Utenti registrati: 2830

Ci sono 2 utenti registrati e 80 ospiti attivi sul sito.

franzstella / jamirodavid

Ultimo commento

nuvolablu su X-Men: Le storie incredibili # 20

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Capitan America # 63

Capitan America # 63

Editoriale Corno Settembre 1975
Captain America vol 1 # 151
Captain America and Falcon
Panico in Park Avenue
Gerry Conway (script) / Sal Buscema (art) / Vince Colletta (inks)
Steve Rogers, di ritorno a casa dopo una serata trascorsa con Sharon, viene aggredito dallo Scorpione e Mr. Hyde, due letali supercriminali ritenuti morti. Sfruttando la sua abilità il nostro eroe riesce a fuggire all'agguato, raggiunge l'amico Falcon e dopo averlo messo al corrente dell'aggressione subita, nei panni di Capitan America si mette alla caccia dei due criminali. Nel frattempo lo Scorpione e Mr. Hyde, confusi perché in precedenza si erano risvegliati prigionieri all'interno di un laboratorio abbandonato, sono convinti di essere stati usati come cavie dagli uomini dello SHIELD ignorando completamente la verità, ovvero che Mr. Klyne, l'androide proveniente dal futuro, si è servito di loro per creare dei duplicati androide da mandare contro Devil e la Vedova Nera¹. Decisi a perseguire la loro vendetta contro lo SHIELD, la strana coppia vuole colpire Sharon Carter in quanto elemento di punta dell'organizzazione. Nonostante le recenti restrizioni impostogli da Nick Fury che gli vietano di avvicinarsi alle strutture dello SHIELD, Capitan America, in compagnia del fedele Falcon, si precipita dalla donna che ama ma, dopo un nuovo scontro con Mr. Hyde e lo Scorpione, non può evitare la fuga dei due criminali che prendono Sharon come ostaggio.

20 pagine

protagonisti: Captain America (Steve Rogers), Falcon, Sharon Carter, Scorpion, Mister Hyde
apparizioni: Leila Taylor, Nick Fury

da Captain America vol 1 # 151, Marvel Comics (Lug 1972)
Uncanny X-Men vol 1 # 59
X-Men
Agisci o muori,baby
Roy Thomas (script) / Chris Claremont (script) / Neal Adams (art) / Tom Palmer (inks)
Bestia, Ciclope e Marvel Girl riescono ad introdursi nella base delle Sentinelle con l'intenzione di liberare i loro compagni tenuti prigionieri. Mentre Larry Trask, scoperto di essere un mutante, viene imprigionato dagli androidi che ha riattivato, i tre X-Men, penetrati all'interno della base, si trovano di fronte Quicksilver, Scarlet e Toad, appena catturati da un altro gruppo di Sentinelle. A questo punto Ciclope e compagni decidono di scambiare i costumi con i mutanti della confraternita, in modo tale che gli androidi, programmati per annientare i poteri dei mutanti, vengano confusi a affrontino i loro avversari con dei parametri diversi. Le Sentinelle ricevono un primo attacco, l'instabile Havok, liberato dal giudice Chalmers, contribuisce allo scontro ma i robot vengono sconfitti definitivamente solo quando Ciclope, attraverso un ragionamento logico, convince i robot che sono le radiazioni solari la causa di tutte le mutazioni inviando le Sentinelle dritte verso il Sole.

20 pagine

protagonisti: Cyclops, Marvel Girl, Beast, Havok, Robert Chalmers, Lawrence Trask
apparizioni: Scarlet Witch, Quicksilver, Toad, Unus, Mastermind, Blob

da Uncanny X-Men vol 1 # 59, Marvel Comics (Ago 1969)
Tales Of Suspense # 15
(science-fiction)
Io sono un fantasma vivente
Stan Lee (script) / Steve Ditko (art) / Steve Ditko (inks)
5 pagine

da Tales Of Suspense # 15, Marvel Comics (Mar 1961)