Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Marvel: Le battaglie del secolo # 50

Hulk è troppo pericoloso per rimanere sulla Terra, almeno secondo il gruppo di eroi degli Illuminati: per questo è stato inviato nello spazio. Atterrato sul pianeta Sakaar, ha lottato in un'arena di gladiatori e si è ribellato all'Imperatore. Ora è scoppiata una rivolta, e tutti invocano lo Sfregio Verde.

Marvel: Le battaglie del secolo # 50

Planet Hulk - Apocalisse
RCS Quotidiani Aprile 2017
Incredible Hulk vol 3 # 102
Hulk
Fedeltà, pt 3
Greg Pak (script) / Aaron Lopresti (art) / Sandu Florea (inks)
Nella guerra di Sakaar contro il Re Rosso, Hulk riesce a trovare un alleanza con gli Spike. Gli alieni, tramite un contatto telepatico con Merk, raccontano di essere costretti a nutrirsi delle creature organiche del pianeta solo per necessità in quanto imprigionati su Sakaar. Hulk, promette loro di restituirli alle stelle in cambio della sconfitta del tiranno. Grazie a questa nuova alleanza Hulk e il suo piccolo esercito raggiunge Crown City per affrontare il Re Rosso. Lo spietato sovrano, ormai prossimo alla disfatta, in un ultimo atto disperato altera l'equilibrio delle placche tettoniche di Sakaar, per distruggere l'intero pianeta. Hulk, incurante del pericolo, prima si tuffa nella crosta planetaria e risistema le zolle, poi colpisce con tutta la sua forza il Re Rosso che, scaraventato in mezzo ai Wildebot, viene finalmente ucciso. La guerra è finalmente finita, il popolo acclama lo "sfregio verde" e, nonostante la sua riluttanza, l'incredibile Hulk accetta di diventare imperatore di Sakaar ritrovandosi di fronte al difficile compito di unire i diversi popoli del pianeta.

22 pagine

protagonisti: Hulk, Caiera, Miek, Brood (no-name), Hiroim, Elloe Kaifi, Korg, Red King (deceduto)

da Incredible Hulk vol 3 # 102, Marvel Comics - USA (Mar 2007)
Incredible Hulk vol 3 # 103
Hulk
Fedeltà, pt 4
Greg Pak (script) / Aaron Lopresti (art) / Sandu Florea (inks)
Hulk, lo sfregio verde, così come viene chiamato dal popolo di Sakaar, è diventato imperatore del pianeta. Nutrendo gli Spike con il proprio corpo - in modo da non recare danno a nessun'altro - Hulk, ora che la minaccia comune è stata annientata, si ritrova a dover frenare i vecchi rancori tra la popolazione degli insetti e quella dei rosati. Dopo aver organizzato un combattimento nell'arena tra le due razze, Hulk, prima che la battaglia possa degenerare, si getta nell'arena e si fa bersaglio della rabbia dei contendenti dichiarando che chiunque osi ancora accampare rivendicazioni sarà ucciso direttamente da lui. Gli Anziani Ombra, riconoscendolo come il salvatore di Sakaar, oltre ad offrirgli i loro servizi gli propongono Caiera come sua Guerriera Ombra, così come lo era stata per il Re Rosso. Hulk accetta ma vuole che Caiera diventi sua sposa, la regina di Sakaar. La donna dichiara di amare Hulk, ma prima dell'unione gli chiede di condividere ogni segreto. Hulk gli mostra il pavido Banner e in una intima cerimonia il golia verde e Caiera si uniscono con la promessa di regnare insieme e in pace. Nel frattempo Miek e il senza nome della Covata scoprono la navetta che ha portato Hulk sul pianeta attivando involontariamente il filmato di condanna degli Illuminati.

