Utenti registrati: 2806

Ci sono 4 utenti registrati e 65 ospiti attivi sul sito.

cmarchioro77 / laracelo / Capinch / Lumeng

Ultimo commento

fede97 su Marvel World # 33

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Iron Man e i potenti Vendicatori # 52

Torna in scena il peggior nemico di Iron Man: il famigerato Mandarino! E questa volta con una strategia… al passo coi tempi! Di Fraction e Larroca. Si rivede anche James Rhodes, alias War Machine, alias Iron Man 2.0, sempre alle prese con quel gran rompi… capo di Palmer Addley! Poi, altri guai per gli studenti dell’Accademia: Vendicatori di domani, eroi di oggi! Di Gage e Chen.

Iron Man e i potenti Vendicatori # 52

Il ritorno del Mandarino!
Marvel Italia Luglio 2012
Invincible Iron Man vol 1 # 511
Iron Man
Demonio, pt 2: La prima pagina
Matt Fraction (script) / Salvador Larroca (art) / Salvador Larroca (inks)
Dopo una veloce riunione con lo staff della Stark Resilient durante la quale presenta ai suoi collaboratori Splitlip e viene attaccato verbalmente da Bethany per essersi ubriacato durante la Guerra con il Serpente, Tony Stark decide di indossare l'armatura di Iron Man e tornarsene a New York. Nel frattempo, mentre Sasha Hammer annuncia che sarà lei a guidare Detroit Steel ignorando che Johnson é ancora vivo, il Mandarino, dopo aver reso pubblica la notizia dell'ubriacatura di Tony Stark, pianifica insieme a Ezekiel Stane, la sconfitta del suo odiato nemico. Riuscito a danneggiare l'unità di repulsori che tiene in vita Stark con il precedente attacco organizzato, il Mandarino questa volta gli invia contro il Laser Vivente il quale, potenziato per l'occasione, si dimostra all'altezza del compito che gli é stato affidato completando l'opera. Perso il controllo della sua armatura, Iron Man precipita a Times Square dove la sua ignominiosa caduta viene fotografata da centinaia di turisti.

20 pagine

protagonisti: Iron Man (Tony Stark), Bethany Cabe, Pepper Potts, Timothy Cababa, Walter Macken, Carson Wyche, Splitlip, Pim Pimacher, Justine Hammer, Sasha Hammer, Living Laser, Ezekiel Stane, Mandarin

da Invincible Iron Man vol 1 # 511, Marvel Comics (Feb 2012)
Iron Man 2.0 # 10
Iron Man
L'infezione Palmer Addley, pt 3
Nick Spencer (script) / Will Pfeifer (script) / Ariel Olivetti (art) / Ariel Olivetti (inks)
22 pagine

da Iron Man 2.0 # 10, Marvel Comics (Gen 2012)
Avengers Academy # 22
Avengers Academy
Delusioni 2ª parte
Christos Gage (script) / Sean Chen (art) / Rebecca Buchman (inks) / Scott Hanna (inks)
Hank Pym tenta di ricostruire Jocasta, e capire nel frattempo chi l'abbia attaccata. Sospettando che possa trattarsi di qualcuno all'interno dell'Accademia, con il permesso di Pietro, decide di chiamare gli X Men per avere l'aiuto di Magneto ed Emma Frost. Non tutti sono entusiasti della sua decisione, a partire da Finesse che si avventa contro il signore del magnetismo mentre stava accusando suo figlio di non averlo mai saputo apprezzare. In breve la situazione degenera e anche gli altri ragazzi partecipano alla battaglia. Anche Occhio di Falco partecipa allo scontro attaccando Ciclope perché convinto che sia sotto il controllo mentale di Emma Frost. A fermare la battaglia é proprio la glaciale telepate degli X-Men che permette a Magneto e Quicksilver di chiarirsi pur mantenendo le loro distanze e diffidenze. Tornati tutti alla ragione, Magneto analizza il corpo di Jocasta riscontrando che l'energia residua potrebbe provenire da un altra dimensione temporale. Avuto la conferma che chi ha attaccato Jocasta non é uno di loro, Pym ringrazia e saluta Magneto e gli X-Men, mentre si consolida il rapporto tra Quicksilver e Finesse con quest'ultima che gli chiede di insegnargli a essere come lui.

20 pagine

protagonisti: Giant-Man (Hank Pym), Quicksilver, Hawkeye, Tigra, Finesse, Reptil, Striker, Mettle, Hazmat, White Tiger (Ava Ayala), Lightspeed, Wiz Kid, Cyclops, Emma Frost, Magneto
apparizioni: Batwing, Juston Seyfert, Butterball, Spider-Girl

da Avengers Academy # 22, Marvel Comics (Gen 2012)
Avengers Academy # 23
Avengers Academy
Seconde possibilità
Christos Gage (script) / Tom Raney (art) / Scott Hanna (inks)
L'Accademia dei Vendicatori accoglie tra i suoi studenti la letale mutante Laura Kinney, meglio conosciuta come X-23, la figlia genetica di Wolverine. I ragazzi sono inizialmente spiazzati dalla presenza della ragazzina cresciuta in laboratorio e addestrata per uccidere ma poi, dopo un momento di diffidenza, sembrano accettarla. Nel frattempo mentre Stryker e Finesse si trovano a confrontarsi con la loro omosessualità, scopriamo che la mente di Rettile é stata scambiata con quella di una sua possibile versione futura e che a malincuore il ragazzo sta facendo in modo che gli eventi si succedano seguendo uno schema prestabilito. Improvvisamente Occhio di Falco riceve la segnalazione di uno scontro a fuoco tra i Purificatori è un giovane mutante. I Vendicatori intervengono immediatamente e dopo aver fermato i Purificatori, che inaspettatamente si suicidano disintegrandosi, soccorrono il ragazzo impaurito. Tornati alla base, i Vendicatori accolgono il giovane mutante all'Accademia e Rettile gli mostra il suo alloggio. Rimasti da soli, il ragazzo si rivela essere un alieno noto come Hibrido al quale Rettile dice che può cibarsi degli studenti, a patto che lasci in vita alcune persone, in modo da preservare la sua versione futura e la figlia che avrà con Finesse.

20 pagine

protagonisti: Giant-Man (Hank Pym), Tigra, Hawkeye, Quicksilver, Finesse, Striker, Mettle, Hazmat, Lightspeed, X23 (Laura Kinney), White Tiger (Ava Ayala), Reptil, Hybrid

da Avengers Academy # 23, Marvel Comics (Feb 2012)