Utenti registrati: 2960

Ci sono 5 utenti registrati e 110 ospiti attivi sul sito.

fede97 / Dodo91 / biscotty / Bat-7769 / EzioAuditore6

Ultimo commento

fede97 su Spider-Gwen: Ghost-Spider # 1

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
L'uomo Ragno # 199

L'uomo Ragno # 199

Editoriale Corno Dicembre 1977
Marvel Team-Up vol 1 # 44
Spider-Man and Moondragon
Morte nel passato
Bill Mantlo (script) / Sal Buscema (art) / Mike Esposito (inks)
Il Cavaliere Oscuro, un potente mago conosciuto anche come il signore del tempo, ha sconfitto l'Uomo Ragno, la Visione, il Dottor Destino e Scarlet Witch e ora per mezzo di una macchina sta per assorbire definitivamente il potere magico di Destino e di Scarlet Witch. Quest'ultima, così come aveva fatto in precedenza, riesce a inviare una richiesta di aiuto a Moon Dragon che viene teletrasporta sulla scena. Mentre Cotton Mather, costretto dal Cavaliere Oscuro, sta per uccidere gli eroi, la vendicatrice si scaglia contro la demoniaca minaccia consentendo all'Uomo Ragno, la Visione, Scarlet Witch e il Dr. Destino di liberarsi. Gli eroi insieme a Destino si riprendono per unirsi e attaccare insieme il Cavaliere Oscuro che a seguito di un duro scontro finisce sconfitto diventando cenere davanti ai loro occhi. Cotton Mather, non sopportando gli assurdi eventi che ha vissuto, finisce per impazzire.
L'Uomo Ragno, prima di fare ritorno a casa, è testimone delle impiccagioni che avvennero a Salem la notte del 19 agosto del 1692.

17 pagine

protagonisti: Spider-Man, Scarlet Witch, Vision, Doctor Doom, Moondragon, Dark Rider

da Marvel Team-Up vol 1 # 44, Marvel Comics (Apr 1976)
Incredible Hulk vol 2 # 187
Hulk
Gremlin all'opera
Len Wein (script) / Herb Trimpe (art) / Joe Staton (inks)
Tra le rovine della base in New Mexico, Bruce Banner e il generale Ross vengono prelevati da un elicottero per essere condotti nell'elivelivolo dello SHIELD. I due si incontrano con Nick Fury e Clay Quartermain per discutere sulle modalità del salvataggio del vero Glenn Talbot, dopo che si è appreso che l'uomo che ritenevano Talbot era in realtà una spia russa chiamata Kronski Gregori che aveva il compito di uccidere il Presidente degli Stati Uniti. Secondo le informazioni in possesso di Fury, il maggiore Talbot si troverebbe prigioniero in Siberia all'interno di una istallazione top secret sovietica chiamata Bitterfrost. Ross, Quartermain e una squadra di agenti dello SHIELD, decidono di partire a recuperare Talbot, ma a Banner gli viene negato di partecipare alla missione. Il giorno dopo, lo scienziato, noncurante degli ordini ricevuti, si nasconde nella stiva del jet sperimentale ritrovandosi trasformato in Hulk quando i nostri protagonisti, giunti in Siberia, sono costretti a espelle le armi della stiva per guadagnare velocità ed evitare così di essere colpiti da alcuni missili lanciati dal mostruoso mutante russo chiamato Gremlin. Atterrati a terra, Ross e gli altri riescono a penetrare nella fortezza, mentre Hulk, precipitato poco lontano, si aggira confuso e curioso tra le fredde lande della Siberia. Intercettato da Gremlin, il quale già in passato ha incontrato Hulk, il nostro golia verde viene attaccato e sconfitto dalle super truppe d'assalto del mutante. Intanto Ross e Quartermain liberano un confuso Talbot che però alla prima occasione li tradisce consegnandoli nelle mani di Gremlin.

18 pagine

protagonisti: Hulk, Thunderbolt Ross, Clay Quartermain, Glenn Talbot, Gremlin
apparizioni: Betty Ross, Nick Fury

da Incredible Hulk vol 2 # 187, Marvel Comics (Mag 1975)
Daredevil vol 1 # 130
Daredevil
Messaggero di morte 2ª parte
Marv Wolfman (script) / Bob Brown (art) / Klaus Janson (inks)
18 pagine

protagonisti: Daredevil

da Daredevil vol 1 # 130, Marvel Comics (Feb 1976)