Utenti registrati: 2909

Ci sono 1 utenti registrati e 98 ospiti attivi sul sito.

DanVilla

Ultimo commento

fede97 su X-Men Vol 5 # 1

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Marvel Collection # 13

Marvel Collection # 13 | I Fantastici Quattro, pt 1

Panini Comics Luglio 2011
Fantastic Four vol 1 # 51
Fantastic Four
Questo uomo o questo mostro?
Stan Lee (script) / Jack Kirby (script) / Jack Kirby (art) / Joe Sinnott (inks)
Ben Grimm, sconsolato per essere costretto a vivere nel mostruoso corpo della Cosa, viene attirato nella casa di un malvagio scienziato e per mezzo di una macchina, viene privato dei suoi poteri. Lo scienziato, traformatosi nella Cosa, si presenta al Baxter Building con l'intenzione di uccidere Reed Richard. Il vero Ben Grimm, diventato umano, cerca di avvertire i suoi compagni che la Cosa è in realta un impostore, ma con rammarico non viene creduto.
Mentre Johnny Storm prende confidenza con i suoi nuovi compagni universitari, Reed Richard, impegnato nel pericoloso esperimento di esaminare il sub-spazio, per non precipitare nella zona negativa, si affida nelle mani di colui che crede essere la Cosa. L'impostore ha una occasione irripetebile per disfarsi dell'avversario, ma all'ultimo momento, resosi conto del reale valore di Richard, decide di sacrificarsi per salvargli la vita. In quel momento Ben Grimm, con rassegnazione, ritorna ad essere la Cosa riunendosi ai Fantastici Quattro.

20 pagine

protagonisti: Mr Fantastic, Invisible Woman, Human Torch, The Thing

da Fantastic Four vol 1 # 51, Marvel Comics (Giu 1966)
Fantastic Four vol 1 # 52
Fantastic Four
Pantera Nera
Stan Lee (script) / Jack Kirby (script) / Jack Kirby (art) / Joe Sinnott (inks)
I Fantastici Quattro ricevono in dono una avanzata macchina volante dal re del Wakanda, Pantera Nera. I quattro eroi sono invitati nel piccolo ma evolutissimo stato africano a partecipare a una misteriosa caccia ma giunti in Wakanda, accompagnati dall'amico universitario di Johnny, Wyatt Wingfoot, finiscono in una trappola e vengono attaccati da Pantera Nera. I Fantastici Quattro, uno dopo l'altro, sono catturati, ma grazie all'intervento di Wingfoot, alla fine riescono a liberarsi. Terminata la battaglia, Pantera Nera spiega il motivo delle sue azioni.

20 pagine

protagonisti: Mr Fantastic, Invisible Woman, Human Torch, The Thing, Wyatt Wingfoot, Black Panther (1ª apparizione)

da Fantastic Four vol 1 # 52, Marvel Comics (Lug 1966)
Fantastic Four vol 1 # 53
Fantastic Four
Tutto iniziò così
Stan Lee (script) / Jack Kirby (script) / Jack Kirby (art) / Joe Sinnott (inks)
Nella terra del Wakanda, i Fantastici Quattro, accompagnati da Wyatt Wingfoot, dopo aver ricevuto le scuse da Pantera Nera per la battaglia precedente, vengono messi al corrente di un pericolo che preoccupa questo ricco e tecnologicamente avanzato paese africano. Ulysses Klaw, uno spietato mercenario intenzionato a impadronirsi del vibranio (raro minerale capace di assorbire l'energia), è tornato per vendicarsi dopo che anni prima aveva perso il braccio per mano di un giovane T'Challa, l'attuale Pantera Nera.
Ora Klaw, grazie a un convertitore che trasforma il suono in materia vivente, ha creato degli esseri di pura energia indirizzandoli contro la popolazione. Mentre i nostro quartetto di eroi è impegnato a contrastare la minaccia, la Pantera Nera penetra nel nascondiglio di Klaw riuscendo a far sovraccaricare la macchina che distrugge il rifugio del nemico. Sventato il pericolo, Pantera Nera si ricongiunge ai Fantastici Quattro, ma Klaw in realtà non è morto e tra le rovine del suo rifugio, entra nel dispositivo sonoro convertendo il proprio corpo in energia sonora.

20 pagine

protagonisti: Mr Fantastic, Invisible Woman, Human Torch, The Thing, Wyatt Wingfoot, Black Panther, Klaw (1ª apparizione)

