America Latina, l'alchimista Diablo è riuscito a condizionare la giovane Crystal facendogli credere di essere la leggendaria dea Ixchel per convincere gli abitanti a liberarsi dalla dittatura del generale Robles e così entrare in possesso dei giacimenti minerali del paese. La Torcia Umana, dopo aver evitato gli attacchi della plagiata Crystal, affronta Diablo il quale, grazie all'intervento del resto dei Fantastici Quattro, alla fine cade sconfitto (colpito da una esplosione insieme all'avido dittatore all'interno di una antica rovina) liberando dall'incantesimo Crystal e restituendo alla popolazione la realtà del presente.

15 pagine

protagonisti: Human Torch, Crystal, Lockjaw, Mr Fantastic, Invisible Woman, The Thing, Diablo

da Fantastic Four vol 1 # 118, Marvel Comics - USA (Gen 1972)
Fantastic Four vol 1 # 119
Fantastic Four
Tre per la morte
Roy Thomas (script) / John Buscema (art) / Joe Sinnott (inks)
Un consigliere del Wakanda, il piccolo stato africano governato da Pantera Nera, si mette in contatto con Reed Richards per chiedergli di aiutarlo a rintracciare il loro sovrano. T'Challa è scomparso da giorni mentre era sulle traccie di due criminali riusciti a impossessarsi di un prezioso apparecchio legato al Vibranium, e si suppone che ora si trovi nel vicino Rudyarda, stato che attua una politica di segregazione razziale. Reed, impegnato con degli esperimenti, invia Ben e Johnny nel piccolo stato africano. I due, dopo aver sventato un dirottamento, si mettono subito sulle traccie di uno dei ladri, il quale gli rivela che la Pantera Nera è stato incarcerato dalle autorità locali per aver violato le intransigenti leggi razziali. La Cosa e la Torcia Umana liberano la Pantera Nera e insieme affrontano il mandate del furto, il supercriminale Klaw, che viene sconfitto e costretto a consegnare la refurtiva.

21 pagine

protagonisti: Mr Fantastic, Invisible Woman, Human Torch, The Thing, Black Panther, Klaw

da Fantastic Four vol 1 # 119, Marvel Comics - USA (Feb 1972)
Fantastic Four vol 1 # 120
Fantastic Four
L'orrore sopra di noi
Stan Lee (script) / John Buscema (art) / Joe Sinnott (inks)
I Fantastici Quattro, dopo aver sventato un attacco al Baxter Building da parte di un avventato gruppo di terroristi, vengono avvisati da Agatha Harkness che la Terra sta per subire una nuova minaccia. Improvvisamente nei cieli del pianeta compare un essere dalle enormi ali di fuoco, il suo nome è Gabriel, e dopo essere atterrato a Manhattan e aver fermato i Fantastici Quattro, dichiara all'umanità che è giunta la fine del mondo.

21 pagine

protagonisti: Mr Fantastic, Invisible Woman, Human Torch, The Thing, Agatha Harkness, Air-Walker (1ª apparizione)

da Fantastic Four vol 1 # 120, Marvel Comics - USA (Mar 1972)
Fantastic Four vol 1 # 121
Fantastic Four
Il segreto di Gabriel
Stan Lee (script) / John Buscema (art) / Joe Sinnott (inks)
Mentre la popolazione è in preda al panico per la venuta di Air Walker/Gabriel (un gigante alieno dalle ali infuocate che ha annunciato la distruzione della Terra), i Fantastici Quattro, facendo appello a tutti i propri poteri, cercano di affrontare la minaccia aliena ma vengono sonoramente sconfitti. Dalla stratosfera intorno alla terra, Silver Surfer, accortosi della battaglia, accorre in soccorso ai Fantastici Quattro ma Gabriel di fronte all'eroe cosmico poco prima di essere distrutto (dimostrando di essere un robot), rivela di essere un araldo di Galactus.

21 pagine

protagonisti: Mr Fantastic, Invisible Woman, Human Torch, The Thing, Silver Surfer, Air-Walker

da Fantastic Four vol 1 # 121, Marvel Comics - USA (Apr 1972)
Fantastic Four vol 1 # 122
Fantastic Four
Galactus!
Stan Lee (script) / John Buscema (art) / Joe Sinnott (inks)
Galactus è sceso sulla Terra e i Fantastici Quattro, insieme a Silver Surfer, si ritrovano nuovamente a contrastarlo. Il quartetto di eroi, nonostante combatta valorosamente, si rende presto conto di trovarsi inerme di fronte al potere del divoratore dei mondi. Silver Surfer cerca di raggiungere la navicella spaziale di Galactus ma la barriera che lo trattiene sul nostro pianeta glielo impedisce. Mentre i nostri eroi uno dopo l'altro cadono sconfitti, Reed, seguendo il piano di Silver Surfer, raggiunge con un missile la maestosa navicella spaziale e minacciando di distruggerla intima a Galactus di lasciare la Terra.

