Utenti registrati: 4939

Ci sono 4 utenti registrati e 147 ospiti attivi sul sito.

DetectiveOscuro / ickers83 / Corgander

Ultimi commenti

max2001 su DC Evergreen # 36, ZetaG su Marvel Collection (I) # 2, ZetaG su Marvel Collection (I) # 4, max2001 su Marvel Masterworks # 145, laracelo su Soul Eater - Ultimate Deluxe Edition # 2,

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
DC Omnibus # 24
Copertina di Chris Burnham

Terzo e ultimo volume dedicato al ciclo di storie che ha ridefinito il Cavaliere Oscuro per il nuovo millennio! Una delle pietre miliari del fumetto mainstream firmate da Grant Morrison! Il mondo in cui viviamo ha bisogno di nuove soluzioni, e quella di Batman è agire su scala globale! Disegni di alcuni dei migliori disegnatori di comics: David Finch, Yanick Paquette, Frazer Irving e Chris Burnham!

DC Omnibus # 24 | Batman di Grant Morrison, vol 3

Panini Comics Giugno 2022
Batman: The Return # 1
Batman
Pianeta Gotham
Grant Morrison (script) / David Finch (art) / Matthew Banning (inks) / Ryan Winn (inks)
Reduce da un lungo viaggio del passato, Batman è finalmente tornato alla sua Gotham deciso a combattere il crimine con delle nuove idee. Indossato un costume meglio equipaggiato, il Cavaliere Oscuro si ritrova subito ad affrontare un terrorista islamico che minaccia di farsi esplodere insieme a un ragazzo di nome Omar tenuto in ostaggio. Il terrorista, che dice di far parte di una organizzazione chiamata Leviatano, viene prontamente catturato e il giovane consegnato al padre, lo sceicco Ibn Ali Farouk. Tornato alla Batcaverna, Bruce convoca tutti i suoi più stretti alleati (Barbara, Dick, Damian, Tim, Stephanie e Alfred), discutendo con loro della sua nuova idea nella lotta al crimine e fornendo a ognuno di loro una busta con degli incarichi. Due ore più tardi, Bruce si presenta nei laboratori della Waynetech dove Lucius Fox gli mostra delle tute sperimentali che aumentano la forza e forniscono una limitata capacità di volo. Bruce chiede a Lucius di modificare due dei prototipi in modo che assomiglino ai costumi di Batman e Robin. Utilizzando le due armature, Bruce e Damian si dirigono nello Yemen per ispezionare una base che l'organizzzione criminale Laviatano usa per compiere esperimenti genetici illegali legati a superumani e metageni. Tra i cadaveri di esperimenti falliti, Batman trova una donna moribonda chiamata Spydra e un massiccio superumano di nome Traktir che lo attacca scambiandolo per l'uomo vampiro. Il nostro eroe non può contare sull'aiuto di Robin perchè suo figlio, di sua iniziativa, si è messo all'inseguimento di un misterioso uomo senza però riuscire a catturarlo. Alla fine Batman riesce a far ragionare Traktir il quale rivela che lui e Spydra sono gli unici sopravissuti a un massacro compiuto dall'Eretico. Tornati a Gotham, Bruce si lamenta con Damian sul suo atteggiamento irresponsabile dicendo a Dick, che lo ha sostituito per tutto questo tempo come Batman, che non può lavorare insieme a suo figlio. Tuttavia Bruce si è accorto dell'eccelente intesa che si è creata tra Dick e Damian e propone ai due di continuare ad essere Batman e Robin e difendere Gotham City. Dick è confuso dicendogli che esiste un solo Batman. Bruce gli risponde che da ora in avanti ci sarà un esercito di Batman,e in compagnia di Alfred, decide di lasciare Villa Wayne, per recarsi all'estero. Nel frattempo, nella base del Leviatano, il leader dell'organizzazione si lamenta con lo sceico Ibn Ali Farouk per aver consentito che la base dello Yemen sia stata compromessa e lasciata nelle mani del nemico. Lo sceicco cerca di scusarsi ma il misterioso uomo che Damian ha incontrato si presenta a lui in compagnia di suo figlio Omar, che, condizionato mentalmente, è costretto a uccidere suo padre con un colpo di pistola.

30 pagine

protagonisti: Batman (Bruce Wayne), Robin (Damian Wayne), Dick Grayson, Barbara Gordon, Tim Drake, Stephanie Brown, Alfred Pennyworth, Lucius Fox, Heretic
apparizioni: Catwoman

da Batman: The Return, DC Comics - USA (Gen 2011)
Prima pubblicazione in Italia: Batman # 51, Planeta DeAgostini (Ott 2011)
Batman Incorporated vol 1 # 1
Batman
Mr. Unknown è morto
Grant Morrison (script) / Yanick Paquette (art) / Michel LaCombe (inks)
Bruce Wayne ha deciso di dare una decisa sterzata al modo in cui il suo alterego mascherato combatte contro il crimine, istituendo la Batman Inc., una fondazione nata per reclutare altri Batman dislocati in varie regioni del pianeta per lavorare su scala mondiale e combattere la criminalità a livello internazionale. Prima di partire per il Giappone e contattare il suo primo alleato, Batman, aiutato da Catwoman, attacca un complesso del Leviatano rubando una delle loro armi segrete, un misterioso diamante chiamato Progetto X. Nel frattempo, in Giappone, Lord Death Man e i suoi scagnozzi uccidono Mr. Unknown e attaccano il suo compagno Jiro Osamu che però riesce a fuggire. Il giorno successivo, Bruce, sempre in compagnia della bella Selina, arriva a Narita, in Giappone, alloggiando in uno degli alberghi di sua proprietà. Poco più tardi, Batman e Catwoman raggiungono la base segreta di Mr. Unknown dove trovano l'eroe morto e vengono attaccati dagli uomini di Lord Death Man. Sconfitto i loro avversari e interrogato uno di loro, Batman scopre che i criminali stavano aspettando il ritorno di Jiro Osamu. Intanto Jiro torna nel suo appartamento dove trova la sua fidanzata, Misaki, tenuta in ostaggio da Lord Death Man. Il ragazzo estrae una pistola e spara contro il criminale mascherato. Improvvisamente Misaki cade in una vasca d'acqua proprio nel momento in cui arrivano Batman e Catwoman. Quest'ultima si getta nella vasca per salvare la ragazza ma viene attaccata da una piovra gigante.

22 pagine

protagonisti: Batman (Bruce Wayne), Catwoman (Selina Kyle), Jiro Osamu (1ª apparizione), Lord Death Man

da Batman Incorporated vol 1 # 1, DC Comics - USA (Gen 2011)
Prima pubblicazione in Italia: Batman # 52, Planeta DeAgostini (Nov 2011)
Batman Incorporated vol 1 # 2
Batman Incorporated
Risuscitatore!
Grant Morrison (script) / Yanick Paquette (art) / Michel LaCombe (inks)
In Giappone alla ricerca di alleati, Batman e Catwoman si ritrovano ad affrontare Lord Death Man, criminale dotato di strabilianti capacità rigenerative deciso a eliminare tutti gli eroi giapponesi. La fidanzata di Jiro Osamu, l'alleato della prima vittima del criminale, Mr. Unknown, è stata fatta cadere in un appartamento pieno d'acqua al cui interno è stata collocata una piovra gigante. Batman e Catwoman riescono a salvarla mentre Lord Death Man, apparentemente ucciso da Jiro viene portato all'obitorio. Grazie alla sua mente analitica Batman deduce che Lord Death Man attaccherà il Museo Marittimo di Odaiba, dove verranno esposti i gioielli di Poseidonis. Jiro è convinto che la prossima vittima sarà Aquazon, una eroina locale e chiede a Batman di poter prendere il posto di Mr. Unknown e diventare suo alleato. Batman rifiuta l'offerta dicendogli che nella Batman Incorporated non si fa uso di armi. Nel frattempo, Lord Death Man, dopo essersi risvegliato dall'obitorio e aver ucciso tutti i medici, insieme ai suoi uomini attacca il Museo marittimo. Mentre Batman e Catwoman si precipitano a fermarlo, Jirm, indossato il costume da Mr. Unknown, salva Aquazon e poi simula l'uccisione dell'eroe in modo tale da dargli una morte dignitosa. Alla fine Lord Death Man viene catturato, Jiro conquista la fiducia di Batman che gli concede tre mesi di prova nella sua squadra e Selina lascia il Giappone senza potersi portare via i gioielli di Poseidonis, l'obiettivo principale del suo viaggio.

