Utenti registrati: 2374

Ci sono 0 utenti registrati e 37 ospiti attivi sul sito.

Ultimo commento

buzzbomber su Frigidaire # 1

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Marvel Masterworks # 5

Marvel Masterworks # 5 | Iron Man, vol 1

Marvel Italia Marzo 2009
Tales Of Suspense # 39
Iron Man
Iron Man è nato
Stan Lee (script) / Larry Lieber (script) / Don Heck (art) / Don Heck (inks)
Tony Stark, industriale milionario, genio scientifico e playboy, decide di portare le meraviglie tecnologiche dei suoi mini-transistor in Vietnam per aiutare l'esercito statunitense nella guerra. Purtroppo, Stark viene ferito mortalmente dall'esplosione di una mina e una scheggia metallica gli si conficca nel cuore. Il signore della guerra Wong-Chu lo cattura e lo costringe a sviluppare nuove armi per i suoi soldati prima che muoia. Tuttavia, Stark e un compagno prigioniero, il famoso fisico Yin Sen, lavorano insieme utilizzando i materiali a loro disposizione per progettare e costruire una potente armatura che consente di mantenere in vita Stark, la corazza di Iron Man. Yin Sen sacrifica se stesso per dare il tempo sufficiente a Stark di accendere l'armatura. Iron Man, dotato di un formidabile arsenale bellico, distrugge il campo umiliando Wong-Chu davanti suoi soldati che rimane apparentemente ucciso dell'esplosione di un deposito di munizioni.

13 pagine

protagonisti: Iron Man (1ª apparizione), Ho Yinsen (1ª apparizione), Wong-Chu (1ª apparizione)

da Tales Of Suspense # 39, Marvel Comics (Mar 1963)
Tales Of Suspense # 40
Iron Man
Iron Man contro Gargantus
Stan Lee (script) / Robert Bernstein (script) / Jack Kirby (art) / Don Heck (inks)
Tony Stark, il famoso industriale e playboy, è il nuovo supereroe in armatura conosciuto come Iron Man, ma di fronte alla reazione negativa del pubblico durante le sue prime uscite, decide di dipingere la sua armatura grigia in un colore oro. Successivamente, quando una delle fidanzate di Tony Stark rimane intrappolata all'interno di una piccola città che ha misteriosamente eretto un muro intorno a sé per tenere fuori gli stranieri, Iron Man decide di indagare sul misterioso avvenimento scontrandosi con Gargantus, un colosso preistorico che è riuscito a ipnotizzare i cittadini della piccola provincia americana. Iron Man sconfigge Gargantus scoprendo che si tratta di un robot costruito da alieni, che sentendosi minacciati decidono di fuggire.

13 pagine

protagonisti: Iron Man, Gargantus (1ª apparizione)

da Tales Of Suspense # 40, Marvel Comics (Apr 1963)
Tales Of Suspense # 41
Iron Man
La fortezza del dottor strange!
Stan Lee (script) / Robert Bernstein (script) / Jack Kirby (art) / Dick Ayers (inks)
Mentre Iron-Man si divide tra la sua battaglia contro il crimine e nell'intrattenimento di alcuni bambini di un ospedale, lo Straniero, un malvagio scienziato criminale intenzionato a evadere di galera, riesce a prendere il controllo di Iron-Man per farsi liberare di prigione. Lo Straniero si unisce con altri geni del male per controllare il mondo ma Iron-Man, sentendosi in qualche modo responsabile, attacca e sconfigge lo Straniero, grazie all'aiuto della figlia del malvagio scienziato, disgustata dai propositi del padre.

Lo Straniero, il cui nome in originale è Dottor Strange, non ha nulla a che vedere con l'ononimo signore delle arti mistiche.

13 pagine

protagonisti: Iron Man

da Tales Of Suspense # 41, Marvel Comics (Mag 1963)
Tales Of Suspense # 42
Iron Man
Iron man nella trappola del barbaro rosso
Stan Lee (script) / Robert Bernstein (script) / Don Heck (art) / Don Heck (inks)
Un generale comunista conosciuto come Red Barbarian recluta l'Attore, un uomo dalla capacità di impersonare chiunque, per infiltrarsi all'interno delle industrie Stark e impossessarsi di segreti militari. L'attore riesce a scoprire l'identità segreta di Iron Man ma viene raggiunto dal nostro supereroe in amatura prima che sia in grado di riferire della scoperta a Red Barbarian. Iron Man riesce a eludere il generale comunista che poi ucciderà l'attore ritenendolo un doppio giochista.

