Utenti registrati: 4145

Ci sono 3 utenti registrati e 208 ospiti attivi sul sito.

Deboroh / ickers83 / Baobab

Ultimi commenti

eotvos su Dark Horse Presents Vol 3 # 1, sempione77 su Star Wars Tales # 4, sempione77 su Star Wars Tales # 3, sempione77 su Star Wars Tales # 1, sempione77 su Star Wars Tales # 2,

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox
Iron Man e i potenti Vendicatori # 22

Oscuri Vendicatori: fra psicoanalisi, lavaggio del cervello ai danni di Sentry e viaggi nel tempo, Norman Osborn dimostra un grande eclettismo, per uno che fino a poco tempo fa svolazzava in giro lanciando bombe-zucca! Di Bendis/Deodato Jr.
Iron Man: momento della verità per Pepper, è tutto nelle sue mani? Perché Tony è sotto il tiro di War Machine! Di Fraction/Larroca. Chiudono i Potenti Vendicatori con una rivelazione da collasso nervoso! Di Slott/Pham.

Iron Man e i potenti Vendicatori # 22

(Dark Reign)
Marvel Italia Gennaio 2010
Dark Avengers vol 1 # 3
Dark Avengers
Dark Reign, pt 3
Brian Michael Bendis (script) / Mike Deodato Jr (art) / Mike Deodato Jr (inks)
Qualche giorno prima della battaglia contro Morgana Le Fay, assistiamo alla conversazione tra Norman Osborn e Sentry, nella quale il manipolatore Osborn, dimostrandosi capace di comprendere i suoi disagi mentali (chi meglio di lui), convince l'instabile Bob a unirsi ai suoi Vendicatori promettendogli che lo aiuterà a sottomettere mentalmente Void.
La scena si sposta nel presente dove continua la battaglia tra gli "oscuri" Vendicatori e Morgana Le Fay, eterna nemica dei maghi e degli stregoni passati e presenti. La strega viene uccisa ma ogni volta torna dal passato e sconfigge il più potente tra gli avversari rimasti. Dopo Sentry, scomparso nell'episodio precedente, tocca ad Ares che viene trasformato in una statua di pietra. Mentre il resto dei Vendicatori si occupa dell'orda di demoni di Morgana, Osborn, nell'armatura di Iron Patriot, porta in salvo il Dottor Destino paralizzato da un incantesimo della strega. A questo punto Victor Von Doom fornisce a Norman Osborn l'accesso ai dati della sua armatura e utilizzando il "Cubo Temporale" (grazie al quale Destino si sposta nel tempo), torna nel passato insieme a Osborn ritrovandosi nel castello della strega prima dell'inizio della battaglia.

22 pagine

protagonisti: Norman Osborn (Iron Patriot), Sentry, Venom/Spider-Man, Ms. Marvel (Karla Sofen), Bullseye/Hawkeye, Captain Marvel (Noh-Varr), Wolverine (Daken), Daken, Doctor Doom, Morgana Le Fay

da Dark Avengers vol 1 # 3, Marvel Comics - USA (Mag 2009)
Invincible Iron Man vol 1 # 11
Iron Man
L'uomo più ricercato del mondo, pt 4: infrazione
Matt Fraction (script) / Salvador Larroca (art) / Frank D'Armata (inks)
Destituito da tutti i suoi incarichi, Tony Stark, attualmente considerato l'uomo più ricercato del mondo, è in fuga da Norman Osborn e gli agenti dell'HAMMER potendo contare solo sull'aiuto di Maria Hill e Peppers Potts. Quest'ultima inizia a prendere confidenza con l'armatura progettata specificatamente per lei venendo seguita da JARVIS, il suo computer di bordo. Mentre ad Austin, in Texas, Maria Hill penetra all'interno della Futurepharm scoprendo il corpo del Controllore in stasi, Tony Stark, nonostante la sua condizione di latitante non sembra affatto disperato. Tiene la situazione sotto controllo e gestisce al meglio amici e nemici. Opportunamente travestito incontra a Los Angele l'amico Henry Hellrung, un ex supereroe conosciuto quando frequentava gli alcolisti anonimi. Henry dice a Tony di smetterla di scappare e consegnarsi alla giustizia ma il nostro eroe, prima di allontanarsi, gli risponde che teme che i segreti in suo possesso siano troppo pericolosi nelle mani sbagliate. Sfruttando un sistema di comunicazione ideato anni prima da Stark, Henry, dopo essere stato interrogato dagli agenti di HAMMER, contatta James Rhodes al quale chiede di rintracciare il loro amico in comune prima che possa cacciarsi in un guaio ancora più serio. Rhodes, indossato l'armatura di War Machine, intercetta Iron Man nel cielo cercando di farlo ragionare. Sapendo di essere monitorato, Tony affronta in battaglia War Machine, in modo da mostrare pubblicamente a Osborn che Rhodes non lo sta appoggiando in alcun modo. I due amici in armatura non si trattengono e dopo uno scontro aereo War Machine colpisce Iron Man facendolo precipitare nell'oceano sotto gli occhi di Osborn. War Machine non può seguirlo perchè Iron Man, prima di cadere, gli ha perforato l'armatura. A questo punto Osborn contatta Namor, suo socio della Cabala, chiedendogli di eliminare il suo nemico.