22 pagine

protagonisti: Batman (Bruce Wayne), Catwoman, Jiro Osamu, Lord Death Man

da Batman Incorporated vol 1 # 2, DC Comics - USA (Feb 2011)
Prima pubblicazione in Italia: Batman # 52, Planeta DeAgostini (Nov 2011)
Batman Incorporated vol 1 # 3
Batman
Tango dello scorpione
Grant Morrison (script) / Yanick Paquette (art) / Pere Perez (art) / Michel LaCombe (inks) / Pere Perez (inks)
Isole Falkland, durante la guerra tra Argentina e Regno Unito. Un gruppo di supereroi inglesi, tra i quali il Cavaliere, sono sulle traccie della più pericolosa spia, Dedalus. Entrati all’interno di un faro, la squadra di supereroi britannici viene facilmente sconfitta dopo essere stati avvolti da uno strano fumo nero. L’unico sopravvissuto è il Cavaliere, il quale però appare molto confuso.
Presente. Bruce Wayne si trova a Buenos Aires, in Argentina, per arruolare nel suo gruppo di vigilanti internazionali Santiago Vergas, alias El Gaucho. Nel corso della sua permanenza il Cavaliere Oscuro aiuta l'eroe argentino nel cercare informazioni su un gruppo di bambini scomparsi. Dopo aver affrontato un criminale locale, El Papagayo, e aver ottenuto il nome di "oroboro" dal suo starnazzante pappagallo, Bruce torna nella spendida villa di Vargas dove si intrattiene con la bella e pericolosa Tristessa Delicias. La donna lo invita a ballare il famigerato Tango della Morte durante il quale consegna al nostro eroe un anello che rappresenta un serpente che si morde la coda. Teminato il ballo Bruce raggiunge Vargas nel suo seminterrato. L'eroe argentino, dopo avergli rivelato che Tristessa è in realtà Scorpiana, gli riferisce che l'anello rappresenta Oroboro, un simbolo alchemico ma anche titolo di un libro scritto da un autore immaginario che narra di un personaggio sinistro e manipolatore di nome Dottor Dedalus. All'improvviso si attiva l'allarme della polizia che segnala al Gaucho la presenza dei bambini scomparsi in un edificio chiamato la Casa D'Oro. Batman e El Gaucho, si precipitano nella casa ma una volta al suo interno, da uno schermo appare El Sombrero in compagnia di Scorpiana che ordina ai due eroi di combattere tra di loro altrimenti ucciderà i tre bambini.

22 pagine

protagonisti: Batman (Bruce Wayne), El Gaucho, Tristessa Delicias, El Sombrero

da Batman Incorporated vol 1 # 3, DC Comics - USA (Mar 2011)
Prima pubblicazione in Italia: Batman # 53, Planeta DeAgostini (Dic 2011)
Batman Incorporated vol 1 # 4
Batman Incorporated
L'affare Kane
Grant Morrison (script) / Chris Burnham (art) / Chris Burnham (inks)
Katherine Kane, l'attuale Batwoman insegue un assassino di nome Johnny Valentine che per conto di un gruppo di criminali argentini ha ucciso tre marines di Gotham City. L'inseguimento la porta al Kane's Karnival Kolossal, il luna park che Kathy Webb, la prima Batwoman, ricevette come regalo di nozze dal marito Nathan Kane. Katherine, che sulla scena del delitto ha rinvenuto un anello raffigurante un serpente che si mangia la coda, l'Ouroboros, non riesce a catturare il criminale venendo distratta da una donna che indossa il costume della prima Batwoman che sconfigge senza troppe difficoltà. Attraverso un flashback, veniamo a conoscenza che Kathy Kane, poco tempo dopo la prematura morte del marito, venne ingaggiata da un misterioso agente per conto dell'organizzazione segreta Spyral affinché si avvicinasse a Batman e ne scoprisse l'identità segreta. Kathy si creò l'identità di Batwoman e riuscì nella sua missione, facendo innamorare di sé Batman, ma innamorandosi a sua volta. Tuttavia, dopo essere venuta a sapere di lavorare per il Dottor Dedalus e che il criminale nazista era suo padre, Kate decise di lasciarlo per non essere costretta a rivelare la sua identità. Successivamente Batwoman trovò la morte in circostanze ancora poche chiare. Katherine Kane intende riaprire il caso del suo omicidio.
In Argentina, nel frattempo, Batman e El Gaucho sono stati catturati da El Sombrero e Scorpiana. Minacciando di uccidere tre bambini, i due villain li costringono a combattere tra di loro fino alla morte. Per motivare lo scontro, El Sombrero rivela che El Gaucho è l'agente che reclutò Kathy Kane per Spyral. Furioso perché considera il suo alleato responsabile della morte della prima donna che abbia mai amato, Batman lo affronta violentemente, anche se in realtà è tutta una messinscena per avere il tempo di disattivare i monitor sui quali i due criminali stavano assistendo allo scontro, liberare i bambini dalla loro trappola mortale e presentarsi da El Sombrero. Scorpiana fugge prima dell'arrivo del Cavaliere Oscuro promettendo a El Sombrero di dare i suoi saluti al "maestro".

22 pagine

protagonisti: Batman (Bruce Wayne), El Gaucho, Batwoman (Kate Kane), Batwoman (Katherine Webb) (flashback), Robin (Dick Grayson) (flashback), Jake Kane, El Sombrero, Scorpiana, Doctor Dedalus (1ª apparizione)

da Batman Incorporated vol 1 # 4, DC Comics - USA (Apr 2011)
Prima pubblicazione in Italia: Batman # 53, Planeta DeAgostini (Dic 2011)
Batman Incorporated vol 1 # 5
Batman Incorporated
Superspia
Grant Morrison (script) / Yanick Paquette (art) / Michel LaCombe (inks)
Consegnato El Sombrero alla polizia, Batman ed El Gaucho si mettono alla ricerca di Scorpiana. Nel frattempo, sulle isole Falkland, Batwoman incontra Cappuccio, agente speciale del governo inglese, alla ricerca dell'assassino dei tre marines. I due decidono di lavorare insieme quando vengono circondati da degli insetti esplosivi. Batman ed El Gaucho li raggiungono mettendo fuori uso gli insetti meccanici e anticipando di poco l'arrivo di Scorpiana che attacca gli eroi. Mentre Batwoman affronta e poi sconfigge Scorpiana, Batman, penetrato nel faro dell'isola, trova Otto Netz, l'agente zero di Spyral.
In un flashback, vediamo come il professor Netz, al tempo uno scienziato nazista, convinse Hitler in persona a finanziare una sua spedizione in Inghilterra, alla ricerca dell’Oroboro, oggetto dal grande potere che consentirebbe di dominare il mondo. Ottenuto quello che viene definito la quinta forma della materia, il Professor Netz si fa catturare di proposito dalle forze dell’Alleanza tradendo i nazisti. Dopo un periodo di isolamento riemerge in Argentina assumendo il nome di Dottor Dedalus.
Batman lo trova all'interno del faro in compagnia di un agente del Leviathan. Quest'ultimo prima di ingerire un potente veleno che lo uccide rivela che il faro contiene un bomba pronta a esplodere. Utilizzando il batplano, Batman lancia un missile contro la bomba che viene distrutta. A questo punto, riunitosi ai suoi compagni, Batman rivela che colui che si spaccia per Netz non è il vero Dottor Dedalus ma bensì solo un vecchio che soffre di Alzheimer. Una registrazione del vero Dottor Deadalus che dichiara di aver innescato una mega bomba pronta a distruggere il mondo civilizzato conferma la sua deduzione.
Intanto in Mtamba, Batwing scopre l'esistenza di campi di condizionamento per bambini, ai quali viene inculcata la devozione per il Leviathan.

