Utenti registrati: 3348

Ci sono 3 utenti registrati e 87 ospiti attivi sul sito.

fede97 / ctbomb / eotvos

Ultimi commenti

rikkinadir su Batman: La Leggenda # 77, Mordakan su Special Events # 97, majinberto su Special Events # 99, majinberto su Marvel Collection # 158, majinberto su Marvel Collection # 231,

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Thor # 138

Thor # 138

Editoriale Corno Luglio 1976
Thor vol 1 # 228
Thor
L'inizio e la fine!
Gerry Conway (script) / Rich Buckler (art) / Arvell Jones (art) / Keith Pollard (art) / Joe Sinnott (inks)
18 pagine

protagonisti: Thor

da Thor vol 1 # 228, Marvel Comics - USA (Ott 1974)
Giant-Size Avengers vol 1 # 2
Avengers
Un colpo dal passato 2ª parte
Steve Englehart (script) / Dave Cockrum (art) / Dave Cockrum (inks)
Occhio di Falco, finito di occuparsi di una banda di malviventi, nota uno strano bagliore sopra la residenza dei Vendicatori. Accolto da Jarvis, Occhio di Falco viene messo al corrente dell'improvvisa scomparsa dei Vendicatori. Improvvisamente appare lo Spadaccino che racconta che il responsabile del rapimento di Thor e compagni è Kang il Conquistatore. Lo Spadaccino si trova in compagnia del faraone Rama- Tut, una versione futura dello stesso Kang che dice di voler fornire il proprio aiuto per fermare la sua controparte malvagia. Intanto in Egitto, Kang, mentre cerca di scoprire chi tra Scarlet e Mantis sia la Madonna Celestiale destinata a dargli l'erede che conquisterà il mondo, colloca Thor, Iron Man e la Visione, all'interno di grossi robot per colpire dei punti strategici del pianeta. Durante la battaglia, Rama-Tut riflette sul suo passato. Come si è detto, il faraone è una versione futura di Kang che stanco della sua vita di conquiste ha deciso di tornare nell'antico Egitto, riprendere l'identità di Rama-Tut e governare con serenità il paese per decenni. Tuttavia, a un certo punto si rende conto di voler cambiare il suo destino ed evitare i suoi errori, si fa mettere in animazione sospesa e fa in modo di risvegliarsi quando la sua versione del passato sarebbe tornata nel XXI secolo per cercare la Madonna Celestiale. Sconfitto i colossi robotici e liberato i Vendicatori al loro interno, Occhio di Falco, lo Spadaccino e il resto degli eroi attaccano Kang il quale, subito dopo, a un faccia a faccia con Rama-Tut, deciso a fermarlo per redimersi. Mentre la Visione libera Scarlet, Agatha Harkness e Mantis, proprio quest'ultima si rivela essere la Madonna Celestiale. Durante la battaglia tra Kang e Rama-Tut, lo Spadaccino viene colpito da una scarica di energia, sacrificandosi per salvare gli altri. Quando Kang e Rama-Tut spariscono per essere scagliati in un altro tempo. lo Spadaccino muore tra le braccia di Mantis mentre i Vendicatori piangono per la perdita del loro alleato.

La storia continua da Avengers v1 # 129.

29 pagine

protagonisti: Hawkeye, Swordsman (deceduto), Mantis, Scarlet Witch, Vision, Iron Man, Thor, Agatha Harkness, Kang the Conqueror / Rama-Tut
apparizioni: Edwin Jarvis

da Giant-Size Avengers vol 1 # 2, Marvel Comics - USA (Nov 1974)