Utenti registrati: 2772

Ci sono 9 utenti registrati e 81 ospiti attivi sul sito.

arp / Albe / laracelo / dailelz96 / fede97 / angpelle / ale / ilmacina / femo

Ultimo commento

fede97 su Deadpool Classic # 8

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
X-Men Divided We Stand # 1
Copertina di Brandon Peterson

X-Men Divided We Stand # 1

Marvel Comics Giugno 2008
Cannonball
Danger Room (La stanza del pericolo)
Mike Carey (script) / Brandon Peterson (art) / Brandon Peterson (inks)
In seguito agli eventi di Messiah Complex, Cannonball torna a casa per una visita alla sua famiglia. Accolto da sua sorella Paige, Sam si dimostra taciturno e insiste per fermarsi in un bar della città notoriamente frequentato dai fratelli Caboto. Nasce una inevitabile rissa al termine della quale Sam, spiegato a Paige di essersi sfogato perchè si sente frustrato per lo scioglimento degli X-Men, ammette di aver fatto un errore a tornare a casa, lanciandosi verso il cielo e lasciando la cittadina alle sue spalle.

8 pagine

protagonisti: Cannonball, Paige Guthrie

Pubblicazione italiana: Gli Incredibili X-Men # 222, Panini Comics (Dic 2008)
Gentle
Home (Casa)
Craig Kyle (script) / Christopher Yost (script) / Sana Takeda (art) / Sana Takeda (inks)
Con lo scioglimento degli X-Men, Nezhno "Nez" Abidem, alias Gentle, torna insieme a Tempesta in Wakanda, suo paese d'origine. Nonostante vanga salutato da Pantera Nera con estremo calore, il ragazzo scopre di essere temuto ed evitato dalla popolazione. Ciò non è dovuto alla sua mutazione ma dall'ascendenza biologica di Nez, che avendo padre russo non viene considerato un wakandiano a tutti gli effetti. Quando anche la sua stessa madre lo evita nonostante abbia investito il fratellino che stava venendo investito da una macchina, Nezhno si ritrova a pensare con malinconia ai suoi vecchi amici, che benché non lo lasciassero mai in pace almeno non avevano timore o vergogna di parlare e farsi vedere con lui.

8 pagine

protagonisti: Gentle
apparizioni: Storm, Black Panther

Pubblicazione italiana: Gli Incredibili X-Men # 223, Panini Comics (Gen 2009)
Anole
Blend In (Accettazione)
Skott Young (script) / Skott Young (art) / Skott Young (inks)
Victor Borkowski alias Anole dopo lo scioglimento degli X-Men è tornato dalla sua famiglia ma ora, sentendosi a disagio e fuori posto, ha deciso di fuggire di casa. Raggiunto da Northstar, mandato dagli X-Men alla ricerca del ragazzo, Victor gli spiega con risentimento che il tempo passato all'Istituto Xavier lo hanno profondamente cambiato. Le assurde battaglie in cui è stato coinvolto gli hanno sottratto l'infanzia e ora sente di non appartenere a nessun posto. Prima di allontanarsi, affermando di non volere che gli X-Men o i suoi amici lo vengano a cercare, Anole restituisce a Northstar la gomitata sul naso che il mutante canadese gli aveva dato quando era sotto l'influenza malvagia dell'Hydra.

8 pagine

protagonisti: Anole, Northstar

Pubblicazione italiana: Gli Incredibili X-Men # 226, Panini Comics (Apr 2009)
Hellion
Belong (Legami)
Christopher Yost (script) / David LaFuente (art) / David LaFuente (inks)
Satiro si risveglia dal coma venendo informato da Emma Frost che gli X-Men si sono sciolti e la scuola ha chiuso. Arrabbiato e deluso, Julian, dopo aver scoperto che anche i suoi genitori lo hanno abbandonato cambiando città senza dirgli nulla, incontra il grande nemico degli X-Men, Magneto offrendosi di unirsi a lui. Respinto anche da Magneto, il giovane, che cova un desiderio di rivalsa contro gli X-Men colpevoli di averlo abbandonato, si allontana con Magneto che lo esorta ad approfittare di questo tempo perchè sicuro che la guerra tornerà nuovamente a travolgere e consumare tutti i mutanti.

6 pagine

protagonisti: Hellion, Emma Frost, Magneto

Pubblicazione italiana: Gli Incredibili X-Men # 225, Panini Comics (Mar 2009)
Nightcrawler and Scalphunter
Migas (Migas)
Matt Fraction (script) / Jamie McKelvie (art) / Jamie McKelvie (inks)
A seguito degli eventi di Messiah Complex, Scalphunter si nasconde in un vecchio locale di periferia lavorando come cuoco e servendo "migas" a un prete chiacchierone. Paranoico perché convinto che gli X-Men siano sulle sue traccie, Scalphunter scopre che il prete che parla di arte e filosofia e che continua insistentemente a lodare le sue "migas" e in realtà Nightcrawler. Il mutante lo attacca ma, anche se ne avrebbe modo, decide alla fine di lasciarlo in vita perchè lo considera una copia senza Dio neanche degna di morire. Scalphunter rimane nel suo locale in mezzo al nulla continuando a servire "migas" ma portando sul petto una croce.

8 pagine

protagonisti: Nightcrawler, Scalphunter

Pubblicazione italiana: Wolverine # 231, Panini Comics (Mar 2009)