Utenti registrati: 4664

Ci sono 10 utenti registrati e 218 ospiti attivi sul sito.

Millo / sorrentmutie / Blackblood / MALKSTE / EnricoReina02 / Gabr1980 / MrSandman / eotvos / max2001 / Siwa3547

Ultimi commenti

majinberto su Neverland # 138, laracelo su Neverland # 138, majinberto su Neverland # 138, Sko su Gannibal # 3, mynamesis su Tex # 731,

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Marvel Mega # 44

Marvel Mega # 44 | Vendicatori : L'iniziativa

Marvel Italia Maggio 2008
Avengers: The Initiative # 1
Avengers: The Initiative
Fortunati incidenti
Dan Slott (script) / Stefano Caselli (art) / Stefano Caselli (inks)
Terminata la guerra civile con la vittoria di Iron Man e della fazione favorevole alla registrazione, prende forma l'Iniziativa dei cinquanta stati, ovvero il progetto di dotare ogni stato della nazione di un gruppo di supereroi  addestrati dallo SHIELD e controllati dal governo americano. A Stamford, Connecticut, la città colpita dalla tragedia che ha portato alla guerra civile, viene allestito un centro di addestramento di supereroi, Camp Hammond, dove, tra gli istruttori chiamati a guidare le prime reclute, troviamo lo scienziato Henry Pym, nei panni del supereroe il Calabrone, Johnny Rhodes nella sua armatura di War Machine, l'ex New Warrior, Vance Astrovik alias Justice, e infine Joseph Green meglio conosciuto come Gauntlet reclutato per addestrare direttamente le matricole. Henry Peter Gyrich è l'uomo messo da Tony Stark a capo dell'intero progetto. Nel primo gruppo di aspiranti supereroi che giunge a Camp Hammond si distinguono la giovane Cloud 9, il promettente MVP, l'esuberante Hardball, l'abile Armory, l'ambigua Komodo e il cupo e taciturno Trauma. Giovani dotati di capacità straordinarie pronti a essere istruiti per diventare una squadra di supereroi agli ordini del governo degli Stati Uniti. Purtroppo durante il primo esercizio di addestramento, Trauma, capace di trasformarsi nelle fobie di chi gli sta vicino, causa involontariamente la perdita del controllo dei poteri di Armory che finiscono per uccidere MVP prendendosi un raggio mortale destinato a Cloud 9. Il cadavere viene portato nei laboratori mentre ai ragazzi viene chiesto di dimenticarsi dell'incidente.

23 pagine

protagonisti: Gauntlet (1ª apparizione), War Machine, Justice, Yellow Jacket, Cloud 9 (1ª apparizione), Armory (1ª apparizione), MVP (1ª apparizione), Trauma (1ª apparizione), Hardball (1ª apparizione), Komodo (1ª apparizione), Baron Von Blitzschlag (1ª apparizione), Henry Peter Gyrich
apparizioni: She-Hulk, Ms. Marvel, Wasp, Ares, Wonder Man, Thor Girl (Tarene), Rage, Ultragirl, Triathlon, Texas Twister, Ultimo

da Avengers: The Initiative # 1, Marvel Comics - USA (Giu 2007)
Avengers: The Initiative # 2
Avengers: The Initiative
Momenti di gloria
Dan Slott (script) / Stefano Caselli (art) / Stefano Caselli (inks)
Camp Hammond, Stamford. Nonostante il recente incidente che ha visto la morte di MVP, la nuova squadra di aspiranti supereroi addestrata da Gauntlet continua ad allenarsi sotto gli occhi vigili del Calabrone e Justice. Allontanata momentaneamente Armory, la ragazza responsabile della morte di MVP, alla squadra è stato imposto di dimenticarsi dell'incidente. Nonostante tutto, durante l'allenamento, Trauma, incapace di controllare il suo potere, si ritrova vicino a Cloud 9 trasformandosi involontariamente nel cadavere di MVP, il giovane rimasto ucciso proprio nel tentativo di salvare la ragazza. Prima di poter interrompere l'isterismo collettivo, il Calabrone, intervenuto per fermare Trauma, subisce il suo potere ritrovandosi di fronte il corpo martoriato di percosse della sua ex moglie. Intanto, mentre Justice, responsabile del reclutamento di MVP, ignora dove si trovi il cadetto, il cadavere del ragazzo viene analizzato dal Barone Von Blitzschlag, un ex nazista coinvolto nel progetto per le sue conoscenze nell'ingegneria genetica, interessato a sezionare il corpo di MVP in quanto pronipote del Dottor Abraham Erskine, l'inventore del siero del supersoldato. Qualche tempo più tardi la squadra di giovani supereroi è chiamata alla loro prima missione per supportare i supereroi texani impegnati a sventare un attacco terroristico del'Hydra ai danni del presidente degli Stati Uniti. Mentre la missione, grazie all'eroico intervento del Calabrone, si rivela un successo, il giovane Trauma, rimasto a Camp Hammond, incontra Hank McCoy alias la Bestia che gli presenta la persona chiamata per risolvere i problemi nel controllo dei suoi poteri.