22 pagine

protagonisti: Batman, El Gaucho, Batwoman (Kate Kane), Hood, Batwing (David Zavimbi) (1ª apparizione), Scorpiana, Doctor Dedalus
apparizioni: El Sombrero

da Batman Incorporated vol 1 # 5, DC Comics - USA (Mag 2011)
Prima pubblicazione in Italia: Batman # 54, Rw Lion (Gen 2012)
Batman Incorporated vol 1 # 6
Batman Incorporated
Nyktomorph
Grant Morrison (script) / Chris Burnham (art) / Chris Burnham (inks)
A Gotham, Joe Comune e il suo gruppo di criminali, ingaggia un investigatore privato della malavita, Nerone Nykto, l'occhio della notte, per investigare sulle recenti attività di Batman. Nel frattempo, Bruce Wayne, nel corso di una conferenza stampa descrive alla stampa la Batman Incorporated e la sua iniziativa di lotta al crimine a livello globale. Improvvisamente, alcuni criminali armati fanno irruzione ma un esercito di Batman in armatura li fermano. Più tardi, nella batcaverna, Bruce, raduna i suoi alleati più stretti nella lotta al crimine informandoli del loro nuovo nemico, la misteriosa organizzazione criminale chiamata Leviatano che pare essere coinvolta in un traffico di bambini. Saltando da una parte all’altra del mondo facciamo la conoscenza di altri membri di Batman Incorporated tra cui Nightrunner in Francia, di Blackbat ad Honk Kong e di Dark Ranger in Australia. Tornando a Gotham, Nykto riferisce a Joe Comune tutte le notizie raccolte di Batman Incorporated. Joe Comune si lascia sfuggire di una organizzazione criminale che sta pianificando un attacco coordinato in tutto il mondo per dimostrare che Batman non è presente contemporaneamente in ogni luogo del pianeta. A quel punto Nykto attacca Joe Comune e suoi scagnozzi, rivelando di essere Batman. In quel momento, in tutto il mondo, gli uomini che indossano il simbolo del pipistrello fanno tremare di terrore chiunque compia ingiustizie. Nell'epilogo dell'episodio gli agenti di Leviatano si radunano preparandosi ad una guerra.

22 pagine

protagonisti: Batman (Bruce Wayne), Batman (Dick Grayson), Robin (Damian Wayne), Red Robin, Batgirl, Huntress, Nightrunner, El Gaucho, Blackbat, Dark Ranger, Oracle, Wingman, Metamorpho, Looker, Katana, Halo, Freight-Train
apparizioni: James Gordon, Doctor Dedalus

da Batman Incorporated vol 1 # 6, DC Comics - USA (Giu 2011)
Prima pubblicazione in Italia: Batman # 55, Rw Lion (Feb 2012)
Batman Incorporated vol 1 # 7
Batman Incorporated
Soldati della medicina
Grant Morrison (script) / Chris Burnham (art) / Chris Burnham (inks)
L'Uomo dei Pipistrelli e suo figlio, Corvo Rosso, durante l'abituale ronda, trovano una donna morta e il suo bambino abbandonato a se stesso. Più tardi, tornato nell'ospedale in cui lavora come medico, l'Uomo dei Pipistrelli, nella sua tenuta civile, viene rimproverato dal nuovo direttore dell'ospedale riguardo la sua attività di vigilante. Quella notte, l'eroe indiano insieme al suo giovane assistente, pattugliando le strade si imbattono in un giovane trafficante di droga, Alce Nero, che prende a calci il suo cane. L'Uomo dei Pipistrelli interviene venendo poco dopo raggiunto dalla polizia. Contrariato dalla loro attività di vigilanti e impaziente di affrontare dei veri e propri supercriminali, Corvo Rosso si allontana lasciando suo padre da solo. Tornato a casa il giovane eroe trova Batman che gli dice che l'Uomo dei Pipistrelli è un bersaglio di Leviathan. In quel momento uno degli uomini della polizia, rivelatosi essere un agente di Leviathan, cattura l'Uomo dei Pipistrelli che nel cercare di divincolarsi viene pugnalato allo stomaco. In suo soccorso arrivano Batman e Corvo Rosso.

22 pagine

protagonisti: Man-of-Bats, Red Raven, Batman

da Batman Incorporated vol 1 # 7, DC Comics - USA (Lug 2011)
Prima pubblicazione in Italia: Batman # 56, Rw Lion (Mar 2012)
Batman Incorporated vol 1 # 8
Batman Incorporated
Incubi nel paese dei numeri
Grant Morrison (script) / Dave Beaty (art) / Scott Clark (art) / Dave Beaty (inks) / Scott Clark (inks)
Bruce Wayne mostra a un gruppo di uomini d'affari il progetto di una nuova realtà virtuale denominata "Internet 3.0". Improvvisamente vengono attaccati da un gruppo di terroristi cibernetici. Bruce dice agli uomini d'affari di non disconnettersi, rassicurandoli che Internet 3.0 è provvisto di un suo anti-virus. In quel momento, Barbara "Oracolo" Gordon (in una versione computerizzata di Batgirl) entra in scena e sconfigge i terroristi. Oracolo riferisce a Batman che molto probabilmente uno degli uomini d'affari è il "Cavallo di Troia" portatore del virus che ha bucato il firewall. Bruce sospetta del signor Tanaka che nel successivo tentativo di fuga, cade in un abisso senza fondo. Il Batman virtuale lo salva ma in seguito Tanaka si trasforma in una massiccia creatura virtuale. Batgirl lo affronta riuscendo a metterlo in quarantena e ponendo fine alla crisi. Più tardi, Batman e Oracolo scoprono che Tanaka intendeva riciclare il denaro degli investitori nel Mtamba, il piccolo paese africano in cui Leviathan ha messo le radici. Batman dice che Jezebel Jet, ex leader di Mtamba, è stata attaccata da Talia al Ghul. Dal momento che nessuno ha mai trovato il corpo, si spera che Jezebel sia ancora viva. In seguito, Bruce ha un altro incontro con gli investitori, che nonostante il pericolo subito, dimostrano di essere interessati al progetto.

La serie termina con questo numero mentre i numeri 9 e 10 - che conclude il ciclo narrativo di Morrison -  confluiscono nello speciale Batman Incorporated: Leviathan Strikes a causa dell'iniziativa editoriale denominata The New 52 che nel novembre del 2011 decide di rilanciare tutte le serie dell'Universo DC.

