Utenti registrati: 4198

Ci sono 0 utenti registrati e 180 ospiti attivi sul sito.

Ultimi commenti

Deboroh su Frigidaire # 14, bgh su Frigidaire # 25, PaoloBertinetto su 100% Marvel # 155, Super-Chief su DC Classic # 16, laracelo su Dylan Dog n.1 (35 anni - Ed. Speciale a Colori) # 1,

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Capitan America (ristampa) # 22

Capitan America (ristampa) # 22

Editoriale Corno Marzo 1983
Captain America vol 1 # 155
Captain America and Falcon
Le segrete origini di Capitan America
Steve Englehart (script) / Sal Buscema (art) / Frank McLaughlin (inks)
Nel corso della loro vacanza in una assolata spiaggia delle Bahamas, Steve e Sharon vengono aggrediti da un tizio che, in compagnia di una ragazzo con il costume di Bucky, si crede essere Capitan America. Falcon, raggiunto Steve per avvertirlo del pericolo, pur affrontando i due impostori, non riesce ad opporsi alla loro forza e viene fatto prigioniero insieme ai suoi due amici. Al loro risveglio, i nostri eroi si ritrovano legati all'interno della stiva di un aereo dove vengono messi al corrente delle origini del loro nemico.
Negli anni cinquanta William Burnside era un giovane professore che idolatrava il leggendario Capitan America, l'eroe creduto morto alla fine della Seconda Guerra Mondiale. Recatosi in Germania per esaminare gli archivi nazisti su Capitan America, Burnside scoprì accidentalmente uno stralcio della formula del super-soldato, così, tornato negli Stati Uniti offrì la formula al governo americano, con la condizione di poter diventare il nuovo Capitan America, e sottoporsi a diversi interventi di chirurgia plastica per somigliare in tutto e per tutto al suo idolo. Insieme a Jack Monroe, un giovane studente che condivideva la sua stessa passione, i due decisero di usare la formula per trasformarsi nei nuovi Capitan America e Bucky. Quando i due, a causa della incompletezza della formula, iniziarono ad avere un comportamento paranoico e aggressivo, il governo decise di porre rimedio e la coppia venne messa in animazione sospesa in attesa di trovare una cura per la loro follia. Recentemente i due sono stati liberati accidentalmente e ora, ignorando che anche il loro idolo nel frattempo si è risvegliato dalla sua ibernazione, credono che il nostro Capitan America sia un impostore.

20 pagine

protagonisti: Captain America (Steve Rogers), Falcon, Sharon Carter, Bucky (Jack Monroe), Captain America (W. Burnside)

da Captain America vol 1 # 155, Marvel Comics - USA (Nov 1972)
Captain America vol 1 # 156
Captain America and Falcon
Cap contro Cap 1ª parte
Steve Englehart (script) / Sal Buscema (art) / Frank McLaughlin (inks)
Capitan America, Falcon e Sharon sono stati catturati da William Burnside e Jack Monroe, rispettivamente il Capitan America e il Bucky degli anni cinquanta. Trasportati a Miami a bordo di un biplano, i nostri eroi si liberano dalla loro prigionia e attaccano i due impostori. Nel corso dello scontro vengono coinvolti alcuni civili, così Capitan America e compagni sono costretti a lasciar fuggire la coppia per prestare i primi soccorsi. Prima di allontanarsi il Capitan America degli anni cinquanta lancia una sfida al nostro eroe dandogli appuntamento alla Torcia dell'Amicizia (monumento ai caduti della Seconda Guerra Mondiale), per stabilire chi sia degno di indossare il costume a stelle e strisce. Avvertito la polizia locale, il nostro protagonista raggiunge il luogo dell'appuntamento, mentre Falcon e Sharon si occupano di mettere fuori gioco il falso Bucky. Giunto il momento della sfida, con la folla gremita ad assistere allo scontro, il vero Capitan America si scontra con il suo emulo in un battaglia in cui il Capitan America degli anni cinquanta viene battuto consumato da una pazzia che fino all'ultimo lo porta a rifiutare di trovarsi di fronte al suo idolo. I due vengono consegnati alle autorità che li mette nuovamente in animazione sospesa.
Nel frattempo si dipana una sottotrama in cui il sergente Brian Muldoon si convince che Steve Rogers sia la causa della sua sospensione.

20 pagine

protagonisti: Captain America (Steve Rogers), Falcon, Sharon Carter, Bucky (Jack Monroe), Captain America (W. Burnside)

da Captain America vol 1 # 156, Marvel Comics - USA (Dic 1972)