Utenti registrati: 4176

Ci sono 2 utenti registrati e 210 ospiti attivi sul sito.

ickers83 / Panda

Ultimi commenti

Super-Chief su DC Classic # 16, laracelo su Dylan Dog n.1 (35 anni - Ed. Speciale a Colori) # 1, gptravini su Batman World # 21, crimson su X-Men: Le storie incredibili # 11, the62punisher su Green Arrow # 28,

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Gli Incredibili X-Men # 225

Gli Incredibili X-Men # 225

Panini Comics Marzo 2009
Uncanny X-Men vol 1 # 498
X-Men
X-Men divisi, pt 4
Ed Brubaker (script) / Michael Choi (art) / Michael Choi (inks)
Qualche mese fà, subito dopo il famigerato M-Day (il giorno in cui la maggior parte dei mutanti ha perso i propri poteri), tre nostalgici hippies di mezza età si imbattono in Martinique Jason alias Mastermind. La donna ha perso la memoria ma ha mantenuto i suoi poteri inalterati che gli consentono, appena viene avvicinata da uno degli hippy, di dare origine a un illusione nella quale tutti gli abitanti di San Francisco si convincono di essere tornati ai tempi dei "figli dei fiori". Martinique Jason ha ora recuperato i suoi ricordi, e per fermare Ciclope ed Emma Frost, giunti nella città californiana per capire quello che sta succedendo, gli invia contro Angelo, Hepzibah, l'Uomo Ghiaccio e Warpath, tutti caduti sotto il suo controllo mentale. Nel frattempo, in Russia, un funzionario del governo ha catturato Colosso, Wolverine e Nightcrawler per sapere il motivo per cui gli X-Men dopo l'M-Day non hanno subito cambiamenti a differenza dei mutanti russi, al servizio del governo, che hanno invece perso i propri poteri. I nostri tre protagonisti vengono torturati finquando Nightcrawler si teletrasporta liberando i suoi compagni. A questo punto l'ufficiale decide di affidarsi a un prigioniero, Omega Red il quale, ottenuto la libertà, prima uccide il suo carceriere e poi si prepara a combattere i suoi vecchi nemici, gli X- Men.

22 pagine

protagonisti: Wolverine, Colossus, Nightcrawler, Cyclops, Emma Frost, Mastermind (Martinique Wyngarde)
apparizioni: Angel, IceMan, Hepzibah, Warpath, Omega Red

da Uncanny X-Men vol 1 # 498, Marvel Comics - USA (Lug 2008)
Uncanny X-Men vol 1 # 499
X-Men
X-Men divisi, pt 5
Ed Brubaker (script) / Michael Choi (art) / Ben Oliver (inks)
A San Francisco, Ciclope ed Emma Frost affrontano Warpath, Angelo, l'Uomo Ghiaccio e Hepzibah. I quattro X-Men sono controllati mentalmente da Martinique Wyngard, la figlia del defunto Mastermind, la quale ha deformato la realtà facendo in modo che la città di San Francisco appaia in pieno periodo hippy. Nel momento in cui Emma riesce a individuare e colpire telepaticamente la mutante, l'illusione si dissolve e la città insieme ai suoi abitanti torna alla sua vera forma. Nella successiva confusione Angelo, liberatosi dal controllo della giovane Mastermind, salva la vita al sindaco Sadie Sinclair la quale per riconoscenza invita gli X-Men a trasferirsi a San Francisco. Nel frattempo in Russia, Wolverine, Colosso e Nightcrawler se la devono vedere con Omega Red, lo spietato mutante russo tenuto prigioniero dai funzionari governativi sovietici. Nightcrawler, afferrandolo e teletrasportandolo più volte, lo stordisce consegnandolo successivamente nelle mani degli agenti dello SHIELD. Poco più tardi Wolverine riceve una telefonata da Ciclope che lo esorta a raggiungerlo insieme agli altri a San Francisco. Intanto, all'insaputa di tutti, Mastermind viene avvicinata da una misteriosa donna che la invita a unirsi a lei.