22 pagine

protagonisti: Batman, Oracle

da Batman Incorporated vol 1 # 8, DC Comics - USA (Ott 2011)
Prima pubblicazione in Italia: Batman # 56, Rw Lion (Mar 2012)
Batman Incorporated: Leviathan Strikes! # 1
Batgirl
La scuola di notte
Grant Morrison (script) / Cameron Stewart (art) / Cameron Stewart (inks)
Stephanie Brown, alias Batgirl, si è iscritta al St. Hadrian, l'istituto femminile dove le ragazze vengono addestrate per diventare delle assassine al fine di renderle agenti di Leviathan. Dopo essersi occupata di un gruppo di ragazze prepotenti, Stephanie fa amicizia con un altra studente, Jolisha Windsor. Trascorrono i giorni e Stephanie si occupa dei suoi studi mentre di notte si aggira nell'istituto nei panni di Batgirl alla ricerca di indizi su Leviathan. Diventate esperte nell'arte del combattimento, Stephanie e Jolisha vengono convocate dalla direttrice dell'istituto alla Torre, il luogo dove sono ammesse solo le studenti più meritevoli. Qui le due ragazze vengono legate con delle corde mentre il figlio del Professor Pyg celebra una sorta di cerimonia di iniziazione durante la quale fa ingerire alle ragazze delle cialde al fine di renderle fedeli al Leviathan. Quando la situazione si fa pericolosa, Stephanie, grazie alle sue abilità fisiche e al suo addestramento, si libera e fugge insieme a Jolisha inseguita da Pyg e le altre ragazze. Indossato il costume di Batgirl, Stephanie blocca i cancelli della scuola in modo che nessuno possa uscire. A questo punto entra in scena Batman, che si era travestito da giardiniere, mettendo fuori gioco il figlio di Pyg e indirizzandosi all'interno dell'edificio della scuola. Intanto, mentre Batgirl combatte le ragazze, Jolisa, condizionata mentalmente dalla cialda, tira fuori una pistola e la punta su di lei. Batgirl è costretta a occuparsi di lei raggiungendo subito l'ufficio della preside per aiutare Batman a occuparsi della preside dell'istituto in combutta con Leviathan.

22 pagine

protagonisti: Batgirl (Stephanie Brown), Batman

da Batman Incorporated: Leviathan Strikes!, DC Comics - USA (Feb 2012)
Prima pubblicazione in Italia: Batman World # 15 - Batman Inc, vol 2, Rw Lion (Lug 2013)
Batman Incorporated: Leviathan Strikes! # 1
Batman Incorporated
Leviathan Strikes
Grant Morrison (script) / Chris Burnham (art) / Chris Burnham (inks)
Alla WayneTech, Lucius Fox esamina quello che potrebbe essere l'Oroboro, il cristallo che Batman ha sequestrato dal Dottor Sivana, spiegando a Bruce che il cristallo può interagire con la luce e altre forme di energia sconosciute in natura. Successivamente Lucius Fox mostra a Bruce il nuovo esercito di Bat-robot per la Batman Incorporated.
La storia si sposta quale giorno più tardi. Intercettato un segnale di SOS proveniente da una nave in mezzo all'oceano chiamata "Leviathan", i due Batman (Bruce e Dick), Tim "Red Robin" Drake e Damian "Robin" Wayne, finiscono nella trappola del dottor Dedalus e del suo assurdo labirinto formato da cinque stanze circolari rotanti, in grado di spezzare l’equilibrio psichico di coloro che vi entrano. Batman, Bruce Wayne, entra nella prima stanza venendo avvelenato da una tossina che simula gli effetti dell’Alzheimer. Da questo momento in avanti tutto si fa più confuso per il nostro eroe che in una sorta di strano loop temporale si ritrova ad affrontare il Dottor Dedalus in situazioni diverse. Nel frattempo, mentre nello stato africano del Mtamba, David Zavimbi viene interrogato da un ufficiale militare che lo crede Batwing, venendo tratto in salvo da alcuni suoi alleati, in Inghilterra, Hood, prima che possa riferire a Oracolo alcune informazioni imprtyanti riguardo Leviathan, viene colpito da aggressore sconosciuto. Parallelamente, nello spazio, gli Outsiders si infiltrano nella base orbitante di Leviathan dove si ritrovano di fronte Lord Death Man prima che la stazione esploda. Tornando alla nave, mentre Dick, Tim e Damian si ritrovano a combattere contro due agenti di Leviathan rivelatisi poi essere Dark Ranger e Nightrunner, entrambi sottoposti a un lavaggio del cervello, Batman, entrato nell'ultima stanza, viene colpito alle spalle da El Gaucho anche lui condizionato mentalmente. Quando il Dottor Dedalus attiva un detonatore, innescando una serie di ordigni pronti ad esplodere in tutti il mondo, El Gaucho rivela di aver fatto il doppiogico e dimostrandosi fedele a Bruce, gli sommistra l’antidoto al gas che cancella la memoria. Il Dottor Dedalus colpisce il traditore conficcandogli una lama al collo poi comincia a torturare Batman con il suo bastone in grado di emettere delle scariche elettriche mentre il nostro eroe cerca di raggiungere il quadro dei comandi per poter disattivare le bombe. Nel momento in cui il Dottor Dedalus si appresta a infliggergli il colpo finale, entra in scena Damian che uccide Dedalus permettendo a suo padre di disattivare le bombe e porre fine alla crisi. Mentre i bat-robot guidati da Oracolo portano la nave in una costa vicina, Bruce, Dick, Tim e Damian scoprono in una stanza nascosta la testa mozzata di Jezebel Jet facendo così cadere l'ipotesi che possa essere lei la leader di Leviathan. Nel finale, quando Batman risponde a un telefono che squilla lì vicino, scopriamo che colei che guida l’organizzazione terroristica è Talia al Ghul, figlia dell’ecoterrorista Ras, ex amante di Bruce e madre di Damian la quale dichiara di avere preso il controllo del Mtamba e di essere pronta a sferrare l'attacco finale contro Batman.

30 pagine

protagonisti: Batman (Bruce Wayne), Robin (Damian Wayne), Batman (Dick Grayson), Red Robin, Oracle, El Gaucho, Batwing (David Zavimbi), Dark Ranger, Nightrunner, Hood, Jezebel Jet (deceduto), Doctor Dedalus (deceduto), Talia al Ghul
apparizioni: Freight-Train, Halo, Katana, Looker, Metamorpho, Lucius Fox, Heretic

da Batman Incorporated: Leviathan Strikes!, DC Comics - USA (Feb 2012)
Prima pubblicazione in Italia: Batman World # 15 - Batman Inc, vol 2, Rw Lion (Lug 2013)
Batman Incorporated vol 2 # 0
Batman
La costruzione del marchio
Grant Morrison (script) / Chris Burnham (script) / Frazer Irving (art) / Frazer Irving (inks)
Alla Wayne Enterprises, Bruce Wayne espone ai soci dell'azienda la Batman Incorporated, il progetto che intende riunire e sostenere una ventina di eroi, sparsi in tutto il mondo, che ispirandosi a Batman hanno scelto di lottare contro il crimine. Durante la riunione Lucius Fox porta allo scoperto uno dei soci che approfittando della assenza di Bruce Wayne ha commesso degli illeciti. L'uomo viene portato via da "Batman" e Robin per essere consegnato alla polizia. In seguito, dopo aver visitato l'armamentario dove si stanno producendo le armi per i futuri membri della Batman Incorporated, Batman inizia il suo viaggio da un paese a un altro per reclutare i candidati. In Inghilterra Il Cavaliere Oscuro incontra Cavaliere e Scudiero ricevendo il loro supporto per affrontare l'organizzazione nota come il Leviatano. Mentre Cavaliere raggiunge Johnny Riley, un tempo noto col nome di Dark Ranger, coinvolgendolo nel progetto, Batman parte per la Russia dove assolda Ravil, detto il Batman di Mosca, onorato di entrare a far parte della squadra. Successivamente Batman vola in Francia, in Giappone e altre parti del mondo, assoldando uno dopo l'altro gli eroi che faranno parte della Batman Incorporated. Tornato a casa Bruce rivela ad Alfred di essere soddisfatto di questo progetto convinto che i nuovi collaboratori di Batman non potranno che fare bene.

