Utenti registrati: 2973

Ci sono 4 utenti registrati e 102 ospiti attivi sul sito.

femo / mlisco / Cinghiale / ciccions

Ultimo commento

Massitim su PK - Paperinik New Adventures # 1

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Iron Man e i potenti Vendicatori # 4

Iron Man e i potenti Vendicatori # 4

(Secret Invasion)
Marvel Italia Luglio 2008
Iron Man vol 4 # 22
Iron Man
Perseguitato, pt 2
Charles Knauf (script) / Daniel Knauf (script) / Roberto De La Torre (art) / Roberto De La Torre (inks)
Tony Stark prosegue le indagini personali sull'uccisione di Gadget. Interrogato Graviton, incriminato per la morte della giovane eroina, il criminale sostiene di essere stato manipolato e di non aver ucciso la ragazza. Raggiunto Capitan Ultra, il capo-squadra dell'Iniziativa nel Nebraska, Iron Man viene a sapere che Gadget stava svolgendo delle ricerche su un caso irrisolto di persone scomparse. Mentre il nostro protagonista continua a investigare sulla misteriosa morte di Gadget, il Mandarino (che ora si fa passare per lo scienziato e industriale Tem Borjigin) cerca di farlo allontanare dalle indagini grazie all'appoggio occulto del segretario alla difesa Kooning. Coadiuvato da Maya Hansen, il Mandarino sta infatti lavorando in incognito su un progetto governativo atto a sperimentare gli effetti del virus Extremis sugli esseri umani, ovvero sulle persone misteriosamente scomparse in Nebraska. Intanto Stark, nel corso dell'ispezione nell'appartamento di Gadget, riceve la visita di un altro fantasma della sua coscienza, Happy Hogan. Spinto da questa nuova visione, Stark si convince che l'assassino di Gadget sia il compagno di squadra, Cooper Roth, alias Paragon. Precipitatosi nell'ospedale dove il ragazzo è ricoverato, Iron Man cerca di farlo confessare ma viene fermato da Capitan Ultra, che vede nel comportamento di Tony solo l'agire pericoloso di un pazzo. Mentre si svolge lo scontro, Paragon raggiunge il laboratorio del Mandarino che in cambio dell'eliminazione di Gadget gli aveva promesso di salvare la madre malata.

22 pagine

protagonisti: Iron Man, Maria Hill, Dum Dum Dugan, Captain Ultra, Gadget (flashback), Paragon, Graviton, Tem Borjigin/Mandarin, Jack Kooning

da Iron Man vol 4 # 22, Marvel Comics (Nov 2007)
Mighty Avengers vol 1 # 7
Avengers
(senza titolo)
Brian Michael Bendis (script) / Mark Bagley (art) / Crimelab Studios (inks) / Allen Martinez (inks) / Danny Miki (inks) / Victor Olazaba (inks)
Nell'infermeria dell'elivolo dello SHIELD, Tony Stark, ancora convalescente dopo l'attacco di Ultron, riceve l'inaspettata visita di Jessica Drew alias la Donna Ragno che si è presentata accanto al letto di Tony con il cadavere di uno skrull. Jessica racconta di essere andata in Giappone insieme ai Nuovi Vendicatori per liberare un membro del gruppo prigioniera di una banda di assassini noti come la Mano. Al termine dello scontro il leader della Mano, Elektra, è stata uccisa ma al momento della morte, il suo corpo è tornato al suo aspetto originale, quello di un mutaforma Skrull¹. Ipotizzando che possa essere il primo indizio di una invasione su larga scala, la Donna Ragno, tradendo i suoi compagni, ha preferito confidare le sue paure a Tony Stark, il quale, temendo che ci possa essere una infiltrazione aliena all'interno del suo gruppo, chiede a Jessica di entrare nei Potenti Vendicatori. Ms. Marvel e compagni, reduci dalla loro battaglia con Ultron, non sembrano accogliere la notizia con molto entusiasmo visto la naturale propensione della Donna Ragno a fare il doppiogioco. Nel frattempo, quasi tutti gli abitanti di New York sono stati trasformati in simbionti da un misterioso virus che é caduto sulla Terra da uno dei satelliti danneggiati dall'attacco di Ultron. Messo al corrente della notizia, Tony Stark, insieme al suoi Potenti Vendicatori, si precipita nel pieno centro di Manhattan per contrastare l'invasione di simbionti.

