Utenti registrati: 3485

Ci sono 3 utenti registrati e 157 ospiti attivi sul sito.

eotvos / Chaker03 / laracelo

Ultimi commenti

nuvolablu su Special Events # 65, nuvolablu su Rat-Man Gigante # 40, StevenGrant su DC Universe Library # 26, FabioCantarini su Uncanny X-Men vol 1 # 41, fede97 su DC Comics Collection # 12,

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Marvel Gold # 6

Marvel Gold # 6 | Hulk: Il cuore dell'atomo

Panini Comics Settembre 2009
Avengers vol 1 # 88
Avengers
Le chiamate di Psyklop
Roy Thomas (script) / John Buscema (art) / Jim Mooney (inks)
Mentre Hulk, catturato dai militari, viene sedato con l'aiuto di Reed Richards e Charles Xavier, Golia, Iron Man e Thor raggiungono Capitan America e il suo compagno Falcon in un isola del pacifico. Recentemente un amico di Falcon, coinvolto in una setta Voodoo, è stato trovato, in stato catatonico, mentre ripeteva incessantemente una serie di numeri. Scoperto che i numeri corrispondono alla latitudine e la longitudine di un isola, i nostri eroi, giunti sul luogo, si sono ritrovati di fronte a una gigantesca statua raffigurante un demone di una antica civiltà. Intanto negli Stati Uniti, Reed Richards assiste impotente all'improvvisa sparizione del golia verde che, teletrasportato via, finisce per ritrovarsi in un laboratorio segreto collocato nell'isola in cui si trovano i Vendicatori. Il suo rapitore, una creatura insettoide chiamata Psyklop, vuole usare l'energia vitale di Hulk per riportare in vita le antiche divinità oscure del suo popolo. Mentre Hulk viene sottoposto ai raggi di una strana macchina, i Vendicatori, durante una battaglia in superficie con un insolito mostro, finiscono nel laboratorio di Psyklop costringendo lo strano personaggio a spostare le attenzioni verso gli eroi. Nel corso della successiva battaglia Hulk, sotto ai raggi della macchina senza controllo, si rimpicciolisce sempre di più fino a sparire completamente. Psyklop, furioso per aver perso Hulk, riversa la macchina teletrasportatrice contro i Vendicatori che in un lampo si ritrovano in una stazione della metropolitana di New York senza nessuna memoria della recente battaglia.

La storia di Hulk prosegue su Incredible Hulk v2 # 140.

19 pagine

protagonisti: Captain America (Steve Rogers), Falcon, Iron Man, Thor, Goliath, Hulk, Psyklop (1ª apparizione)
apparizioni: Vision, Scarlet Witch, Quicksilver, Black Panther, Mr Fantastic, Charles Xavier, Thunderbolt Ross

da Avengers vol 1 # 88, Marvel Comics - USA (Mag 1971)
Incredible Hulk vol 2 # 140
Hulk
Il bruto che ama la terra dell'atomo
Roy Thomas (script) / Harlan Ellison (script) / Herb Trimpe (art) / Sam Grainger (art) / Sam Grainger (inks)
Hulk, esposto ai raggi di una strana macchina dalla creatura insettoide chiamata Psyklop¹, viene inavvertitamente ridotto alla dimensione di un atomo ritrovandosi, dopo una vorticosa caduta nel microuniverso, in un mondo extradimensionale chiamato K'ai. Sconfitto delle feroci creature locali, Hulk in breve tempo riesce a conquistare il popolo di K'ai che riconosce nel golia verde le sue doti di guerriero. L'imperatrice di K'ai, la bella Jarella, in procinto di scegliere un compagno, d'accordo con la sua gente, decide che Hulk diventi suo marito. Per insegnare al futuro sposo il linguaggio del suo popolo, Jarella ricorre a dei maghi che lanciando un incantesimo su Hulk, permettono al suo alter ego, Bruce Banner, di prendere il controllo del suo corpo. Accettando di rimanere su K'ai come re e marito di Jarella, Hulk mentre ferma le ambizioni di suo cugino, Lord Visis, che voleva usurpare il suo trono, inizia ad affezionarsi alla donna. Il giorno in cui Hulk si prepara a sposare Jarella, appare all'improvviso Psyklop che lo strappa dalla sua futura moglie riportandolo sulla Terra. Segue un duro scontro al termine del quale Psyklop viene punito dalle oscure divinità per i suoi fallimenti mentre il nostro gigante di giada, regredito allo stato rabbioso di sempre, vaga senza meta conservando solo un offuscato ricordo della donna dalla pelle verde chiamata Jarella.