22 pagine

protagonisti: Batman (Bruce Wayne), Robin (Damian Wayne), Alfred Pennyworth, Lucius Fox, El Gaucho, Dark Ranger, Batman of Moscow, Nightrunner, Knight, Squire, Musketeer, Man-of-Bats, Little Raven

da Batman Incorporated vol 2 # 0, DC Comics - USA (Nov 2012)
Prima pubblicazione in Italia: Batman World # 18 - Batman Inc, vol 3, Rw Lion (Set 2013)
Batman Incorporated vol 2 # 1
Batman
Stella del demone
Grant Morrison (script) / Chris Burnham (art) / Chris Burnham (inks)
Presente. Un affranto Bruce Wayne si trova al cimitero di famiglia insieme ad Alfred al quale chiede di comunicare a tutti gli eroi della Batman Incorporated che ha intenzione di chiudere il progetto.
Un mese fa. Batman e Robin affrontano una banda di criminali mascherati da caproni all’interno di un mattatoio. Durante lo scontro Robin viene quasi ucciso da un cecchino che colpisce involontariamente uno dei criminali mascherati. Per evitare che venga colpito da nuovi spari Batman si lancia addosso al figlio salvandogli la vita. Il cecchino è un mercenario di nome Goatboy che intende prendersi la taglia di mezzo miliardo di dollari che l’organizzazione chiamata Leviatano ha messo sulla testa di Robin. Per questo l'uomo ha organizzato una trappola per i nostri eroi in modo tale da poter uccidere la giovane spalla di Batman. Fallito il primo tentativo Goatboy si dilegua deciso a portare a termine il suo compito in un altra occasione. Nel frattempo uno dei Fratelli Grimm viene avvicinato da un emissario di Leviatano che gli chiede di cedergli il controllo della zona in cui si svolge la loro attività criminale. Al suo rifiuto l'uomo viene prelevato dai Man-Bat che alzandosi in volo lo fanno precipitare a poca distanza da Batman e Robin che intanto si erano messi all'inseguimento di un camion recante il marchio della Stella del Demone, lo stesso marchio sulle bestie del macello. Ragionando sul significato del nome, Batman giunge alla conclusione che dietro ci sia Talia Al Ghul realizzando che la donna abbia messo una taglia sulla testa del figlio. Batman decide di utilizzare Robin per attirare il cecchino allo scoperto. Mentre Robine deballa una banda di malviventi il Cavaliere Oscuro coglie alle spalle di Goatboy. Poco tempo dopo, nella base del Leviatano, Gothboy afferma di aver portato a termine la missione raccontandogli di aver sparato a Batman, ma di non averlo ucciso, approfittando di quel momento per prendere di mira Robin nel vicolo. A supporto di quanto dice, l'uomo mostra una fotografia scattata con il suo cellulare che mostra Batman stringere al petto il corpo senza vita di Robin.

22 pagine

protagonisti: Damian Wayne, Batman, Goatboy (1ª apparizione), Fatherless, Talia al Ghul
apparizioni: Batwing, El Gaucho, The Hood, Freight Train, Halo, Looker

da Batman Incorporated vol 2 # 1, DC Comics - USA (Lug 2012)
Prima pubblicazione in Italia: Batman World # 18 - Batman Inc, vol 3, Rw Lion (Set 2013)
Batman Incorporated vol 2 # 2
Batman
L'occhio della Gorgone
Grant Morrison (script) / Chris Burnham (art) / Chris Burnham (inks)
Anni fa, Ra's Al Ghul ebbe un breve relazione con una donna appassionata di astrologia dalla quale ebbe una bambina, Talia. Cresciuta dal padre che la allenò duramente con la Lega degli Assassini, Talia in giovane età si mise alla ricerca della madre, nonostante Ra's sostenesse che fosse morta durante il parto. La madre, diventata nel frattempo una cartomante di nome Melisande, le mostrò la costellazione di Perseo, spiegandole che le stelle influenzano la vita di tutti. Le fece notare che nella mano destra di Perseo vi era la spada, mentre nella sinistra la testa della Medusa. Al centro di essa splendeva luminosa la stella principale, Beta Persei, la Stella del Demone più comunemente detta Algol, una stella binaria. La donna gli rivelò che suo padre gli rifiutò ogni sua richiesta di usare la Fossa di Lazzaro per rimanere giovane, così mentre Ra's non invecchiava mai lei divenne sempre più decrepita. Prima di essere portata via dalle guardie della ragazzina la madre gli urlò che se voleva avere una sola possibilità di salvezza doveva fingersi debole. Cresciuta senza l'affetto del padre che gli faceva tanti e costosi regali giustificandosi in continuazione per la sua assenza, Talia, oramai donna, inizio a frequentare l'università. Un giorno venne rapita da alcuni traditori della Lega degli Assassini ma Batman la liberò. Tra i due scoppiò l'amore anche se si scoprì che il loro incontro fu organizzato da Ra's al Ghul che voleva un erede da colui che considerava il migliore al mondo. Venuto a conoscenza di tutto quanto Batman respinse Talia ignorando per molto tempo che dalla loro unione nacque Damian che la donna fece crescere artificialmente facendolo allenare tra i migliori assassini del mondo con l'intento che potesse un giorno prendere la guida dell'organizzazione di Ra's al Ghul e governare il pianeta. Ora che suo figlio è morto, Talia, forte dell'aiuto della Lega degli Assassini che ora lavorano per lei, fa arrestare suo padre, preparandosi a scatenare una guerra contro Batman.

20 pagine

protagonisti: Batman, Ra's al Ghul, Talia al Ghul

da Batman Incorporated vol 2 # 2, DC Comics - USA (Ago 2012)
Prima pubblicazione in Italia: Batman World # 18 - Batman Inc, vol 3, Rw Lion (Set 2013)
Batman Incorporated vol 2 # 3
Batman
The Hanged Man
Grant Morrison (script) / Chris Burnham (art) / Chris Burnham (inks)
Il Leviatano si è radicata a Gotham insediando i suoi uomini nei vari livelli della società. Per ottenere informazioni su questa misteriosa organizzazione terroristica, Bruce Wayne si traveste nel criminale Matches Malone iniziando a frequentare i locali malfamati della città. In uno di questi, il Three Eyed Jacks, il nostro protagonista, incontra Pesce Piccolo, un nanerottolo del giro dei Fratelli Grimm a cui chiede se sa qualcosa sul Leviatano. In questa occasione il nostro protagonista fa conoscenza di Lumina Lux, la cantante del locale, difendendola da tre sgherri che la volevano ingaggiare per un lavoretto. Più tardi, tornato alla bat-caverna, Bruce viene a sapere da Alfred - che ha analizzato la mucca prelevata in precedenza - che l'animale è portatore di un gene sintetico che predispone al controllo mentale chi ne assaggia la carne. Batman deduce che Talia sta sabotando la catena alimentare di Gotham per prendere il controllo della città. Intanto veniamo a conoscenza che Damian ha simulato la sua morte su ordine del padre preoccupato per la taglia che pende sulla sua testa. Dopo aver chiesto a Damian di rimanere al sicuro fino a quando la situazione non sarà sistemata, Bruce indossa nuovamente il travestimento di Matches Malone, incontrando Goatboy, il presunto killer di Robin, il quale gli riferisce che il Leviatano è simile a una setta che compie indicibili sacrifici. Uscito dal locale il nostro eroe riceve la telefonata di Lumina che spaventata gli chiede di raggiungerla nel luogo indicato. Il nostro eroe, sempre nei panni di Malone, cade in una trappola risvegliandosi in un capannone dove trova impiccato il suo informatore, Pesce Piccolo e Goatboy che gli confessa che parte della sua iniziazione nel Leviatano consiste nel reperire vittime da sacrificare. Nel frattempo Damian decide di entrare in azione e nei panni di Red Bird raggiunge l'edificio dove suo padre si trova prigioniero.