13 pagine

protagonisti: Iron Man

da Tales Of Suspense # 42, Marvel Comics (Giu 1963)
Tales Of Suspense # 43
Iron Man
Iron man contro kala, la regina del mondo sotterraneo!
Stan Lee (script) / Robert Bernstein (script) / Jack Kirby (art) / Don Heck (inks)
Tony Stark viene rapito e portato in un mondo sotteraneo dove viene costretto a impiegare il suo genio per costruire delle armi per la regina Kala e il suo impero. Kala vuole invadere il mondo di superficie ma Stark riesce a ottenere un laboratorio dove costuisce una nuova armatura di Iron Man per poi condurre la regina in superficie. Improvvisamente la diversa atmosfera fa invecchiare Kala velocemente, e compreso di non poter vivere al di fuori del suo regno, decide di tornare nel suo mondo sotteraneo accettando a non invadere il mondo di superficie.

13 pagine

protagonisti: Iron Man, Kala (1ª apparizione)

da Tales Of Suspense # 43, Marvel Comics (Lug 1963)
Tales Of Suspense # 44
Iron Man
La minaccia del faraone pazzo!
Stan Lee (script) / Robert Bernstein (script) / Don Heck (art) / Don Heck (inks)
Anthony Stark si trova in Egitto per aiutare alcuni archeologi a riportare alla luce la mummia del Faraone Pazzo. L'antico faraone, che in realtà non è morto ma è stato semplicemente in animazione sospesa per tutto il tempo, costringe Stark a viaggiare con lui nel passato per aiutarlo a vincere la sua battaglia contro l'impero di Cleopatra. Giunti nell'antico Egitto, Stark riesce a trasformarsi in Iron Man per unirsi all'esercito di Cleopatra e respingere l'attacco del Faraone Pazzo. Dopo un breve, ma intenso incontro, con la regina di Egitto, Iron Man torna nel presente.

13 pagine

protagonisti: Iron Man, Mad Pharaoh (1ª apparizione)

da Tales Of Suspense # 44, Marvel Comics (Ago 1963)
Tales Of Suspense # 45
Iron Man
Le dita ghiacciate di jack frost!
Stan Lee (script) / Robert Bernstein (script) / Don Heck (art) / Don Heck (inks)
Anthony Stark durante una corsa automobilistica perde il controllo della macchina a causa di un improvviso attacco di cuore. In suo soccorso giunge Happy Hogan, un ex pugile che aveva assistito alla scena e che, dopo averlo tirato fuori dall'auto in fiamme, senza fargli troppe domande conduce Stark in una stanza. Il nostro eroe, caricata la piastra magnetica impiantata nel petto, si riprende e decide di assumere Hogan come autista e sua personale guardia del corpo. Hogan, condotto negli uffici di Stark, conosce Pepper Potts, la segretaria personale del nostro imprenditore che, nonostante le esplicite attenzioni di Hogan, ovviamente ha occhi solo per Stark.
In seguito Iron-Man sorprende lo scenziato Gregor Shapanka, dipendente delle Stark Industries, a rubare dei progetti segreti. Stark lo licenzia e l'uomo per vendicarsi crea un costume capace di generare un freddo intenso diventando il criminale Jack Frost. L'uomo di ferro lo affronta e lo ferma facilmente.

18 pagine

protagonisti: Iron Man, Happy Hogan (1ª apparizione), Pepper Potts (1ª apparizione), Blizzard (1ª apparizione)

da Tales Of Suspense # 45, Marvel Comics (Set 1963)
Tales Of Suspense # 46
Iron Man
Iron man contro la dinamo cremisi!
Stan Lee (script) / Robert Bernstein (script) / Don Heck (art) / Don Heck (inks)
Il dottor Anton Vanko, creatore dell'armatura capace di controllare l'energia elettrica denominata Dinamo Cremisi, viene mandato in America dai sovietici a sabotare i progetti delle Industrie Stark. L'esercito statunitense irritato per i continui fallimenti degli ordigni bellici di Stark minaccia di recidergli i contratti. A questo punto, la Dinamo Cremisi, non contento degli attacchi terroristici, affronta direttamente Iron Man ma viene sconfitto. Nonostante tutto, Stark decide di assumere Vanko nel suo team di ricerca diventando di fatto un suo alleato.