(¹) Vedi Avengers v1 # 88.

19 pagine

protagonisti: Hulk, Jarella (1ª apparizione), Psyklop

da Incredible Hulk vol 2 # 140, Marvel Comics - USA (Giu 1971)
Incredible Hulk vol 2 # 148
Hulk
La ragazza dell'atomo di smeraldo
Archie Goodwin (script) / Chris Claremont (script) / Herb Trimpe (art) / John Severin (inks)
Catturato dall'esercito con dei potenti sedativi, Hulk, privo di sensi, viene portato dal Dr.Corbeau. Lo  scienziato, per mezzo di uno speciale congegno, utilizza l'energia solare per neutralizzare i raggi gamma presenti nel sangue di Hulk e curare definitivamente Bruce Banner. Nel frattempo Jarella, imperatrice del mondo extradimensionale di K'ai, per mezzo di un incantesimo viene mandata sulla Terra per chiedere l'aiuto di Hulk a sconfiggere il tiranno Lord Visis. Jarella, raggiunto Banner viene avvertita dal Dr.Corbeau che l'incantesimo di teletrasporto che le ha permesso di ritrovare il suo amato ha gravemente danneggiato il sole della Terra. Lo scienziato, nella speranza di invertire l'effetto sul sole, decide di inviare su K'ai una copia di Jarella (si tratta di un Life Model Decoy prontamente realizzato dallo SHIELD di Nick Fury) ma prima che venga effettuata l'operazione, Flalan, l'assassino di K'ai agli ordini di Lord Visis, raggiunto la nostra dimensione, tenta di uccidere Jarella. Banner, per difendere la donna, è costretto a invertire il processo che lo ha liberato dalla sua maledizione trasformandosi in Hulk ma durante lo scontro Jarella viene colpita e muore tra le sue braccia. Hulk, convinto che Jarella sia morta quando in realtà ad essere colpito è l'androide LMD, si scaglia contro Flalan, abbandonando poi la base in disperata solitudine. Jarella, per salvare il sole della Terra, è costretta a tornare su K'ai senza essere in grado di dire ad Hulk di essere ancora viva.

22 pagine

protagonisti: Hulk, Thunderbolt Ross, Betty Ross, Peter Corbeau (1ª apparizione), Jarella

da Incredible Hulk vol 2 # 148, Marvel Comics - USA (Feb 1972)
Incredible Hulk vol 2 # 156
Hulk
Hulk contro Hulk
Archie Goodwin (script) / Herb Trimpe (art) / Sal Trapani (inks)
Al termine di un viaggio nel microcosmo infinito, Hulk si ritrova su K'ai, il mondo subatomico di Jarella. Tornato a possedere l'intelletto di Bruce Banner, il nostro protagonista viene a conoscenza che Jarella è stata rapita dagli uomini di Lord Visis, l'usurpatore del trono che vuole costringere la donna a diventare sua sposa. Hulk, non perde tempo e insieme a un orda di Warthos irrompe nel castello strappando la sua amata dalle grinfie del perfido tiranno. Nei giorni seguenti Hulk e Jarella, dopo essersi rinnovato il loro amore, decidono di attaccare l'usurpatore per sconfiggerlo definitivamente. Insieme ai guerrieri di Jarella, Hulk raggiunge il castello ma quando si trova di fronte a Visis viene irradiato dai raggi di un antico macchinario capace di rendere tangibile le paure più recondite. Il Golia verde, che in questo mondo conserva la mente di Banner, si ritrova così ad affrontare la sua più grande paura, un selvaggio Hulk senza controllo. Nel corso del duro scontro Jarella si rende conto che l'unico modo per far svanire il secondo Hulk è quello di annullare la paura del suo amato per questo ordina la rimozione dell'incantesimo che manteneva dominante la personalità di Banner. In questo modo Hulk vince la sua battaglia ma, invertito l'effetto che lo tratteneva su K'ai, il gigante di giada inizia a crescere sempre di più fino ad abbandonare ancora una volta l'universo microscopico di Jarella.