22 pagine

protagonisti: Yellowjacket, Justice, Gauntlet, War Machine, Henry Peter Gyrich, Baron Von Blitzschlag, Trauma, Cloud 9, Hardball, Komodo
apparizioni: Armadillo, Gargoyle (Isaac Christians), Living Lightning, Phantom Rider V, Red Wolf, Texas Twister, Ms. Marvel, Wonder Man, Wasp, Iron Man, Beast

da Avengers: The Initiative # 2, Marvel Comics - USA (Lug 2007)
Avengers: The Initiative # 3
Avengers: The Initiative
Disinfestazione
Dan Slott (script) / Stefano Caselli (art) / Stefano Caselli (inks)
Sulla via del ritorno dalla battaglia con l'Hydra, Komodo, la recluta dell'Iniziativa che ha rubato e migliorato la formula di Lizard di Curt Connors, si addormenta vicino al suo compagno di squadra Hardball rivelando involontariamente la sua forma umana. Intanto a Camp Hammond, Trauma viene affidato a Danielle Moonstar, una mutante depotenziata dopo House of M, che ha il compito di aiutare il ragazzo a controllare i suoi poteri. Qualche giorno più tardi, mentre i giovani cadetti proseguono i loro allenamenti affiancati da alcuni navigati supereroi che si offrono di insegnare loro le varie tecniche di combattimento, Calabrone e War Machine affidano a Komodo il compito di catturare e depotenziare (attraverso l'uso di una sofistica nano tecnologia) nientedimeno che l'Uomo Ragno, l'eroe considerato ancora un malvivente per essersi rifiutato di registrarsi. In breve tempo, Komodo, affiancata da War Machine, si ritrova a New York dove sorprende l'arrampicamuri coinvolto in uno scontro con Shocker, Boomerang e Hydro-Man. Mentre i tre supercriminali in fuga vengono raggiunti da tre individui che indossano il costume dell'Uomo Ragno progettato al tempo da Tony Stark, Komodo e War Machine affrontano l'Uomo Ragno ma sono costretti ad arrendersi dall'abilità del loro avversario che con intelligenza riesce a eluderli allontanandosi dai suoi cacciatori. A causa del fallimento della sua missione Komodo crolla davanti a War Machine. Nel frattempo, a Stamford, Hardball, durante una libera uscita viene avvicinato da un misterioso individuo.

22 pagine

protagonisti: War Machine, Yellow Jacket, Komodo, Trauma, Hardball, Danielle Moonstar, Beast, Henry Peter Gyrich, Boomerang, Hydro-Man, Shocker, Spider-Man
apparizioni: Justice, Gauntlet, Cloud 9, The Thing, Hellcat, Black Widow, Stingray, Curt Connors, Rage, Slapstick, Scarlet Spiders