13 pagine

protagonisti: Iron Man, Happy Hogan, Pepper Potts, Crimson Dynamo I (1ª apparizione)

da Tales Of Suspense # 46, Marvel Comics (Ott 1963)
Tales Of Suspense # 47
Iron Man
Iron man affronta melter
Stan Lee (script) / Steve Ditko (art) / Don Heck (inks)
Bruno Horgan, un industriale concorrente di Stark, sviluppa un raggio capace di fondere il ferro adottando l'identità del Melter per distruggere le attività del suo rivale. Melter si scontra con Iron-Man il quale è costretto a fuggire perché lo scioglimento della sua armatura potrebbe compromettere la sua identità segreta. Iron-Man si confronta nuovamente con Melter ma questa volta, per prevenire gli attacchi del suo nemico, si costruisce una corazza in alluminio che costringe Melter a ritirarsi.

18 pagine

protagonisti: Iron Man, Happy Hogan, Pepper Potts, Melter (1ª apparizione)

da Tales Of Suspense # 47, Marvel Comics (Nov 1963)
Tales Of Suspense # 48
Iron Man
Il misterioso Mister Doll
Stan Lee (script) / Steve Ditko (art) / Dick Ayers (inks)
Anthony Stark, indagando sui motivi per cui un socio di affari si è rifiutato di onorare un accordo, finisce per scontrarsi con Mister Doll, una sorta di stregone che usa un fantoccio che modella con una mistica argilla per prendere il controllo di facoltosi imprenditori. Stark indossa l'armatura di Iron-Man per affrontare Mister Doll, ma viene sconfitto dallo stregone. Recuperato le sue forze, Stark decide di riprogettare la sua armatura, in quanto il vecchio modello risulta troppo ingombrante e poco pratico. Nel frattempo, Mister Doll continua a terrorizzare i ricchi industriali del paese finendo per riversare le sue attenzioni proprio su Stark. Le forze di polizia decidono di proteggere Stark ma il nostro protagonista, usando un espediente che coinvolge la sua segretaria, riesce a eludere il controllo delle guardie per cambiarsi in Iron-Man. Il nostro eroe in armatura affronta nuovamente Mister Doll e grazie a un generatore telecinetico riesce a sconfiggere il pericoloso avversario.

18 pagine

protagonisti: Iron Man, Happy Hogan, Pepper Potts, Mister Doll (1ª apparizione)

da Tales Of Suspense # 48, Marvel Comics (Dic 1963)
Tales Of Suspense # 49
Iron Man
Il nuovo iron man incontra angelo!
Stan Lee (script) / Steve Ditko (art) / Paul Reinman (inks)
L'X-Man chiamato Angelo, mentre si trova sopra la fabbrica di Anthony Stark, viene involontariamente investito dalle radiazioni di una esplosione sperimentale. Le radiazioni gli mutano la personalità accentuandone l'aspetto malvagio. Tornato dai suoi compagni X-Men, Angelo manifesta l'intenzione di lasciare il gruppo per unirsi alla confraternita dei mutanti malvagi. Gli X-Men non sono in grado di fermarlo e sono costretti a chiedere l'aiuto dei Vendicatori. L'unico vendicatore disponibile è proprio Iron-Man che, sentendosi responsabile per quello che è avvenuto, si ritrova a confrontarsi con Angelo fino a mettere in gioco la sua vita per riportarlo alla normalità.

18 pagine

protagonisti: Iron Man, Angel, Cyclops, Jean Grey, Beast, IceMan, Charles Xavier

da Tales Of Suspense # 49, Marvel Comics (Gen 1964)
Tales Of Suspense # 50
Iron Man
Nelle grinfie del mandarino!
Stan Lee (script) / Don Heck (art) / Don Heck (inks)
L'esercito degli Stati Uniti è preoccupato della minaccia del Mandarino, un potente despota della Cina dotato di anelli che gli conferiscono dei terribili poteri. Iron Man accetta la missione richiesta dal suo paese e atterra nel cuore della Cina per penetrare all'interno del castello del Mandarino. Dopo essere riuscito a evitare numerose trappole, Iron Man affronta il Mandarino ma, quando la batteria che sostiene la sua armatura si esaurisce, è costretto ad abbandonare il castello del suo nemico per fare ritorno negli Stati Uniti.