20 pagine

protagonisti: Hulk, Jarella, Glenn Talbot
apparizioni: Betty Ross

da Incredible Hulk vol 2 # 156, Marvel Comics - USA (Ott 1972)
Incredible Hulk vol 2 # 202
Hulk
Cataclisma nel cuore dell'atomo
Len Wein (script) / Sal Buscema (art) / Joe Staton (inks)
17 pagine

da Incredible Hulk vol 2 # 202, Marvel Comics - USA (Ago 1976)
Incredible Hulk vol 2 # 203
Hulk
Assalto a Psyklop
Len Wein (script) / Sal Buscema (art) / Joe Staton (inks)
17 pagine

da Incredible Hulk vol 2 # 203, Marvel Comics - USA (Set 1976)
Incredible Hulk vol 2 # 205
Hulk
Non abbandonatemi
Len Wein (script) / Sal Buscema (art) / Joe Staton (inks)
18 pagine

da Incredible Hulk vol 2 # 205, Marvel Comics - USA (Nov 1976)
Incredible Hulk vol 2 # 206
Hulk
L'uomo bruto è impazzito
Len Wein (script) / Sal Buscema (art) / Joe Staton (inks)
18 pagine

da Incredible Hulk vol 2 # 206, Marvel Comics - USA (Dic 1976)
Incredible Hulk vol 2 # 207
Hulk
Solo contro i Difensori
Len Wein (script) / Sal Buscema (art) / Joe Staton (inks)
18 pagine

da Incredible Hulk vol 2 # 207, Marvel Comics - USA (Gen 1977)
Incredible Hulk vol 2 # 246
Hulk
The Hero And The Hulk!
Bill Mantlo (script) / Sal Buscema (art) / Sal Buscema (inks)
22 pagine

da Incredible Hulk vol 2 # 246, Marvel Comics - USA (Apr 1980)
Incredible Hulk vol 2 # 247
Hulk
Jarella's World
Bill Mantlo (script) / Sal Buscema (art) / Sal Buscema (inks)
17 pagine

da Incredible Hulk vol 2 # 247, Marvel Comics - USA (Mag 1980)
Incredible Hulk vol 2 # 248
Hulk
How Green My Garden Grows!
Bill Mantlo (script) / Sal Buscema (art) / Sal Buscema (inks)
17 pagine

da Incredible Hulk vol 2 # 248, Marvel Comics - USA (Giu 1980)
What If? vol 1 # 23
Hulk
What If Hulk's Girlfriend Jarella Had Not Died?
Peter Gillis (script) / Herb Trimpe (art) / Mike Esposito (inks)
20 pagine

da What If? vol 1 # 23, Marvel Comics - USA (Ott 1980)
Hulk: Broken Worlds # 1
Hulk
Nel cuore dell'atomo
Roy Thomas (script) / Herb Trimpe (art) / Karl Kesel (inks)
Nel pianeta Kay, nel microuniverso, Hulk si trova a fianco di Jarella a combattere un enorme drago rosso e respingere l'avanzata delle truppe di Z'gma. Terminata la battaglia Hulk si avvicina a Jarella per baciarla ma la donna dalla pelle verde scompare. In quel momento Hulk capisce di aver sognato e che Jarella è morta per mano di Crypto-Man¹. Una lacrima gli scende dal viso nella quale vive un microuniverso alternativo in cui è Jarella a piangere la morte di Hulk.

8 pagine

protagonisti: Hulk, Jarella

da Hulk: Broken Worlds # 1, Marvel Comics - USA (Apr 2009)