22 pagine

protagonisti: Iron Man (Tony Stark), Rescue (Pepper Potts), Maria Hill, War Machine (James Rhodes), Henry Hellrung, Norman Osborn
apparizioni: Controller, Namor the Sub-Mariner

da Invincible Iron Man vol 1 # 11, Marvel Comics - USA (Mag 2009)
Mighty Avengers vol 1 # 23
Avengers
I più potenti della terra, pt 3: Tre parole
Dan Slott (script) / Khoi Pham (art) / Danny Miki (inks) / Allen Martinez (inks)
Mordred, il mago che ha richiamato il dio del caos sulla Terra, è stato opportunamente immobilizzato da Iron Man che si è presentato dai Vendicatori prendendo il comando della situazione. Hank Pym cerca di opporsi ma Ercole e US Agent, dopo avergli fatto notare che la sua leadership finora non è stata all'altezza della situazione, preferiscono seguire Stark intenzionato a distruggere il monte Wundagore, la sorgente del potere di Chthon. Mentre il dio del caos, nel corpo di Quicksilver, torna sul monte Wundagore seguito da un orda di creature tentacolari, Pym, rimasto con il resto della squadra, cerca di affrontare la minaccia trovando un valido aiuto nella furia di Hulk e sopratutto nel genio di Amadeus Cho. Il ragazzo, ritenuto una delle menti più intelligenti del pianeta, ha modificato l'elmetto con cui Pym comunica con gli insetti con il quale è riuscito ad alterare il centro del linguaggio di Quicksilver, il suo corpo ospite. Impossibilitato a lanciare incantesimi, Chthon si trasferisce immediatamente nel corpo di Mordred permettendo a Quicksilver di liberarsi dal Darkhold. A questo punto Visione legge a voce alta dei passi del libro maledetto compiendo un contro incantesimo che cattura l'essenza del demone all'interno del Darkhold. In quell'istante, tutti i cataclismi sovrannaturali che hanno sconvolto il pianeta cessano improvvisamente, e Hank Pym e i suoi Vendicatori ricevevono i complimenti dalle autorità e dall'opinione pubblica per l'eroico intervento. Nell'epilogo, Hulk abbandona la squadra, Quicksilver deve risolvere alcune cose rimaste in sospeso e Scarlet, all'insaputa del gruppo, si rivela essere Loki, il dio asgardiano della menzogna, che ha assemblato i Vendicatori solo per non avere tra i piedi un altro dio a reclamare la Terra.

22 pagine

protagonisti: Wasp (Hank Pym), Hercules, U.S.Agent, Vision (Jonas), Stature, Hulk, Iron Man, Jocasta, Amadeus Cho, Edwin Jarvis, Quicksilver, Bova, Iron Patriot (Norman Osborn), Mordred, Chthon
apparizioni: Thor, Heimdall, Captain Britain, Black Knight, Spitfire, Sasquatch, Speed, Hawkeye (Kate Bishop), Patriot, Hulkling, Wiccan, Red Guardian VII, Darkstar II, Crimson Dynamo XIII, She-Hulk, Valkyrie, Thundra

da Mighty Avengers vol 1 # 23, Marvel Comics - USA (Mag 2009)
Avengers Classic # 9
Avengers
Usata come esca!
Macon Blair (script) / Juan Doe (art) / Juan Doe (inks)
10 pagine

da Avengers Classic # 9, Marvel Comics - USA (Apr 2008)