20 pagine

protagonisti: Batman (Matches Malone), Damian Wayne (Redbird), Dick Grayson, Alfred Pennyworth, Lumina Lux (1ª apparizione), Small Fry (1ª apparizione), Goatboy

da Batman Incorporated vol 2 # 3, DC Comics - USA (Set 2012)
Prima pubblicazione in Italia: Batman World # 18 - Batman Inc, vol 3, Rw Lion (Set 2013)
Batman Incorporated vol 2 # 4
Batman
Kill Box
Grant Morrison (script) / Chris Burnham (art) / Chris Burnham (inks)
Il nostro eroe, travestito da Matches Malone, è finito nella trappola del Leviatano e sta per essere soffocato dal terribile boia. Utilizzando le sue ultime energie Bruce riesce a liberarsi facendo esplodere l'edificio. All'esterno gli eroi della Batman Incorporated intervengono prontamente iniziando ad affrontare i sicari della Lega degli Assassini. Disobbedendo agli ordini di suo padre, Damian si unisce alla battaglia indossando il costume di Redbird per ritrovarsi affianco a Wingman che più tardi scoprirà essere Jason Todd. Un esercito di Man-Bat inviati sul posto da Leviatano si abbatte sopra i nostri protagonisti ma Batwing usa una pistola a ultrasuoni facendoli precipitare al suolo. Nel frattempo Goatboy si prepara a uccidere Lumina Lux, il terzo sacrificio da compiere dopo Robin e Pesce Piccolo per poter entrare nelle grazie del Leviatano. Batman interviene ma la donna, approfittando della disattenzione di Goatboy, lo colpisce con una forchetta alla gola, uccidendolo. Batman prima di allontanarsi le promette che dirà alla polizia che ha agito per legittima difesa. Sconfitti tutti i malviventi grazie al supporto della Batman Incorporated, il Cavaliere Oscuro contatta Tali Al Ghul chiedendole di incontrarla per porre fine a questa guerra assurda. Il nostro eroe è pronto a consegnargli Damian dicendo a suo figlio che se dovesse rifiutarsi di tornare da sua madre, Gotham ed il mondo intero piomberebbero nel caos e lui sarebbe il solo responsabile.

22 pagine

protagonisti: Batman, Redbird (Damian Wayne), Batwing, Nightwing, Red Robin, Wingman, El Gaucho, Freight-Train, Hood, Knight, Squire, Lumina Lux, Goatboy (deceduto), League of assassins, Talia al Ghul

da Batman Incorporated vol 2 # 4, DC Comics - USA (Dic 2012)
Prima pubblicazione in Italia: Batman World # 20 - Batman Inc, vol 4, Rw Lion (Nov 2013)
Batman Incorporated vol 2 # 5
Batman
Manicomio
Grant Morrison (script) / Chris Burnham (art) / Chris Burnham (inks)
Bruce dice a suo figlio Damian che non potrà mai prendere il suo posto raccontandogli una visione che ha avuto recentemente.
Nel futuro, Damian, diventato Batman, si ritrova in una Gotham in cui tutti i cittadini sono stati infettati dal virus del Joker. Portato in salvo un bambino rimasto immune al virus, Damian lo affida al commissario Barbara Gordon per poi raggiungere Jackanappes e chiedergli di generare un vaccino che possa salvare la popolazione di Gotham. Quando il biologo scimmione gli rivela che il bambino è un portatore sano del virus, Damian si precipita da Barbara trovandola con il volto trasfigurato del Joker e il cadavere del bambino sulle sue spalle. Nel frattempo il presidente degli Stati Uniti ordina che Gotham venga distrutta per evitare che il virus si diffondi in tutto il paese. Mentre la bomba cade sulla città Damian si rende conto che il responsabile di tutto é stata sua madre.
Terminato il racconto, Bruce dice a suo figlio che deve tornare dalla madre ma Damian sconvolto si rifiuta. Pochi istanti più tardi gli eroi della Batman Incorporated, penetrati in un rifugio del Leviatano, vengono raggiunti da una esplosione.

20 pagine

protagonisti: Batman (Damian Wayne), Barbara Gordon, Batman (Bruce Wayne), Jackanapes
apparizioni: Batwing, Nightwing, Red Robin, Wingman, El Gaucho, Freight-Train, Hood, Knight, Squire

da Batman Incorporated vol 2 # 5, DC Comics - USA (Gen 2013)
Prima pubblicazione in Italia: Batman World # 20 - Batman Inc, vol 4, Rw Lion (Nov 2013)
Batman Incorporated vol 2 # 6
Batman
Ghirlanda di teschi
Grant Morrison (script) / Chris Burnham (art) / Andres Guinaldo (art) / Chris Burnham (inks) / Bit (inks)
Il Leviatano ha fatto cadere in trappola gli eroi della Batman Incorporated conducendoli in un edificio che è stato fatto esplodere. Batman si precipita sul luogo accompagnato da un esercito di Bat-Robot. Entrato nell'edificio il nostro protagonista viene accolto dalla voce di Talia Al Ghul che gli fa notare un dipinto raffigurante la parabola zen del buon pastore. Superato alcuni sicari, Batman cerca di raggiungere i suoi alleati feriti. La più grave è Scudiero che Cavaliere cerca disperatamente di rianimare. Nel frattempo, alla bat-caverna, Red Robin, Nightwing, Wingman e lo stesso Damian vorrebbero aiutare Batman ma Alfred interviene ricordando che Bruce ha insistito per agire da solo. Improvvisamente il computer della bat-caverna intercetta le conversazioni che Batman - impegnato ad affrontare un piccolo esercito di soldati del Leviatano - sta avendo con Talia la quale rivela di voler cambiare l'economia globale introducendo una nuova fonte energetica, l'oroboro, che gli permetterà di controllare il mondo. Talia confessa di avere infiltrato centinaia di suoi agenti nelle infrastrutture di Gotham e quando darà l'ordine, li farà suicidare, facendo cadere l'intera città. Questo accadrà solo se non gli consegnerà Damian. Mentre Batman cerca di salvare gli ostaggi all'interno dell'edificio, sul tetto uno dei forzuti della Lega degli Assassini uccide Cavaliere che era appena riuscito a salvare la vita a Scudiero. Il Cavaliere Oscuro li raggiunge ma non non riesce, però, a fargli granché, neppure con l'aiuto combinato dei suoi alleati. Talia, mentre Batman sta per essere scaraventato giù, gli dice che non era Damian il Batman del suo incubo. Quello che distruggerà Gotham l'ha creato da zero e lo ha appena afforntato. Alla bat-caverna la conversazione si interrompe e la famiglia di Batman decide di andare ad aiutarlo.

