Utenti registrati: 3553

Ci sono 0 utenti registrati e 147 ospiti attivi sul sito.

Ultimi commenti

nuvolablu su Marvel Mega # 15, nuvolablu su Marvel Mega # 15, nuvolablu su Concrete # 4, nuvolablu su Concrete # 3, nuvolablu su Dark Horse Presents # 1,

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Marvel World # 9

Il mistero degli otto martelli dei Valorosi asgardiani si infittisce nelle pagine del serial I temerari scritto da Bunn, Fraction & Yost e disegnato da Bagley & Pelletier. In questa mini trovate anche Ferite di guerra, sceneggiato dallo stesso trio e illustrato stavolta da Scot Eaton. Riflettori puntati su Marcus Johnson, un nuovo personaggio che si rivelerà ben più che un sergente dei ranger… poiché in possesso del “più grande segreto del mondo”! Ospiti speciali: Capitan America e i Vendicatori Segreti!

Marvel World # 9 | Fear Itself: I Temerari - Ferite di guerra, pt 1

Panini Comics Giugno 2012
Fear Itself: The Fearless # 1
Valkyrie and Sin
Linee di battaglia
Matt Fraction (script) / Christopher Yost (script) / Cullen Bunn (script) / Mark Bagley (art) / Paul Pelletier (art) / Andy Lanning (inks) / Danny Miki (inks)
Otto martelli, terribili armi di distruzione di massa, sono precipitati sulla Terra, richiamati dal Serpente, antico dio asgardiano della paura¹. Alla fine di una epica battaglia i criminali coinvolti nell'ascesa del Serpente sono stati imprigionati e ora Capitan America intende recuperare gli otto martelli sparsi nel mondo che erano la fonte del loro potere. Brunilde, eroica guerriera asgardiana e membro dei Vendicatori Segreti conosciuta come la Valchiria, manifesta il desiderio di riportare i martelli ad Asgard, dal momento che sono stati forgiati lì, é ha una discussione con Capitan America che invece si oppone e vorrebbe custodirli in un un luogo sicuro aggiungendo che Asgard é responsabile di quanto successo sulla Terra. La Valchiria respinge l'accusa e lasciato Capitan America si mette alla ricerca dei martelli perduti. Anche Sin, la figlia del Teschio Rosso e fino a poco tempo fa in possesso di un martello che l'aveva trasformata in Skadi, uno degli araldi del Serpente, li sta cercando e tramite il mercenario Crossbones, suo braccio destro, riesce a individuare la loro posizione. Intanto la Valchiria entra di nascosto a bordo del Quincarrier dei Vendicatori, ha uno scontro con War Machine e dopo averlo messo fuori combattimento ruba il martello che si trovava custodito in una speciale teca e si allontana tradendo la fiducia dei compagni.

(¹) l'intero evento viene narrato nella miniserie Fear Itself.

20 pagine

protagonisti: Valkyrie, Captain America (Steve Rogers), War Machine, Crossbones, Sin
apparizioni: Beast, Ms. Marvel, Mockingbird, Mettle, Hawkeye

da Fear Itself: The Fearless # 1, Marvel Comics - USA (Dic 2011)
Fear Itself: The Fearless # 2
Valkyrie and Sin
Desiderio di morte
Matt Fraction (script) / Cullen Bunn (script) / Christopher Yost (script) / Mark Bagley (art) / Paul Pelletier (art) / Andy Lanning (inks) / Danny Miki (inks)
La ricerca dei martelli asgardiani porta la Valchiria in Transilvania dove si ritrova di fronte Raizo Kodo e i suoi Perdonati, un gruppo di vampiri che hanno giurato di eliminare i loro malefici simili. Raizo, che si era già incontrata in un lontano passato con la Valchiria,  é in possesso del terzo martello, quello usato da Hulk/Nul parzialmente distrutto nello scontro con Dracula¹. I due si sfidano in un duello ma alla fine Raizo, compreso i nobili motivi della ricerca della Valchiria e colpito dalla sua determinazione, decide di lasciargli ciò che rimane dell'arma. Intanto Crossbones, utilizzando un magico rivelatore, rintraccia il martello che apparteneva a Gargoyle/Mokk. L'artefatto si trova nelle mani di una setta nichilista che vuole essere trasformata in pietra come il resto degli altri parigini. Senza nessuna difficoltà Crossbones uccide i nichilisti e si impossessa del martello. Intanto in Transilvania la Valchiria viene raggiunta dai Vendicatori Segreti  pronti a combattere con la compagna per il possesso dei martelli. Improvvisamente entrambi vengono attaccati da feroci vampiri.

(¹) vedi Fear Itself: Hulk vs. Dracula # 3.

20 pagine

protagonisti: Valkyrie, Raizo Kodo, Crossbones
apparizioni: Visigoth, Inka, Ghost Blade, Quickshot, Nighteyes, Black Widow, Ant Man (Eric O'Grady), Agent 13, Prince Of Orphans, Shang-Chi

da Fear Itself: The Fearless # 2, Marvel Comics - USA (Gen 2012)
Battle Scars # 1
Marcus Johnson
Ferite di guerra, pt 1
Matt Fraction (script) / Cullen Bunn (script) / Christopher Yost (script) / Scott Eaton (art) / Andrew Hennessy (inks)
Marcus Johnson, coraggioso sergente dei marines impegnato in Afganistan, dopo essere sopravvissuto a un attacco nemico salvando "Cheese". un suo commilitone, apprende della morte della madre e decide di tornare negli Stati Uniti per assistere al suo funerale. La madre sembra essere stata uccisa durante un saccheggio avvenuto nel corso dei disordini di Fear Itself ma quando viene attaccato da alcuni mercenari russi, si rende conto che coloro che gli hanno ucciso la madre, in realtà volevano arrivare a lui. Riuscito a sconfiggere il gruppo di mercenari, Johnson si ritrova di fronte Taskmaster interessato ad intascare una taglia messa sulla sua testa. In suo aiuto arriva Capitan America.

20 pagine

protagonisti: Marcus Johnson (1ª apparizione), Cheese (1ª apparizione), Taskmaster, Orion
apparizioni: Captain America (Steve Rogers)

da Battle Scars # 1, Marvel Comics - USA (Gen 2012)