13 pagine

protagonisti: Iron Man, Happy Hogan, Pepper Potts, Mandarin (1ª apparizione)

da Tales Of Suspense # 50, Marvel Comics (Feb 1964)
Tales Of Suspense # 51
Iron Man
Il sinistro spaventapasseri
Stan Lee (script) / Don Heck (art) / Don Heck (inks)
Ebenezer Laughton, artista di circo e contorsionista, dopo essere riuscito ad aiutare Iron Man, fermando un ladro in fuga, decide di usare le sue abilità per diventare un criminale. Indossato un costume da spaventapasseri, alla guida di corvi ammaestrati, Laughton decide di rapinare l'appartamento di Tony Stark. Il nostro protagonista lo coglie in flagrante e nei panni di Iron Man lo affronta. Lo Spaventapasseri riesce a fuggire con dei piani segreti che intende vendere al governo di Cuba ma Iron Man lo raggiunge recuperando i preziosi documenti. Lo Spaventapasseri riesce nuovamente a fuggire.

13 pagine

protagonisti: Iron Man, Happy Hogan, Pepper Potts, Scarecrow (1ª apparizione)

da Tales Of Suspense # 51, Marvel Comics (Mar 1964)
Tales Of Suspense # 52
Iron Man
La dinamo cremisi colpisce ancora!
Stan Lee (script) / N. Korok (script) / Don Heck (art) / Don Heck (inks)
Il governo sovietico invia due agenti speciali, Boris Turgenov e Natasha Romanova (la Vedova Nera) a uccidere il professore Anton Vanko, accusato di tradimento dopo aver accettato l'offerta di lavorare per le industrie Stark. Mentre la bella Natasha riesce a tenere occupato Tony Stark, Boris rapisce Vanko, si impossessa dell'armatura denominata Dinamo Cremisi e inizia a distruggere la fabbrica. Avvertito degli incidenti, Stark indossa l'armatura di Iron Man e affronta la nuova Dinamo Cremisi ma dopo una strenuante battaglia viene fatto prigioniero insieme a Vanko. Riuscito a liberarsi, il nostro eroe in armatura affronta nuovamente la Dinamo Cremisi che questa volta viene fermato grazie al sacrificio di Anton Vanko che muore per distruggere Boris e la sua armatura. La Vedova Nera fugge ritrovandosi sola in un paese straniero.

13 pagine

protagonisti: Iron Man, Happy Hogan, Crimson Dynamo I (deceduto), Crimson Dynamo II (1ª apparizione), Black Widow (1ª apparizione)

da Tales Of Suspense # 52, Marvel Comics (Apr 1964)
Tales Of Suspense # 53
Iron Man
La vedova nera colpisce ancora!
Stan Lee (script) / N. Korok (script) / Don Heck (art) / Don Heck (inks)
La spia russa chiamata la Vedova Nera, sperando di poter recuperare il favore dei suoi superiori sovietici, riesce a rubare un congegno antigravitazionale sviluppato da Tony Stark. La donna, raggiunta dai sui compagni, utilizza la pericolosa arma per creare scompiglio negli Stati Uniti ma viene presto raggiunta da Iron Man che distrugge il dispositivo e cattura le spie russe. La Vedova Nera riesce nuovamente a fuggire.

13 pagine

protagonisti: Iron Man, Pepper Potts, Happy Hogan, Black Widow

da Tales Of Suspense # 53, Marvel Comics (Mag 1964)
Tales Of Suspense # 54
Iron Man
La vendetta del mandarino!
Stan Lee (script) / Don Heck (art) / Don Heck (inks)
Tony Stark viene richiamato al Pentagono a seguito della misteriosa scomparsa di alcuni missili da lui prodotti. L'imprenditore, giunto in Vietnam, scopre che il responsabile del sabotaggio è il Mandarino, e così Iron Man si ritrova a nuovamente ad affrontare il genio del male nella sua roccaforte. Alla fine del confronto il vendicatore dorato, debilitato per l'esaurimento energetico dei suoi transistor, viene catturato grazie alle numerosi armi di cui dispone il Mandarino.

13 pagine

protagonisti: Iron Man, Mandarin

da Tales Of Suspense # 54, Marvel Comics (Giu 1964)
Tales Of Suspense # 55
Iron Man
Nessuno sfugge al mandarino!
Stan Lee (script) / Don Heck (art) / Don Heck (inks)
Nella roccaforte del Mandarino, Iron Man, recuperato l'energia per i suoi transistor, riesce a fuggire al suo nemico, venendo a conoscenza del metodo con cui sono stati sottratti i missili americani. Nonostante le numerose trappole, Iron Man riesce a sconfiggere il Mandarino per poi distruggere il congegno usato per impossessarsi dei missili.