22 pagine

protagonisti: Batman, Damian Wayne, Alfred Pennyworth, Red Robin, Wingman, Nightwing, Knight (deceduto), Squire, Batwing, Freight-Train, Halo, Looker, Heretic, Talia al Ghul
apparizioni: James Gordon, Harvey Bullock

da Batman Incorporated vol 2 # 6, DC Comics - USA (Feb 2013)
Prima pubblicazione in Italia: Batman World # 20 - Batman Inc, vol 4, Rw Lion (Nov 2013)
Batman Incorporated vol 2 # 7
Batman
Il ventre della balena
Grant Morrison (script) / Chris Burnham (art) / Jason Masters (art) / Chris Burnham (inks) / Jason Masters (inks)
Nightwing, Red Robin e Wingman si precipitano da Batman ma arrivano troppo tardi facendo in tempo a vedere il Cavaliere Oscuro, privo di sensi, venire portato via da uno dei Man-Bat. Mentre Red Robin aggancia il segnale della cintura di Batman individuando la sua posizione, Nightwing e gli altri soccorrono gli eroi della Batman Incorporated rimasti feriti. Jason raggiunge Cappuccio il quale lo colpisce a tradimento giurando fedeltà a Spyral. Nel frattempo alla bat-cavern, Damian, consultando i documenti del computer, scopre che non sarà lui a distruggere il mondo, nel futuro visto da suo padre, ma bensì il suo "gemello" cresciuto artificialmente è generato dal ventre di una balena. Intanto Talia Al Ghul, in compagnia del suo figlio potenziato, lega Batman con delle catene rinchiudendolo all'interno di una cassaforte gettata in acqua, per poi attivare l'oroboro, la meta-bomba creata da Otto Netz, com la quale prende il controllo mentale della popolazione di Gotham. Resosi conto che la situazione è disperata, Damian intende dimostrare a Bruce di essersi sbagliato sul suo conto, e indossato il costume di Robin va a soccorrere suo padre.

20 pagine

protagonisti: Batman, Robin (Damian Wayne), Nightwing, Batwing, Red Robin, Wingman, Squire, Freight-Train, Halo, Alfred Pennyworth, Heretic, Talia al Ghul
apparizioni: James Gordon

da Batman Incorporated vol 2 # 7, DC Comics - USA (Mar 2013)
Prima pubblicazione in Italia: Batman World # 20 - Batman Inc, vol 4, Rw Lion (Nov 2013)
Batman Incorporated vol 2 # 8
Batman
Il ritorno del ragazzo meraviglia
Grant Morrison (script) / Chris Burnham (art) / Jason Masters (art) / Chris Burnham (inks) / Jason Masters (inks)
Alla Wayne Tower, Damian nei panni di Robin, cerca di opporsi agli uomini di Leviatano e aiutare suo padre, al momento incatenato e intrappolato in un container di metallo sul fondo di una piscina. Il giovane Robin viene affiancato da Nightwing che lo aiuta a portare in salvo i numerosi civili rimasti prigionieri all'interno del palazzo e al tempo stesso fermare coloro che sono caduti sotto l'influenza di Leviatano. Sfruttando delle bimbe fumogene i due mettono fuori gioco gli uomini di Leviatano ma nulla possono fare contro Eretico, il gigantesco mostro creato da Talia Al Ghul. Nightwing viene scaraventato lontano e Robin ordina a suo "fratello" di portarlo dalla madre. Il gigante però decide di sfidarlo per dimostrare chi dei due figli di Talia sia il migliore. I due combattono furiosamente ma il gigante è inarrestabile. Mentre il suo mostruoso clone estrae una grossa spada, Damian, privo di forze urla alla madre di fermarlo. In quel momento Batman riesce a liberarsi lanciandosi al salvataggio del figlio ma quando arriva è troppo tardi ritrovandosi suo figlio morto trafitto al torace dalla spada del mostruoso esperimento di Talia Al Ghul.

22 pagine

protagonisti: Robin (Damian Wayne) (deceduto), Nightwing, Batman, Red Robin, Heretic, Talia al Ghul
apparizioni: James Gordon

da Batman Incorporated vol 2 # 8, DC Comics - USA (Apr 2013)
Prima pubblicazione in Italia: Batman World # 20 - Batman Inc, vol 4, Rw Lion (Nov 2013)
Batman Incorporated vol 2 # 9
Batman
Il figlio caduto
Grant Morrison (script) / Chris Burnham (art) / Jason Masters (art) / Chris Burnham (inks) / Jason Masters (inks)
Damian Wayne è morto. Batman non è riuscito a impedire che suo figlio venisse ucciso. Sconvolti da quanto accaduto, Batman e Nightwing si lanciano contro Eretico, il "figlio" abnorme di Talia Al Ghul responsabile della morte di Robin. Il gigante però risulta invincibile e alla fine i nostri eroi, aiutati da Red Robin, sono costretti a fuggire portandosi via il corpo senza vita di Damian. Il giorno dopo viene celebrato il funerale. Bruce è distrutto e dopo la cerimonia ordina ad Alfred di prendersi una vacanza rimproverandolo di aver permesso a Damian di lasciarlo andare via contravvenendo alle sue istruzioni. Intanto la Wayne Tower è ancora occupata dall'organizzazione terroristica nota come Leviatano la quale invia un comunicato all'ufficio del sindaco chiedendo che Batman, la Batman Incorporated e ogni eroe legato al simbolo del pipistrello siano banditi dal Gotham. Se ciò non verrà fatto Leviatano metterà la città in ginocchio avendola insediata con centinaia di loro agenti. Il sindaco e il dipartimento di giustizia sono costretti ad accettare le condizioni dei terroristi. Intanto, mentre in Inghilterra si celebra il funerale di Cavaliere, e Scudiero unitasi a Dark Ranger intende vendicarsi del suo compagno, il Leviatano è riuscita a catturare Jason Todd.

20 pagine

protagonisti: Batman (Bruce Wayne), Alfred Pennyworth, Nightwing, Red Robin, Squire, Dark Ranger, Wingman, Heretic, Talia al Ghul
apparizioni: James Gordon, Harvey Bullock

da Batman Incorporated vol 2 # 9, DC Comics - USA (Mag 2013)
Prima pubblicazione in Italia: Batman World # 24 - Batman Inc, vol 5, Rw Lion (Mar 2014)
Batman Incorporated vol 2 # 10
Batman
Il ricercato numero uno di Gotham
Grant Morrison (script) / Chris Burnham (art) / Jason Masters (art) / Andrei Bressan (art) / Chris Burnham (inks) / Jason Masters (inks) / Andrei Bressan (inks)
Gotham è sotto la stretta mortale di Leviatano, l'organizzazione terroristica guidata da Talia Al Ghul, che ha costretto il sindaco della città a bandire Batman e i suoi alleati attualmente considerati dei fuorilegge. Dilaniato dal dolore per la morte di suo figlio Damian, Batman, dopo aver contattato Micheal Lane, l'attuale Azrael, per chiedergli il suo aiuto, si incontra con Lucius Fox recuperando il prototipo di una grossa armatura progettata dal dipartimento di ricerca e sviluppo della Wayne Enterprise. Nel frattempo Nightwing e Red Robin, coadiuvati da Beryl Hutchinson (nei panni del nuovo Cavaliere) e Ranger, irrompono nella base dove è tenuto prigioniero Wingman alias Jason Todd riuscendo a liberarlo. Più tardi Talia Al Ghul, dopo aver visitato suo padre - che si congratula con lei per il suo piano pur mettendo in evidenza una sua criticità - si lamenta con il mostro che ha generato per aver preso di sua iniziativa la decisione di uccidere Damian. Il gigante vorrebbe ribellarsi ma Talia gli fa notare di poterlo controllare con delle mine che ha piazzato sulla sua colonna vertebrale. L'attenzione della donna viene però distolta da un stormo di pipistrelli che staglia all'orizzonte e che annuncia l'arrivo di Batman.

