Utenti registrati: 4938

Ci sono 1 utenti registrati e 115 ospiti attivi sul sito.

Simy95

Ultimi commenti

max2001 su Marvel Masterworks # 145, laracelo su Soul Eater - Ultimate Deluxe Edition # 2, laracelo su Soul Eater - Ultimate Deluxe Edition # 1, ctbomb su Tex Color # 22, Crimen2007 su DC Special # 73,

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Fantastici Quattro # 47
Copertina di Jack Kirby

Fantastici Quattro # 47 | Questo uomo o questo mostro?

Editoriale Corno Gennaio 1973
Fantastic Four Vol 1 # 51
Fantastic Four
Questo uomo o questo mostro?
Stan Lee (script) / Jack Kirby (script) / Jack Kirby (art) / Joe Sinnott (inks)
Ben Grimm, sconsolato per essere costretto a vivere nel mostruoso corpo della Cosa, viene attirato nella casa di un malvagio scienziato e per mezzo di una macchina, viene privato dei suoi poteri. Lo scienziato, traformatosi nella Cosa, si presenta al Baxter Building con l'intenzione di uccidere Reed Richards. Il vero Ben Grimm, diventato umano, cerca di avvertire i suoi compagni che la Cosa è in realta un impostore, ma con rammarico non viene creduto.
Mentre Johnny Storm prende confidenza con i suoi nuovi compagni universitari, Reed Richards, impegnato nel pericoloso esperimento di esaminare il sub-spazio, per non precipitare nella zona negativa, si affida nelle mani di colui che crede essere la Cosa. L'impostore ha una occasione irripetebile per disfarsi dell'avversario, ma all'ultimo momento, resosi conto del reale valore di Richards, decide di sacrificarsi per salvargli la vita. In quel momento Ben Grimm, con rassegnazione, ritorna ad essere la Cosa riunendosi ai Fantastici Quattro.

20 pagine

protagonisti: Mr Fantastic, Invisible Woman, Human Torch, The Thing

da Fantastic Four Vol 1 # 51, Marvel Comics - USA (Giu 1966)
Captain Marvel vol 1 # 19
Captain Marvel
Il pazzo signore del labirinto mortale 2ª parte
Roy Thomas (script) / Gil Kane (art) / Dan Adkins (inks)
Rick Jones, il giovane ragazzo che per un breve periodo è stato membro onorario dei Vendicatori, si ritrova a condividere la sua vita con il guerriero kree conosciuto con il nome di Capitan Marvel. In cerca di un lavoro e di una sistemazione, Rick risponde all'annuncio di Cornelius Webb, uno strano sociologo che ha scritto un saggio sui comportamenti psico-patologici dei topi. Webb, che oltre a Rick ospita altre persone in un edificio i cui appartamenti sono stati trasformati in labirinti pieni di minaccie meccaniche, vuole creare un esperimento sugli esseri umani per ottenere materiale sul suo prossimo libro. Scoperto il folle piano dello scrittore, Rick richiama Mar-Vell dalla Zona Negativa, il quale, dopo aver portato in salvo le "cavie umane" di Webb, assiste alla morte dello scienziato, caduto vittima del suo stesso esperimento.

7 pagine

protagonisti: Captain Marvel, Rick Jones

da Captain Marvel vol 1 # 19, Marvel Comics - USA (Dic 1969)
Captain Marvel vol 1 # 20
Captain Marvel
Il cacciatore e l'olocausto 1ª parte
Roy Thomas (script) / Gil Kane (art) / Dan Adkins (inks)
Rick Jones, iniziata la carriera di cantante, vorrebbe costruirsi una sua vita e liberarsi dal peso di Capitan Marvel, l'eroe kree esiliato nella Zona Negativa con il quale scambia il suo corpo per mezzo di braccialetti detti nega-bande. D'altro canto Mar-Vell, che non viene "richiamato" da Rick da settimane, vorrebbe avere più spazio ed essere liberato più spesso. D'accordo con Capitan Marvel, Rick decide di cercare l'unico uomo sulla Terra che secondo lui potrebbe essere in grado di separarli, l'amico Bruce Banner, lo scienziato che per colpa dello stesso Rick si trasforma nell'incredibile Hulk. Tornato nella nostra dimensione, Capitan Marvel, dopo aver soccorso alcuni superstiti colpiti da un tornado, giunge al limite del deserto ma esaurisce le tre ore di permanenza sulla Terra proprio nel momento dell'arrivo di Hulk.

11 pagine

protagonisti: Captain Marvel, Rick Jones, Mordecai P. Boggs, Hulk

da Captain Marvel vol 1 # 20, Marvel Comics - USA (Giu 1970)
Astonishing Tales # 8
Dr. Doom
...eppure si dice che è magia!
Gerry Conway (script) / Gene Colan (art) / Tom Palmer (inks)
Il Dottor Destino, come ogni anno in una notte di mezza estate, si fa accompagnare dal vecchio amico di famiglia Boris in una fredda stanza sotterranea del suo castello dove, attraverso dei vecchi incantesimi e rituali di magia nera, evoca dei demoni per poter redimere l'anima perduta di sua madre morta. In una notte tempestosa, Destino si ritrova così ad affrontare la sfida che i demoni gli propongono ma, così come è accaduto in passato, anche questa volta viene sconfitto ed é costretto a rinviare al prossimo anno la sfida per poter salvare l'anima dell'amata madre dai gironi dell'inferno.

10 pagine

protagonisti: Doctor Doom

da Astonishing Tales # 8, Marvel Comics - USA (Ott 1971)