Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Thor # 96

Thor # 96

Marvel Italia Marzo 2007
New Avengers vol 1 # 20
Avengers
Il collettivo, pt 5
Brian Michael Bendis (script) / Mike Deodato Jr (art) / Joe Pimentel (inks)
Il Collettivo, il potente essere che ingloba il potere di centinaia di mutanti, si è diretto a Genosha, l'isola diventata un gigantesco cimitero dopo gli eventi di House of M sulla quale vive un solitario Magneto privo di poteri. Sull'isola scopriamo che il Collettivo è controllato dal potente mutante chiamato Xorn che, liberato i suoi tracciati energetici per rianimare i cadaveri dei mutanti morti, restituisce i poteri a Magneto scelto come nuovo corpo ospite per salvare la sua specie. Mentre i Vendicatori atterrano sull'isola e Maria Hill si oppone alla direttiva del presidente di radere al suolo Genosha, Magneto contrasta il tentativo di possessione di Xorn, permettendo all'agente dello SHIELD, Daisy Johnson (dotata di poteri di controllo vibrazionale), di friggergli il cervello, neutralizzando il piano del potente mutante. Nell'epilogo, le energie del Collettivo/Xorn vengono imbrigliate in un campo di forza per essere lanciate contro il sole da Sentry, Magneto, ridotto ad uno stato vegetativo, viene preso in custodia dallo SHIELD mentre Michael Pointer, l'incolpevole primo ospite delle energie del Collettivo, viene messo sotto custodia per un futuro addestramento al controllo dei suoi poteri.

23 pagine

protagonisti: Iron Man, Captain America (Steve Rogers), Sentry, Spider Woman, Wolverine, Spider-Man, Luke Cage, Ms. Marvel, Maria Hill, Quake, Magneto, Collective/Michael Pointer, Kuan-Yin Xorn

da New Avengers vol 1 # 20, Marvel Comics - USA (Ago 2006)
Captain America vol 5 # 18
Captain America
Il blitz del XXI secolo, pt 1
Ed Brubaker (script) / Steve Epting (art) / Steve Epting (inks)
Capitan America, alla ricerca del suo vecchio compagno, giunge a Londra, perchè convinto che Bucky - Il Soldato d'Inverno, si voglia vendicare di Alexander Lukin, responsabile del suo condizionamento ai tempi della guerra fredda. Il magnate russo si trova nella capitale inglese per l'imminente inaugurazione della fililale londinese della Kronan, la sua multinazionale a un passo importante per il consolidamento del prestigio internazionale. Capitan America, unitosi a Union Jack e Spitfire, indagando sui traffici sospetti della Kronan, si ritrova, insieme ai suoi vecchi compagni, su di un cargo dell'azienda, al bordo del quale viene attaccato da una nuova generazione di Master-Man, soldati potenziati agli ordini del Teschio Rosso. Nel frattempo, anche Crossbones e Sin, la figlia del teschio, stanno raggiungendo Londra per uccidere Lukin, ritenuto responsabile della morte del Teschio Rosso. Tutti i protagonisti ignorano che il criminale nazista è vivo e vegeto e condivide il corpo con lo stesso Lurkin.

21 pagine

protagonisti: Captain America (Steve Rogers), Union Jack III, Spitfire, Winter Soldier, Crossbones, Sin (Synthia Schmidt), Master Man III (1ª apparizione), Aleksander Lukin, Red Skull

da Captain America vol 5 # 18, Marvel Comics - USA (Lug 2006)
Captain America vol 5 # 19
Captain America
Il blitz del XXI secolo, pt 2
Ed Brubaker (script) / Steve Epting (art) / Steve Epting (inks) / Mike Perkins (inks)
Londra. In una incursione su un cargo della Kronan, Capitan America, Union Jack e Spitfire, si scontrano con una nuova generazione di Master-Man, soldati superpotenziati che il Teschio Rosso aveva già usato nella Seconda Guerra Mondiale contro gli Invasori. Il cargo è minato e i nosti eroi se la cavano solo grazie alla velocità di Spitfire, che porta in salvo Cap e Union Jack prima dell'esplosione dell'imbarcazione. La Kronan accusa gli eroi di essere responsabile dell'incidente generando malumori nell'opinione pubblica e sopratutto nel governo inglese. Capitan America ritrova Sharon Carter che lo raggiunge a Londra e, insieme a Union Jack e Spitfire, nonostante il veto del governo inglese a non interferire negli affari della multinazionale, il gruppo prosegue deciso le indagini sulla Kronan. All'interno di un un magazzino abbandonato, i nostri eroi trovano i cadaveri di agenti del RAID, un ramo estremo dell'AIM, intuendo che è in atto un piano per un attacco aereo a Londra in concomitanza con l'inaugurazione della filiale della Kronan. Capitan America e i suoi amici ignorano che le informazioni che hanno reperito siano state fornite dal Teschio Rosso. Nel frattempo, nascosto nell'ombra, il Soldato d'Inverno osserva i suoi vecchi compagni preparando la sua vendetta contro Lurkin.

21 pagine

protagonisti: Captain America (Steve Rogers), Sharon Carter, Union Jack III, Spitfire, Winter Soldier, Master Man III, Aleksander Lukin, Red Skull

da Captain America vol 5 # 19, Marvel Comics - USA (Ago 2006)
Ms. Marvel vol 2 # 3
Ms. Marvel
L'uovo della covata 2ª parte
Brian Reed (script) / Roberto De La Torre (art) / Jimmy Palmiotti (inks)
Ms. Marvel è riuscita a impedire che il misterioso alieno chiamato Cru distrugesse la Terra ma il contatto fra l'alieno e il cristallo di Cavorite ha causato una violenta esplosione che ha annichilito la base americana diMccord e l'intera cittadina di Spaulding provocando migliaia di morti. Carol, scaraventata insieme all'alieno al di sopra dell'atmosfera terreste, si ritrova a combattere una battaglia al termine della quale, dopo essere rimasta ferita a un braccio e prima di precipitare sulla Terra, riesce a distruggere Cru facendolo esplodere nello spazio. Carol viene trovata dai Fantastici Quattro, accorsi sul luogo del disastro, con una strana sostanza addosso. Reed Richards la rassicura consigliandogli di riposare ma quando a donna, distrutta, torna a casa si ritrova nel suo appartamentola troupe al completo della trasmissione Super Powers pronta ad intervistarla.

21 pagine

protagonisti: Ms. Marvel, Sarah Day, Cru
apparizioni: Mr Fantastic, Invisible Woman, Human Torch, The Thing

da Ms. Marvel vol 2 # 3, Marvel Comics - USA (Lug 2006)