da Avengers: The Initiative # 3, Marvel Comics - USA (Ago 2007)
Avengers: The Initiative # 4
Avengers: The Initiative
Zona verde
Dan Slott (script) / Stefano Caselli (art) / Stefano Caselli (inks)
Durante la notte, Hardball, utilizzando dei poteri mai usati prima, sostituisce una fiala dai laboratori dell'istituto per conto di un uomo misterioso. La mattina dopo il ragazzo viene svegliato da Gauntlet e come se niente fosse torna ad allenarsi con i suoi compagni. Nel frattempo Justice e Cloud 9 raggiungono la casa dei genitori di MVP, il giovane ucciso in un incidente, trovandovi un ragazzo identico a MVP all'interno della casa. Prima di poter chiedere spiegazioni, Justice viene raggiunto da una chiamata che lo costringe a ritornare alla base per dare il suo contributo alla minaccia di Hulk¹. Intanto a Camp Hammond, War Machine, contrariato con Tony Stark per non essere stato messo al corrente dell'esilio di Hulk, gli consegna la fiala che contiene i nanorobot inibitori di poteri da usare contro il golia verde. Entrambi ignorano però che la fiala è stata sostituita da Hardball. Poco più tardi una squadra composta da Triathlon, Thor Girl, Ultra Girl, Slapstick, Komodo, Cloud 9, Rage e Hardball viene inviata a Manhattan per prestare i soccorsi ai pochi cittadini rimasti dopo l'evacuazione. Mentre Iron Man e i Vendicatori affrontano Hulk, Rage convince i suoi compagni a partecipare alla battaglia disobbediendo agli ordini impartiti. Mentre i soli Triathlon e Komodo rimangono indietro rifiutandosi di tragredire le disposizioni, Rage e gli altri raggiungono il luogo della battaglia ritrovandosi tutti i Vendicatori sconfitti ai piedi di Hulk e dei suoi Fratelli di Guerra.

(¹) l'episodio si svolge durante gli eventi di World War Hulk # 1 e World War Hulk # 2.

22 pagine

protagonisti: Yellow jacket, Justice, Gauntlet, War Machine, Baron Von Blitzschlag, Hardball, Henry Peter Gyrich, Cloud 9, Komodo, Rage, Slapstick, Triathlon, Thor Girl (Tarene), Ultragirl
apparizioni: Iron Man, Korg, Elloe Kaifi, Miek, Hiroim, Brood (no-name), Hulk

da Avengers: The Initiative # 4, Marvel Comics - USA (Set 2007)
Avengers: The Initiative # 5
Avengers: The Initiative
Armi segrete
Dan Slott (script) / Stefano Caselli (art) / Stefano Caselli (inks)
A Camp Hammond, Henry Gyrich ha assemblato l'Iniziativa Ombra, una squadra segreta di superumani chiamata a intervenire nelle cosidette "Black Operations". La squadra è composta dagli ex criminali in costume Bengal e il Costrittore, dal trio degli Scarlet Spiders, dalla misteriosa e ambigua Mutante Zero e dallo stesso Trauma, il ragazzo dai poteri instabili affidato a Danielle Moonstar, che Gyrich considera un super umano di livello omega. La missione della squadra segreta è recuperare i sei cadetti dell'Iniziativa che, contravvenendo agli ordini, hanno partecipato alla battaglia contro Hulk e ora, sconfitti, sono tenuti prigionieri all'interno di un magazzino del Madison Square Garden. Gyrich ha paura che se la notizia della loro cattura dovesse divenire di dominio pubblico, il danno all'immagine del'intera Iniziativa sarebbe messa a rischio e la solidità dell'intero progetto in discussione. In breve tempo la squadra segreta raggiunge Cloud 9 e compagni, evita l'attacco dei Fratelli di Guerra (gli alieni delle diverse razze alleati di Hulk), e libera i ragazzi tenuti prigionieri. Trauma, utilizzando il potere di indurre visioni terribili alle persone con cui entra in contatto, viene mandato a scontrarsi con Hulk. Inizialmente il ragazzo riesce a trasformarsi in alcune paure del golia verde (per esempio la paura di tornare ad essere il debole Banner) ma Hulk affronta e vince i suoi timori, lasciandolo vivere per dimostrare al mondo che Hulk non ha paura di niente. Terminata la battaglia, mentre i ragazzi vengono portati in infermera, Henry Gyrich, deluso del fallimento di Trauma per non essere riuscito a sconfiggere Hulk, lo declassa a livello 50 per la gioia di Moonstar che intende utilizzare le abilità del ragazzo a fini benefici.

L'episodio si svolge durante gli eventi di World War Hulk # 3.

22 pagine

protagonisti: Cloud 9, Hardball, Rage, Ultragirl, Thor Girl (Tarene), Slapstick, Trauma, Bengal, Constrictor, Scarlet Spiders, Mutant X, Henry Peter Gyrich, Hulk
apparizioni: Baron Von Blitzschlag, Gauntlet, Danielle Moonstar, Doc Samson, Nighthawk, Gauntlet

da Avengers: The Initiative # 5, Marvel Comics - USA (Ott 2007)