da Fantastic Four vol 1 # 53, Marvel Comics (Ago 1966)
Fantastic Four vol 1 # 54
Fantastic Four
L'occhio del male
Stan Lee (script) / Jack Kirby (script) / Jack Kirby (art) / Joe Sinnott (inks)
I Fantastici Quattro e Wyatt Wingfoot, prima di tornare a casa, si rilassano giocando a baseball in compagnia della Pantera Nera. Johnny, sempre inquieto per aver perso l'amata Crystal, comunica al resto del gruppo l'intenzione di voler distruggere la barriera che tiene intrappolati gli Inumani. Pantera Nera regala alla Torcia Umana un avanzato mezzo di trasporto e Wingfoot decide di accompagnarlo. Mentre gli Inumani cercano invano di infrangere l'impenetrabile cupola, la Torcia Umana e Wingfoot, nel corso del viaggio, vengono catturati da una tempesta di sabbia che li trascina nelle profondità di una antica cripta sotteranea. I due eroi si ritrovano di fronte al leggendario Prester John, detto l'errante, destato dopo un sonno durato secoli. Prester mostra ai suoi ospiti una potente arma proveniente dalla terra di Avalon, l'Occhio del Male. La Torcia Umana, compreso che l'arma potrebbe essere capace di distruggere la cupola, se ne appropria volando verso Crystal ma l'Occhio del Male, senza sicura, è destinata a esplodere, e così Wingfoot, venuto a conoscenza del pericolo, si precipita in soccorso dell'amico distruggendo la letale arma e salvando da morte certa la delusa Torcia Umana.

20 pagine

protagonisti: Mr Fantastic, Invisible Woman, Human Torch, The Thing, Wyatt Wingfoot, Black Panther, Black Bolt, Medusa, Crystal, Gorgon, Karnak, Triton, Maximus, Prester John (1ª apparizione)

da Fantastic Four vol 1 # 54, Marvel Comics (Set 1966)
Fantastic Four vol 1 # 55
Fantastic Four
La Cosa contro Silver Surfer
Stan Lee (script) / Jack Kirby (script) / Jack Kirby (art) / Joe Sinnott (inks)
Silver Surfer, esiliato sulla terra e disgustato dalla meschinità dell'umanità, decide di andare a trovare colei che fin dall'inizio ha dimostrato di possedere un cuore generoso nei suoi confronti, la scultrice cieca Alicia Masters. Mentre Reed e Sue si prendono una pausa per una breve luna di miele, Ben decide di andare a trovare Alicia ma appena si rende conto che la ragazza è in compagnia dell'ex araldo di Galactus, colto da una furibonda gelosia, si scaglia senza esitazione contro Silver Surfer. Inizialmente il surfista d'argento si limita a difendersi ma per contenere l'insistente rabbia della Cosa aumenta il suo potere a un livello tale da divenire un pericolo per l'intero pianeta. L'intervento tempestivo di Reed e Sue riesce a riportare la calma e i due contendenti terminano la battaglia.
Nel frattempo, la Torcia Umana e Wyatt Wingfoot, ancora in himalaya nel cercare di liberare Crystal, incontrano sulla loro strada il cane degli Inumani, Lockjaw.

20 pagine

protagonisti: Mr Fantastic, Invisible Woman, Human Torch, The Thing, Wyatt Wingfoot, Alicia Masters, Silver Surfer, Lockjaw

da Fantastic Four vol 1 # 55, Marvel Comics (Ott 1966)
Fantastic Four vol 1 # 56
Fantastic Four
Klaw il terribile signore del suono
Stan Lee (script) / Jack Kirby (script) / Jack Kirby (art) / Joe Sinnott (inks)
Mentre Sue si lamenta dell'ennesimo esperimento che coinvolge Reed e la Cosa, il Baxter Building viene attaccato da Klaw, il signore del suono, diventato più potente dopo essere emerso dalla sua macchina del suono. Klaw, desideroso di vendicarsi dei suoi nemici attacca prima la Donna Invisibile e poi, con il sopragiungere di Mr Fantastic e la Cosa, sfida gli altri due Fantastici Quattro. Solo grazie al lontano, ma efficiace aiuto di Pantera Nera, che invia un razzo di vibranium contro Klaw, Reed, Sue e Ben riescono a prevalere e sconfiggere la minaccia.
Nel frattempo, in himalya, la Torcia Umana e Wyatt Wingfoot cercano di entrare nelle grazie del cane degli Inumani, Lockjaw.

20 pagine

protagonisti: Mr Fantastic, Invisible Woman, Human Torch, The Thing, Wyatt Wingfoot, Lockjaw, Klaw
apparizioni: Medusa, Black Panther

da Fantastic Four vol 1 # 56, Marvel Comics (Nov 1966)
Fantastic Four Annual # 4
Fantastic Four
La torcia che fù
Stan Lee (script) / Jack Kirby (art) / Joe Sinnott (inks)
Johnny Storm, deluso per non essere riuscito a penetrare la barriera che lo separa da Crystal, viene attaccato dall'originale Torcia Umana, un androide degli anni Quaranta riportato alla luce e sottomesso al volere del Pensatore Pazzo. Nel corso della scontro il resto dei Fantastici Quattro si unisce alla battaglia riuscendo a sconfiggere il malvagio Pensatore Pazzo ma non potendo evitare che il malvagio criminale spenga le funzioni vitali della Torcia Umana originale.

19 pagine

protagonisti: Mr Fantastic, Invisible Woman, The Thing, Human Torch, Human Torch (Jim Hammond), Mad Thinker

da Fantastic Four Annual # 4, Marvel Comics (Dic 1966)