13 pagine

protagonisti: Iron Man, Mandarin

da Tales Of Suspense # 55, Marvel Comics (Lug 1964)
Tales Of Suspense # 55
Iron Man
Tutto su iron man
Stan Lee (script) / Don Heck (art) / Don Heck (inks)
Una dettagliata descrizione sull'armatura di Iron Man e dei rapporti di Tony Stark con la sua segretaria  Pepper Potts e l'autista Happy Hogan.

4 pagine

protagonisti: Iron Man, Pepper Potts, Happy Hogan

da Tales Of Suspense # 55, Marvel Comics (Lug 1964)
Tales Of Suspense # 56
Iron Man
L'incredibile unicorno!
Stan Lee (script) / Don Heck (art) / Don Heck (inks)
Tony Stark, frustrato per non potere avere una vita normale in quanto costretto a indossare costantemente una apparecchiatura per proteggere il suo cuore malato, decide di smettere di essere il vendicatore dorato Iron Man per concedersi a una "apparente" bella vita. L'Unicorno, un agente sovietico dotato di un elmetto distruttivo, ansioso di dimostrare la sua forza contro Iron Man attacca la Stark Industries. Happy Hogan viene gravemente ferito e Pepper Potts viene rapita dall'Unicorno. Stark si rende conto di avere delle responsabilità e decide di indossare l'armatura di Iron Man per rintracciare la minaccia. Dopo una battaglia con l'unicorno, Iron Man riesce a liberare Pepper ma il criminale riesce a fuggire.

18 pagine

protagonisti: Iron Man, Pepper Potts, Happy Hogan, Unicorn (1ª apparizione)

da Tales Of Suspense # 56, Marvel Comics (Ago 1964)
Tales Of Suspense # 57
Iron Man
Occhio di falco, l'arciere!
Stan Lee (script) / Don Heck (art) / Don Heck (inks)
Clint Barton, l'attrazione principale di un luna park, dopo aver visto Iron Man sventare un mortale incidente, decide di seguire le sue orme e diventare un eroe. Indossato un costume da arciere e supportato da un'arsenale di frecce di varia foggia e fattura, Barton diventa Occhio di Falco, ma alla sua prima missione, nel tentativo di impedire una rapina, viene scambiato dalla polizia per un criminale. Costretto alla fuga, Occhio di Falco viene avvicinato e poi sedotto dalla Vedova Nera che lo convince ad affrontare Iron Man. Barton, deciso a fare colpo sulla affascinante donna, attacca Iron Man riuscendo in un primo momento ad avere la meglio, ma quando sferra il colpo decisivo, la Vedova Nera rimane accidentalmente ferita, e Occhio di Falco è costretto a fuggire per portare la donna in salvo.

18 pagine

protagonisti: Iron Man, Pepper Potts, Happy Hogan, Black Widow, Hawkeye (1ª apparizione)

da Tales Of Suspense # 57, Marvel Comics (Set 1964)
Tales Of Suspense # 58
Iron Man
Duello mortale con Capitan America!
Stan Lee (script) / Don Heck (art) / Dick Ayers (inks)
Il Camaleonte e Kraven il cacciatore, fuggiti di prigione, sbarcano da una nave ritrovandosi su una spiaggia che costeggia le industrie Stark. Iron Man cattura senza sforzo Kraven ma non si avvede del suo alleato che riesce a fuggire. Il Camaleonte prende le sembianze di Capitan America riuscendo a convincere Iron Man che il vero Capitan America è un impostore. Iron Man si precipita nella sede dei Vendicatori attaccando la leggenda vivente che, pur sorpreso, riesce a tenere testa al vendicatore dorato. Mentre Pepper e Happy vengono coivolti nella battaglia, Giant Man e Wasp catturano il Camaleonte svelando il piano dell'impostore di fronte al confuso compagno in armatura.

18 pagine

protagonisti: Iron Man, Captain America (Steve Rogers), Giant-Man, Wasp, Pepper Potts, Happy Hogan, Kraven, Chameleon

da Tales Of Suspense # 58, Marvel Comics (Ott 1964)