21 pagine

protagonisti: Mr Fantastic, Invisible Woman, Human Torch, The Thing, Silver Surfer, Galactus

da Fantastic Four vol 1 # 122, Marvel Comics - USA (Mag 1972)
Fantastic Four vol 1 # 123
Fantastic Four
Il mondo schiavo
Stan Lee (script) / John Buscema (art) / Joe Sinnott (inks)
Galactus minaccia di distruggere la Terra a meno chè Silver Surfer non torni ad essere il suo araldo. Nonostante lo stesso Surfer sia deciso a sacrificarsi, Reed Richards, che si è impossessato dell'astronave del divoratore dei mondi, ha un altro piano e cerca in tutti i modi di impedire che Silver Surfer raggiunga Galactus. Mentre interviene l'esercito guidato dal Generale Ross, provocando solo una violenta reazione del gigante e uno scontro con la Torcia Umana e la Cosa, Silver Surfer, dopo aver curato Reed Richards dalle gravi ferite riportate dalla loro battaglia, viene a sapere che il leader dei Fantastici Quattro, restituendo l'astronave a Galactus, ha manomesso i comandi in modo che alla sua partenza venga indirizzato in un luogo dove potrà sfamarsi di una infinità di mondi in assoluta tranquillità: la Zona negativa. Reed Richards, grazie all'aiuto di Agatha Harkness, comunica al mondo di essersi liberato dalla minaccia e i Fantastici Quattro vengono acclamati dalla folla.

20 pagine

protagonisti: Mr Fantastic, Invisible Woman, Human Torch, The Thing, Agatha Harkness, Thunderbolt Ross, Silver Surfer, Galactus

da Fantastic Four vol 1 # 123, Marvel Comics - USA (Giu 1972)
Fantastic Four vol 1 # 124
Fantastic Four
Il ritorno del mostro
Stan Lee (script) / John Buscema (art) / Joe Sinnott (inks)
Mentre i Fantastici Quattro si apprestano a tornare a casa, Reed, colto da un improvviso malore, viene portarto urgentemente all'ospedale dai suoi compagni. Fortunatamente i medici gli diagnosticano solo un forte esaurimento nervoso e gli consigliano di stare a riposo. Intanto all'ospedale, la Cosa e la Torcia Umana, incuriositi dal racconto di una infermiera, scoprono che all'interno dell'edificio si aggira un mostro. Nel momento in cui i due eroi vengono a conoscenza che si tratta del mostro della laguna, già incontrato in passato¹, la creatura rapisce Sue per portarla in una caverna isolata. La Donna Invisibile riprende conoscenza e cerca subito di fuggire ma, nel tentativo di farsi largo tra le rocce, finisce sommersa da una cascata d'acqua.

20 pagine

protagonisti: Mr Fantastic, Invisible Woman, Human Torch, The Thing, Monster from the Lost Lagoon

da Fantastic Four vol 1 # 124, Marvel Comics - USA (Lug 1972)
Fantastic Four vol 1 # 125
Fantastic Four
Il mistero del mostro verde
Stan Lee (script) / John Buscema (art) / Joe Sinnott (inks)
Sue è stata rapita da quello che è stato ribattezzato il mostro della laguna, un alieno che in passato è precipitato con la sua astronave sulla Terra, ora tornato sul nostro pianeta per qualche oscuro motivo. Mentre Johnny e Ben si precipitano a soccorrere la loro compagna, Reed (ancora in ospedale), venuto a sapere del rapimento della moglie, nonostante il tentativo dei medici di trattenerlo, raggiunge il luogo in cui il mostro tiene prigioniera Sue. La Donna Invisibile in realtà non corre nessun pericolo perché, come Reed scoprirà da lì a poco, l'alieno non ha cattive intenzioni ma vuole solo soccorrere la sua compagna (rimasta infettata da un virus nel loro precedente viaggio) servendosi di Sue per farsi aiutare a somministrargli il medicinale che aveva precedentemente prelevato dall'ospedale. Raggiunto l'obiettivo e risolto il malinteso, i due alieni abbandonano nuovamente il nostro pianeta a bordo della loro astronave.