23 pagine

protagonisti: Iron Man, Spider-Woman, Ms. Marvel, Black Widow, Wasp, Wonder Man, Sentry, Ares
apparizioni: Maria Hill

da Mighty Avengers vol 1 # 7, Marvel Comics (Feb 2008)
Avengers: The Initiative # 6
Avengers: The Initiative
Indagati
Dan Slott (script) / Steve Uy (art) / Steve Uy (inks)
Stamford. Camp Hammond. Per aver partecipato alla battaglia contro Hulk senza averne l'autorizzazione, i cadetti dell'Iniziativa, in modo particolare gli ex membri dei New Warriors, vengono duramente rimproverati da Gauntlet, il "sergente di ferro" che si occupa dell'addestramento delle reclute. La sera successiva Gauntlet subisce un aggressione venendo ritrovato gravemente ferito. Sulla sua maglietta, scritto con il suo stesso sangue, le iniziali "NW". Tutti gli ex membri dei New Warriors vengono rinchiusi in una cella e il giorno dopo, uno ad uno, vengono interrogati. Rage nega di aver attaccato il suo allenatore nonostante nei giorni passati abbia avuto con lui un duro diverbio. Stessa cosa fa Justice che, dopo essersi scambiato un furtivo bacio con Ultra Girl, racconta di avere avuto una discussione con Gauntlet arrivando addirittura a minacciarlo di morte. L'oggetto della disputa sembra essere la recente perdita di MVP durante una sessione di allenamento. Sull'accaduto è stato imposto l'assoluto riserbo e a tutti i testimoni è stato detto che "l'incidente non è mai avvenuto". In palestra, Cloud 9, mentre tenta di raccontare a Komodo e Hardball di aver visto MVP vivo a casa sua, viene subito interrotta da Calabrone che gli ricorda l'accordo pattuito. Nel frattempo, la commissione chiamata a investigare sull'attacco subito a Gauntlet, attraverso i rivelamenti compiuti sul luogo dell'aggressione, stabilisce che il criminale ha sottratto una delle armature dei Caccia-Maschere presenti alla base per colpire il povero Gauntlet attualmente in terapia intensiva. Senza ulteriori prove, i ragazzi vengono rilasciati con Slapstick (sorta di clown che sembra essere uscito dal mondo dei cartoni animati), che di nascosto se la ride di gusto ricordando i momenti in cui ha attaccato e quasi ucciso Gauntlet.

23 pagine

protagonisti: Gauntlet, Rage, Slapstick, Hardball, Cloud 9, Justice, Komodo, Yellowjacket, Henry Peter Gyrich
apparizioni: Debrii, Ultragirl, Thor Girl (Tarene), Tigra, Sally Floyd, Baron Von Blitzschlag

da Avengers: The Initiative # 6, Marvel Comics (Nov 2007)
Avengers: The Initiative Annual # 1
The Gauntlet
Arrivare secondi
Christos Gage (script) / Dan Slott (script) / Salvador Larroca (art) / Salvador Larroca (inks)
Peter Gyrich, chiamato al Pentagono, rivela i particolari di come il sergente Joseph Green sia venuto in possesso del guanto ipertecnologico alieno, l'arma che si è saldata ciberneticamente al suo braccio. Green è riuscito ad impadronirsi del guanto prima che se ne impossessasse un agente dell'Hydra. Ora che il sergente è convalescente per l'aggressione subita¹, il funzionario del pentagono vorrebbe recuperare l'arma arrivando ad amputargli il braccio pur di mettere le mani sul prezioso oggetto. Gyrich lo dissuade spiegandogli che questi artefatti alieni non funzionano una volta espiantati dall'ospite biologico che hanno scelto, come hanno già sperimentato quando Armory si è privata di un guanto simile a quello di Gauntlet.

8 pagine

protagonisti: Gauntlet, Henry Peter Gyrich

da Avengers: The Initiative Annual, Marvel Comics (Gen 2008)