22 pagine

protagonisti: Cyclops, Emma Frost, Colossus, Nightcrawler, Wolverine, Angel, Hepzibah, Warpath, IceMan, Omega Red, Mastermind (Martinique Wyngarde)
apparizioni: Sadie Sinclair

da Uncanny X-Men vol 1 # 499, Marvel Comics - USA (Ago 2008)
X-Men Divided We Stand # 1
Hellion
Legami
Christopher Yost (script) / David LaFuente (art) / David LaFuente (inks)
Satiro si risveglia dal coma venendo informato da Emma Frost che gli X-Men si sono sciolti e la scuola ha chiuso. Arrabbiato e deluso, Julian, dopo aver scoperto che anche i suoi genitori lo hanno abbandonato cambiando città senza dirgli nulla, incontra il grande nemico degli X-Men, Magneto offrendosi di unirsi a lui. Respinto anche da Magneto, il giovane, che cova un desiderio di rivalsa contro gli X-Men colpevoli di averlo abbandonato, si allontana con Magneto che lo esorta ad approfittare di questo tempo perchè sicuro che la guerra tornerà nuovamente a travolgere e consumare tutti i mutanti.

6 pagine

protagonisti: Hellion, Emma Frost, Magneto

da X-Men Divided We Stand # 1, Marvel Comics - USA (Giu 2008)
Uncanny X-Men vol 1 # 500
X-Men
Effetti Speciali
Ed Brubaker (script) / Matt Fraction (script) / Greg Land (art) / Terry Dodson (art) / Rachel Dodson (inks) / Jay Leisten (inks)
Gli X-Men si sono traferiti nella loro nuova sede di San Francisco. Il sindaco Sadie Sinclair, felice di aprire le porte della città ai mutanti, durante una visita alla loro nuova base, rivela a Ciclope e compagni che un singolare artista, un certo Guy DeMondue, si è fatto spedire tre Sentinelle da usare come installazione artistica in una imminente mostra dal tema "La celebrazione del kitsch mutante". Il giorno dell'inaugurazione, i nostri protagonisti decidono di partecipare alla mostra ritrovandosi in mezzo a una folla travestita per l'occasione da X-Men. Le cose prendono una brutta piega quando si presenta Magneto che, sfoggiando nuovamente i suoi poteri, attiva le Sentinelle e attacca i nostri eroi. Nel successivo combattimento gli X-Men riescono ad abbattere i robot, mentre Magneto, dopo aver rivelato di possedere un costume in grado di replicare i suoi vecchi poteri, si smaterializza. Poco più tardi, mentre gli X-Men scoprono che il Celestiale Dormiente che sovrasta il Golden Gate Park si è attivato per qualche istante, a bordo di un veicolo spaziale ritroviamo Magneto a discutere di un misterioso piano con l'Alto Evoluzionario (è stato lui ad avergli fornito il costume in grado di riprodurre artificialmente i suoi poteri). Pochi giorni dopo, Ciclope, con l'ausilio di Emma Frost, invia un messaggio telepatico trasmesso in ogni angolo del pianeta, invitando ogni mutante della Terra a raggiungerli nel loro nuovo santuario mutante. Intanto Wolverine, alla ricerca di risposte, rintraccia Guy DeMondue, solo per scoprire che l'artista è stato assassinato. Poche settimane dopo, Pixie e un suo amico, all'uscita da un locale notturno, vengono avvicinati da una squadra anti-mutante che si fa chiamare la Setta Infernale.

36 pagine

protagonisti: Cyclops, Emma Frost, Beast, Angel, Wolverine, Colossus, Storm, Nightcrawler, Cannonball, Freddie Dukes, Sadie Sinclair, Kingo Sunen, Simon Trask, High Evolutionary, Magneto
apparizioni: Pixie, Dreaming Celestial

da Uncanny X-Men vol 1 # 500, Marvel Comics - USA (Set 2008)