20 pagine

protagonisti: Mr Fantastic, Invisible Woman, Human Torch, The Thing, Monster from the Lost Lagoon

da Fantastic Four vol 1 # 125, Marvel Comics - USA (Ago 1972)
Fantastic Four vol 1 # 126
Fantastic Four
Come e quando
Roy Thomas (script) / John Buscema (art) / Joe Sinnott (inks)
Ben, attraverso un apparecchio creato da Reed capace di proiettare i propri pensieri, rivive il giorno in cui i Fantastici Quattro, durante un avventato viaggio nello spazio, vennero investiti dai raggi cosmici  
ottenendo i propri poteri. Successivamente Ben ricorda il loro primo avversario, l'Uomo Talpa, il cieco monarca del mondo sotteraneo che i Fantastici Quattro avrebbero in seguito incontrato più volte.  
Ipotizzando che forse l'Uomo Talpa potrebbe curare la cecità di Alicia, la sua fidanzata, la Cosa impulsivamente decide di scendere nelle viscere della Terra per incontrare il suo antico rivale.

20 pagine

protagonisti: Mr Fantastic, Invisible Woman, Human Torch, The Thing, Alicia Masters, Mole Man

da Fantastic Four vol 1 # 126, Marvel Comics - USA (Set 1972)
Fantastic Four vol 1 # 127
Fantastic Four
Dove il sole non splende
Roy Thomas (script) / John Buscema (art) / Joe Sinnott (inks)
La Cosa, pensando che l'Uomo Talpa sia in grado di guarire la cecità della ragazza che ama, è sceso nella profondità della Terra fino a giungere nel regno sotterraneo del piccolo monarca cieco. Mentre il resto dei Fantastici Quattro si riunisce per cercare il loro compagno, la Cosa incontra Kala, la quale si definisce la regina dell'antico regno di Atlantide. La donna, che afferma di essere la futura sposa dell'Uomo Talpa, conduce il nostro roccioso protagonista dinanzi al suo antico rivale. Quando Ben si ritrova intrappolato in una speciale rete elettrificata capisce troppo tardi di essere stato ingannato da Kala. L'Uomo Talpa, che tiene soggiogato il suo rivale, Tyrannus, e insieme all'amata Kala vuole distruggere il mondo di superficie con una potente arma, lascia che la Cosa raggiunga i suoi compagni (che nel frattempo erano scesi nel mondo sotterraneo) facendolo però apparire ai loro occhi come un mostro minaccioso.

20 pagine

protagonisti: The Thing, Mr Fantastic, Invisible Woman, Human Torch, Agatha Harkness, Kala, Tyrannus, Mole Man

da Fantastic Four vol 1 # 127, Marvel Comics - USA (Ott 1972)
Fantastic Four vol 1 # 128
Fantastic Four
Morte in un mondo solitario
Roy Thomas (script) / John Buscema (art) / Joe Sinnott (inks)
Nel mondo sotterraneo dell'Uomo Talpa, Ben, fatto passare per una mostruosa minaccia, viene ripetutamente colpito dalla Torcia Umana. Reed, accortosi dell'inganno, ferma Johnny e insieme a Sue soccorrono il malconcio Ben. Il quartetto di eroi si divide e mentre Reed e Johnny se la devono vedere con l'esercito di piccoli umanoidi sotterranei, Ben e Sue, affrontano l'Uomo Talpa venendo però fatti prigionieri. Nel momento in cui il folle scienziato sembra avere la vittoria in tasca, Kala, la sua futura sposa, lo immobilizza rivelandogli di averlo solo usato e di voler regnare insieme all'amato Tyrannus. Mentre Tyrannus ferma a sua volta Kala, affermando di non avere intenzione di regnare al fianco di lei, l'Uomo Talpa libera i Fantastici Quattro che affrontano l'antico tiranno romano che durante la sua fuga sembra morire in una esplosione. I Fantastici Quattro tornano in superficie lasciando l'Uomo Talpa triste e abbandonato nel suo solitario mondo sotterraneo.

20 pagine

protagonisti: Mr Fantastic, Invisible Woman, Human Torch, The Thing, Kala, Tyrannus, Mole Man

da Fantastic Four vol 1 # 128, Marvel Comics - USA (Nov 1972)