20 pagine

protagonisti: Batman (Bruce Wayne), Nightwing, Red Robin, Knight (Beryl Hutchinson), Dark Ranger, Wingman, Azrael (Michael Lane), Hood, Heretic/Fatherless, Talia al Ghul

da Batman Incorporated vol 2 # 10, DC Comics - USA (Giu 2013)
Prima pubblicazione in Italia: Batman World # 24 - Batman Inc, vol 5, Rw Lion (Mar 2014)
Batman Incorporated vol 2 # 12
Batman
Senzapadre
Grant Morrison (script) / Chris Burnham (art) / Chris Burnham (inks)
Circondato da uno sciame di pipistrelli, Batman attacca la Wayne Tower occupata da Talia Al Ghul e gli uomini di Leviatano. La donna gli invia contro i Man-Bats ma Batman se ne sbarazza facendoli mordere dai suoi pipistrelli con l'antidoto al siero. Il nostro eroe piomba sull'Eretico, l'aberrante gigante creato da Talia Al Ghul responsabile della morte di Damian, sbattendolo contro una cisterna d'acqua per poi fulminarlo. Accecato dalla rabbia, Batman inizia a colpirlo furiosamente dando inizio a un violento scontro che si trascina in strada. Nel frattempo Nightwing e Red Robin recuperano Wingman per poi unirsi a Cavaliere e Ranger e scoprire che Cappuccio lavora in realtà per Spyral, il vecchio sevizio di intelligence delle Nazioni Unite. Intanto Batman sta per infliggere a Eretico il colpo finale fermandosi quando scopre che l'aberrante clone di suo figlio invecchiato precocemente ha lo stesso volto di Damian. In quel momento sopraggiungono Dick e Beryl con quest'ultima che vuole uccidere Eretico per vendicarsi della morte del suo compagno. Batman la trattiene ed Eretico riesce ad entrare nella Wayne Tower poi ostruita dalla grossa insegna che cade dal tetto. Il gigante raggiunge quella che considera sua madre, Talia Al Ghul, la quale lo rimprovera dei suoi fallimenti, gli dice che ha dozzine di cloni pronti a sostituirlo e poi lo uccide decapitandolo. Salita su un elicottero, Talia si allontana attivando il detonatore che fa esplodere la Wayne Tower. Poco dopo, indossando il costume di Bat Woman, Talia Al Ghul si presenta alla bat-caverna pronta a sfidare Batman.

20 pagine

protagonisti: Batman, Dick Grayson, Tim Drake, Jason Todd, Knight (Beryl Hutchinson), Dark Ranger, Hood, The Headmistress, Heretic (deceduto), Talia al Ghul

da Batman Incorporated vol 2 # 12, DC Comics - USA (Ago 2013)
Prima pubblicazione in Italia: Batman World # 24 - Batman Inc, vol 5, Rw Lion (Mar 2014)
Batman Incorporated vol 2 # 13
Batman
Il Cavaliere Oscuro e la Figlia del Diavolo
Grant Morrison (script) / Chris Burnham (art) / Chris Burnham (inks)
Nella bat-caverna Talia Al Ghul sfida Batman a un duello all'ultimo sangue. Talia gli lancia una sciabola invitandolo a combattere poi lo bacia in memoria di ciò che non è stato. Nella battaglia seguente la figlia di Ra's Al Ghul trafigge il nostro eroe con dei frammenti di lama impregnati di un veleno letale che porterà alla morte entro dieci minuti. Mentre per le strade di Gotham gli alleati di Batman cercano di fermare il caos generato da Leviatano, Batman si accascia a terra ormai sconfitto. In quel momento si precipita Jason che consegna a Talia il detonatore dell'Oroboro - che in precedenza erano riusciti a rubargli - in cambio dell'antidoto. Mentre Batman si ristabilisce, Talia scopre che il detonatore è stato disinnescato. Rendendosi di essere stata sconfitta, Talia Al Ghul minaccia che si vendicherà presto quando entra in scena la rediviva Kathy Kane che la uccide con un colpo di pistola. Nei giorni successivi Bruce Wayne viene trattenuto dalle autorità accusato di essere in parte responsabile degli incidenti avvenuti a Gotham. James Gordon lo interroga fino a quando non riceve una lettera dal sindaco in cui una donna misteriosa lo scagiona. Tornato a Villa Wayne, Bruce trova le fosse di Talia e Damian vuote. Nell'epilogo Ra's Al Ghul da inizio alla ricostruzione della Lega degli Assassini generando altri cloni, i figli di Batman.

24 pagine

protagonisti: Batman (Bruce Wayne), James Gordon, Wingman, Talia al Ghul (deceduto)
apparizioni: Batwing, El Gaucho, Dark Ranger, Knight (Beryl Hutchinson), Man-of-Bats, Nightrunner, Nightwing, Raven Red, Red Robin, Spidra, Traktir, Hood, Ra's al Ghul

da Batman Incorporated vol 2 # 13, DC Comics - USA (Set 2013)
Prima pubblicazione in Italia: Batman World # 25 - Batman Inc, vol 6, Rw Lion (Mag 2014)
Batman Incorporated vol 2 # 11
Batman
Interludio: Il volo tra le mani
Chris Burnham (script) / Jorge Lucas (art) / Jorge Lucas (inks)
20 pagine

da Batman Incorporated vol 2 # 11, DC Comics - USA (Lug 2013)
Prima pubblicazione in Italia: Batman World # 24 - Batman Inc, vol 5, Rw Lion (Mar 2014)
Batman Incorporated Special # 1
Batman, Incorporated
Never the End 1ª parte
Declan Shalvey (script) / Declan Shalvey (art) / Declan Shalvey (inks)
1 pagine

da Batman Incorporated Special, DC Comics - USA (Ott 2013)
Prima pubblicazione in Italia: Batman World # 25 - Batman Inc, vol 6, Rw Lion (Mag 2014)
Batman Incorporated Special # 1
Batman Japan
Rending Machine
Chris Burnham (script) / Chris Burnham (art) / Chris Burnham (inks)
8 pagine

da Batman Incorporated Special, DC Comics - USA (Ott 2013)
Prima pubblicazione in Italia: Batman World # 25 - Batman Inc, vol 6, Rw Lion (Mag 2014)
Batman Incorporated Special # 1
The Knight
Without You
Joe Keatinge (script) / Emanuel Simeoni (art) / Emanuel Simeoni (inks)
7 pagine

da Batman Incorporated Special, DC Comics - USA (Ott 2013)
Prima pubblicazione in Italia: Batman World # 25 - Batman Inc, vol 6, Rw Lion (Mag 2014)
Batman Incorporated Special # 1
Raven Red
Brave
Nathan Fairbairn (script) / John Paul Leon (art) / John Paul Leon (inks)
8 pagine

da Batman Incorporated Special, DC Comics - USA (Ott 2013)
Prima pubblicazione in Italia: Batman World # 25 - Batman Inc, vol 6, Rw Lion (Mag 2014)
Batman Incorporated Special # 1
Nightrunner, Dark Ranger and El Gaucho
The Danger of La Muerte En Vida!
Mike Raicht (script) / John Stanisci (art) / John Stanisci (inks)
7 pagine

da Batman Incorporated Special, DC Comics - USA (Ott 2013)
Prima pubblicazione in Italia: Batman World # 25 - Batman Inc, vol 6, Rw Lion (Mag 2014)
Batman Incorporated Special # 1
Bat-Cow
Cowardly Lot
Dan DiDio (script) / Ethan Van Sciver (art) / Ethan Van Sciver (inks)
6 pagine

da Batman Incorporated Special, DC Comics - USA (Ott 2013)
Prima pubblicazione in Italia: Batman World # 25 - Batman Inc, vol 6, Rw Lion (Mag 2014)
Batman Incorporated Special # 1
Batman, Incorporated
Never the End 2ª parte
Declan Shalvey (script) / Declan Shalvey (art) / Declan Shalvey (inks)
1 pagine

da Batman Incorporated Special, DC Comics - USA (Ott 2013)
Prima pubblicazione in Italia: Batman World # 25 - Batman Inc, vol 6, Rw Lion (Mag 2014)