22 pagine

protagonisti: Hulk, Caiera, Miek, Elloe Kaifi, Hiroim, Korg, Brood (no-name)

da Incredible Hulk vol 3 # 103, Marvel Comics - USA (Apr 2007)
Incredible Hulk vol 3 # 104
Hulk
Apocalisse, pt 1
Greg Pak (script) / Carlos Pagulayan (art) / Jeffrey Huet (inks)
Hulk, avvertito del ritrovamento della navicella con la quale è giunto su Sakaar, ha un attacco d'ira dopo aver visto nuovamente il messaggio video degli Illuminati. Il golia verde, che ha paura che la sua rabbia incontrollabile possa incarnarsi nel distruttore di mondi e non nel salvatore, poco più tardi prende la sua sposa per portarla nelle terre desolate. Caiera lo rincuora, gli mostra le terre rese di nuovo fertili dal suo sangue, e gli confessa di aspettare un figlio da lui. Hulk, rianimato da una speranza che non ha mai provato, dopo aver liberato tutti gli Spike e averli restituiti al cosmo, si precipita dai suoi alleati e dà disposizioni affinché anche le ultime sacche di resistenza siano messe a tacere con trattati di pace. Vuole che il pianeta in cui nascerà suo figlio sia un mondo in armonia. Tutto sembra andare per il meglio fino a quando la stessa navicella che ha portato Hulk sul pianeta esplode.

22 pagine

protagonisti: Hulk, Caiera, Miek, Elloe Kaifi, Hiroim, Korg, Brood (no-name)

da Incredible Hulk vol 3 # 104, Marvel Comics - USA (Mag 2007)
Incredible Hulk vol 3 # 105
Hulk
Apocalisse, pt 2
Greg Pak (script) / Carlos Pagulayan (art) / Jeffrey Huet (inks)
Hulk, proclamato imperatore di Sakaar, dopo aver riportato pace e serenità all'intero pianeta e aver saputo di aspettare un figlio da Caiera, per la prima volta nella sua vita si sente felice e appagato. Purtroppo il clima di serenità è destinato a concludersi tragicamente. L'astronave che ha condotto Hulk su Sakaar inspiegabilmente rilascia una energia nucleare che provoca una esplosione capace di alterare l'equilibrio del pianeta il quale viene distrutto da una catena di eventi sismici e vulcanici. Gli unici a salvarsi sono Hulk, i fratelli di guerra e pochi altri. Il golia verde, preso dalla disperazione per la morte di Caiera e il bimbo che essa portava in grembo, si trasforma in furia cieca verso gli Illuminati, colpevoli secondo lui di aver distrutto la serenità che dopo tante fatiche era riuscito a costruirsi. Grazie all'aiuto dei suoi fratelli di guerra, che hanno recuperato un'astronave in grado di riportarlo sulla Terra, Hulk decide di vendicarsi di tutti i suoi nemici, dando vita a un assalto al pianeta Terra che darà il via a World War Hulk.

22 pagine

protagonisti: Hulk, Caiera, Miek, Brood (no-name), Elloe Kaifi, Hiroim, Korg

da Incredible Hulk vol 3 # 105, Marvel Comics - USA (Giu 2007)
Amazing Fantasy vol 2 # 15
Mastermind Excello
Mastermind Excello
Greg Pak (script) / Takeshi Miyazawa (art) / Takeshi Miyazawa (inks)
8 pagine

da Amazing Fantasy vol 2 # 15, Marvel Comics - USA (Gen 2006)
Incredible Hulk vol 3 # 100
Hulk
Planet Cho
Greg Pak (script) / Gary Frank (art) / Jonathan Sibal (inks)
Amadeus Cho, un giovane dotato di un formidabile quoziente intellettivo, contatta Reed Richards dei Fantastici Quattro informandolo che secondo le sue previsioni la navicella che avrebbe dovuto portare Hulk in un pianeta disabitato - il piano degli Illuminati - in realtà è atterrata da tutt'altra parte. Il ragazzo, che ha incontrato Hulk in un recente passato, ipotizza che se il golia verde dovesse fare ritorno sulla Terra, il mondo perfetto, che Richards e Iron Man auspicano possa venire dopo la Guerra Civile, potrebbe venire irrimediabilmente sconvolto.

12 pagine

protagonisti: Amadeus Cho, Mr Fantastic, Iron Man, Hulk (flashback)

da Incredible Hulk vol 3 # 100, Marvel Comics - USA (Gen 2007)